Le chat di "fuoco" delle toghe: "Sì, facciamo campagna per Pd"

La conversazione tra Clivio e Palamara inchioda Legnini sul caso Salvini. Quei messaggi sulla nave Diciotti e la candidatura dell'ex vicepresidente del Csm

Magistrati agguerriti, pronti a colpire l'ex ministro dell'Interno Matteo Salvini in ogni modo possibile: chat dopo chat, la rete di potere orchestrata da Luca Palamara assume una forma sempre più nitida.

Da quanto emerge dalle ultime conversazioni pubblicate dai media, anche l'ex vicepresidente del Csm, Giovanni Legnini, avrebbe partecipato alle manovre di Palamara per attaccare il segretario del Carroccio sulla questione inerente alla nave Diciotti.

Legnini, scrive il quotidiano La Verità, prova così a difendersi dal fuoco incrociato: "Si trattò di un intervento doveroso, che rientra nelle competenze del Csm, svolto esclusivamente a tutela dell'indipendenza della magistratura dagli altri poteri dello Stato, e che rifarei esattamente negli stessi termini. Si trattò di un intervento doveroso, che rientra nelle competenze del Csm, svolto esclusivamente a tutela dell'indipendenza della magistratura dagli altri poteri dello Stato, e che rifarei esattamente negli stessi termini". I messaggi pubblicati, insomma, "non hanno nulla a che vedere" con la vicenda Palamara. E la loro pubblicazione ne decontestualizzerebbe il significato.

Ma a sgretolare la difesa di Legnini, sottolinea ancora La Verità, è una chat in cui il consigliere del Csm, Nicola Clivio, appare titubante di fronte alla strategia dell'allora vicepresidente di Palazzo dei Marescialli. "Ma Giò (si riferisce a Giovanni Legnini ndr) si candida per Abruzzo. Sarebbe importante saperlo visto l'aria che tira", chiede Clivio a Palamara il 24 agosto 2018. La risposta di Palamara non tarda ad arrivare: "Ancora incertezza".

La chat tra Clivio e Palamara

La conversazione prosegue. A quel punto Clivio ribatte: "Ok. Perché lui ci chiede di dire qualcosa sulla storia della nave e noi lo facciamo volentieri ma poi non si deve direi che lui comincia così la sua campagna elettorale. Chiaro lo schema?". Palamara chiarisce meglio la situazione con due messaggi: "Esatto lo chiede a tutti anche a noi. Gli ho detto che ci devo riflettere Deve essere una riflessione di tutti". E ancora: "Per farlo occorre: 1. Richiesta di tutti noi, 2. Coperta anche dai nuovi...Altrimenti la nostra diventa una cacchetta...".

Il 25 agosto, cioè un giorno dopo, quattro capigruppo firmano la nota ispirata da Legnini. Quella nota diffusa dallo stesso ex vicepresidente del Csm evidenzia come l'obiettivo dei magistrati fosse quello di "garantire l' indipendenza della magistratura e il sereno svolgimento delle indagini e di ogni attività giudiziaria, senza invadere il campo di valutazioni e decisioni che spettano al potere esecutivo e a quello giudiziario".

Legnini e Palamara, aggiunge La Verità, entrano in contatto anche con il procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, niente meno che il titolare del fascicolo su Salvini. "Carissimo Luigi ti chiamerà anche Legnini siamo tutti con te un abbraccio", gli scrive Palamara. Anche in questo caso la risposta è pressoché immediata: "Grazie. Mi ha già chiamato e mi ha fatto molto piacere".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di ex finiano

ex finiano

Ven, 29/05/2020 - 10:08

In un paese serio li avrebbero cacciati via in malo modo. Tutti!

trasparente

Ven, 29/05/2020 - 10:09

Uomini(pochi), mezz'uomini, ominicchi, ruffiani e quaquaraquà.

Giorgio5819

Ven, 29/05/2020 - 10:13

Il presidente della repubblica ha ancora qualche minuto per decidere cosa fare, dopo sarà sarà un silenzio-assenso.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 29/05/2020 - 10:15

"Sì, facciamo campagna per Pd"....azzzzz ed IO che credevo che fossero imparziali ed al di sopra delle ideologie e dei partiti sinistroidi!!!uuuaahhhuahahhhhuuuuhaaaaahhhhh

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 29/05/2020 - 10:16

ciò prova quanto berlusconi accusa!!! per questo lo voto:-)

libero.pensionato

Ven, 29/05/2020 - 10:32

Vorrei vivere in una Italia "Svizzera" o "Tedesca"... dove il popolo fa la bene sua parte perché "lo Stato" fa bene la sua parte... Questa è una Italia invivibile. Il silenzio di molte testate giornalistiche e di molti TG nazionali, sulle chat tra magistrati è assordante.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Ven, 29/05/2020 - 10:33

I Magistrati intercettati hanno arrecato un danno immenso al Popolo Italiano. Creando una cospirazione contro Salvini, hanno agito contro la Democrazia, invalidando la fiducia del cittadino nella Legge, e quindi nello Stato? A quanto ammonta il danno d'immagine arrecato all'Italia? Quanto dovranno risarcire al Paese per il danno arrecato? Da chi erano politicamente diretti? Esiste un burattinaio che dà ordini ad alcuni Magistrati che si lasciano manovrare per ottenere benefici di carriera? Perché il Capo supremo della Magistratura non interviene?

dredd

Ven, 29/05/2020 - 10:39

Ma cosa aspettano ad arrestarli?

Gilgamesh1000

Ven, 29/05/2020 - 10:42

Personalmente sono a domandarmi se un comportamento di questo tipo possa definirsi GOLPE oppure no.

Ilsabbatico

Ven, 29/05/2020 - 10:46

Ex finiano 10.08 Scusami no, in un paese serio li avrebbero già da tempo tutti arrestati...

Beatlesforever

Ven, 29/05/2020 - 10:48

Dato il silenzio di repubblica stampa fatto ,LA7 rai etc perché Mediaset e giornalisti di destra non fanno casino in TV ma stanno zitti ? Fosse successo al contrario giornali di sinistra e TV avrebbero fatto il diavolo a 4.l' unico che ne ha accennato è stato Mentana ieri sera.mi chiedo perché non attaccano Mattarella che sta zitto.

killkoms

Ven, 29/05/2020 - 10:49

È dal 1994 che è cosi. .

Brutio63

Ven, 29/05/2020 - 10:52

L’indipendenza delle toghe è intesa facciamo come ci pare. Se una legge non ci piace non la applichiamo e la stravolgiamo, se un governo non ci piace lo buttiamo giù a colpi di avviso di garanzia ed inchieste farlocche, se un ministro non ci piace lo attacchiamo pure se ha ragione! Questa è molto peggio della P2, e si vede dal silenzio della Rai e dei giornaloni allineati e complici silenti di questo schifo. E per favore ci risparmino il confronto con Falcone e Borsellino, non hanno nulla in comune! Sono indifendibili ed hanno umiliato la toga che indegnamente indossano e che usano per fini di potere personale e politico!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 29/05/2020 - 10:54

^(*@*)^ Con i pochi POCHISSIMI INTRECCI EMERSI TRA COMUNISTAME E toghe oltre a questa questa PALAMARANDRATA NEL VASO DI PANDORA MAGISTRATTOGATCOMUNISTOIDE SI È APERTO UN FORELINO INO INO DEL DIAMETRO DI UN PICO METRO , DIMENSIONE DI MILLE MIGLIARDESIMI DI METRO , Già con quello ce n’è, TANTA ROBA CHE SPACCA , proviamo ad immaginare se il fiorellino INO INO fosse solamente di un MICRO METRO , UN MILIONESIMO DI METRO COSA USCIREBBE !!! Se poi addirittura SOLLEVASSERO IL COPERCHIO !!! Uscirebbero Robe mai viste fin dai tempi quando la terra si chiamava PANGEA

hectorre

Ven, 29/05/2020 - 10:57

sinistratiiiiiii.....siete come le bollicine di sodio.....c’è nessunooooooooo.......il loro silenzio dimostra che sono galoppìni per conto del partito, pagati per denigrare, insultare e attaccare il nemico di turno!!!....siete semplicemente dei buffoni

baio57

Ven, 29/05/2020 - 11:04

Che strano,sia ieri che oggi l'intellighenzia sinistrata non commenta .

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 29/05/2020 - 11:05

Cambio, CAMBIO della guardia, se la magistratura non è parziale, deve essere licenziata in tronco!!! "NON DOBBIAMO DIMENTICARCI, CHE QUESTI ARROGANTI FIGURI, SONO PAGATI DAL DANARO PUBBLICO, PER SERVIRE LA POPOLAZIONE, NON PER SALVAGUARDARE I CAPITALISTI O LE BANCHE E PENALIZZARE I POVERI DIAVOLI"!!!

Valvo Vittorio

Ven, 29/05/2020 - 11:05

Ogni cittadino, indipendentemente dalle funzioni che occupa, è libero di fare le scelte politiche più adatte, purché siano democratiche, non solo verbali ma nei fatti e nei comportamenti. Per un giudice che può decidere della libertà o reclusione di una persona, non può abbracciare un partito di sovversivi che vogliono sconquassare il sistema democratico!

routier

Ven, 29/05/2020 - 11:14

E qualcuno pensa che non ce ne fossimo accorti? La gente mica ha l'anello al naso! (come molti sciagurati credono)

Chanel

Ven, 29/05/2020 - 11:18

Il silenzio di Mattarella e la sostanziale minimizzazione di gran parte dell’ informazione su questa vicenda non sono più tollerabili. Queste non sono chiacchiere al bar ma una grave violazione del principio della divisione dei poteri. Qui non alcune mele marce come si vuol far credere, ma il sistema è marcio e palesemente schierato ad appoggio ideologico ad una parte politica. La cosa non riguarda “SOLO” il togliere di torno il politico che dà fastidio, regolarmente eletto dai cittadini, ma si contrastano i programmi elettorali appoggiati dal popolo vedi su immigrazione e legittima difesa. Si manda a processo il ministro degli interni, pur ritenendo che ha ragione, mentre nulla si fa su chi forza un posto di blocco per entrare illegalmente nel paese, si multano o si inseguono con i droni gli italiani che violano il lock down ma si sistemano in albergo coloro che violano i confini.

Epietro

Ven, 29/05/2020 - 11:20

Questi magistrati, di cui non si sa esattamente cosa dire, hanno pure dei cognomi che s'ispirano alla funzione esercitata o da esercitare. Secondo me, che non sono così garantista come quelli che fingono di esserlo, dovrebbero andare tutti a zappare la terra, altro che presiedere a destra ed a manca. Ha capito signor presidente.

senzasperanza

Ven, 29/05/2020 - 11:20

day,day.dichieriamo guerra alla germania,e alla svizzera.do,due ore ci arrendiamo.comanderanno loro...nuovo governo,nuovi politici,nuovi magistrati..evaiiii.

ELZEVIRO47

Ven, 29/05/2020 - 11:21

A questo punto, proviamo con le sedute spiritiche.."Presidente, se ci sei, batti un colpo!"

mich123

Ven, 29/05/2020 - 11:22

Chi vorrebbe essere giudicato da Patronaggio?

bernardo47

Ven, 29/05/2020 - 11:25

Legnini uomo di Renzi, messo lì da Renzi.....perso la di fiducia.....di Renzi.

Ilsabbatico

Ven, 29/05/2020 - 11:26

Brutio63 10:52 Sono perfettamente d'accordo

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 29/05/2020 - 11:28

giustamente stiamo attaccando palamara e la magistratura, ma sarebbe il caso di chiedere anche lo scioglimento del pd!

highlander01

Ven, 29/05/2020 - 11:33

Ascoltando la telefonata di Cossiga su SKY TG24 a proposito di PALAMARA "faccia da tonno" aveva anche aggiunto che ad uno così non avrebbe mai parlato. Quasi quasi mi viene da pensare che già allora l'Emerito Presidente della Repubblica Italiana sapesse già molto sul personaggio; varrebbe la pena ascoltare bene il servizio, poichè c'è anche un altro piccolo commento che il Presidente Cossiga dice... che lascia pochi spazi a dubbi e solleva certezze su ciò che sarebbe avvenuto dopo.Per quanto riguarda invece l'attuale inquilino del Quirinale, mi dispiace, ma è solo un "figurante", il "Burattinaio" si gode il vitalizio a spese nostre e continua la sua opera di comandante/difensore dei suoi uomini e del PD a spada tratta.

gianf54

Ven, 29/05/2020 - 11:41

E D I F I C A N T E !!! Veramente non esiste altro termine per bollare questa manica di ominicchi!! Ma Mattarella...è sempre nel suo letargo dorato???? Perchè NON reagisce??? In un Paese credibile, sarebbero già a casa da un bel pezzo....o no??????? Che figura ci stiamo facendo di fronte al mondo intero? VERGOGNA!!!!

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Ven, 29/05/2020 - 11:50

Ha ponderatezza, ragionevolezza... Silvio Berlusconi nel proferire che un " brandello" della magistratura è politicizzata, di voler disgiungere le cariche tra giudici e Pm, di voler inserire penali per i magistrati che sgarrano. etc...etc.. Altro che "coccodrillo". I "caimani" sono ben altri. Così com'è, non va bene e va profondamente modificata , ma il governo giallo/fucsia???????!!!!!! piuttosto di porre l'argomento della riorganizzazione in primo piano, fa spallucce, perchè gli torna utile.

Gianx

Ven, 29/05/2020 - 11:53

Non leggo post dei soliti comunisti troll....questi articoli li svicolano come il fuoco, visto che gli toccano i loro padroni.

fedeverità

Ven, 29/05/2020 - 11:54

FATE SCHIFO TUTTI!!! MATTARELLA....UNA VERGOGNA INAUDITA!

sbrigati

Ven, 29/05/2020 - 11:58

Come può una persona normale avere ancora fiducia nella magistratura? La stragrande maggioranza sono persone di specchiata onestà, ma devono far piazza pulita delle mele merce.

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 29/05/2020 - 12:01

PD INDIFENDIBILE...e nonostante tutti questi giochetti non riescono mai a vincere le elezioni..poveretti.

maurizio50

Ven, 29/05/2020 - 12:06

La degenerazione dell'attuale sistema Istituzionale è rappresentata non solo e soltanto dai Partiti che hanno realizzato nell'interno dello Stato una associazione a delinquere estesa a tutti i settori dell'Amministrazione , quanto dall'assenza totale di presa di posizione nella attuale frangente di Chi ha la funzione della tutela della Democrazia dei cittadini e , non si sa perchè, non lo fa!!!!!!

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 29/05/2020 - 12:08

Spesso importiamo da altri paesi il peggio, o quello che fa comodo, quando dovremmo copiare quello che funziona, un esempio è la giustizia negli USA, un grado di giudizio, da noi si ricorre in appello non con nuove prove a discarico, ma sperando di trovare un giudice più mite, oggi Parolisi può uscire dopo soli 10 anni di carcere. L'appello ha valore se vengono alla luce prove che possono modificare la prima sentenza, altrimenti il processo è chiuso e non si perde altro tempo. Devono essere i cittadini a eleggere il procuratore distrettuale o il capo della polizia, non un partito politico, dopo 5 anni di indagini e un solo condannato, avrei voluto vedere il pool di mani pulite a processo, 5 anni per non aver combinato nulla, anzi abbiamo scoperto che Di Pietro giocava a poker con i suoi indagati, facendosi prestare denaro e auto. Abbiamo un'efficienza della giustizia ultima in Europa, nel mondo si classifica dietro paesi come il Gabon, l'Angola, São Tome, siamo 156 esimi su 187.

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Ven, 29/05/2020 - 12:10

CSM da abolire immediatamente. Peccato che Mattarella, come al solito, dorme sonni eterni...

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 29/05/2020 - 12:11

Sono decenni che fanno una subdola campagna elettorale pro sinistri. La fecero contro Berlusconi ed adesso contro Salvini. Grazie a queste rivelazioni Salvini può considerarsi fortunato rispetto a Berlusconi. Dopo quanto è successo il processo dovrebbe essere cestinato. Presidente degli Italiani Mattarella spetta a lei intervenire.

Enne58

Ven, 29/05/2020 - 12:20

Alla faccia della democrazia. Costutizionalisti non intervenite, mi sembra che la sacra costituzione sia stata calpestata in parecchi articoli. Cosa dovrei pensare? Che anche voi assecondate questi boriosi personaggi

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Ven, 29/05/2020 - 12:35

Le solite losche trame dei sinistrati per ottenere potere in modo subdolo e antidemocratico. Non basta prendersela con magistrati, compagni di merende, si devono inquisire, processare e mettere in galera i mandanti. Presidente Mattarella, garante supremo della Costituzione fatti sentire.

barnaby

Ven, 29/05/2020 - 12:37

C'è un fragoroso silenzio su questi mis - fatti. Che vi aspettavate? Al governo non c'è mica il centrodestra! Poi questi che male hanno fatto intervenendo a gamba tesa su politici non graditi? Sono eversivi? Sono golpisti? No! Si trattava di interventi "doverosi" a tutela dell'indipendenza della magistratura, e che ca...!

Iacobellig

Ven, 29/05/2020 - 12:41

Dopo questi avvenimenti eclatanti, gli italiani che votano sinistra, se hanno ancora un po’ di dignità non possono votare ancora PD e M5S e LEU.

Santorredisantarosa

Ven, 29/05/2020 - 12:42

VIOLAZIONE DELLA COSTITUZIONE, VIOLAZIONE DEL GIURAMENTO CHE IMPONE AI MAGISTRATI DI NON FARE POLITICA DURANTE LE INDAGINI, NON SAREBBE OPPORTUNO CHE QUESTI MAGISTRATI SIANO MESSI A RIPOSO? POI CONDANNATI? IO LO CHIAMEREI ATTENTATO ALLA NAZIONE.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 29/05/2020 - 12:47

il silenzio di Mattarella e degli esponenti di sinistra, fa be capire come il loro intento sia quello di lasciar sgonfiare la notizia, oggi di problemi da risolvere ne abbiamo anche troppi, e quello della magistratura lasceranno passi in secondo piano, ricordiamoci alle prossime elezioni, l'invito è rivolto a chi continua con ostinazione a votare a sinistra, è questo lo stato liberale che sognate? E' questa la giustizia degna di un paese come l'Italia?

Malacappa

Ven, 29/05/2020 - 12:54

Grazie per dirlo ma lo sapevo gia,alle prossime elezioni ce ne ricorderemo e ci sara'posto in campagna con la zappa

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 29/05/2020 - 12:58

a questo punto chi è di sinistra o del M5S vanno automaticamente esclusi da ogni confronto! anche civile! se ho un cugino che è di sinistra, con lui non ci parlo! finchè non cambia atteggiamento! se ho un padre che è di sinistra, non ci parlo finchè rimane a sinistra! fatelo anche voi! isolateli! basta che siano di qualunque orientamento a sinistra, dal centro a estrema sinistra! via! isolati! solo cosi noi potremmo far capire anche agli alti livelli che è ora di farla finita con questo sistema marcio che è sinistra-magistratura!!!!!!!!

bernardo47

Ven, 29/05/2020 - 13:01

Santorredisantarosa ringraziamo il sig.Renzi, ancora una volta.Legnini era il suo uomo di fiducia....per quello renzi lo mise li'!

nopolcorrect

Ven, 29/05/2020 - 13:06

Insomma tutti d'accordo, tutti insieme appassionatamente contro Salvini come lo erano stati contro Berlusconi. E bravi i nostri eroi!

agosvac

Ven, 29/05/2020 - 13:11

Finché esiste "questa" magistratura, l'Italia ha ben poche speranze di un corretto confronto tra maggioranza ed opposizione. Per fare funzionare la magistratura nel modo corretto si dovrebbe eliminare l'ANM e modificare integralmente il CSM.

ItaliaSvegliati

Ven, 29/05/2020 - 13:23

Spero in una sentenza definitiva dei cittadini alle prossime elezioni, una riforma sostanziale della magistratura, che sicuramente ha ancora validi magistrati e con questa opportunità possono tentare di ripristinare la credibilità della giustizia, fatti di questo tipo non devono più accadere!!! Disgusta il silenzio del Presidente, comunque possiamo definire che abbiamo vissuto un periodo di vera dittatura politica KOMUNISTA!!!!

krgferr

Ven, 29/05/2020 - 14:28

Ragionando su come dovrebbe essere un la giustizia in un Paese normale, penso che qualunque azione futura o pregressa di Patronaggio nei confronti di Salvini dovrebbe essere immediatamente vietata, per le prime, ed annullata, per le seconde; non solo ma dovrebbe essere verificato con cura tutto il lavoro precedente di tale magistrato(?) non potendo escludere che i risultati di alcune decisioni di costui relative ad altri casi siano stati conseguenza di analoghi atteggiamenti e comportamenti. Saluti. Piero

gedeone@libero.it

Ven, 29/05/2020 - 15:51

Sono riusciti a silenziare il verminaio Bibbiano. Spero non gli riesca con questo scandalo inaudito, anche se gli Italiani dimenticano facilmente.

tiromancino

Ven, 29/05/2020 - 16:07

Capito lo schema? I Miserabili,il racconto

gavello

Ven, 29/05/2020 - 16:15

si richiede piú imparzialitá ed é sottoposto a sanzioni piú drastiche un arbitro di calcio di terza categoria che a questi alti magistrati. Che schifezza. Comunque, cari compatrioti, é quasi tutta colpa nostra, abbiamo niente di piú di quello che ci meritiamo

baio57

Ven, 29/05/2020 - 17:00

Quisquilie ,volete mettere con mojito e Papeete, su dai non scherziamo.

Papilla47

Ven, 29/05/2020 - 17:23

L'ex PCI ha avuto sempre il pallino della classe operaia e della gabbia salariale ma la sua evoluzione ha abbandonato questa strada perchè i milioni di operai cominciavano a ragionare con la propria testa. Il PD attuale, dopo tutte le sigle utilizzate finora, ha capito che bastano poche decine di migliaia di uomini potenti a fare la differenza. Meglio pochi ma buoni per raggiungere lo scopo.

Epietro

Lun, 01/06/2020 - 11:25

Molti dicono che Mattarella dorme, ma per me non è così. Quando certe argomentazioni potrebbero ledere il PD, lui tace e inserisce la sordina dimostrando così di non esser per nulla super-partes.