Berlusconi: "Il governo è nocivo: ora Renzi vada avanti"

Il Cav sulla crisi di governo: "Va risolta con un governo di segno diverso oppure con le elezioni"

Dopo il discusso soccorso di alcuni esponenti di Forza Italia al governo Conte, Silvio Berlusconi chiarisce senza mezzi termini la posizione del partito. "Il governo Conte - spiega il presidente di Forza Italia intervistato dalla Verità - è espressione di forze politiche incompatibili con noi e non ha ottenuto risultati soddisfacenti, tanto è vero che lo stesso presidente del Consiglio ha parlato più volte in questi giorni della necessità di una svolta, di un cambio di passo".

Insomma, Berlusconi stronca sul nascere la ventilata apertura alla nuova maggioranza orfana di Renzi: un'ipotesi tanto cara ai retroscenisti, ma priva di fondamenti, nonostante la svolta centrista e filo europeista dell'esecutivo in cerca di "costruttori" per restare a galla. "Come sarebbe possibile - fa notare il leader forzista - una svolta con gli stessi partiti, le stesse idee, le stesse persone che hanno governato finora?". Berlusconi, poi, non perde l'occasione per inchiodare il trasformismo senza freni del premier Giuseppe Conte. "Il presidente - bacchetta - è molto abile nel cogliere il momento. Ma questo giova alla sua sopravvivenza politica, non al Paese". Il Cavaliere, dunque, legge i ripetuti cambi di casacca di Conte come una strategia per costruirsi legami e intese larghe utili a garantirsi un futuro politico a legislatura conclusa. Che sia un modo di gettare le basi per farsi un proprio partito dove riciclare, domani, i "responsabili" di oggi? Chissà.

Il presidente di Forza Italia non risparmia pesanti critiche anche al responsabile dello strappo che fa tremare l'esecutivo Conte. La colpa di Matteo Renzi, a cui riconosce di azzeccarci spesso, è di non essere andato fino in fondo. Il "bomba" di Rignano come al solito, lancia il sasso, ma poi fa saltare il banco solo a metà. "Si è ritirato dal governo che lui stesso si era vantato di aver fatto nascere un anno fa. Ha aperto una crisi politica ma fin qui non ha potuto o voluto andare fino in fondo. Se al Senato Italia viva avesse votato no alla fiducia, il governo Conte non esisterebbe più". Se l'Italia sarà condannata a una maggioranza "raccogliticcia" è tutta colpa della mancanza di coraggio dell'ex rottamatore.

Un'instabilità che non ci si può permettere con la crisi pandemica che galoppa e l'economia al collasso. Per l'ex presidente del Consiglio, il Paese non può restare appeso a capricci, ripicche e ambizioni della politica. "L'Italia - chiosa Berlusconi - non può permettersi la paralisi. Il piano di vaccinazione di massa di Arcuri non decolla, l'economia va sempre peggio e siamo in ritardo con il Recovery plan. Credo che questa crisi sia davvero pericolosa e vada risolta molto in fretta o con un governo di segno diverso oppure con le elezioni, secondo ciò che il presidente della Repubblica riterrà più opportuno". O nuovo governo o elezioni subito, la palla passa a Sergio Mattarella. Ma attenzione a Renzi, avverte il Cavaliere, che può ancora fare male. Il senatore di Italia Viva "dice spesso cose giuste" e "ha ancora l'occasione, fin dai prossimi passaggi parlamentari, di trarne le conseguenze".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

xgerico

Ven, 22/01/2021 - 10:33

Ma si le persone anziane bisogna assecondarle e lasciarle parlare, poi si calmano.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 22/01/2021 - 10:37

berlusconi sicuramente sa quello che noi non sappiamo :-) perciò se renzi va avanti, è ANCHE nel nostro interesse! ma questo NON significa affatto inciucio! è semplicemente quello che di solito succede in una guerra militare: nemici che si coalizzano momentaneamente contro una terza minaccia incombente, che rischia di travolgerli: e allora in un baleno le batterie dell'una e l'altra parte spostano il tiro verso il punto critico, e la fanteria si unisce e fa fronte comune! è quello che sta capitando in politica! peccato che i BABBEI COMUNISTI GRULLI queste cose NON intendono capire....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 22/01/2021 - 10:54

Con un segno diverso questo governo non andrà mai. Rimangono le elezioni che non vogliono, perchè sanno di perdere e molto. Gli rimane che fare impasti e rimpasti, danneggiando ancor più seriamente la nazione e la sua economia. Hanno prodotto i lmax debito pubblico che non srà mai ripagabile.

Duka

Ven, 22/01/2021 - 10:58

Berlusconi ha ragione sia su Conte sia e più su Renzi. L'errore madornale di quest'ultimo e d'aver mollato l'osso al momento buono per ignavia ha fatto la figura del coccio di terracotta tra tanti cocci di ferro un Don Abbondio di manzoniana memoria.

tappoblu

Ven, 22/01/2021 - 11:25

xgerico, lei è giovane, di sicuro, altrimenti non avrebbe scritto ciò che ha scritto. Vede, la saggezza degli anziani supera di gran lunga l'ignoranza, l'incapacità, la spregiudicatezza dei giovani. Ce ne fossero mille e mille di anziani come Berlusconi, anche voi giovani ne trarreste beneficio, ora e in futuro. A meno che lei non sia di sinistra, perché allora non ci sarebbe nulla da fare, né da spiegare. Sarebbe tempo perso. E di tempo da perdere ora non ce n'è.

Calmapiatta

Ven, 22/01/2021 - 11:30

Se ci penso mi viene da ridere, nonostante la gravità della situazione., ma la vera opposizione a Conte...la fa Renzi che fino a ieri governava. Il cdx si limita a twittare....

haaland

Ven, 22/01/2021 - 11:31

La unica soluzione è che conte se ne vada. Mattarella dia l'incarico a Cottarelli per un governo tecnico con due punti del programma ossia 1. Riscrivere il recovery found e gestire la pandemia, 2. Fissare le elezioni politiche la prima settimana di giugno 2021 e organizzarle in sicurezza

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 22/01/2021 - 11:37

Berlusconi però a dire la verità un occhio alla sinistra lo ha sempre buttato.

lorenzovan

Ven, 22/01/2021 - 11:48

calmapiatta..come ormai succede da ytempo..sono d'accordissiomo con te..peccato siamo mica in molti a salvarci dall'ottusita' partitaria e a chiamare le cose con il loro vero nome

xgerico

Ven, 22/01/2021 - 12:01

@tappoblu-Ven, 22/01/2021 - 11:25- la ringrazio del complimento (giovane) Io ho cambiato già 76 calendari! Non vi buttate a a supposizioni aleatorie. lei sicuramente fa parte degli "anziani" che sparge perle di saggezza!?

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 22/01/2021 - 12:05

IL CAV. ha ragione: Renzi sia coerente e a Maggio si voti.

xgerico

Ven, 22/01/2021 - 12:05

@haaland-Ven, 22/01/2021 - 11:31- Prima che avvenga quello che lei propone passeranno almeno 6 mesi. la pandemia nel frattempo la gestisce lei?

haaland

Ven, 22/01/2021 - 12:25

xgerico, Ma cosa dice? Il governo si fa in una settimana e non sei mesi, la pandemia la gestisce il governo tecnico sino all'insediamento di quello eletto dai cittadini

haaland

Ven, 22/01/2021 - 12:27

lorenzovan, Ci può dire quali sono le intenzioni di voto alle prossime elezioni politiche in Olanda?

tappoblu

Ven, 22/01/2021 - 12:58

xgerico, avrei preferito dicesse che è giovane, ma certamente mi congratulo della sua età, che le auguro felice e salutare. Da tutto ciò che scrive mi conferma che quindi è di sinistra e questo mi dispiace per lei, dimostra che non tutti i diversamente giovani, come amo chiamarli, sono saggi e sicuri delle loro verità e certezze come Berlusconi.

Iacobellig

Ven, 22/01/2021 - 12:59

RENZI HA SBAGLIATO AD ASTENERSI INVECE DEL VOTO CONTRARIO, L’AVREBBE FINITA SUBITO E INVECE...ECCOCI QUA AD ATTENDERE LE DIMISSIONI. LE CHIEDESSE MATTARELLA IN PRIVATO A CONTE NELL’INTERESSE DEL PAESE.

xgerico

Ven, 22/01/2021 - 13:20

@tappoblu-Ven, 22/01/2021 - 12:58- ma perchè continua a fare supposizioni politiche, nei miei confronti che a lei non competono? Cosa voleva un premio se avesse indovinato per chi voto o votavo o se o mai votato???

lorenzovan

Ven, 22/01/2021 - 13:30

haaland --e seviole le do pure i risultati delle elzioni presidneziali in Portogallo...Mrceçlo Rebelo de Sosa( PSD)..attuale presidente ..rieletto con minimo il 70 % dei voti espressi..dato l'appoggio del PSP e del PSD..qua' in Portogallo..normalmente centro destra e centrosinistra nelle cose serie collaborano ed hanno spirito nazionale...pur di bloccare le istranze estreme illiberali di sinistra e destra .mica sono italioti guelfi e ghibellini

marzo94

Ven, 22/01/2021 - 14:07

Il disastro è che non solo non ci sono i numeri, ma soprattutto non c'è una linea politica univoca, è solo un'accozzaglia che va dai reduci di FI e UDC a LEU, passando per le nullità grilline. Mai successo che una congrega così possa governare un grande Paese. Mattarella deve fermarli, altrimenti sarà ricordato come peggior presidente della storia.

haaland

Ven, 22/01/2021 - 14:10

lorenzovan, In Portogallo non hanno una sinistra che si inginocchia a gino strada e a saviano e appella un ministro del PD come Minnniti come "sbirro"..in Portogallo prenderà molti voti il Partito Popolare che è il corrispettivo della Meloni in Italia. Poi io parlavo dell'Olanda......lei vuole essere ostile alla destra ma, accondiscendente con l'estrema sinistra? Meglio Fratoianni di Lega e Fratelli d'Italia? Se li voti lei questi falsi moderati....ciampolillo

ziobeppe1951

Ven, 22/01/2021 - 14:12

Questa volta devo dare ragione a Lorenzone 13.30...permettimi però un appunto ..in Portogallo governano i SOCIALISTI che il popolo ha eletto (e devo dire che funziona tutto bene)....mentre invece in itaglia sgovernano i KOMUNISTI che il popolo non ha eletto ma “imposti”

haaland

Ven, 22/01/2021 - 14:14

lorenzovan, In Portogallo non hanno una sinistra del pd che si astiene al parlamento Europeo per non votare contro Maduro il despota venezuelano per non irritare i settari dei 5 stelle loro alleati, mentre il PPE con Forza Italia ha votato contro Maduro e il suo regime e, contro hanno votato anche Lega e Fratelli d'Italia, caro lorenzo van ciampolillo

tappoblu

Ven, 22/01/2021 - 14:37

Noto senza stupore come TUTTI quelli di sinistra si aggrappino ai vetri pur di non cedere al voto del Popolo, che la Costituzione mi sembra specifici Sovrano. Senza stupore perché è nella loro indole ideologica non dar voce al Popolo, di prove certe ce ne sono ovunque nel mondo. Se poi penso che pd e 5stelle si sono massacrati in passato recente e ora ne combinano di tutti i colori pur di non andare alle elezioni, mi convinco sempre più della loro malafede nei riguardi degli Italiani ai quali improvvidamente dicono di pensare. E quindi non si può non dar ragione a Berlusconi.