"Conte ha finito il percorso...". Una nuova bomba sul governo

Renzi riunisce i suoi per tracciare la linea. Italia Viva convinta che il governo è al capolinea: "Tutti d'accordo nel dire che il Conte bis finisce qui"

Il governo ha ormai i giorni contati. A stretto giro l'esperienza giallorossa potrebbe definitivamente concludersi e lasciare spazio a chi sa quale alternativa ipotizzata in queste settimane. Da Italia Viva continuano a ripetere: il premier non ci ha ascoltato, non sappiamo ancora quali sono effettivamente le modifiche apportate al piano sul Recovery Fund e se continuerà con questo atteggiamento allora stacchiamo subito la spina. Questa in sintesi la posizione ormai nota dei renziani, che attendo di sapere da Giuseppe Conte se e come ha modificato il documento finale relativo alla gestione dei fondi europei. Speravano di consultare il testo nella riunione a Palazzo Chigi, che però è stata connotata da altissima tensione e si è trasformata così in una rissa totale. E adesso gli strascichi sono sotto gli occhi di tutti.

"Dov'è il piano del governo sul Recovery Fund? Siamo in ritardo, perché Conte rinvia ancora? Cosa aspettiamo a prendere i miliardi del Mes che servono alla nostra sanità?", si chiede Luciano Nobili. Il deputato di Italia Viva, intervenuto ai microfoni del Tg2, ha lanciato l'ennesimo avvertimento al presidente del Consiglio: "Cosa aspettiamo a sbloccare i cantieri per le infrastrutture che servono al Paese? Italia Viva aspetta queste risposte. Il governo deve correre, altrimenti non serve al Paese". Nel frattempo Matteo Renzi ha riunito i gruppi di Camera e Senato per tracciare una strada comune: la riunione dei parlamentari è andata avanti fino alle ore 3 di notte e diversi senatori hanno raccontato di essere stati contattati dagli ambienti di Palazzo Chigi e del Partiti democratico per sondare la loro "fedeltà" alla linea renziana. Effettivamente qualche dubbio c'è, ma riguarderebbe solamente un deputato. Comunque a Palazzo Madama non ci sarebbero tentennamenti di fronte alla possibilità che la delegazione di Iv lasci il governo.

Il governo è al capolinea

Da Italia Viva ritengono "legittima" la mossa fatta dagli uomini di Conte e dal Pd. Ma allo stesso tempo questo gesto testimonia come il premier "non abbia risposto a nessuna delle domande che gli abbiamo posto". "Magari un soccorso potrebbe arrivare da Forza Italia. C'è chi sta parlando molto con Brunetta in queste ore...", è il timore sollevato dal gruppo. Lo stesso Renzi non ha escluso colpi di scena dietro l'angolo, notando come il presidente del Consiglio sia piuttosto sereno in un momento così delicato e frenetico: "Mi sembra troppo sereno. Dovrebbe essere preoccupato, invece mi pare che non lo sia affatto. Non riesco a spiegarmi questa sua tranquillità. A questo punto della storia non si può escludere nulla".

L'esecutivo sembra dunque essere giunto al capolinea. Lo fanno notare nuovamente fonti di Iv che, interrogate da LaPresse sull'esito della riunione dei gruppi andata in scena ieri in tarda serata, hanno sottolineato: "Ieri è stata una splendida riunione di gruppo terminata a notte fonda. Tutti d'accordo nel dire che il Conte Bis finisce qui il suo percorso. Vediamo cosa ci sarà poi ma questa situazione è inaccettabile". A rincarare la dose ci ha pensato Teresa Bellanova in un lungo post sul proprio profilo Facebook: "Il tempo è davvero finito. E questa esperienza per me è archiviata, perché sono insostenibili questi metodi e queste incertezze sul merito, questo giocare a un rimpiattino intollerabile e offensivo, che toglie forza e credibilità a questa maggioranza. Tirare a campare non è mai stato il mio forte".

Italia Viva resta in attesa del testo completo del Recovery Fund: "Non sappiamo quando arriverà, ma noi non mettiamo a rischio l'approvazione". L'ipotesi di ritirare la delegazione di governo prima del Consiglio dei ministri pare scartata. "Noi aspettiamo il testo, quando arriverà finalmente lo leggeremo e vedremo se sarà potabile. Siamo in attesa e poi saremmo noi quelli che tengono in ostaggio...", è il paradosso denunciato dai renziani. Che comunque ribadiscono all'Adnkronos come siano ancora irrisolti tutti gli altri nodi politici: "Conte non ha risposto a una delle domande che avevamo posto dalla giustizia alla riforme. Nulla". E non sono convinti né dai tavoli proposti dal premier né dal confronto sui punti per un patto di legislatura: "Non c'è più tempo per tavoli, riunioni... Che facciamo? Stiamo altri 15 giorni appesi alla chiacchiere?".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Dom, 10/01/2021 - 16:07

Altra BOMBA altra corsa...

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 10/01/2021 - 16:09

Mattarellaaaaaaa,non pensare a giochetti strani.. si va al voto!

marzo94

Dom, 10/01/2021 - 16:11

Spero proprio che su Brunetta siano solo malelingue. Perché, anche se ultimamente ha steccato parecchio ( lo "statista" Di Maio è roba da TSO) non oso pensare arrivi al punto di sostenere questa banda di scappati di casa che sono quello che lui combatte da decenni. Ma gli orrori della politica sono infiniti, come insegnano Verdini e Alfano. Speriamo di no, per il bene dell'Italia.

TORO42

Dom, 10/01/2021 - 16:11

Continuano gli articoli che Conte Cade da due anni leggendo l'articolo di concreto NULLA le solite Vostre VUOTER SPERANZE Siate più realisti…...

Ilsabbatico

Dom, 10/01/2021 - 16:15

È tranquillo perché dietro c'è Mattarella....dopo il conte-bis al massimo si farà un conte-tris.....

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Dom, 10/01/2021 - 16:23

ALTRO GIRO ALTRA CORSA, A PAGARE IL BILIETTO COME AL SOITO SARANNOGLI ITALIANI, UNA VOLTA SI DICEVA: "NON ANDARE IN CHIESA A DISPETTO DEI SANTI"

Jon

Dom, 10/01/2021 - 16:24

Il Conte BUS e' al capolinea, ma non sale piu' nessuno.. I biglietti sono terminati, come le offerte, gli sconti ed i Bonus..Renzi ha dalla sua Bidon e la BCE e vuole accontentare entrambi, affinche' l'Italietta sia svuotata e spianata. Il Grande Reset del Forum di Davos si avvicina ed ha bisogno dei peggiori per essere attuato.. Sir Evelyn Rotschild, il Padrone, vuole la CANCELLAZIONE DELLA PROPRIETA' PRIVATA e della Privacy..entro il 2030. Renzi si fara' in 4 per obbedire.

misuracolma

Dom, 10/01/2021 - 16:26

Lo "sborone" fiorentino fa tanto il "duro" perché ha la garanzia che, pur provocando una crisi del governo, non si andrà comunque ad elezioni, dove lui e tutta la sua combriccola ci lascerebbero penne e portapiume. Lui lo sa bene... E' il classico caso del "bullo" con le (s)palle coperte da altri!

Libero 38

Dom, 10/01/2021 - 16:28

Voi ci credete? Io no che il raccontaballe di Rignano mandera' a casa giuseppi e amichetti di merende.Ho appena visto il kompagno ciccio parlare di politica.Non sarebbe una sorpresa se mattarella gli chiederebbe fare un governo Vaticano-italia.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 10/01/2021 - 16:29

Renzi continua ad attaccare il governo e quindi anche l’avvocato Conte, l’uomo dei Dpcm. Ma quello non se lo fila proprio ed fa ciò che vuole, da avvocato e governatore, fino a quando?

CICERONE24

Dom, 10/01/2021 - 16:39

"...Che facciamo? Stiamo altri 15 giorni appesi alla chiacchiere?". Giuste domande, anche perché in 15 giorni si può fare benissimo un nuovo governo, si può fare un documento decente del Recovery Plan, si può mandare a casa Arcuri e tutti i 450 consulenti del CTS, si può mandare a casa il bibitaro del S. Paolo e tutti i grillini. Ma c'è un piccolo problema: Mattarella.

Giorgio5819

Dom, 10/01/2021 - 16:45

Tanto ci pensa il pdr dormiente a salvare questo soggetto, soccorso rosso...

Ritratto di skuba2017

skuba2017

Dom, 10/01/2021 - 16:48

Se stavolta FORZA ITALIA tradisce chi li ha votati sono morti per sempre.

Ritratto di Smax

Smax

Dom, 10/01/2021 - 16:49

Se tutti gli ultimatum del bomba fossero convertibili in oro sarebbe miliardario.

sevgiovanni

Dom, 10/01/2021 - 16:53

Finchè dietro Conte c'è Mattarella, i prossimi eventuali governi saranno sempre un Conte ter, quater ecc. ecc.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 10/01/2021 - 16:54

Sarà! Ma non vediamo conte dimettersi né tantomeno si parla di nuove elezioni:-) però la paura sul ritorno di Berlusconi si vede molto bene...

xgerico

Dom, 10/01/2021 - 16:58

Ma come mai leggo solo qui notizie del genere?

lavitaebreve

Dom, 10/01/2021 - 16:59

SONO PRONTO A BRINDARE CON LO SPUMANTE.

xgerico

Dom, 10/01/2021 - 17:00

Vi immaginate un Renzi che fa cadere il Governo e poi si presenti da Mattarella, per le consultazioni?!

Libero 38

Dom, 10/01/2021 - 17:02

Se l'italia oggi si trova in queste condizioni di ""Dio ci salvi"un responsabile ci sara'.Non bisogna andare dal mago per sapere che quando e' caduto il governo Lega-5 stalle mattarella doveva chiedere il voto agli italiani.Ma siccome i sondaggi veri o pilotati dicevano che avrebbe vinto il centrodesta si e' voluto rifare un governo di scopo con un certo conte non eletto dagli italiani.

cgf

Dom, 10/01/2021 - 17:02

non lo faranno

Luigi Farinelli

Dom, 10/01/2021 - 17:03

@ Jon 16:24: ho paura che lei abbia ragione. Stanno di nuovo cercando di tagliare un governo su misura per i vari potentati, filantropi, "amici" europei e tecnofinanzieri. Del resto il Grande Reset è un progetto chiarissimo e ufficializzato e chi osa contrastarlo è trattato come i leader di Polonia e Ungheria (eletti a grande maggioranza ma contrastati ferocemente) o come Trump (anzi, come i 74 milioni di fans ed elettori di Trump, rapinati dai ladri di democrazia).

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 10/01/2021 - 17:03

Dreamer_66 16.07: vedo che hai imparato i "paroloni" e cominci ad usarli, fai progressi.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 10/01/2021 - 17:15

Mattarella non perda tempo in consultazione vane o formali (ex presidenti, presidenti di camera e senato) e sciolga immediatamente le camere, ogni giorno conta: lunedì 11 sarebbe meglio di martedì 12. Il popolo vuole il sovranismo e lo vuole prima che sia troppo tardi, l'invasione dei finiti profughi continua, Ue ed Euro sono ancora realtà, si parla ancora di BCE, mes e recovery. IL CAPITANO ordini, noi ubbidiremo!

Ilsabbatico

Dom, 10/01/2021 - 17:22

Luigi Farinelli...mi associo al suo pensiero e commento.

meverix

Dom, 10/01/2021 - 17:24

Ho io la soluzione. I grillini sono attaccati alla poltrona e non vogliono tornare al voto? Si rimettano con la Lega di Salvini e in cambio fanno un presidente della Repubblica il senatore Bagnai, che nella Lega è il vero numero uno.

vamos

Dom, 10/01/2021 - 17:27

si deve andare al voto e basta finiamo questa pagliacciata che dura da mesi a casa falliti

bernardo47

Dom, 10/01/2021 - 17:29

can che abbaia non morde......ritiri le ministre renzi subito e lo annunci al Parlamento e al paese!......invece, ha una fifa terribile e ora non sa a chi lasciare il cerino acceso con la miccia nella bomba che ha costruito con le sue mani e che ora ha in mano..ehehehehehe....!

gedeone@libero.it

Dom, 10/01/2021 - 17:37

Si sono già messi d'accordo per le poltrone. Madonna Elena Etruria Boschi alla Difesa e Guerrini agli Interni.

DRAGONI

Dom, 10/01/2021 - 17:40

RENDEREMO GRAZIE AL SIGNORE......A CADUTA AVVENUTA. GIUSEPPI SARA' RICORDATO COME UN RE TRAVICELLO, MIRACOLATO DAI GRILLINI E TENTENNATE.

giottin

Dom, 10/01/2021 - 17:43

Se brunetta soccorre questo governo, io farò parte, siccome non voto a sx, di quel quasi 50% che non vota! Chiaro il concetto?

g.barnes

Dom, 10/01/2021 - 17:48

Lo scandalo penoso è la nullità del Partito Democratico colluso con questi incapaci al governo e peggio ancora il capo dello Stato passivo a questo indegno spettacolo. C'è una bomba economico sociale pronta ad esplodere e quell'incapace del PdC non include l'opposizione x discutere una linea comune sul recovery plan visto che sarà poi il cdx a provvedere x l'operatività del piano tra uno-due anni. Mattarella è fermo nel mettere il veto a qualche nome non gradito (Savona, Sapelli) e nomina degli impresentabili da un punto di vista della conoscenza ed esperienza per un paese in crisi come l'Italia dove servono i migliori proprio in questo momento.

pardinant

Dom, 10/01/2021 - 18:07

Queste cose accadono solo quando si votano troppi incapaci e troppi soggetti disposti a tutto pur di restare al potere. La colpa non è loro che fanno quel che possono e che sanno fare, ma è dovuta alle carenze di ideali di un Popolo evidentemente immaturo. Il brutto di questa situazione però è che servirà molto tempo affinché si possa avere un governo decente e che possa operare liberamente e correttamente.

Duka

Lun, 11/01/2021 - 10:47

Certamente si ma il passo successivo è il VOTO non ci sono scorciatoie, pasticci, boiate, trucchi del palazzo e altre fesserie da repubblica delle banane