La Boldrini vola a New York in business E lascia a terra le prediche sull'austerity

Presidente di Camera e Senato negli Usa per lo stesso incontro all'Onu, ma Grasso parte dopo e sceglie la classe economica

Roma - Questioni di classe. Di rango, di sensibilità, di gusto. O forse di Casta e dell'inevitabile disparità che distingue il destino di chi si sente superiore in quanto sopravvissuto e chi no. In questo senso, ci troveremmo già di fronte a una precoce conseguenza della Grande riforma costituzionale secondo Matteo (Renzi).

A dividere Camera e Senato, la pletorica assemblea scampata alle forbici e la vetusta istituzione destinata al macero, ci si sono messe, nello scorso fine settimana, le scelte personali dei due massimi rappresentanti, Laura Boldrini e Pietro Grasso. Entrambi invitati alla quarta Conferenza mondiale dei presidenti di Parlamento, di scena da lunedì scorso a New York. Parliamo di uno di quegli appuntamenti che segnano l'irreversibile inconcludenza tipica delle assemblee dei rappresentanti di tutto il mondo, specie quando si parlano addosso. «La democrazia al servizio della pace e dello sviluppo sostenibile», l'irrinunciabile tema proposto dall'importantissima due-giorni. Ma non si può dir di no, si farebbe fare brutta figura al proprio Paese. E comunque, tessere una tela di rapporti, venendo a sapere come la pensano gli altri colleghi di tutti (o quasi) i Paesi del mondo, non è mai sbagliato. Costi a carico dei cittadini a parte.

Del tutto inatteso, però, il derby casalingo cui la kermesse ha dato vita. Sorprendente e assai stylé il profilo del numero uno del Senato: minimalista, anti-casta, in linea con le ristrettezze dei tempi. Aereo di linea domenica mattina, classe economica per tutti, e pazienza per lo stiracchiamento di gambe, ridotto all'osso lo staff: portavoce e un paio d'accompagnatori. Quasi da imprevisto scampolo di vacanza sulla Fifth avenue , invece, quello della presidente della Camera. A cominciare dalla classe scelta nella reservation del volo di linea: business, of course . E partenza per la delegazione dei fortunati già venerdì 28 agosto, nonostante il programma ufficiale della manifestazione prevedesse un suo impegno in qualità di presidente coordinatore dei lavori solo nella plenaria di lunedì pomeriggio.

Precostituito l'alibi della Boldrini, e pubblicato sul sito della Camera già il giorno della partenza, il 28 agosto, in un comunicato per la verità un po' incespicante e confuso, specie sui tempi. «La presidente della Camera sarà a New York da domani a mercoledì per partecipare a due importanti appuntamenti istituzionali delle Nazioni unite...», esordisce la portavoce. Quindi si passa a spiegare il motivo che ha spinto la Boldrini a bruciare sul tempo Grasso: mica un sacrosanto giro di shopping , o una mostra al Moma , macché. «Da sabato a domenica si svolgerà la decima riunione delle donne presidenti di Parlamento, dedicata alle Strategie concrete per velocizzare il raggiungimento della parità di genere . La presidente Boldrini interverrà nella mattinata di sabato...». Così che la cruciale velocizzazione della parità di genere pare aver conseguito un primo, concreto risultato, già con la nostra presidente della Camera. Capace di agguantare la Grande mela in un rapidissimo volo atlantico. E giusto in tempo per una colazione. Da Tiffany.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Duka

Mer, 02/09/2015 - 08:42

La MIRACOLATA in business class va in America e pensare che per meriti propri alla Camera dei deputati sarebbe entrata solo per le pulizie.

macchiapam

Mer, 02/09/2015 - 08:44

Francamente, non pare che il viaggiare in business class da parte di un'alta carica dello Stato sia cosa inappropriata. Indecente è invece che si spenda denaro per far presenziare due presidenti a convegni tanto palesemente inutili.

Ritratto di luigin54

luigin54

Mer, 02/09/2015 - 08:46

personaggio inutile possibile che ce la dobbiamo tenere in quella carica?????????. nessuno la sfiducia ?? rimpiango BONANNO DELLA LEGA sara' stato grezzo ma era l'unico che gli diceva in faccia quello che la maggior parte degli ITALIANI pensano di lei.

umberto nordio

Mer, 02/09/2015 - 08:49

La "signora" dalla puzza sotto il naso non si smentisce.

Ritratto di ..nottiTaglia.

..nottiTaglia.

Mer, 02/09/2015 - 08:50

la notizia buona è che la boldrina è a new york, quella cattiva è che purtroppo non c'è nessuna possibilità che se la tengano

pupism

Mer, 02/09/2015 - 08:52

Vorrei sapere cosa ne pense Il buon Niki Vendola che pontifica sempre su questi temi della casta... Ahhhhhh

Ritratto di Gianluca_Pozzoli

Gianluca_Pozzoli

Mer, 02/09/2015 - 08:52

una personalità del gender con un pensiero così importante non può volare in mezzo in classe economica

gian65

Mer, 02/09/2015 - 09:05

Questione di stile. Curioso che la gente tolleri ancora chi fa di tutto per mostrare, oltre che utilizzare, il privilegio pagato a caro prezzo con le nostre tasse. In questo onore al presidente Grasso che sceglie la sobrietà. Peccato ci siamo già dimenticati dei voli di stato su e giù per l'Italia in cui tempo libero e occasioni istituzionali non meglio individuate costituiscono un inestricabile groviglio. E non parlo solo del leader maximo, a cui è lecito perdonare, ma alla classe politica di ogni estrazione e di scarsissimo peso (ministri, sottosegretari, presidenti di regione, e via scemando fino alle nullità ) che ogni giorno approfittano, furbescamente, delle cosiddette "missioni" al conto delle quali provvediamo noi

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mer, 02/09/2015 - 09:07

Poverina, ha dovuto ripiegare sulla business class perchè il barcone a motore libico, che aveva prenotato, ha avuto un'avaria nel Mediterraneo. Chlissà quali articoli per la parità di genere potrà comprare nel suo shopping a New York, se è animalista spero che eviterà gli articoli in pelle per scegliere quelli in plastica ecologica biodegradabile.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Mer, 02/09/2015 - 09:08

in pieno stile di sinistra, dall'alto della integrita' morale predicano bene e razzolano male. in particolare questa "signora" cosi' definita per educazione mia personale perche di signorile non ha nulla. vuole gli immigrati salvo poi andare in vacanza in tenute di stato a spese nostre dove nessuno la possa disturbare, gira con la scorta e come se non bastasse ha preteso anche la scorta per la figlia..... io un lovoro giusto per la "signora" lo avrei, nei campi profughi a lavare i bagni!!

Mano-gialla

Mer, 02/09/2015 - 09:09

CHE NON TORNASSE MAI PIU'

sdicesare

Mer, 02/09/2015 - 09:22

E questa qui non si spiega perche' poi e' cosi' odiata dagli italiani? Francamente uno dei motivi per cui vorrei si andasse a votare, (ma non il piu' importante) e che cosi' non ci ritroviamo piu' questa qui tra i piedi.

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 02/09/2015 - 09:28

Con lo stipendio che questa gente prende,si devono pagare loro stessi i biglietti, poi possono andare anche al diavolo.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 02/09/2015 - 09:31

Quello che più meraviglia in questo paese, caratterizzato dal più costoso sistema di governo del modo, è la meraviglia che si rinnova tra i "governati" di fronte al mostruoso costo del sistema, che tradisce alla base tutte le chiacchiere "sinistre" su un'equa distribuzione della ricchezza. Stranamente, poi, spesso quelli che più intingono il pane nell'oro statale sono proprio i più democratici, i comunisti, tali a casa degli altri, ma mai a casa propria. Quella qui denunciata ne è solo una manifestazione minimale, perché gli affari veri si fanno su altri tavoli e con ben altre dimensioni. Però il principio resta, costantemente disatteso, naturalmente a proprio favore.

giovanni PERINCIOLO

Mer, 02/09/2015 - 09:32

Il fatto che grasso abbia scelto la classe economica non lo rende migliore della signora sboldrina! Lui é semplicemente un po più furbo, lei più sfacciata ma la "pasta" di cui sono fatti i due é la stessa!

giovanni PERINCIOLO

Mer, 02/09/2015 - 09:36

...."inconcludenza tipica delle assemblee dei rappresentanti di tutto il mondo, specie quando si parlano addosso"... Perché, oltre a interenti pro domo loro o del loro partito, cos'altro hanno fatto fino ad oggi i due illustri rappresentanti del parlamento italiano???

giseppe48

Mer, 02/09/2015 - 09:44

Speriamo ce se la tenga Obama

i-taglianibravagente

Mer, 02/09/2015 - 09:51

la boldrini e' quello che e' e non ci sono piu' parole....ma grasso e' un cobra.....occhio che questo grembiulino e' pericoloso.

eloi

Mer, 02/09/2015 - 10:13

Non tovando posto in classe economica sarà stata costretta, SUO MALGRADO, ad accttari la Bisnes Class Ci manca questa giustificazione. Dai Boldrini offricela; siamo in attesa.

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Mer, 02/09/2015 - 10:17

@@V_for _Vendetta- concordo- e ha preteso per la figlia non poliziotti 'normali' ma dei bei ragazzi in borghese da far passare come -amici-e non guardie del corpo. Fosse per me -questo essere- pulirebbe pozzi neri.

unosolo

Mer, 02/09/2015 - 10:29

spendere soldi non suoi è sempre stata una mantenuta politicamente , cosa ne sa che per pagargli i suoi lussuosi escamotage di tutti i giorni occorrono milioni di ore di contributi da parte del popolo che paga le tasse per avere servizi equi mentre loro spendono quei soldi destinati ai servizi togliendoli a sanità e sicurezza , ladri , politici , ladri come i sindacati imboscati , mai una parola contro lo spreco. pensioni e stipendi scendono e sindacati nascosti.

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 02/09/2015 - 10:39

questa sboldrina è stata a lavorare nei posti più difficile al mondo, che ne sapete voi razzisti!infatti le poltrone dei suoi uffici non erano di pelle

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 02/09/2015 - 10:39

e... , ringraziamo il cielo che non chieda dei jet privati per gli spostamenti suoi e dei suoi angeli protettori.

rokko

Mer, 02/09/2015 - 10:47

E quindi ? Non possiamo permetterci di mandare un presidente della Camera in business ?

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Mer, 02/09/2015 - 11:00

Mi piacerebbe se la Redazione pubblicasse il discorso che questa "signora" fece con un enfasi quasi aulica, su come avrebbe ridotto le spese della Camera, dei voli di stato etc. etc. Giusto per farla vergognare un poco anche se credo che sarà difficile. Almeno si faccia un tentativo. Grazie. Dalton Russell.

Ritratto di Giuseppe da Basilea

Giuseppe da Basilea

Mer, 02/09/2015 - 11:05

E non dimentichiamoci, che questo inutile personaggio, ha voluto dallo Stato Italiano, la protezione per sua figlia,(che nessuno conosce,)che studia a Londra.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 02/09/2015 - 11:10

Questa signora è degna rappresentante di quella folta schiera di sinistrati che combattono il capitalismo, la ricchezza, gli agi ed i privilegi...(quelli degli altri, s'intende).

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 02/09/2015 - 11:16

Da persona insulsa e sinistroide quale è ,l'austerity vale soltanto per gli altri,ossia il vulgo,non certo per lei che è la presidenta (!) PFUI.

Ritratto di pascariello

pascariello

Mer, 02/09/2015 - 11:33

Come disse quella volta Ronald Reagan, credendo che il microfono fosse spento : "Ahh, avere uno Stinger!"

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 02/09/2015 - 11:39

ma perché continuate a credere a questa sinistra? boldrini si comporta in disprezzo dei contribuenti che pagano anche le sue comodità! Berlusconi non va bene? spiegateci perché Berlusconi non va bene! idioti di sinistra, non c'è che dire! siete veramente stupidi!!!

Imbry

Mer, 02/09/2015 - 11:42

Fate ciò che dico, ma non fate ciò che faccio! Grande Laura la voce della coerenza!

Ritratto di jobact

jobact

Mer, 02/09/2015 - 11:59

In purissimo dialetto milanese: ma che la vaga 'da via 'l cu

Fjr

Mer, 02/09/2015 - 12:03

Facile fare la Presidenta col portafoglio degli altri, Grasso è' una gran volpe ha capito dove potrà' colpire quando sarà' il momento

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Mer, 02/09/2015 - 12:05

BEH, LO SAPETE: LA BOLDRINOWA PREDICA ACQUA, MA BEVE CHAMPAGNE... ALLA FACCIA DEGLI ITALIANI VITTIME DELLA CRISI, DELLA DELINQUENZA DEI CLANDESTINI E DI QUESTO GOVERNO CRIMINALE. FATE IN KULO, BRUTTI EGOISTI E RAZZISTI!

MEFEL68

Mer, 02/09/2015 - 12:29

Sebbene di destra, devo riconoscere che al confronto della Boldrini. Nilde Jotti era una Signora e mai si sarebbe comportata con l'alterigia offensiva di questa presidenta.

MEFEL68

Mer, 02/09/2015 - 12:32

Presa la fregatura perchè non la conoscevano, non credo che alle prossime elezioni ci sia un comunista che la voti. A meno che gli ORDINI del partito...

giovaneitalia

Mer, 02/09/2015 - 14:38

La "signora" non ha mica un cxxo da seconda classe, si vede che é una che conta....o no?