La Boschi come la Stone: accavalla le gambe e la Festa dem si fa hot

Siparietto hot tra i democrat. Il ministro accavalla le gambe in modo molto seducente... e a nessuno sfuggono le mutandine in bella mostra

La Boschi come la Stone: accavalla le gambe e la Festa dem si fa hot

Alla Festa del Pd di Milano, per un attimo, si sono sentiti tutti sul set di Basic Instict. Proprio come la bellissima Sharon Stone, Maria Elena Boschi ha accavallato le gambe... e, inavvertitamente, si è visto davvero tutto. O meglio: quasi tutto. Perché, a differenza della scena culto del film di Paul Verhoeven, il ministro per le Riforma, le mutandine, le portava. Ed eccole immortalate dagli obiettivi dei fotografi: guarda qui.

Per il secondo consecutivo la Boschi è la donna dell'estate. Non c'è alcun dubbio. In vacanza in Versilia con la famiglia, a Formentera con le amiche, a cena con un avvocato o, più semplicemente, alla Festa del Pd. Non importa dove si trovi: ovunque vada si trascina dietro un codazzo di fotografi e paparazzi. Così, dopo il quasi topless immortalato da Chi e la minigonna sfoggiata su Dagospia, la Boschi torna prepotente tra i flash dei fotografi con scatti ultra sexy.

Alla Festa del Pd sfoggia un semplicissimo vestito bianco. È abbronzata e ai piedi veste semplici ballerine. Castissima, insomma. Ma basta che accavalli le gambe, in modo molto seducente, che tutti colgono (fotografi compresi) le mutandine, bianche. E il pensiero dei presenti va all'indimenticabile Sharon Stone in Basic Instinct.

Commenti