Elezioni politiche 2022

Quel monito della Meloni ai suoi: "Limitate la vita mondana"

La Meloni ha messo in chiaro con i suoi quali siano i comportamenti da tenere. I luoghi frequentati da Fratelli d'Italia sono piuttosto sobri e, in certi casi, molto comuni

Quel monito della Meloni ai suoi: "Limitate la vita mondana"

Ieri Roma si è svegliata diversa, con una decisa svolta a destra, e anche i luoghi frequentati dai membri di FdI, partito vincitore alle urne, sono molto diversi.

Dopo le cene alla Campana e da Rinaldi, il gruppo di Fratelli d'Italia si dirige spesso al Sanctuary, locale a Colle Oppio di proprietà di Pier Paolo Terranova, dirigente FdI ed ex marito dell'ex assessore comunale Laura Marsilio. Il locale si trova di fronte a quella che un tempo fu la sezione del Movimento Sociale Italiano (Msi). Qui si organizzano incontri fra militanti e simpatizzanti di Fratelli d'Italia, oltre che cene per dirigenti.

Discorso diverso per le riunioni politiche, che richiedono maggior serietà. In questo caso le mete prescelte si confermano Palazzo Demanio della Camera (al quinto piano, dove si trova l'ufficio del capogruppo Francesco Lollobrigida, o al sesto, dove è sistemata Giorgia Meloni) e la palazzina di via della Scrofa, che un tempo ospitò la sede del Msi.

Secondo quanto riferisce il Messaggero, però, di recente alcuni incontri si tengono anche in alberghi di via Nazionale, come il The Glam, o certi ristoranti del centro romano come Rinaldi, Maxelà, o La Campana.

Altri luoghi frequentati dai rappresentanti di Fratelli d'Italia sono la fondazione FareFuturo di Adolfo Urso o la fondazione Pinuccio Tatarella. Ci sono movimenti anche da parte del bar Cigno, ai Parioli, dove fra l'altro il cofondatore di FdI Guido Crosetto è solito tenere alcuni suoi incontri.

Tutto molto sobrio, riservato. Nessun eccesso. Giorgia Meloni ha messo da tempo le cose in chiaro con i suoi: no a comportamenti disdicevoli, niente sfarzo, niente paparazzate, niente scandali. Con un Paese in pesante difficoltà, il minimo che una classe dirigente seria può fare è mostrare rispetto e decoro. Per confermare quanto detto, basti pensare che non è stata ancora organizzata la festa per la vittoria alle elezioni.

Giorgia Meloni, per chi ha avuto modo di conoscerla, pare essere proprio così: morigerata, poco appariscente. Una donna che si concede alcune ore in palestra, e poi torna a casa, si occupa di organizzare dei pomeriggi di gioco per la figlia e le sue compagne di scuola, e, quando può, corre a far visita alla madre alla Garbatella.

Fra i luoghi di incontro di Fratelli d'Italia ci sono anche situazioni molto comuni, come la macelleria Bayslach, in via Rosa Raimondi Garibaldi, alla Garbatella, dove viene servita carne alla brace, o lo stabilimento V Lounge a Ostia, dove la famiglia Meloni affitta la cabina. C'è poi Subiaco, paese di Francesco Lollobrigida, marito della sorella della Meloni, Arianna.

Commenti