Gemitaiz attacca Salvini: "Se muori faccio la festa"

Dopo gli attacchi di Oliviero Toscani delle ultime settimane, pure il rapper Gemitaiz punta il dito contro il ministro degli Interni

Gemitaiz attacca Salvini: "Se muori faccio la festa"

Dopo gli attacchi di Oliviero Toscani delle ultime settimane, pure il rapper Gemitaiz punta il dito contro il ministro degli Interni. L'attacco è di quelli che fanno discutere e arriva con un post su Instagram. In una immagine c'è la mmorte con la falce in mano e due donne che fanno festa.

Sopra l'immagine su sfondo nero una scritta eloquente: "Salvini ti auguro il peggio. Se muori facciamo una festa", il tutto firmato Gemitaiz. Il post non è certo sfuggito al ministro degli Interni e di fatto su Facebook ha risposto per le rime al rapper con un messaggio su Facebook: "Salvini ti auguro il peggio, se muori facciamo una festa" Parola del rapper Gemitaiz, ma chi è sto fenomeno? Che problemi ha secondo voi?". Insomma anche il rapper si è iscritto al club dei detrattori del ministro degli Interni. Ma Salvini risponde colpo su colpo e di certo questo non è certo l'ultimo battibecco sui social...