Ecco chi sono i responsabili. E al Senato nasce il gruppo Italia23

Il Maie si trasforma per costruire "un spazio politico" per blindare Conte. Ma il corteggiamento è ancora lungo. I numeri

I responsabili, anzi no, i costruttori, come pare vogliano essere definiti, stanno uscendo alla scoperto. Giuseppe Conte andrà in Aula lunedì e in Senato martedì. Il tempo stringe. Il nucleo da cui sta prendendo vita la corrente a sostegno del presidente del consiglio è il Maie (Movimento associativo italiani all'estero), facente parte del gruppo Misto in Senato e già dalla parte della maggioranza. La componente parlamentare prende il nome di Maie-Italia23 "per costruire uno spazio politico che ha come punto di riferimento Giuseppe Conte". Lo ha annunciato Ricardo Merlo, rivelando la nuova denominazione.

"Non cerchiamo responsabili ma costruttori, a cui l'unica cosa che offriamo è una prospettiva politica per il futuro, per poter costruire un percorso di rinascita e resilienza, nell'interesse dell'Italia, soprattutto in un momento così difficile come quello che stiamo vivendo, tra la crisi sanitaria che continua a mordere e quella economica che ha messo in ginocchio imprese, attività commerciali e famiglie", continua Merlo.

"Facciamo questo alla luce del sole, con trasparenza", sottolinea il sottosegretario agli Esteri, rispondendo alle richieste di chiarezza provenienti da più parti. Infine, ecco l'accorato appello per tentare di salvare Conte: "Invitiamo a far parte del gruppo tutti i colleghi senatori interessati a costruire e a lavorare da qui alla fine della legislatura per il bene del Paese e degli italiani". Già da dicembre esisteva un sito internet Italia23.it, come rivelato da un articolo di Valerio Valentini per Il Foglio che, nel suo pezzo, sottolinea come "il nome dell'associazione ricalca da vicino quell''Agenda 2023' o 'Piano 2020', di cui a Palazzo Chigi si parla dall'ottobre 2019". Il sito internet è stato registrato il 16 novembre 2016 da un'azienda di marketing e comunicazione di Roma. Ma chi sono i membri di Maie-Italia23? Per il momento sono 4 i nomi confermati tra i senatori (colorati in giallo nella foto), come spiega lo stesso Merlo: "Per ora siamo quattro senatori e tre deputati. Ma facciamo un appello pubblico e trasparente rivolto a tutti…". Oltre a Ricardo Merlo ci sono anche: Adriano Cario, Raffaele Fantetti e Saverio De Bonis. Possono bastare? Ovviamente no, Giuseppe Conte ambisce ad avere 161 voti a suo favore per poter contare sulla maggioranza numerica e politica, in modo tale da governare quanto più possibile serenamente. Sono ore frenetiche a Palazzo Madama per trovare i numeri.

Le linee telefoniche sono bollenti e le chat di Whatsapp sono inondate di notifiche. Merlo e gli altri componenti del Maie puntano Riccardo Nencini, senatore Iv e pedina fondamentale per fare scacco matto in Senato a Renzi e portare Italia Viva alla spaccatura, che avrebbe già dato la sua disponibilità a rimanere nella maggioranza. Favorevole all'ingesso in Maie-Italia23 pare sia anche Sandra Lonardo, moglie di Clemente Mastella. I costruttori che si contrappongono al rottamatore sono, quindi, al momento 4+2 in forse (Merlo, Cario, Fantetti, De Bonis, Lonardo e Nencini). Tra i responsabili che ancora non sono usciti allo scoperto ma che potrebbero farlo a breve ci potrebbero essere anche Gregorio De Falco, Lello Ciampolillo, Paola Nugnes, Tommaso Cerno e Tiziana Drago. Mario Michele Giarrusso, ieri inserito tra i responsabili, ha smentito di voler appoggiare Conte ma si fa avanti l'ipotesi di Marinella Pacifico.

I lavori fervono a Palazzo Madama, anche perché per istituire un gruppo servirebbero almeno 10 senatori a Merlo e attualmente di confermati ce ne sono solo 4. Tra dubbi e molte incertezze, lunedì ci sarà una riunione per studiare lo statuto e per cercare di chiudere con le nuove adesioni. Il pressing è forte soprattutto sui senatori di Italia viva, vero obiettivo di Conte. In questo modo il premier punta a indebolire Renzi e a trovare i numeri per continuare a occupare la poltrona di presidente del Consiglio. Con Renzi nella maggioranza, Conte aveva dalla sua 165 voti. Con Iv all'opposizione ha perso 18 voti ed è passato ad averne 147. Ora gli servono almeno 14 nuovi senatori disposti a votare per lui, che possono scendere a 12 se si considerano dalla parte di Conte i senatori a vita Monti e Cattaneo. I 151 voti sicuri per Giuseppe Conte sarebbero così ripartiti: 92 Movimento 5 Stelle, 35 Partito democratico, 8 Autonomie (inclusa la senatrice a vita Elena Cattaneo), 16 Gruppo Misto (nel quale sono conteggiati anche Mario Monti, Sandra Lonardo Mastella. E poi Luigi Di Marzio e Gregorio De Falco, Maurizio Buccarella, Sandro Ruotolo, i 6 Leu e i 4 Maie).

La ricerca non è così facile come vogliono far credere dalle parti di Palazzo Chigi. "È chiaro che si può evitare una crisi avendo anche un numero in più, ma non governare avendo un voto in più", ha detto Andrea Orlando del Pd. Ora i ministri del Partito democratico temono "qualunque accrocchio" per mantenere Conte saldo sulla poltrona e anche dal Qurinale storcono il naso davanti a questa ricerca spasmodica. A sinistra è una situazione d'allarme, che il centrodestra osserva con attenzione. "Molti grillini seri stanno bussando alla nostre porte. E nel centrodestra vedo più arrivi che partenze", avrebbe detto Matteo Salvini stando a quanto riporta La Repubblica.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Sempreverde

Ven, 15/01/2021 - 16:11

Questa foto tiratela fuori tra due anni!

Ilsabbatico

Ven, 15/01/2021 - 16:12

Sono senza parole, ogni commento possibile è superfluo a quello che si intravede in questi giochi di palazzo con un PDR completamente assente....anzi consenziente.

MASMAZ1960

Ven, 15/01/2021 - 16:14

Ma quali responsabili o costruttori !! Sono soltanto attaccati al lauto stipendio che la posizione da parlamentari gli garantirà per i prossimi due anni .... bisogna togliere dalla Costituzione la "libertà dal vincolo di mandato" ... se sei eletto a destra stai a destra, se sei eletto a sinistra stai a sinistra ... se non ti va più bene ti dimetti da parlamentare per essere sostituito dal primo non eletto della stessa parte, e ti rimetterai in gioco alle elezioni successive con la tua nuova parte politica ... soltanto così il paese potrà avere una stabilità di governo

kyo

Ven, 15/01/2021 - 16:14

dopo il referendum per ridurre il numero dei parlamentari, questi tizi sanno che non rientreranno mai più, di conseguenza faranno di tutto per rimanere incollati a quelle poltre. gente che pensa solo ai loro interessi. altro che "onorevoli". che schifo

m50dorato

Ven, 15/01/2021 - 16:16

Concordo con "ilsabbatico". Il nostro PDR non è un arbitro imparziale.

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 15/01/2021 - 16:19

Bene....adesso teniamo bene presente i nomi....poi ne riparliamo alle prossime elezioni !

marc59

Ven, 15/01/2021 - 16:19

Sembra foto segnaletica. Forse lo è, per loro.

Sicutnoxsilentis

Ven, 15/01/2021 - 16:20

Pur (troppo) essendo italiano, se per caso mi trovassi in un Paese lontano, e vedessi al tg la penisola disintegrata da un terremoto, non muoverei un muscolo. Io la mia pazienza l’ho terminata

hectorre

Ven, 15/01/2021 - 16:21

che strano!!!.....se scelgono di svendersi a sinistra sono responsabili!!!...difendono il loro orticello per non andare a casa, non approvo ma li capisco, non dev’essere facile rinunciare a uno stipendio da parlamentare, sapendo che chi prenderà il loro posto fara di tutto per restarvi!!..certo, dignità questa sconosciuta!!!...ma sono gli italiani che ancora elogiano e difendono giuseppi e soci a darmi la nausea, loro sono imperdonabili!!!!...sventolano ancora la bandiera di partito anche in simili situazioni!!!....tristi, molto tristi...

Absolutely

Ven, 15/01/2021 - 16:22

Che schifo!

Sempreverde

Ven, 15/01/2021 - 16:22

Ah ecco le bimbe di Giuseppe! Tutte al 23.

Giorgio5819

Ven, 15/01/2021 - 16:23

Ilsabbatico- 16:12,...già, lui é presente solo quando si tratta di dare una mano al suo prescelto... nonostante quello che ha dimostrato. Dire consenziente é forse poco...

Ritratto di w£aPOLTRONA.

w£aPOLTRONA.

Ven, 15/01/2021 - 16:25

cosa non farebbero questi MISERABILI per una POLTRONA

CICERONE24

Ven, 15/01/2021 - 16:26

Per chi non lo sapesse, il MAIE è il Movimento Associativo Italiani all’Estero ed è di nazionalità argentina, come lo è il suo capo. E’ nato con il disastroso progetto di Tremaglia, con cui dal 2001 possono votare per il Parlamento italiano anche gli italiani all’estero, anche se nella loro vita non hanno mai messo piede in Italia. E’ una specie di partito/movimento che dovrebbe difendere gli interessi degli italiani all’estero, ma da sempre gli eletti della Circoscrizione Estero fanno soltanto i propri interessi. Non vi dico poi cosa succede nelle votazioni che per lo più si fanno per corrispondenza e quindi potete immaginare cosa succede. E ora, colmo dei colmi, l’Italia è in mano a questa gente che non sa assolutamente niente della politica italiana. Pensate che sin dalla prima votazione, dove tutti si aspettavano che votassero per Tremaglia, che aveva fatto ottenere loro il voto, sono saliti subito sul carro dei vincitori e lì sono rimasti fino ad oggi.

giac2

Ven, 15/01/2021 - 16:27

"Invitiamo a far parte del gruppo tutti i colleghi senatori interessati a costruire e a lavorare da qui alla fine della legislatura per il bene del Paese e degli italiani". Questo l'accorato appello dei responsabili o costruttori. Peccato che per il bene degli italiani prima viene la poltrona dettato dal terrore che, anche se non accadrà (il Pdr ne è il garante), esiste la pur remota possibilità di andare al voto con ovvie conseguenze per loro. Per il bene dell'Italia sono tutti consapevoli di dover fare a meno di rinunciare alla poltrona! OK. La beviamo?

Libero 38

Ven, 15/01/2021 - 16:29

Mi auguro che quando ci saranno le elezioni gli italiani si ricorderanno di queste faccie brutte.

Iacobellig

Ven, 15/01/2021 - 16:30

se questa è la repubblica parlamentare che intende Mattarella, poveri italiani e povera economia del paese. Invece di guardare fuori da palazzo Chigi qual è il sentimento della maggioranza degli italiani Mattarella, preferisce un’’accozzaglia di soggetti distanti anche tra loro che peggioreranno tra l’altro la situazione? Tutto questo sempre per evitare al governo il centrodestra? Attenzione perché c’è un limite a tutto poi non ci si deve lamentare per le conseguenze!!!

jaguar

Ven, 15/01/2021 - 16:31

Memorizziamo bene queste facce.

Ritratto di pensionato.stufo

pensionato.stufo

Ven, 15/01/2021 - 16:32

Sono indeciso se chiamarli "Gruppo scilipoti 23" oppure "Gruppo Vinavil". Forse piu' il secondo.

samdecket

Ven, 15/01/2021 - 16:35

Diversi del PD e dei cinque stelle non voteranno la fiducia

diegom13

Ven, 15/01/2021 - 16:36

Io non capisco questo innamoramento di molti per Conte: è un venditore di tappeti usati, e i risultati stanno lì a dimostrare la sua incapacità di fare seguire alle parole i fatti. E se un PdC viene lasciato per dire volte da un alleato, con le stesse accuse (accentratore, e con lui governo in stallo) e dopo lo stesso lago di tempo (che è il tempo minimo per capire che non va) vuol dire che forse il problema non è Renzi e non era Salvini.

nerinaneri

Ven, 15/01/2021 - 16:36

...ma come, solo 12?...

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 15/01/2021 - 16:36

Questi personaggi vanno segnalati alle procure per attentato alla Costituzione.

Ritratto di Leonardo78

Leonardo78

Ven, 15/01/2021 - 16:38

Come ci ricordiamo di Scilipoti, ci ricorderemo anche di loro.

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Ven, 15/01/2021 - 16:39

Quando la coalizione di Cd è arrivata prima alle elezioni si è sentita dire che non aveva la maggioranza e che raccogliere i voti in parlamento non si poteva fare. Niente incarico. Ora che a "governare" è una pseudo maggioranza raccogliticcia caduta in minoranza vanno bene anche i voti trovati come capita. Mah!!!

Calmapiatta

Ven, 15/01/2021 - 16:40

In Italia siamo sempre abituati a trattare la politica come fosse tifo calcistico. La verità e i principi vengono "adattati" alla personale visione a secondo del proprio orientamento. Ebbene non è così. Se una cosa è sbagliata lo è in assoluto, chiunque ne sia l'autore. Questo mercimonio di voti è indegno e sarebbe ugualmente indegno se il governo fosse di dx.

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 15/01/2021 - 16:40

Rido domani perchè ora mi viene da "piangere".

aldoroma

Ven, 15/01/2021 - 16:41

Bella la poltrona..... Arriverà il giorno delle elezioni...gli Italiani si ricorderanno di voi.........

CICERONE24

Ven, 15/01/2021 - 16:42

@DIEGOM13: condivido perfettamente. Davvero è difficile capire chi sono gli italiani che vanno ancora appresso a Conte, dopo tutti i disastri che sta facendo. Incredibile.

Ilsabbatico

Ven, 15/01/2021 - 16:44

Giorgio5819 .... effettivamente sono stato gentile....

Aleramo

Ven, 15/01/2021 - 16:46

Ma quando il centro-destra chiese di poter fare la stessa cosa al domani delle elezioni del 2018 l'esimio Mattarella rifiutò sdegnosamente! Due pesi e due misure?

timoty martin

Ven, 15/01/2021 - 16:46

Che squallore. A questo punto solo un ritorno alle urne puo' salvare l'immagine dell'Italia.

Ritratto di neizmjernelopteligaša

neizmjernelopte...

Ven, 15/01/2021 - 16:46

MAALOX a gogò...

carpa1

Ven, 15/01/2021 - 16:46

Stanno cercando costruttori "di divani": questa è la novità. Ma qualcuno non ha riferito al bisconte che c'è l'inflazione di questo tipo di costruttori? E lui ne vorrebbe aggiungere altri!

dmartinotti

Ven, 15/01/2021 - 16:50

@samdecket, voteranno tutti la fiducia, non hanno altra alternativa. Voterebbero pure per Belzebù se potesse loro garantire 15mila euro per altri due anni.

Ritratto di old_nickname

old_nickname

Ven, 15/01/2021 - 16:53

Di maie in peio.

Calmapiatta

Ven, 15/01/2021 - 16:54

@Aleramo No, Era sbagliato allora, lo è adesso. E non giova dire "ma anche lui lo ha fatto". Un errore non ne giustifica un altro.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Ven, 15/01/2021 - 16:56

Osservate con che occhi responsabili vi fissano ...

ghorio

Ven, 15/01/2021 - 16:58

Ma dodici non bastano. Anche il presidente Mattarella dovrebbe poi invitare Conte ad una maggioranza solida, non certo da tenere in vita con i trasformisti, una caratteristica tutta italiana dai tempi di Agostino Depretis.

VittorioMar

Ven, 15/01/2021 - 16:58

...ma poi lo devono spiegare ai loro elettori...

fabioerre64

Ven, 15/01/2021 - 16:59

Non ho mai creduto a questa crisi nemmeno per un secondo, se devo essere sincero pensavo che Renzi rientrasse nei ranghi in cambio di qualche concessione, invece l'arroganza di Pinocchio ha fatto si che Renzi dovesse per forza tirarsi fuori per salvare la faccia. Troveranno i numeri e saranno anche più abbondanti di quelli qui sopra prospettati, questo è ovvio, nessuno di questi falliti rinuncerà a due anni di stipendio sapendo che al 99% saranno gli ultimi della loro carriera politica. Il 2023 però non è poi così lontano e questa ennesima schifezza perpetrata dalla sinistra farà aumentare ancora il consenso verso il CDX, anche perché questi incapaci di qui al 2023 faranno solo ulteriori danni all'Italia ed agli italiani.

ex d.c.

Ven, 15/01/2021 - 17:01

Alla fine i 'costruttori' saranno molti di più dei necessari

Klotz1960

Ven, 15/01/2021 - 17:01

Attenzione- In prima linea ci sono gli Inutili eletti da 4 gatti all'estero, che sanno perfettamente che con la riduzione del numero dei Parlamentari, l'America e' finita. Era e resta assurdo far votare "Italiani" da sempre residenti all'estero e che non vivono e non pagano le tasse in Italia. Chiunque abbia girato un po' il mondo lo capisce perfettamente. Sono tutti stranieri che si svegliano solo quando Mamma Italia da' passaporti e contributi a pioggia, per tralaltro essere sempre accusata di essere Matrigna. Non se ne puo' piu'!!!

Fjr

Ven, 15/01/2021 - 17:04

VENDUTI ,non vedo altra parola per definirli

Viktor1

Ven, 15/01/2021 - 17:06

Vergogna...brutta gente, vilani venditore....

Viktor1

Ven, 15/01/2021 - 17:08

Ricordiamo per sempre questa gente vergognosa.

APPARENZINGANNA

Ven, 15/01/2021 - 17:09

Ma come si può pensare che una maggioranza fragile e raccogliticcia possa affrontare efficacemente i problemi dell'Italia? Il Pd per la sua parte e il Capo dello Stato per la sua dovrebbero pensarci bene. I problemi sollevati da Renzi - doveva farlo ben prima - sono reali e seri. Per quali motivi egli ha aspettato finora a sollevarli, è una sua responsabilità, ma i problemi ci sono, eccome!

lorenzovan

Ven, 15/01/2021 - 17:10

dunque ..se ho ben capito..se vanno verso il csx e' una vergogna ..uno scandalo..ma se il trombetta dice che gente del M5S va verso il cdx..allora tutto bene...e' la necessaria liberta' di pensiero...lolololol..questi bananas sono favolosi..se non ci fossero occorrerebbe inventarli

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 15/01/2021 - 17:13

Non e proprio come lo scrivi Tu CICERONE carissimo 16e26!! Per poter votare devi essere un Italiano residente all'estero e come tale iscritto all'AIRE!!! Io per esempio che vivo in Nicaragua ho votato lo scorso 2018 una candidata (per il Senato) che e residente in Italia, ovvero chi vota all'estero puo votare anche candidati NON residenti all'estero!!!

gianf54

Ven, 15/01/2021 - 17:14

A Mattarella sta bene così????? VERGOGNA!!

Nyuszi

Ven, 15/01/2021 - 17:18

NO COMMENT

rob1967

Ven, 15/01/2021 - 17:18

..se non era già abbastanza chiaro, ora è ancora più evidente che questo governo è sostenuto più all'estero che dagli italiani che sono con l'acqua alla gola. Siamo sempre più sudditi e impotenti di questa politica che con le "regole democratiche" ci chiude in casa ma non la bocca (per ora)..

ClioBer

Ven, 15/01/2021 - 17:18

Ai tempi di Berlusconi, hanno mandato persino una giornalista (di sinistra, manco a dirlo) a intervistare la madre 90enne di Scilipoti. Gli epiteti e il disprezzo che gli hanno riversato addosso sono memorabili. Ora, i novelli Scilipoti sono contesi, e sono diventai i “responsabili costruttori” che possono salvare il governo di marionette incapaci. Però, magari mi sbaglio, ma se si andasse a votare a Maggio/Giugno, non si voterebbe colla vecchia legge, quindi senza riduzione del numero di parlamentari? Se così fosse, se i signori salvano il governo, si evirerebbero con le proprie mani. Perché, se con 900 parlamentari avrebbero qualche possibilità d’essere rieletti, con 600 quasi nessuna.

barbarablu

Ven, 15/01/2021 - 17:20

è nato il partito della poltrona, dovevano chiamarsi 23 poltrone

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 15/01/2021 - 17:20

Quello che sta succedendo è la prova della pistola fumante che dimostra che Mattarella non è il presidente degli italiani al di sopra delle parti ma è un elemento della sinistra e che lavora solo per essa !!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 15/01/2021 - 17:21

Klotz 17e01 carissimo, anche tu stai come CICERONE sbagliando!! Perche io che vivo in Nicaragua e sono iscritto all'AIRE (e pago ovvero mi trattengono 20 mila Euroo anno di IRPEF sulla mia pensione) ho votato nel 2018 per il Senato una persona, che vive e risiede in Italia!!!

Scurbatt

Ven, 15/01/2021 - 17:22

coi 209 miliardi che conte e i sinistrati credono di incassare dall'europa (aspetta e spera) possono pensare di comprare senatori, i loro famigliari e anche i vicini di casa. Promesse che poi l'avvocato non manterrà, visto le zero promesse mantenute nell'ultimo anno... auguri irRESPONSABILI

marco1965

Ven, 15/01/2021 - 17:25

I costruttori non sono in numero sufficiente, molti di loro non saranno rieletti, altri attingono ad un loro personale elettorato e classificarli politicamente è assolutamente improbabile. Infine gli illusi, come DE Falco, che si aggrega ad una combricola di poltronisti. Restano nascosti invece i "giaguari", quelli del Nazareno, che pretendono di salvare l' Italia, ma appoggiano un governo con LEU. La nazione non è rappresentata in parlamento e ancora si inciuciano con accordi sottobanco.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 15/01/2021 - 17:27

Mattarello fantastico. Nel 2018 negò l'incarico al CDX perchè, nonostante la vittoria certificata, sosteneva che non aveva la maggioranza e non gli piaceva che andassero a raccattare quei quattro scappati da casa con i quali avrebbero potuto fare il governo. Ora perchè ha portato al potere un partito fallimentare e bocciato dagli italiani come il PD, allora tutto gli va bene. Ma una bella procedura per spazzar via un presidente simile noooooo????

sparviero51

Ven, 15/01/2021 - 17:29

SCHIFEZZE ITAGLIANE !!!

Ritratto di Conservative

Conservative

Ven, 15/01/2021 - 17:30

Una indennità mensile di circa quindicimila euro + il vitalizio. Ecco a cosa badano questi signori, con il plauso dell'arcicasta pentastellata. ma ancora più scandalosi sono i "senatori a vita", nominati tali "per alti meriti" e che dovrebbero avere la decenza di non schierarsi politicamente proprio perchè non eletti dai cittadini. E invece costoro votano, eccome se votano, e sempre dalla stessa parte, cioè a sinistra. La cricca più cricca dell'establishment, con l'immancabile Mario Monti

snow.white

Ven, 15/01/2021 - 17:31

MaiE = Mai Elezioni! Perchè quello è solo ciò che interessa loro: durare fino al 2023 per non perdere lo stipendio da parlamentari. Tutto quello che si inventano nelle interviste (costruttori, responsabili, ecc.) sono sciocchezze per ingannare la gente. Bravi, continuate così, Mai Elezioni (Maie) - #vergogna

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 15/01/2021 - 17:33

Ma che bella gente,faccio una foto.

Nes

Ven, 15/01/2021 - 17:35

La poltrona vale più di ogni altra cosa...

uberalles

Ven, 15/01/2021 - 17:36

Mamma mia, che fetore! Tutti ri-ri-riciclati, più del paltò di Napoleone! E' una coincidenza, oppure sono 12 come gli Apostoli? La differenza sostanziale sta nel fatto che negli Apostoli c'era un Giuda soltanto ed avete visto come è finita...Questi 12 sono tutti Giuda a pari merito...Mi salta in mente un romanzo di V. Hugo: I MISERABILI....

griso59

Ven, 15/01/2021 - 17:36

Più che per il dente degli italiani lo fanno per il bene della loro poltrona. Mattarella responsabile di questa farsa.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 15/01/2021 - 17:37

Ma chi sono questi ,non li ho mai visti.

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Ven, 15/01/2021 - 17:37

Maie e poi maie compravendita:di voltagabbana:questi sono costruttori e costruvacche. Essendo costruttor e ispirandosi all'Ance, ognuno di loro può dire "Anc(h)e io" (come nello spot di Lidl).

robik51

Ven, 15/01/2021 - 17:39

Nasce il Conte-ter, sostenuto da Pd, 5 stelle, Leu e MASTELLA (sì Mastella quello della prima repubblica). Programma: durare fino al 2023 per intascare il lauto stipendio. E gli italiani? Ma chi se ne frega degli italiani, dobbiamo pagare il mutuo.

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 15/01/2021 - 17:40

Se così sarà, verrà sancita definitivamente la morte politica del bullo toscano e della combriccola Boschi, Faraone, Rosato & C. Il soggetto tra i più pericolosi della scena politica sia per la sx che per il cx.

romabene

Ven, 15/01/2021 - 17:41

Nuovo nome del gruppo: 150000/23, cioè pigliamoci 'sti quindicimila al mese fino al 2023, se no quando li rivediamo più!

Cheyenne

Ven, 15/01/2021 - 17:41

BUFFONI ANDATED A CASA

Ritratto di illuso

illuso

Ven, 15/01/2021 - 17:42

Ciò che sta avvenendo è uno dei motivi per il quale le sinistre vogliono eleggersi il futuro presidente... super partes? magari no, meglio se di parte.

leopard73

Ven, 15/01/2021 - 17:44

E questi CIARLATANI da dove sbucano! Tutta gente da mandare a CASA fanno italia23 per le loro INTERESSI e a noi rimangono i coriandoli da Magnà, e ora di cambiare le regole a QUESTI LAZZARONI!!!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 15/01/2021 - 17:44

Fanno i conti senza l'oste, anzi li facevano perché adesso hanno smesso di contare. Le parole che Salvini ha pronunciato a mezzodì, "parlamentari M5S hanno chiesto di passare alla Lega", li hanno demoralizzati, adesso sanno che Martedì 19 sarà l'ultimo giorno della XVIII legislatura. Che siano una decina, come ebbe già a dire Salvini stesso o di più, una cosa è certa: i conteggi di Conte sono inutili. Quanti saranno i NO alla fiducia? Forse decine, tutto dipenderà a quanti questuanti M5S Salvini dirà "NO, NON SIETE DEGNI DI ENTRARE NELLA LEGA".

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Ven, 15/01/2021 - 17:49

@Anna17: nel 2018 Mattarella diede il mandato alla Casellati (cdx) per provare a vedere se era possibile mettere insieme una coalizione con la maggioranza (presumibilmente cdx + 5S). Il cdx da solo non aveva la maggioranza, ma se fosse riuscito a mettere insieme una alleanza il governo sarebbe stato di cdx. Casellati non ci è riuscita. Poco tempo dopo si è formato un governo dove uno dei due partiti, la Lega, era del cdx (e il PD era fuori dal governo). Non mi sembra che ci siano stati dei pregiudizi nei confronti del cdx.

colomparo

Ven, 15/01/2021 - 17:56

Squallidi, miserabili personaggi voltagabbana !

honhil

Ven, 15/01/2021 - 17:59

E’ una cosa penosa. Eppure sembra che il Quirinale voglia dare a questo raccogliticcio e claustrofobico gruppetto di senatori in cerca di una personalissima via d’accesso nel ristretto prossimo venturo Palazzo Madama -200 senatori anziché gli attuali 315-, l’autorevolezza, la dignità e la trasparenza di un gruppo parlamentare. Sgretolando la Costituzione, dato che un precedente del genere aprirebbe le porte girevoli di ogni possibile metamorfosi piratesca e insieme un groviglio di vie, per ulteriori saccheggi della democrazia. Di quello che resta della democrazia.

Abit

Ven, 15/01/2021 - 17:59

Sono esterrefatto di come in Italia si possano creare e distruggere gruppi parlamentari durante una legislatura. La legge (costituzione) va cambiata

teofane

Ven, 15/01/2021 - 18:01

ma la colpa di questo scempio , non e forse del solito presidente della rep. sfacciatamente di parte ???'

Nes

Ven, 15/01/2021 - 18:11

Se nella situazione di Conte oggi si fosse trovata la destra già avrebbero parlato di acquisto e non di responsabili, ma di irresponsabili

antonio54

Ven, 15/01/2021 - 18:12

Questi sono sicuramente responsabili della loro poltrona. Hanno il terrore di affrontare l'unica cosa che esiste in democrazia: il voto. Questa è la vera ragione...

FIORENTINO_vinc...

Ven, 15/01/2021 - 18:13

CHIAMETELI CON IL LORO VERO NOME: TRADITORIIIIIIIIIIII

IronHandIronHead

Ven, 15/01/2021 - 18:13

Una mera e semplice considerazione: Renzi ha sollevato problemi reali. Se rifanno il governo con a capo il conte del grillo, i problemi rimarranno o saranno addirittura aumentati. Il PD ne porterà appieno tutto il peso. Zinga buona fortuna! Il PD con una percentuale come il prefisso telefonico di Milano....

Savoiardo

Ven, 15/01/2021 - 18:15

Non sembra che Mattarella sia in grado di richiamare qualcuno ad un minimo di decenza.

vocepopolare

Ven, 15/01/2021 - 18:17

ma guarda un pò, sono proprio quegli stessi che volevano NO al referendum per la riduzione dei parlamentari, sempre attaccati alle poltrone oltre ogni logica decenza. Siamo disgustati, sfiduciati e preoccupati per la fine che potrebbero fare i soldi del RF destinati a finire in rivoli di opere inutili se non dannose , giusto per soddisfare le esigenze elettorali dei sigg costruttori; solo così qualcuno potrebbe aspirare alla rielezione promuovendo qualche cattedrale nel deserto per mettersi in evidenza. Ricordate quando i 5S parlavano di abolire il vincolo di mandato? ne riparlerebbero ancora oggi? Tutti voti carpiti in buona fede ad un popolo che voleva liberarsi del pesante fardello e modernizzare una costituzione frutto di un accordo in tempi difficili fra la chiesa ed i compagni. Dove siamo finiti e dove finiremo quando i prestiti dell'europa finiranno in malora ?

Darth

Ven, 15/01/2021 - 18:19

"Nell'interesse dell'Italia". Ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah...

Ritratto di Koral

Koral

Ven, 15/01/2021 - 18:19

Che pena... quando c'era Belsusconi si chiamava mercato delle vacche, chi cambiava casacca ricevra i peggiori epitoti(traditori, voltagabbana, mercenari, corrotti...) adesso, per la stessa cosa, sono chiamati "costruttori". I 5Stelle cambiano l'ppellativo ma la musica è la tessa.... Francia o Spagna, purchè se magna..

Lorenzo1508

Ven, 15/01/2021 - 18:21

La guardino bene coloro che hanno votato questi costruttori...se ne vergognino con loro!

jaguar

Ven, 15/01/2021 - 18:30

Tutta gente che passerà alla storia per avere salvato coloro che hanno distrutto l'Italia, c'è di che esserne orgogliosi.

Giorgio1952

Ven, 15/01/2021 - 18:32

Vedremo come andrà in aula lunedì e martedì.

vocepopolare

Ven, 15/01/2021 - 18:32

il voto potrebbe sicuramente avere un'azione catartica nei confronti di un senato ridotto a 200 esponenti, finirebbe l'elezione nelle file di un partito di non iscritti; chi infatti penserebbe di far eleggere elementi non assolutamente fedeli quando i posti sono diminuiti notevolmente?La logica della composizione delle liste per nomina ha causato l'aumento della transizione col favore del mandato libero fino a farci registrare in questo parlamento 3 cambiamenti di casacca da parte di alcuni parlamentari, per non parlare poi di alcuni eletti fra i 5S che alle parlamentarie avevano ottenuto solo qualche centinaio di voti. Ma quale fedeltà di mandato si può chiedere a tali personaggi?

Ilsabbatico

Ven, 15/01/2021 - 18:33

Koral ...verissimo, mi ricordo bene. Ora li chiamano "costruttori, uomini responsabili, salvatori della patria"....

Ilsabbatico

Ven, 15/01/2021 - 18:35

Illuso.... Assolutamente d'accordo. La sinistra è quello che ha sempre voluto aldilà dell'essere al governo. Loro vogliono essere chi decide il presidente della Repubblica......e ora si sta vedendo perché....

ITA_Chris

Ven, 15/01/2021 - 18:35

In olanda si è dimesso il governo e vanno a votare a Marzo. Dimostrazione che si può votare anche in periodo di pandemia

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 15/01/2021 - 18:42

No caro Mariopp 17e49 e li che "casca l'asino"!!! Mattarella l'incarico lo doveva dare a Salvini quale capo del partito della coalizione di CDX che aveva preso piu voti e NON alla Casellati vien dal mare!!! Ma secondo me lo fece appositamente per NON far governare la Lega, per poi doverlo accettare supinamente per l'accordo con i 5s!!! Perche Mattarella farebbe qualsiasi cosa pur di NON far governare la Lega!!! AMEN.

Ritratto di putia2004

putia2004

Ven, 15/01/2021 - 18:42

hernando45 - anche se hai votato per una residente in Italia, questa era nelle liste riservate alla circoscrizione estero. In ogni caso io sono convinto che la circoscrizione estero deve essere abolita in quanto non ha mai fatto gli interessi degli italiani all'estero. Per non parlare poi del basso livello culturale e morale degli eletti che hanno fatto solo i loro interessi e basta

Ritratto di Bob184

Bob184

Ven, 15/01/2021 - 18:43

I (r) responsabili. Leggere CAFFE GRAMELLINI: elogio di Scilipoti - Corsera 15.01 - con buona pace di una decrepita ed obsoleta Costituzione e di chi dice di difenderla. Ma va !

Ritratto di Valance

Valance

Ven, 15/01/2021 - 18:44

Non li chiamerei "gruppo". Credo che "gregge" sia più appropriato.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 15/01/2021 - 18:47

Certo ITA 18e35, in tutto il mondo si puo votare anche se c'é la PANDEMIA tranne che in Italia, dove la "PANDEMIA PANICO" ce l'hanno al QUIRINALE!!! Saludos.

Sempreverde

Ven, 15/01/2021 - 18:55

Vi ricordate i 5stelle? Chi cambia il partito con cui stato eletto ... Vi accuso, indegni esponenti di un paese tradito. Vi accuso, falsi ed ipocriti di aver usato la volontà del popolo di cambiamento. Vi accuso del peggior tradimento pepretato

Gufetta

Ven, 15/01/2021 - 18:57

Ai tempi di Berlusconi li chiamavano venduti. Adesso sono i responsabili! Lol. I soliti due pesi e due misure di sinistra

STREGHETTA

Ven, 15/01/2021 - 19:02

" Termini e sostanza " - Come è bello essere chiamati " responsabili", anziché " voltagabbana " o, più sinteticamente, " vacche "! Mhuu, mhuu ! Dopo i bambini arrivano le vacche, a salvare l'Italia. Rendiamo loro grazie e merito : " Mhuu! Mhuu! " E buona permanenza al potere e buoni guadagni. Andare a casa si, vero, che vi è parso da irresponsabili??

Totonno58

Ven, 15/01/2021 - 19:04

Diciamo tutto il male possibile...ma ricordiamo che è la fotocopia di ciò che accadde nel 2010...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 15/01/2021 - 19:04

Chiamateli col loro vero nome: voltagabbana e traditori. Bisognerebbe mettere una legge che dica: chi cambia bandiera non potrà più essere eletto. Vedremo se i sinisrti avranno il coraggio di fare gli antipatrioti.

Brutio63

Ven, 15/01/2021 - 19:08

La schifezza della schifezza della schifezza. La mamma di tutti gli inciuci per mantenere al potere il trittico delle meraviglie Conte, Casalino, Di Maio e l’amico cubano! Gente senza vergogna e senza dignità in danno dell’Italia e degli italiani! In Olanda si vota il 17 marzo perché in Italia no? Perché nel nome della democrazia gli orfanelli del muro di Berlino ed i seguaci del comico illuminato ed elevato sono allergici al voto democratico?

Totonno58

Ven, 15/01/2021 - 19:11

Gufetta..veramente no...l'etichetta "Responsabili" nacque proprio quando quei 6-7 ricattatori tennero Berlusconi a galla nel 2010...furono Razzi, Scilipoti e compagnia bella a coniare ed assegnarsi questo simpatico nomignolo...

Helter_Skelter

Ven, 15/01/2021 - 19:11

Ma di cosa vi lamentate ? Il più grande voltagabbana è il signor Slavini che dopo le elezioni tradì la Melona e il Berluska andando disinvoltamente a fare il governo con il M5S firmando un contratto di governo. Dopo 18 mesi tradì anche questo patto. Più bandiera al vento di così si muore.

cotia

Ven, 15/01/2021 - 19:27

Uno spettacolo indegno e vergognoso che dimostra come la costituzione si presti ad interpretazioni di parte che - in assenza di un vero e coraggioso difensore della corretta gestione della cosa pubblica, ovvero in presenza di chi ha un interesse a mantenere lo status quo -, può consentire un regime retto da inetti , malfattori, arroganti , presuntuosi e soprattutto superbi che, per mandarli via, non basterebbero i forconi..

CICERONE24

Ven, 15/01/2021 - 19:35

Si, caro "hernando45", hai ragione, ma io non volevo dire che non puoi votare per candidati italiani. Purtroppo in poche righe a volte è un po' difficile esprimere un concetto un po' complesso. Anche io ho vissuto diversi anni all'estero e so benissimo come funziona. Tu, con poche altre persone, sei una eccezione. Sai benissimo che al 99% gli italiani all'estero vogliono soltanto il passaporto, poi dell'Italia e degli italiani non gliene frega una mazza. Ma il discorso è lungo.... buona giornata. ah... apprezzo sempre i tuoi commenti.

STREGHETTA

Ven, 15/01/2021 - 19:35

Brutio63, la risposta alla tua domanda è che la sinistra ha nel dna e in pectore la dittatura, non la democrazia. Dunque aborre le elezioni salvo che sia sicura di vincerla. Il che non accade poi spesso, dunque quando agguantano il potere a tavolino, per rimpasti vari...col cavolo che lo mollano più!!!!