Coronavirus, Conte: "Non è necessario sospendere il trattato di Schengen"

La richiesta della Lega: "Sospendere l'accordo per mettere in campo controlli sanitari adeguati". La replica del premier: "Si potrebbe valutare anche questa ipotesi"

Anche il Coronavirus diventa elemento di scontro politico tra governo e opposizione. Su tutte le furie Matteo Salvini, che ha commentato duramente l'ordinanza del ministro della Salute che prevede la quarantena obbligatoria per chi ha avuto contatti con i pazienti contagiati, ma non per chi rientra dalla Cina: "Quarantena volontaria per chi torna dalla Cina? Ma stiamo scherzando? La salute della nostra gente viene prima di tutto, siamo stufi di un governo che non decide niente. Conte dimettiti". La decisione è stata presa dopo il primo caso di Covid-19 scoperto in Lombardia.

Nel mirino è dunque finito Giuseppe Conte, impegnato oggi a Bruxelles: al termine del Consiglio Ue ha specificato che qualsiasi misura che verrà adottata "sarà nel segno della massima precauzione". C'è poi da considerare anche un criterio di adeguatezza e proporzionalità: "Noi, fin dal primo giorno, ci dobbiamo mantenere sempre flessibili per mantenere questa soglia".

In serata Eugenio Zoffili ha chiesto di valutare la "sospensione temporanea dell'accordo di Schengen per mettere in campo controlli sanitari adeguati ai valichi di terra e nelle stazioni": si tratta di un'azione ritenuta "sempre più urgente". Perciò il deputato della Lega e presidente del Comitato Bicamerale Schengen auspica che il presidente del Consiglio e le altre forze politiche "vorranno affrontare la questione senza escludere nessuna opzione".

"No allo stop a Schengen"

Il premier ha immediatamente replicato alla proposta avanzata: "Man mano che ci sarà una evoluzione di questi casi prenderemo delle misure, ma in questo momento non abbiamo predisposto la sospensione del trattato di Schengen perchè non lo riteniamo necessario". Tuttavia l'avvocato ha tenuto a specificare che "se si creano le necessità per mantenere quella soglia siamo disponibili a qualsiasi misura".

Conte ha poi colto l'occasione per ringraziare Luca Zaia e Attilio Fontana per la cooperazione, annunciando che nelle ordinanze emanate a livello centrale e regionale per contrastare la diffusione del Coronavirus vi saranno "misure adeguate, proporzionate, ma sempre nel segno della massima precauzione". Al momento sono in corso tutte le operazioni per circoscrivere le aree e per predisporre delle misure di isolamento per le persone che hanno avuto un minimo contatto. Infine il capo del governo giallorosso ha fatto sapere: "Abbiamo predisposto delle misure anche per evitare le attività che non sono necessarie: la sospensione delle attività scolastiche, delle attività lavorative ordinarie e così via".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

trasparente

Ven, 21/02/2020 - 21:54

Naturalmente i "signori" non si preoccupano, dormono tranquilli nei castelli blindati e una schiera di medici pronti 24 ore su 24.

dario348

Ven, 21/02/2020 - 22:01

Conte...pagliaccio trasparente, crechiobottista del nulla cosmico, sagrestano del poltronismo più ignobile e meschino

Popi46

Ven, 21/02/2020 - 22:13

Ma costui si rende conto che quando apre bocca il cittadino comune crede a tutt’altro?

d'annunzianof

Ven, 21/02/2020 - 22:30

Il ruggito del coniglio; ne NI!! ne SO!!

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 21/02/2020 - 22:47

Ma perchè qualche magistrato non incrimina questo buono a nulla per incapacità nel governare la pandemia vero il popolo italiano

45WO708

Ven, 21/02/2020 - 23:30

Per trovare soluzioni e prendere decisioni ci vogliono gli attributi. Ma quelli veri, non quelli attaccati alle poltrone!

UnLupoSolitario

Sab, 22/02/2020 - 00:23

Incompetenti al potere, hanno sottovalutato ed ora di colpo siamo diventati il paese più contagiato d'europa! Continuate così pdioti con #portiaperti e #aeroportiaperti

Ritratto di Loudness

Loudness

Sab, 22/02/2020 - 01:00

Tra un ppo' le frontiere le chiuderanno le altre nazioni nei nostri confronti, visto che abbiamo per ora il maggior numero di contagiati. Questo Governo si dimostra sempre più criinale...

gianni59

Sab, 22/02/2020 - 01:31

ma come si fa a chiudere le frontiere. Restare isolati da tutti (anche perché potrebbe essere un norvegese a contagiarci) senza più turismo e scambi economici? e chi glielo racconta agli "addetti ai lavori"? cosa si mangiano? Un pò di cervello....anche il tumore può colpire chiunque fa un numero enormemente maggiore di morti, ma nessuno chiede di smettere di inquinare, vendere sigarette e di non esporsi al sole.....

Ritratto di Furio64Lostile

Furio64Lostile

Sab, 22/02/2020 - 01:57

La quarantena volontaria? E chi si fida di chi? Ma scherziamo ????

Ritratto di massacrato

massacrato

Sab, 22/02/2020 - 02:03

La nazione è governata da persone con pochissima esperienza pratica e quindi non all'altezza delle emergenze. Mattarella sciolga le camere e ci mandi al voto; del Referendum non frega niente a nessuno; qui si tratta di salvare un popolo, e, attenzione, quando un popolo perde tutto, vale tutto e non più le leggi. La situazione è pericolosissima e sta per slegarsi da qualsiasi tipo di autorità che non sia l'istinto di conservazione. NON SI PERDA PIU' TEMPO e si pensi a soluzioni INTELLIGENTI, non ad avventure ideologiche o empirismi. Il virus non guarda in faccia a nessuno, tantomeno alle scorte.

mcm3

Sab, 22/02/2020 - 06:04

Se fossero persone serie, i signori della Lega, con Salvini i testa, chiederebbero di isolare e chiudere immediatamente Lombardia e Veneto, invece parlano dei controlli ai confini,non immagino pensare cosa Salvini avrebbe detto e proposto se quanto successo fosse accaduta in Campania o in Sicilia..il solito buffone

Popi46

Sab, 22/02/2020 - 06:41

Beh,se è Conte a rassicurare, allora sì che siamo nei guai seri...

Seawolf1

Sab, 22/02/2020 - 06:41

Ma si, aspettiamo un altro po'

claudioarmc

Sab, 22/02/2020 - 06:59

Buffone, il solito buffone

gianf54

Sab, 22/02/2020 - 07:19

Può prendersela anche più comoda, tanto per infettare una nazione, basta salire su un qualunque treno e andare da nord a sud, o viceversa. E poichè in Italia entra chiunque, insalutato ospite, (o accolto a braccia aperte, se lo portano i traghetti ONG) dal mare, dai monti, dal cielo, che senso ha "interrompere" Schengen? A questo punto, è meglio confidare nella compassione Divina, visto che di gente irrecuperabilmente inutile e dannosa, come Conte e Speranza, non c'è proprio da fidarsi...

Duka

Sab, 22/02/2020 - 07:37

Questi non hanno ancora capito che le persone ( contagiate ) non viaggiano solo in aereo. Occorrono strutture adeguate affinche le persone stesse che sospettano il contagio si possano rivolgere e ottenere le adeguate cure del caso. Sig. PAZIENZA SI SVEGLI che gli italiani la pazienza l'hanno esaurita da un pezzo.

uberalles

Sab, 22/02/2020 - 08:18

Da buon politico, il Conte Tacchia parla vagamente, con eleganza, senza toccare il problema, risultato: Z E R O. Vedremo, faremo, controlleremo....Come di consueto si erge a paladino delle libertà altrui (di chi, poi?), sempre elegante, potrebbe fare il manichino in una vetrina nel triangolo della moda a Milano, ma non cava un ragno dal buco. Le poche decisioni realizzate, infine, sono ridicole e inefficaci, spesso inadeguate per la risoluzione del problema: UN UOMO PIU'DANNOSO CHE INUTILE!

snow.white

Sab, 22/02/2020 - 09:02

Certo, l'importante per voi è non chiudere i confini, perchè nella vostra testa vengono sempre prima gli interessi commerciali e finanziari, poi tutto il resto. Se la gente muore a voi non interessa, ma il virus puo' colpire anche voi e la vostra cupidigia: siate responsabili e prendete misure che garantiscano la sicurezza della popolazione prima che sia troppo tardi, ammesso che non lo sia già.

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 22/02/2020 - 09:15

anzi!piu cntagi ci saranno , piu morti consentiranno grandi risparmi per l'INPS: pertanto i bambini corrano a scuola e se nonlo faranno saranno considerati assenti ingiustificati! ed i maestri.. meglio ancora perché lasceranno libero un posto a nuovi maestri in cerca di lavoro: quindi dice bene quel che promette buoni risultati! questo grande avvocato ha comunque sempre ragione! le cose in italia non possono andare meglio! che corona arrivi anche a palazzo chigi?? ma se lo fa lo faccia di domenica quando nessuno lavora e quando anche la posta ordinaria è sostituita da corse personali evidenti tendenti a consegnare gli incoronati di persona anche al colle dove all fine per l inps i risultati finirebbero con l'essere ancora piu sostanziosi

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 22/02/2020 - 09:18

no! non è necessario sospendere Schengen dato che saranno sicuramente gli altri firmatari a non venire! dopo aver sentito le cavolate dette dai nostri sinistrosi governanti circa la necessita di una doverosa auto gestione, capiranno bene che per ammalarsi tanto vale andare direttamente in cina.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Sab, 22/02/2020 - 09:20

GIUSTO NON CHIUDERE LE FRONTIERE ANCHE IL CORONA VIRUS HA IL DIRITTO DI MIGRARE ALTRIMENTI "SAI" COSA SUCCEDE SE FAI CONTROLLI

Iena_Plinsky

Sab, 22/02/2020 - 09:25

Un po' tardi chiudere I confini ora. Ci stiamo gia' contagiando a vicenda.

Gio56

Sab, 22/02/2020 - 09:35

gianni59,come " ma nessuno chiede di smettere di inquinare, vendere sigarette e di non esporsi al sole....."solo Lei non sente? e poi non confondiamo i tumori con i virus,se io ho un tumore e parlo con Lei non la contagio. Qui c'è un virus che ancora non si conosce e senza un vaccino,perciò molto più pericoloso di un'influenza ed altro.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 22/02/2020 - 09:35

Piuttosto che dare ragione a Salvini faranno morire tutti gli italiani. Peggio di Mussolini.

fra1945

Sab, 22/02/2020 - 09:38

da vomitare......solo da vomitare

DRAGONI

Sab, 22/02/2020 - 09:46

AGISCE E PARLA DA AZZECCAGARBUGLI CHE PENSA DI RISOLVERE I PROBLEMI CON LE CHICCIERE E CON L'USO DEI CVODICI.

Duka

Sab, 22/02/2020 - 09:46

Ma quando la smetterà di parlare per enigmi. Mai un discorso di senso compiuto è sempre tutto al condizionale. Come è possibile avere una presidenza del consiglio simile? Ma per chi hanno presi; solo vacche da mungere?

Yossi0

Sab, 22/02/2020 - 09:59

è incredibile si permette di rassicurare come se avesse certezze in una situazione drammatica dove continua a prevalere l'ideologia e la contraposizione al solito Salvini invece di soluzioni anche drastiche tra questo signore e quell'altro al ministero della salute che si vantava del nulla, stiamo freschi ... ma in che mani siamo ?

Calmapiatta

Sab, 22/02/2020 - 10:09

Conte non può rassicurare niente e nessuno Conte non si rende conto che, su questo argomento, non si può bluffare o millantare. conte non comprende che il coronavirus se ne infischia della politica e delle poltrone. Invece di varare un governo anti Salvini, avrebbe dovuto presiedere un governo operativo capace,anche, di far fronte a questa, peraltro, emergenza annunciata.

rudyger

Sab, 22/02/2020 - 10:10

caro do-ut-des, Si sciacqui la bocca quando parla di Mussolini il quale avrebbe già provveduto senza tante chiacchiere. Cosa aspetta Conte che cominciamo a morire ? altri stati europei hanno di fatto chiuso le loro frontiere.

Abit

Sab, 22/02/2020 - 10:28

Conte mi pare confuso : una volta dice "Ascoltiamo gli specialisti" ed ora "non sospendiamo Schengen"!

Ritratto di massacrato

massacrato

Sab, 22/02/2020 - 10:43

Riflessioni. Chiudere le frontiere credo sarebbe impossibile, sia per capacità che per necessità. Ma limitare il traffico allo stretto indispensabile e con seri controlli, magari sì.

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Sab, 22/02/2020 - 10:50

mcm3 , patetico!!!!!

flgio

Sab, 22/02/2020 - 10:57

Sottovalutazione o non valutazione preventiva. Occorreva canalizzare in tutti gli aeroporti le persone provenienti dalla Cina per via diretta o indiretta. Bastava la lettura dei biglietti di volo all'arrivo. Questo dal primo allarme, ma hanno preferito non urtare politicamente la tigre asiatica. I politici hanno perso il controllo della situazione e ora sono nelle mani della sanità italiana. La lettera dei sindaci del Nord, lettera morta.

Ritratto di nordest

nordest

Sab, 22/02/2020 - 11:18

Possibile che il popolo italiano sia sempre in mano a dei poveri sprovveduti ,incapaci, o bambinoni il capo dello stato si preda le sue responsabilità o forse per va tutto bebe : c’è stato il primo morto perché Conte non ha voluto ascoltare i medici con esperienza, avevano suggerito di mettere in quarantena chi arriva dalla Cina Conte ha già fattori troppi danni fermatelo il popolo sta soffrendo.

VittorioMar

Sab, 22/02/2020 - 11:19

..non solo INCAPACI...ora anche IRRESPONSABILI.......a abbiamo "SPERANZA" al Ministero della SALUTE (?)...

Ritratto di adl

adl

Sab, 22/02/2020 - 11:20

No alla sospensione di Schengen - Traduzione dal linguaggio politichese del Bisconte zio Giuseppinocchio: L'Africa in Italy whatever it takes può continuare normalmente ...................siamo pronti.

Calmapiatta

Sab, 22/02/2020 - 11:22

@do-ut-des ma mi spiegate che cacchio centra Mussolini con questa emergenza? Siete capaci di buttarla in caciara su tutto. Invece, i giornalisti, piuttosto che pubblicare veline di partito, facciano il loro lavoro e chiedano al Ministero della Salute e al Commissario straordinario che cavolo hanno fatto, a parte sonnecchiare ta gli agi garantiti dai benefici, per fronteggiare quella che ra una emergenza annunciata.

pardinant

Sab, 22/02/2020 - 11:23

Troppo tardi! Avete fatto esattamente come oltre cento anni fa quando nella prima guerra mondiale, sapendo del prossimo uso di gas da parte del nemico, e la mancanza di maschere, i nostri ufficiali ebbero la bella pensata di far mettere dei cartelli con scritto "ATTENZIONE GAS" confidando che essendo visti dal nemico, questi si astenesse dal suo uso. Le bombole era già sul posto e lo usarono e i nostri fanti morirono. In cento anni non abbiamo imparato nulla e i nostri amministratori pieni di boria e autoreferenti, continuano ad avere troppo spesso pensate folli, inapplicabili e contorte nel sedicente tentativo di fare il bene del Popolo ma troppo spesso pensando solo ai propri interessi.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 22/02/2020 - 11:35

L'avvocato Conte, Presidente del Consiglio, ha parlato: "Non è necessario sospendere il trattato di Schengen". Lui non sbaglia mai e si commenta da solo….

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 22/02/2020 - 11:38

Così parlò Zarathuštra. Conte docet.

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 22/02/2020 - 11:57

forse forse ora questo signor pagliaccio, per rilanciare Alitalia chiederà che si riaprano immediatamente anche le frontiere ai cinesi !

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 22/02/2020 - 12:58

L'avvocato Conte, Presidente del Consiglio, ha parlato: "Non è necessario sospendere il trattato di Schengen". Lui non sbaglia mai, ma si commenta da solo.

AngeloErice

Sab, 22/02/2020 - 14:21

mcm3: poveretto. Credo che invece di "cancellare salvini" il paese (una volta Italia, ora ONG Pantalon) starebbe meglio se si cancellassero i troppo scemi.

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 22/02/2020 - 14:22

da questo quacquarqcqua non mi farei difendere nemmeno per una multa ingiustificata; riuscirebbe a farmene pagare due!

rigampi1951

Sab, 22/02/2020 - 19:24

Arrogante e irresponsabile, preferisce la poltrona che la salute del popolo italiano, perchè non te vai a fare un viaggetto in Cina col tuo amico Zingaretti e Di Maio ? Tanto non c'è pericolo..............buffone