Fare pipì in pubblico non sarà più reato

Ma se ti scappa o ti apparti con la tua donna rischi di pagare fino a 10mila euro. Ecco come verrà rivisto il reato di atti osceni in luogo pubblico

Non solo il reato di clandestinità, ora il governo vuole depenalizzare anche gli atti osceni in luogo pubblico. In pratica chi verrà sorpreso a far pipì in pubblico , chi si apparterà in auto o girerà per le città tutto nudo non rischia più il carcere ma una multa fino a diecimila euro.

Come riporta lo studio Cataldi sul suo sito nel decreto depenalizzazione che doveva arrivare in Cdm il 13 gennaio, rinviato alla prossima settima a seguito delle polemiche sulla depenalizzazione del reato di clandestinità, il reato penale verà trasformato in illecito amministrativo per cui "chiunque, in un luogo pubblico o aperto o esposto al pubblico, compie atti contrari alla pubblica decenza" non sarà più punito con l'arresto fino a un mese o un'ammenda da dieci a 206 euro, ma con una sanzione da un minimo di 5mila ad un massimo di 10mila euro. Saranno le autorità amministrative e il prefetto ad occuparsi delle varie fattispecie, con il "passaggio" per i fascicoli "ex penali" già in essere entro 90 giorni dall'entrata in vigore del decreto.

Commenti

Aegnor

Sab, 09/01/2016 - 13:49

Beh mi sembra normale,bisogna adattarsi alle abitudini delle risorse della Sboldry,vorremo mica impedirgli di pisciare,defecare e violentare dove gli pare?

IlCandido

Sab, 09/01/2016 - 14:17

Sanzione di cinquemila euro ? Un po' di serietà', per favore

luna serra

Sab, 09/01/2016 - 14:23

di fatto era già depenalizzato veniva emesso un decreto penale di condanna dal giudice che è una contravvenzione fatta dal Giudice e non dalle forze dell'ordine tutto qui

Koch

Sab, 09/01/2016 - 14:24

Non solo non sarà più reato,molto probabilmente fare la pipì in pubblico diventerà obbligatorio come l'uso del bancomat al posto del contante.Era ora di finirla con le convenzioni piccolo borghesi,quell'individualismo classista che ci legava all'uso del wc. Basta anche con quella forma subdola di razzismo per cui pretendevamo la privacy mentre i nostri fratelli migranti si sentivano diversi perchè non assoggettati a queste anacronistica pratica, sentendosi diversi. Per fortuna a tutto ciò ci ha pensato la sinistra!

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 09/01/2016 - 14:26

Eppure risulta che queste regole, che qui Renzi&Co vogliono cambiare, nel mondo islamico sono pienamente rispettate. Forse ciò viene stabilito a favore dell'immigrazione clandestina? Allora si cancelli pure la parola "clandestino/a/i", prevedendo una sanzione a carico di chi osa pronunciarla.

MEFEL68

Sab, 09/01/2016 - 14:38

Quale punizione è prevista per chi non può pagare la multa? Vorrei che almeno questo venga previsto. Ma non credo che ciò succeda perchè questi nostri pseudo apprendisti legislatori già sanno che i Rom e i clandestini non pagheranno mai perchè hanno un'altra "cultura".

Ritratto di Riky65

Riky65

Sab, 09/01/2016 - 15:33

Avanti cosi, questo governo è fantastico! Comunque già li vedo tutti i giorni orinare contro i muri i simpatici migranti del mio paese e nessuno gli dice nulla men che meno i due asfittici vigili che possediamo!!

Giorgio Rubiu

Sab, 09/01/2016 - 16:23

Vale anche per gli italiani o solo per gli extracomunitari? Perché, se vale anche per gli italiani, da domani andrò a fare pipì contro i muri di casa del Sindaco, del questore, del Prefetto, dei capi della Polizia e dei Carabinieri ed anche del Vescovo. A me sembra un'altra clamorosa calata di brache a favore dell'invasione barbarica che stiamo subendo.

ziobeppe1951

Sab, 09/01/2016 - 16:28

Dov'è la notizia, l'itaglia è già una latrina a cielo aperto

Blueray

Sab, 09/01/2016 - 16:35

Il bello è che chi commette atti osceni in luogo pubblico ben difficilmente ha un conto in banca o gli puoi fare il prelievo del quinto dello stipendio, ergo finisce in cavalleria. Arresto? No quello non si può, le carceri sono piene e siamo già in infrazione! Se non fosse da piangere mi verrebbe da ridere. Pagliacci!

VittorioMar

Sab, 09/01/2016 - 16:48

...ma sono prodotti "BIODEGRADABILI"......non si possono multare!!

baio57

Sab, 09/01/2016 - 17:15

No scusate ho capito bene, da 5000 euro in su se uno fa pipì ?

giolio

Sab, 09/01/2016 - 18:10

Fra 10 anni sarà guerra civile in Italia .Ma non italiani contro musulmani ....sarà destra contro sinistra . Loro i( musulmani ) staranno a guardare per approfittarne

Anonimo (non verificato)

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 09/01/2016 - 18:33

La tempestività con la quale i nostri sgovernanti impongono l'adeguamento degli itagliani alle usanze delle risorse è veramente encomiabile.

Ritratto di giulio_mantovani

giulio_mantovani

Sab, 09/01/2016 - 18:58

Se ho capito bene mi pare che si è messa mano al nostro Codice civile per emendarlo ogni giorno con nuove disposizioni che non disturbino i nostri invasori. A questo punto abbiamo abdicato verso tutti i nostri principi del buon vivere in Italia. Fate sapere ai nostri legulei che se continuano così prima o poi anche loro si tireranno la zappa sui piedi!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 09/01/2016 - 19:27

SIII Caro amico baio hai capito bene MA. Ma solo se quello che fa la pipì è Italianoooo!!! Se viceversa è una RISORSA senza PLATA a farla, NOOOOO!!! LORO PUO!!!lol lol Cosi si è purtroppo ridotta l'Italia di FROTTOLO e dei COCOMERIOTAS. Saludos cordiales dal Nicaragua. PS Oggi in spiaggia sono andato presto.

ziobeppe1951

Sab, 09/01/2016 - 19:59

Hai mai visto un negro che vende paccottiglia made in mafia, metter mano a portafogli e scucire 5.000€?

yulbrynner

Sab, 09/01/2016 - 21:45

e se uno a problemi d'incontnenza che fa ? e se gl iscappa davanti a una divisa??? ahahahahah mi ricordo un mio amico sorpreso in camporella con la sua futura moglie dai carabinieri... al carabiniere disse.. lo vuole in mano?aahhahahahahahahaha

rokbat

Sab, 09/01/2016 - 22:33

E quando esce con la "maniglia", cosa femo ?

asalvadore@gmail.com

Sab, 09/01/2016 - 23:58

Ben venuti al terzo mondo!!! Come cittasino italiano che ci vive debbo dire che mi rincuora vedere come i miei concttadini assumono con piacere i modali di quí. Ma ho un dubbio, forse queste misure stravaganti non gli sono solo imposte da politici che spendono il loro tempo di ozio per inventare pazzie degne di essere affiancate ai Pickwik Papers.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 10/01/2016 - 01:12

Lo fanno per favorire i clandestini e i rom. Perché sono loro in maggior parte che hanno l'abitudine di orinare per strada. Anche perché risultando nullatenenti NESSUNO PAGHERÀ MAI LA MULTA.

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 10/01/2016 - 07:56

A quando, atti osceni in luogo pubblico, la vista di Renzi e Compagni alle varie manifestazioni?

Ritratto di hermes29

hermes29

Mer, 31/08/2016 - 19:00

Fare pipì in pubblico resta un diritto dei ricchi; però gli immigrati non sono poveri?