Il Cav ancora positivo al Covid

Continua la convalescenza di Silvio Berlusconi. Il leader di Forza Italia rassicura comunque i suoi: "Ne usciremo"

Silvio Berlusconi è ancora positivo al coronavirus. Il leader di Forza Italia, nonostante le ottime risposte alle cure del San Raffaele e alla totale assenza di sintomi, è risultato positivo al tampone che segnala la presenza del virus. Una notizia che, come riporta Repubblica, è stata accolta con serenità - anche se con naturale amarezza- da Berlusconi, che avrebbe confessato in queste ore: "Il virus non è ancora andato via, ma con pazienza e serenità ne usciremo". Come riporta AdnKronos, il Cavaliere prosegue nel suo isolamento ad Arcore. All'inizio della prossima settimana, spiega l'agenzia, Berlusconi sarà sottoposto a ulteriori esami programmati "per determinare l'evoluzione della malattia e lo stato di positività o negatività".

La notizia non implica, come ribadito anche dallo stesso professore Alberto Zangrillo che ha personalmente seguito l'iter di cura dell'ex presidente del Consiglio, un riaffacciarsi della malattia. La positività al tampone, infatti, non implica necessariamente una malattia in corso né la sintomatologia tipica del Covid. Moltissimi pazienti, pur guariti dalla fase acuta, restano positivi al tampone per le successive settimane. Sono molti i casi di tamponi positivi a distanza addirittura di mesi dalla completa guarigione.

Silvio Berlusconi, in ogni caso, ha riferito ai suoi collaboratori di essere ancora seguito in maniera estremamente rigorosa dai medici. La positività al tampone è chiaramente un ostacolo, ma sia dal punto di vista fisico che dal punto di vista politico, il leader di Forza Italia non sembra intenzionato a cedere. Berlusconi in questi giorni sta compattando le file dopo i risultati delle elezioni regionali e del referendum, e con Giorgia Meloni e Matteo Salvini, insieme ai più stretti collaboratori di Fi, sta cercando di impostare la linea del centrodestra in vista di mesi cruciali per il governo e per l'opposizione. I fondi dell'Unione europea oltre che le riforme richieste per l'erogazione dei sussidi saranno temi fondamentali per il presente e futuro dell'Italia.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di VenCom

VenCom

Sab, 26/09/2020 - 10:21

Presidente tieni duro, non consegnare il centrodestra ai sovranisti anti-Europa

Ritratto di dlux

dlux

Sab, 26/09/2020 - 10:32

"I fondi dell'Unione europea..." sono quelli attraverso i quali l'UE ci terrà al guinzaglio. Ricordiamocelo tutti. NON sono a fondo perduto (solo 30 miliardi dei 209) ed il rimanente (179) sono DA RESTITUIRE e condizionati da una serie di regole (alcune ancora da definire). Siamo in trappola e gridiamo vittoria....

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Sab, 26/09/2020 - 10:46

A forza di fare primati con la piu' alta carica virale degli ultimi 150 anni poi dopo succede che non si puo' celebrare l'ottantaquattresimo compleanno coi nipotini. Il COVID e' stato per il Cav quasi peggio del comunismo. Auguri di pronta guarigione.

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 26/09/2020 - 11:18

Cavaliere, lei è uno dei promotori del CENTRO DESTRA, ed abbiamo ancora bisogno di Lei, tenga duro!!!AUGURI di pronta guarigione.

batpas

Sab, 26/09/2020 - 11:34

Auguri di cuore Signor Presidente.

ex d.c.

Sab, 26/09/2020 - 13:51

Dall'inizio vi preoccupavamo che la situazion fosse peggiore di quanto dichiarato o speravamo che il ricovero fosse un eccesso di precauzione. Oggi conosciamo la verità e contiamo in una totale ripresa dell'attività