Forza Italia, Bernini: "Governo al centrodestra sostenuto da responsabili"

Forza Italia manda un messaggio al Colle. Bernini: "Basta chiacchiere inconcludenti. Diamo un esecutivo al Paese"

Forza Italia, Bernini: "Governo al centrodestra sostenuto da responsabili"

Incarico di governo al centrodestra. Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia lanciano un messaggio chiaro al Colle: esecutivo alla coalizione che ha raccolto più voti. Tra ieri e oggi i partiti che compongono il centrodestra chiedono a Mattarella di poter formare un governo che possa essere sostenuto in Aula dal voto di parlamentari "responsabili". Concetto questo che viene ribadito dalla capogruppo al Senato di Forza Italia, Anna Maria Bernini: "A due mesi dal voto, la priorità per Forza Italia è dare subito un governo al Paese, uscendo dalle chiacchiere inconcludenti e dannose di chi parla troppo e fa troppo poco. Serve un governo di centrodestra, votato dagli italiani e sostenuto in Parlamento da voti responsabili, per rispondere presto e bene ai bisogni e alle esigenze del Paese". E la stessa Bernini invita il Parlamento ad accelerare nei lavori. A due mesi dal quattro marzo di fatto l'Aula è in stallo per la mancata formazione delle Commissioni permanenti.

E su questo punto la Bernini è molto chiara: "Il Parlamento è ancora in stand by non essendo state formate le Commissioni permamenti, dove si svolge l'importante fase preparatoria delle leggi. In attesa del varo del governo, riteniamo, quindi, necessario mettere in moto la macchina parlamentare e procedere alla costituzione delle commissioni. Vogliamo e dobbiamo dare risposte ai tanti ed indifferibili problemi che riguardano da vicino i nostri cittadini nè è possibile giustificare ancora l'inattività del Parlamento con lo stallo sulla formazione del governo. Ci rendiamo conto, come Forza Italia, dell'anomalia dell'avvio dell'attività parlamentare in assenza di un esecutivo, ma ci rifiutiamo di fare pagare al Paese l'indecisionismo di quelle forze politiche che privilegiano gli interessi di parte a quelli della collettività". Insomma Forza Italia chiede che venga acceso il "motore" della legislatura nell'attesa di un segnale dal Colle per il centrodestra.

E su questo fronte sono arrivate anche le parole di Giorgia Meloni che chiede un governo di centrodestra: "Chiamerò nelle prossime ore Matteo Salvini e Silvio Berlusconi per proporre che il centrodestra lunedì nelle consultazioni con il presidente Mattarella chieda un incarico pieno per andare in Parlamento, verificare se ci sono i numeri su alcune proposte serie di cose da fare. E se non ci saranno quei numeri vorrà dire che sarà comunque un governo di centrodestra ad accompagnare l'Italia a nuove elezioni e non il governo Gentiloni".

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
Accedi
ilGiornale.it Logo Ricarica