Dispetto grillino a Salvini: per fare perdere la Lega votano (in massa) il Pd

Gli elettori emiliani e romagnoli del Movimento 5 Stelle hanno votato per il Pd e il governatore uscente pur di far perdere il Carroccio

Disposti a tutto, anche all'estinzione (riducendosi a un partitino del 3%), pur di far perdere Matteo Salvini e la Lega. Il Movimento 5 Stelle – o meglio i suoi elettori – è arrivato a tanto in Emilia-Romagna.

Già, perché l'elettorato pentastellato che è andato a votare domenica 26 gennaio è andato in larghissima parte per tracciare una "X" sul nome e il cognome di Stefano Bonaccini, governatore uscente e ri-candidato per il centrosinistra. Il dem ce l'ha fatta e l'ha spuntata su Lucia Borgonzoni – la candidata leghista per la coalizione di centrodestra – grazie all'aiuto dei voti di tanti-tantissimi ex grillini.

L'uomo del M5s per l'Emilia-Romagna, Simone Benini, è stato votato appena da 80.823 persone, pari al 3,48% del totale. Una debacle assoluta, nonostante i tentativi i maquillage che tanti esponenti di governo e non del MoVimento stanno portando avanti in queste ore.

L'analisi dell'Istituto Cattaneo sul voto di emiliani e romagnoli è chiara: analizzando i flussi elettorali rispetto alle Europee del 2019, "gli elettori del M5S si sono spostati in blocco, votando per il Pd e per Bonaccini".

Nel focus d'approfondimento, scritto da Marta Regalia, Marco Valbruzzi e Salvatore Vassallo, si legge: "L'analisi che abbiamo condotto su 4 città (Forlì, Ferrara, Parma, Ravenna) mette in rilievo il ruolo determinante dei cinquestelle sull'esito del voto. I due candidati hanno fatto quasi il pieno dei rispettivi elettorati, quindi le scelte degli elettori delle terze forze – in particolar modo del M5s – si sono rivelate decisive".

In soldoni, la metà – in alcuni casi anche il 60 e il 70% - del bacino elettorale dei 5 stelle nelle suddette città ha scelto di turarsi il naso e di votare il dem; invece, solo una risicata minoranza ha deciso di optare per Benini, oppure per lo schieramento a sostegno della Borgonzoni.

Inoltre, l'espansione elettorale dell'area di centrosinistra capitanata da Stefano Bonaccini si deve perciò "alla maggiore capacità di attrazione degli elettori pentastellati, che di fronte all'alternativa tra destra e sinistra hanno optato in modo netto per lo schieramento del presidente regionale uscente". In ultimo, oltre al "fattore M5s" secondo lo studio dei ricercatori, va sottolineata infine anche la capacità del governatore di "conquistare voti tra gli elettori delle liste di sinistra".

Commenti
Ritratto di Mariopp

Mariopp

Lun, 27/01/2020 - 16:49

Dopo che la Lega ha scaricato i cinque stelle questo comportamento non mi sembra strano. Ci vuole un po' di tempo per dimenticare un tradimento.

bernardo47

Lun, 27/01/2020 - 17:00

erano gia' elettori del pd disamorati dalle politiche di renzi....

ItaliaSvegliati

Lun, 27/01/2020 - 17:24

Sempre detto che sono KOMUNISTI nel DNA....

K#B

Lun, 27/01/2020 - 17:27

Sig. GIORGI, ma come, eravate contenti che il M5S presentava un proprio candidato e non appoggiava Bonaccini? E adesso vi inventate la balla che "per fare un dispetto a bleah..." dai, un po di professionalità.....

leopard73

Lun, 27/01/2020 - 18:30

Tutto ciò non preclude la vostra sparizione dalla POLITICA che di danni ne avete fatti abbastanza!!!

ST6

Lun, 27/01/2020 - 18:40

Chi d'inciucio ferisce...

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 27/01/2020 - 18:42

5s e partito distruggi italia è la stessa cosa

marco m

Lun, 27/01/2020 - 18:43

Fosse stato un dispetto alla lega, avrebbero votato Bonaccini e M5S tramite il voto disgiunto. Invece hanno votato Bonaccini e PD. E questo articolo diventa una semplice rosicata

GovernoTecnico

Lun, 27/01/2020 - 18:43

Salvini è un traditore gli elettori dei 5s hanno fatto bene

marco m

Lun, 27/01/2020 - 18:44

Fosse stato un dispetto alla lega, avrebbero votato Bonaccini e M5S tramite il voto disgiunto. Invece hanno votato Bonaccini e PD. E questo articolo diventa una semplice rosicata

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 27/01/2020 - 18:50

Si chiama voto tattico, ed e` piu` intelligente del voto idealistico, inevitabilmente votato alla sconfitta. A Salvini, al Giornale e agli aficionados, buon rosicamento.

fergo01

Lun, 27/01/2020 - 19:09

MARIOPP i 5 stelle si sono scaricati da soli, prima facendo la parte del signor no con la lega e poi pretendendo la luna, come fatto sempre con la lega, con il pd.... con persone così non puoi governare oppure lo fai solo se devi "battere le destre" ma senza un programma costruttivo e coerente.... differentemente dalla lega che sapeva benissimo che gli ex alleati si sarebbero alleati con il pd in quanto totalmente incapaci ed incoerenti

caren

Lun, 27/01/2020 - 19:33

Della serie: Per fare dispetto a mia moglie, me lo taglio.

timoty martin

Lun, 27/01/2020 - 19:38

Prima alleati per avere poltrone in governo, poi tradiscono le proprie opinioni, pur di mantenere incarichi e comode poltrone. Viscidi.

roberto zanella

Lun, 27/01/2020 - 19:49

E NO CARO INDINI, BISOGNA DIRLA TUTTA LA VERITA'.CERTO IL M5S HA VOTATO BONACCINI MA ANCHE FORZA ITALIA.DISPIACE DIRLO MA E' AVVENUTO.SE LA BERGONZONI HA PERSO LA COLPA NON E' DOVUTA SOLO AL VOTO M5S MA ANCHE, ED E'PIU' VERGOGNOSO,AL VOTO DI FORZA ITALIA. UN BEL TRADIMENTO AGLI ACCORDI DEL CENTRO DESTRA. FORZA ITALIA E' INAFFIDABILE, SE LA LEGA AVESSE PENSATO E LO AVRA' FATTO, CHE LA JOLE SANTELLI NON ERA IL CANDIDATO MIGLIORE E AVESSE VOTATO PER CALLIPO..????

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 27/01/2020 - 20:23

Il voto disgiunto è una bella invenzione per far cadere il nemico. Comunque i 5 stelle sono acqua passata.

QuasarX

Lun, 27/01/2020 - 21:13

che tristi esistenze devono avere...

maxfan74

Lun, 27/01/2020 - 21:21

Il Caos, eccolo il Caos o meglio il nulla.

gavello

Lun, 27/01/2020 - 22:37

Grillo, ormai fai ridere

Ritratto di Paper_

Paper_

Lun, 27/01/2020 - 22:41

i grillini sono gli ex PD renziani delusi dal bomba, adesso hanno votato di nuovo PD delusi dal M5S. Questo dimostra che la gente la si infinocchia a piacimento

Ritratto di faman

faman

Lun, 27/01/2020 - 22:54

hanno votato soprattutto Bonaccini e poi PD, e allora? tanti se ne erano allontanati e ora sono tornati riconoscendo che il buon governo di Bonaccini era da difendere dall'attacco della Lega, altro che dispetto a Salvini. Ma siamo bambini?

Macrone

Lun, 27/01/2020 - 23:25

Ma i 5stelle ormai sono tutti ex PD che abbandonarono il PD in odio a Renzi. Adesso che Renzi non è più nel PD sono tornati a casa. Gli elettori di cdx che votarono per i 5stelle ormai da tempo votano Lega o FDI.

brunog

Mar, 28/01/2020 - 03:52

I 5S non hanno ne idee ne uomini, una fine ingloriosa e' l'unica opzione possibile.

dagoleo

Mar, 28/01/2020 - 08:09

è ovvio che è andata così. le dimissioni di Di Maio pochi giorni prima, un candidato 5S debolissimo e quasi non appoggiato, è come dire votate PD ma turatevi il naso. Bonaccini fà ovviamente scena ma sa benissimo che metà Emilia Rom è ormai in mano alla dx e dal colore della mappa vedi che la sx vince solo nelle città e nelle periferie urbane delle città maggiori. il resto della regione ha tutta colore blu. Piacenza e Ferrara hanno votato dx anche nelle città. Bonaccini si è salvato grazie ai 5S che lo hanno votato. ha preso quel 7-8% che l'ha fatto vincere. altrimenti sarebbe stato o appaiato o sconfitto. ieri sera ad una analisi più calma fatta da Porro è apparso evidente. a parte Porro, è stata una vittoria di Pirro.

VittorioMar

Mar, 28/01/2020 - 08:20

...i "TAFAZZIANI" e "MASOCHISTI" all'opera....

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 28/01/2020 - 08:51

PROMESSE, PROMESSE E PROMESSE, SU TASSE, TASSE E ANCORA TASSE!!! IL MOVIMENTO """DEI VAFFA....""", HA FATTO VEDERE DI QUALE PASTA È FATTO E I VOTI DELLE REGIONALI LI HANNO PUNITI??? PRESTO CI SARANNO LE VOTAZIONI NAZIONALI E LI TOGLIERANNO DA OGNI LISTA, PERCHÈ OLTRE CHE A PROMETTERE SONO DEI TRADITORI!!!

maurizio-macold

Mar, 28/01/2020 - 09:01

E' stata la Lega con Salvini a tradire il patto di governo con il M5S. E adesso Salvini ne paga le conseguenze, e non e' finita perche' presto verra' processato e dira' addio alla "politica".

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 28/01/2020 - 09:07

I Grillini hanno fatto karakiri. Ormai sono morti.