Pizzicato sulla poltrona, Renzi la restituisce

Pizzicato sulla poltrona, Renzi la restituisce

Quanto può costare una poltrona da sindaco? Se è un pezzo pregiato, di certo un po’ più di un arredo comune. Ma 2.200 euro sembrano davvero troppi. Sia al consigliere del Pdl al Comune di Firenze, Giovanni Donzelli, che ha presentato un’interrogazione sull’argomento, sia al primo cittadino, Matteo Renzi (nella foto), che ha deciso di restituirla. Il consigliere di opposizione ha denunciato lo spreco di Palazzo Vecchio, chiedendone conto al sindaco. Il quale ha risposto: «Questa volta Donzelli ha ragione. Mi pare una cosa davvero sproporzionata che una normale poltrona da ufficio possa costare tanto e ho invitato gli uffici a restituirla alla ditta».

Commenti