È bufera sulla scorta Di Maio: cosa ha fatto a un deputato di Fdi

"Si è anche permesso di dire che io non sono niente. Perchè evidentemente se non sei del governo rosso-giallo non sei niente", spiega Galeazzo Bignami. Lollobrigida chiede l'intervento di Fico

Domanda se sia opportuno che Luigi Di Maio, impegnato in campagna elettorale a Faenza, venga accompagnato dalla scorta messa a disposizione in qualità di ministro degli Esteri e per tutta risposta viene richiesta la sua identificazione con tanto di carabinieri sul posto.

La denuncia arriva dal diretto interessato, il deputato di Fdi Galeazzo Bignami, mentre a domandare un intervento delle istituzioni in merito alla vicenda è il capogruppo alla Camera Francesco Lollobrigida.

"Siamo a Faenza, in piena campagna elettorale", spiega il deputato di Fratelli d'Italia Galeazzo Bignami. Tra gli altri è presente anche Luigi di Maio, che partecipa quale esponente di spicco del Movimento CinqueStelle. "E qui abbiamo la sua scorta da ministro degli Esteri", racconta il parlamentare. "Qualcuno mi dovrebbe spiegare se è giusto: legalmente nessuno ne dubita, io sono avvocato e posso garantire che nulla viene infranto a livello di legge. Ma pongo una domanda. Secondo voi è opportuno che venga utilizzata la scorta assegnata al ministro degli Esteri per svolgere iniziative di campagna elettorale? Secondo me, secondo noi è legittimo e legale, ma non è opportuno. Ho chiesto informazioni alla scorta", prosegue Bignami riprendendo uno dei componenti della stessa, il quale "ha ritenuto di prendere il tesserino, che ho esibito perchè mi ha chiesto di qualificarmi, e di identificarmi. Vedete i carabinieri?", dice il deputato mentre il video riprende gli uomini dell'Arma alle sue spalle, per il lavoro dei quali dichiara il massimo rispetto."Mi stanno identificando. Perché? Perché ho chiesto semplicemente se il ministro poteva utilizzare la scorta per svolgere iniziative di campagna elettorale". A causa di una domanda posta non in funzione del ruolo di deputato ma di semplice cittadino, l'uomo della scorta ha chiesto l'identificazione. "Da questo signore", spiega ancora Bignami, "che tra l'altro si è anche permesso di dire che io non sono niente. Perchè evidentemente se non sei del governo rosso-giallo non sei niente". "Questo non è uno stato di polizia?" si domanda ancora il parlamentare di FdI. "Noi la faremo un'interrogazione parlamentare", annuncia.

Francesco Lollobrigida, capogruppo Fdi alla Camera, esprime la propria solidarietà al collega,"colpevole di aver solo chiesto spiegazioni sulla presenza degli uomini dell'auto blu di Di Maio durante un'iniziativa elettorale in sostegno al candidato sindaco del centrosinistra alla quale il ministro aveva preso parte".

"Al di là del fatto che, come ben spiegato dallo stesso Bignami in una diretta social, è assolutamente legittimo per un ministro muoversi con la sua scorta personale, troviamo da una parte inopportuno che questo avvenga durante una visita non istituzionale ma prettamente politica di partito, e dall'altra parte riteniamo vergognoso il trattamento che è stato riservato a un parlamentare della Repubblica appellato dalla scorta di un ministro come 'nullità' e successivamente sottoposto a identificazione da parte delle forze dell'ordine", affonda Lollobrigida.

"La scorta del ministro Di Maio ha agito con una arroganza tipica di epoche storiche che ritenevamo e speravamo superate", prosegue la nota riportata da Agi. "La loro reazione aggravata dall'essere rappresentanti delle Forze dell'ordine resta offensiva e del tutto fuori luogo. Chiediamo un immediato e deciso intervento del presidente della Camera Fico a tutela delle prerogative e della dignità dei propri parlamentari. In una democrazia avanzata quale fino a prova contraria è ancora l'Italia, le libertà costituzionali degli eletti dal popolo non possono essere ignorate, calpestate o peggio, conculcate senza che ciò abbia delle conseguenze. Quanto sono lontani i tempi dei Cinquestelle scortati dal popolo", conclude.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di saggezza

saggezza

Dom, 13/09/2020 - 17:33

io sono la scatola e il tonno

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Dom, 13/09/2020 - 17:46

Grillini sempre al di sopra delle leggi, vedi Grillo e l'assalto al reporter.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 13/09/2020 - 17:46

Loro di sinistra possono tutto. Per loro è Dio che li manda.

Enne58

Dom, 13/09/2020 - 17:50

Normale: se non sei dei loro non puoi disturbare nemmeno con una semplice domanda, ma se sei dei loro puoi fare casino ai comizi degli altri. Coerenza ragazzi se volete essere credibili

Ritratto di iovotosalvini

iovotosalvini

Dom, 13/09/2020 - 17:51

Che tristezza questi cinque stelle. Hanno sempre predicato bene ma ormai sono... soggetto verbo e complemento ... MALE

Santorredisantarosa

Dom, 13/09/2020 - 17:57

ONOREVOLE LE RICORDO SE DI MAIO E' MINISTRO LA COLPA E' DI MATTARELLA.

Santorredisantarosa

Dom, 13/09/2020 - 17:59

LA PROSSIMA VOLTA PRESENTI IL TESSERINO DI ONOREVOLE.

silvano45

Lun, 14/09/2020 - 10:22

Non è la prima volta che le scorte si arrogano di illeciti e illegali comportamenti.Fermo restando che solo in questo paese si fa abuso di inutili scorte.Mi domando perché agenti di polizia la cui categoria è vergognosamente maltrattata da questi governanti si comportano come servi proni e non certo per la sicurezza di questi signori visto che quando devono intervenire dormono vedi aggressione a Salvini.

Calmapiatta

Lun, 14/09/2020 - 10:25

"Noi il Parlamento lo apriamo come una scatola di tonno, sarà trasparente"...e ancora:“o-ne-stà o-ne-stà”..e poi l'accusa a Renzi di aver aumentato le auto blu di 2000 unità per una spesa di 26 mln. Quanto lontani quei tempi, il governo Conte ha aumentato le auto blu di 4000 unità e i moralizzatori le usano a proprio uso e consumo. Cialtroni della peggior specie.

Ritratto di lurabo

lurabo

Lun, 14/09/2020 - 10:35

quando ho letto '' In una democrazia avanzata quale fino a prova contraria è ancora l'Italia'' sono scoppiato a ridere e non riesco più a smettere

Yossi0

Lun, 14/09/2020 - 10:37

conoscendo gli uomini dall'Arma permettetemi qualche dubbio; ma se l'episodio fosse vero così come lo descrivete, spesso è tipico di chi accompagna i "VIP" che s'immedesima e risponde per lo stesso, con la speranza di essere preso in considerazione e mettersi in evidenza agli occhi del potente di turno, lo fanno anche gli uscieri

FabioEno

Lun, 14/09/2020 - 10:47

Di Maio il paninaro catapultato in Parlamento da uno scherzo del destino invece è qualcosa lui... si

arieccomi

Lun, 14/09/2020 - 10:51

Non tollero l’ignoranza ovvero non tollero l'ignoranza volontaria. Cosa voglio dire a questa persona che ha denunciato di maio per uso improprio della scorta. Che ha detto una ca...ta perché la scorta al politico va data in quanto tale non per i motivi della trasferta che può essere anche la spesa al supermercato. Stesso giochino lo fecero quelli di sx a Salvini quando era ministro dell’interno. Come è brutta l’ignuranza. Come direbbe De Sica.

evuggio

Lun, 14/09/2020 - 11:04

.... e io che credevo continuassero andare al lavoro in autobus!

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 14/09/2020 - 11:07

"Da questo signore", spiega ancora Bignami, "che tra l'altro si è anche permesso di dire che io non sono niente. Perchè evidentemente se non sei del governo rosso-giallo non sei niente".. Giggì addestra bene la scorta, mi raccomando.. Per un momento m'è tornato in mente la celebre frase del marchese del Grillo (Io so' io e voi nun siete unca...). Già, il Grillo, (l'auto) elevato..

ex d.c.

Lun, 14/09/2020 - 11:15

La scorta ad un personaggio come Di Mauro è ridicola, ma d'altra parte se è stato nominato Ministro la responsabilità è degli Italiani, Rimandiamolo a lavorare allo stadio

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 14/09/2020 - 11:28

ex d.c. - 11:15 Di Mauro? Nuovo ministro? Vabbè un lapsus capita a tutti..

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 14/09/2020 - 11:30

Una storiella allucinante. Copio: “Secondo voi è opportuno che venga utilizzata la scorta assegnata al ministro degli Esteri per svolgere iniziative di campagna elettorale?”. Questa domanda vorrebbe una risposta logica, ma nessuno ce la darà mai.

Giorgio Colomba

Lun, 14/09/2020 - 11:31

Lollobrigida richiede "un immediato e deciso intervento del presidente della Camera Fico". Massì, appena scenderà dall'autobus con cui starà certamente arrivando.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 14/09/2020 - 11:46

Immaginate un pò il contrario. Cosa sarebbe successo con questi ipocriti?

kayak65

Lun, 14/09/2020 - 12:24

immagino che oltre la scorta pure auto blu e codazzo di portavoce portaborse...sono control a casta. LORO! solo a parole

ST6

Lun, 14/09/2020 - 12:26

Vorrei sapere le parole rivolte da questo signore alla scorta. Io tra la Polizia e un politico, credo per principio alla Polizia. Che a differenza del politico non è bugiarda per sua natura e per mestiere. Dopodicchè sulla farsa su è leggittimo ma non opportuno: si ricordi di 35 voli di Stato, di campagna elettorale permanente compresa la macchina di propaganda Bestia e relativo staff di propaganda tutto a carico dei contribuenti. Quindi si faccia due domande, e poi potrà anche cambiare mestiere insieme a Matteuccio L'Intoccabile e a Di Maio, visto quanto sono inutili. E comunque caro Bignami: ma tu chi sei? Sempre con la Polizia.

Calmapiatta

Lun, 14/09/2020 - 12:35

@arieccomi vorrei sommessamente far notare che NESSUNO obbliga il ministro degli Affari Esteri a utilizzare la scorta, specialmente quando si è in campagna elettorale. Il Presidente Fico ha rinunciato come ha rinunciato all'auto blu. Credo sia una scelta coerente con chi, per anni, ci ha detto che le auto blu e le scorte costavano troppo ed erano uno status simbol. Tutto qui.....

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 14/09/2020 - 13:37

FDI ovvero la pochezza assoluta. Ma come si fa? Se il MAE è suscettibile di protezione questa va garantita sempre anche durante attività non situazionali altrimenti sarebbe facile aggirare la scorta. Ma pensate veramente che per esempio Salvini ministro, mai in ufficio e spesso in attività potiche, o anche trump quando va a giocare a golf a mar a lago non abbiano la scorta ? Se rispondete si siete degni di avere una tessera gratis di FDI

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Mar, 15/09/2020 - 11:39

Nahum - 13:37 Sempre l'incubo h 24 (Salvini) che si appalesa.. Stare all'articolo, alle osservazioni fatte contro il politico di Fdi no? E trattarlo come un'ameba è normale, tipo dirgli qualcosa tipo "io so' io e tu non sei.." Troppo difficile, vero?