Politica

Diciotti, l'sms di Salvini a Di Maio: "C'hai messo la faccia"

Dopo il voto della base 5 Stelle che ha "salvato" il ministro dal caso Diciotti, Salvini ha voluto mandare un sms al suo alleato di governo

Diciotti, l'sms di Salvini a Di Maio: "C'hai messo la faccia"

Matteo Salvini ringrazia Luigi Di Maio. Dopo il voto della base pentastellata che ha di fatto "salvato" il ministro dal caso Diciotti, il titolare del Viminale ha voluto mandare un sms al suo alleato di governo. Ed è lo stesso Salvini, come riporta laStampa, a parlare del messaggino dedicato al grillino: "Lui c’ha messo la faccia, ce la metto sempre anche io e metterci la faccia paga sempre. Apprezzo quello che ha fatto Luigi. Gli scriverò un sms per ringraziarlo. Fin dall’inizio si è impegnato perché la vicenda si chiudesse così". Poi sempre Salvini parla degli scenari che si sarebbero aperti in caso di un voto diverso da parte degli iscritti al Movimento: "Se mi mandavano a processo non ne avrei fatto una tragedia e ora che hanno scelto in questo modo non stappo lo champagne ma spiegherò in Parlamento perché ho agito in quel modo nell’interesse degli italiani. Questa però non è una giornata felice...".

A questo punto arriva un pensiero anche per Renzi e per i suoi genitori che sono stati arrestati e si trovano ai domiciliari: "Quando arrestano i genitori di un importante esponente politico, di un avversario politico non è mai una buona giornata". Infine il vicepremier leghista torna ancora sulla vicenda della Diciotti e ricorda quel caldo mese di agosto e soprattutto sottolinea come le decisioni prese fossero comunque frutto di una linea decisa dall'intero governo: "Lo ricordo bene, stavo in vacanza con mia figlia e non ero solo nella gestione della Diciotti. Ero in continuo contatto con il premier Conte, il vicepremier Di Maio e il ministro Toninelli". Insomma il caso Diciotti e le tensioni con i grillini per il momento sono chiuse. Ma adesso ad agitare il governo arriverà lo spinoso fronte dell'Autonomia per le Regioni...

Commenti