The Economist prevede: "Meloni prima premier donna"

C'è anche la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni tra le personalità da tenere d'occhio il prossimo anno inserite nel The World Ahead 2022 del settimanale britannico The Economist

The Economist prevede: "Meloni prima premier donna"

C'è anche la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni tra le personalità da tenere d'occhio il prossimo anno inserite nel The World Ahead 2022 del settimanale britannico The Economist.

Per il giornale, «il partito ha avuto successo allontanandosi dal potere, opponendosi alla formazione degli ultimi tre governi, ma questo potrebbe presto cambiare», tanto che la Meloni potrebbe addirittura diventare la «prima premier donna in Italia», si legge nell'articolo a lei dedicato (in alto). E gli ultimi sondaggi non le danno torto, visto che il centrodestra avanza con Fratelli d'Italia in testa al 19,8% (con un incremento di un punto percentuale) e la Lega di Matteo Salvini con un 19,1% e una perdita dello 0,9%. Nel pezzo si spiega che la politica della Meloni ha portato a quadruplicare gli elettori del partito e questo farà sì che lei possa avere «una possibilità più che concreta di diventare la prima presidente del Consiglio donna d'Italia». Per l'Economist, inoltre, la leader di Fdi potrebbe addirittura essere «politicamente corteggiata da Salvini» e si aggiunge che è «ben piazzata per riuscire a superarlo con l'inizio delle manovre in vista delle elezioni previste per giugno del 2023». Secondo il periodico britannico, Giorgia «si è tenuta a distanza dal potere dopo essere stata all'opposizione degli ultimi tre governi». Si ricorda quindi il suo esordio politico coi giovani «del Movimento sociale italiano a 15 anni» e la sua successiva ascesa.

Commenti