Crisi? Cosa c'è davvero dietro alla grande bufera sul governo: la chiave "semestre bianco"

Renzi potrebbe dare la spallata decisiva al governo all’inizio del semestre bianco. Il messaggio rassicurante di Berlusconi a Colle ed Europa

Nelle prossime settimane non è da escludere che si registreranno nuove tensioni nella maggioranza ma la crisi governo, almeno per il momento, sembra una ipotesi rientrata. Non perché gli alleati giallorossi siano riusciti a trovare un punto di equilibrio riuscendo così, ad appianare i contrasti bensì per un calcolo strettamente politico. Nonostante tutto il governo Conte potrebbe non arrivare a fine legislatura. Il momento cruciale sarà l’inizio del "semestre bianco" (il periodo di tempo corrispondente agli ultimi sei mesi del mandato del Presidente della Repubblica Italiana durante il quale il capo dello Stato non può sciogliere le Camere, ndr): solo allora i contrasti potrebbe esplodere in maniera definitiva. E a dar inizio alla fine del Conte II potrebbe essere Matteo Renzi.

Come riporta Italia Oggi i soliti bene informati lasciano intendere che il leader di Iv stia solo aspettando il momento buono per colpire il premier sui Servizi. Gli affondi contro il presidente del Consiglio continueranno con l’attacco finale che scatterà in estate, quando inizierà il semestre bianco. Renzi è convinto che a quel punto i parlamentari, con la certezza che non si andrà alle urne, usciranno allo scoperto e diranno in pubblico quello che già affermano in privato a proposito dell’esecutivo.

Chi ha avuto modo di sondare gli umori del Colle, ha sottolineato ancora il quotidiano economico, ha spiegato perché, Conte reggerà fino all’estate: "Il governo ha esaurito la sua spinta propulsiva ma dal Quirinale vogliono che resti in piedi almeno fino alla prossima estate per garantire la messa in sicurezza del paese con la campagna di vaccinazione di massa e l'invio in Europa dei piani di rilancio del Paese per l'utilizzo dei soldi del Recovery".

In questo frangente l’opposizione non sta ferma a guardare gli sviluppi. In una lettera inviata al Corriere della Sera, Silvio Berlusconi ha spiegato che "l'Italia ha bisogno di noi come non mai. Noi siamo, l'ho detto agli azzurri per gli auguri di Natale, una 'forza politica saldamente ancorata alla tradizione liberale e cristiana, che crede nell'economia di mercato', che 'pone al centro la persona, le sue libertà', una 'forza convintamente europeista'. Per queste ragioni Fi è refrattaria ai bagliori del populismo, della demagogia, della retorica antieurepeista e si pone in alternativa rispetto a una sinistra ambigua in perenne crisi d'identità". Il messaggio pare rivolto in modo particolare al Quirinale. Un modo per rassicurare il Colle, hanno evidenziato i fedelissimi del Cavaliere, garantendo che se crisi ci sarà il centrodestra è pronto e sarà affidabile. Ma il centrodestra in questione sarà a guida berlusconiana e non a trazione sovranista ed euroscettica. Un messaggio, quindi, rivolto indirettamente anche a Matteo Salvini e a Bruxelles.

La crisi sembra possibile ma le urne appaiono molto lontane. In caso di fine del Conte II si potrebbero cercare in parlamento i numeri per un’altra maggioranza. Altra ipotesi che un nuovo governo posa contare anche sui renziani e una parte del M5s, almeno quella che non gradisce il voto anticipato e non sarebbe particolarmente dispiaciuto per un eventuale accordo anche con il centrodstra. Sembra fantapolitica ma a volte la realtà supera l’immaginazione.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 29/12/2020 - 12:54

quello che mi chiedo è come mai mattarella vuole arrivare fino alla fine del settenato, mettendo pure in difficoltà gli italiani e il governo! come se non bastasse, si preoccupa piu di tenere in vita il PD e il M5S piu che i morti del covid, lasciati soli e abbandonati... complimenti! la sinistra è l'unica parte politica al mondo che fa danni ovunque, ma che non si scusa mai per i suoi errori che fa!!!!!!!!!! come mai i babbei comunisti grulli, come XGERICO, DREAMER_66, CIR, ecc ecc ecc non hanno neanche il senso della vergogna?

vinvince

Mar, 29/12/2020 - 12:55

È inutile illudersi perché la SINISTRA TUTTA non vuole che si vada al voto e adopereranno tutte le scuse colpevolizzando persino chi lo richiede !!!

agosvac

Mar, 29/12/2020 - 12:59

Dubito che Mattarella possa avallare un Governo che non sia a guida di quella minoranza parlamentare, il PD, da lui tanto amata. Per questo tollera ancora Conte.

scurzone

Mar, 29/12/2020 - 13:34

mortimermouse, se non lo ha lei il senso della vergogna non vedo perchè lo debbano avere loro. Comunque gli ultimi due governicchi hanno provocato danni all'Italia, in tutti i sensi. Hanno cominciato i giallo verdi col reddito di cittadinanza e con quota 100, (in deficit!), poi ci ha pensato l'attuale Governo con la gestione del covid alquanto incerta, per non parlare dei vari bonus. Ma non vedo all'orizzonte alcun statega o uomo politico che possa fare bene o, almeno, non fare danni.

ItaliaSvegliati

Mar, 29/12/2020 - 13:45

La farsa dei 4 komunisti al governo, da odio sfrenato mai con bibbiano ad amore profondo al punto da allearsi alle prossime elezioni....la vera amalgama del liquame in parlamento sono le poltrone, in più di 1 anno di governo oltre bonus monopattini bonus vacanze liberare mafiosi assassini e DPCM niente altro!!!! Distruggono il paese per la poltrona!!! Votateli ancora questo vi meritate!!!!

anfo

Mar, 29/12/2020 - 13:50

Pur consapevole che probabilmente dovremo attendere la fine naturale della legislatura, quotidianamente mi gongolo nel vedere il tribolamento del sig. Conte e dei trinariciuti che frequentano questo forum.

acam

Mar, 29/12/2020 - 13:58

e se il colle come sempre avesse sbagliato i calcoli sul benne del paese? non mi sembra che il mandare avanti questa legislatura ne abbia fatto il rimedio salvifico. mi chiedo se qualcuno conossca il significato di VERGONA!

Calmapiatta

Mar, 29/12/2020 - 14:17

L'illusione che sia solo la sx a non volere il voto è, appunto, solo una illusione. Il Presidente avallerà ogni eventuale cambio, specialmente se la personalità proposta sarà gradita a Bruxelles. Conte ha fatto (danni) il suo tempo, non è più utile, ora tocca spartirsi i soldi del recovery e affrontare una crisi economica (ingenerata dal governo) senza precedenti nel dopoguerra.

Carcarlo

Mar, 29/12/2020 - 14:26

mortimermouse Mar, 29/12/2020 - 12:54. Ma tu non ti vergogni di dire un nulla dietro l'altro? Mai uno spunto, mai qualcosa di intelligente per cui si possa dire di non avere perso tempo a leggere ciò che scrivi. Davvero non l'avrei mai detto se non vedevo il tuo disappunto nel confronti di post di altri. Ma è così.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 29/12/2020 - 14:32

SCURZONE, il guaio dell'italia non sono i partiti o i politici (al netto di qualcuno), che non sanno veramente fare la differenza, ma siamo noi italiani! si, perchè se lei avrà notato, nelle recenti elezioni regionali, abbiamo visto che buona parte degli italiani ANCORA, continua a dare voti alla SINISTRA E AL M5S! e nonostante le evidentissime prove dello schifo che hanno perpetrato sulla pelle degli italiani stessi! come spiegarsi questo, se non con il vecchio concetto di "franza o spagna , basta che se magna" (che non va inteso in senso letterale, ma che si traduce in piu o meno: destra o sinistra, per me uguali sono). no non sono per nulla tutti uguali! chi fomenta odio è la sinistra! chi fa danni è sempre la sinistra! non mi meraviglio che sotto casa vostra ci sia un negoziante che, per amore di suo figlio, bussi la porta alla sinistra per chiedere un posto di lavoro, in cambio di voti! questo nel centrodestra non lo fanno piu , strano vero? :-)

nerinaneri

Mar, 29/12/2020 - 14:37

anfo: voi pensionati vi divertite con poco...

Carcarlo

Mar, 29/12/2020 - 14:50

mortimermouse Mar, 29/12/2020 - 14:32. Dai, apprezzo lo sforzo. Non vedo ancora l'apertura, intelligente, nei confronti delle idee degli altri e nel loro rispetto. Non vedo inoltre uno spirito critico, anche minimo, nei confronti dei propri atteggiamenti (leggi tuoi). E' sufficiente un dubbio. E'ciò che ci fa crescere. Credimi.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 29/12/2020 - 14:51

CARCARLO evidentemente lei non conosce cosi bene l'ipocrisia della sinistra :-) se fosse stato in un qualunque salotto chic di sinistra, dopo neppure mezz'ora se ne sarebbe uscito via con il vomito ancora da rigettare ..... si fidi di quello che scrivo! con la sinistra bisogna essere MOLTO guardigni e MOLTO diffidenti al massimo livello! :-) poi se a lei piace farsi del male, che si accomodi pure, ma non faccia il moralista con me, la prego :-)

bernardo47

Mar, 29/12/2020 - 15:45

RENZI ha deciso di scomparire.....se lo merita.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 29/12/2020 - 16:03

"Ma il centrodestra in questione sarà a guida berlusconiana e non a trazione sovranista ed euroscettica. Un messaggio, quindi, rivolto indirettamente anche a Matteo Salvini e a Bruxelles.". Affermazioni di una comicità irresistibile. Il 6% dovrebbe, nelle intenzioni dell'estensore dell'articolo, guidare il restante 16 e 24%. Non vi fate ridere da soli?

Happy1937

Mar, 29/12/2020 - 16:49

Dell'Italia se ne fregano tutti i giallo-rossi. L'unica cosa importante per loro, credo anche condivisa molto in alto, è di non perdere l'appannaggio da parlamentare e fare eleggere da una squinternata maggioranza parlamentare, ma decisa minoranza nel Paese, un altro dannoso Presidente della Repubblica

Luigi Farinelli

Mar, 29/12/2020 - 17:51

La crisi di governo, "almeno per il momento", è rientrata? Chi l'avrebbe mai detto? Per essere diuturnamente "all'angolo", Conte pare abbastanza sereno. Da qui al semestre bianco chissà quante volte sentiremo queste frasi. Il Presidente Mattarella che dovrebbe essere sintonizzato "sul volere (effettivo) degli Italiani" che ne pensa? Sta aspettando qualche "suggerimento" dall'Europa per decidere? Scommetto non dall'Europa di Ungheria e Polonia ma di Germania e Francia.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 29/12/2020 - 17:59

Da rottamatore a rottamato, ora ricatta con la bombardona

Luigi Farinelli

Mar, 29/12/2020 - 18:13

Insomma, pare che nei confronti dell'Europa siano tollerati solamente partiti totalmente a favore, senza se e senza ma. Chi prova a dipingere un'Europa meno infame e ipocrita e più democratica e tesa a rincorrere i bisogni (veri e necessariamente non solo materiali) dei popoli europei e non dei finanzieri creativi, dei banchieri, dei "filantropi" e dei missionari delle più demenziali ideologie politicamente corrette, è automaticamente subito considerato "antieuropeista tout court". I miei migliori auguri perchè QUESTA Europa vergognosa, degenere, infausta, ipocrita, falsa, perversa e infame faccia la fine che merita, sostituita da una confederazione di Stati sovrani, liberi di difendere le proprie tradizioni culturali, storiche e religiose. Anche se so che questo vero "sogno europeo" non lo troverò nella calza della Befana.

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Mar, 29/12/2020 - 18:20

Quindi riassumendo: "FI non e` populista e sovranista", ma Berlusconi e` alternativo al Governo Europeista. E` il partito piu` piccolo della coalizione di CDX, eppure "il centrodestra in questione sarà a guida berlusconiana e non a trazione sovranista ed euroscettica". Non ha ancora digerito il tacchino...

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 29/12/2020 - 19:38

Renzi si dà molto da fare, ma non pare che abbia la situazione in mano, anche perché attualmente è poco seguito dal Popolo, cioè gli elettori, quelli che un giorno finalmente dovranno essere chiamati a votare, alla luce della nostra Costituzione, che sembra dimenticata.