Cronaca nera

Droga, armi e denaro contante: due arrestati

Un covo di armi con tanta droga. E denaro. È stato sgominato dai carabinieri di Trezzano sul Naviglio, comune alle porte di Milano, il nascondiglio illegale di due trentenni italiani

Droga, armi e denaro contante: due arrestati

Ascolta ora: "Droga, armi e denaro contante: due arrestati"

Droga, armi e denaro contante: due arrestati

00:00 / 00:00
100 %

Un covo di armi con tanta droga. E denaro. È stato sgominato dai carabinieri di Trezzano sul Naviglio, comune alle porte di Milano, il nascondiglio illegale di due trentenni italiani, arrestati lunedì per detenzione ai fini di spaccio.

I militari, insospettiti dall'atteggiamento di uno dei due delinquenti, 32 anni, visto mentre usciva da un'abitazione in via Vittorio Veneto - che si è scoperto poi essere la casa del complice - lo hanno pedinato. Con sè l'uomo aveva quasi due chili di hashish e 100 grammi di cocaina. Le perquisizioni sono proseguite nella sua residenza dove i carabinieri hanno trovato oltre 8.300 euro mentre in un suo box sono state trovate le armi, tutte con matricole abrase: una pistola calibro 9, con silenziatore, una calibro 7.65 più un fucile calibro 12 a canne mozze.

Nel tranquillo comune di Trezzano un box è stato trasformato in un deposito di armi illegali.

Nell'appartamento del complice, 33 anni, i carabinieri hanno trovato 9 chili di hashish, 60 grammi di funghi allucinogeni, 10 sigarette cariche di resina di hashish, oltre un chilo di marijuana e 34 proiettili calibro 7,65, oltre a 1.300 euro.

I due arrestati sono stati portati al carcere milanese di San Vittore. Proseguono ora le indagini sulle armi, tutte con la matricola abrasa.

Il primo passo sarà capire se, ed eventualmente quando, siano state utilizzate.

Sempre lunedì mattina, nella vicina Corsico, un 39enne albanese, è stato arrestato dalla Polizia di Stato, perchè trovato con 10 kg di droga.

Commenti