Il governo si affida al Tar per fermare Musumeci. Ma il giurista: ha ragione

L'esperto: ordinanza valida. Lamorgese: "Via 800 migranti dagli hotspot siciliani"

C'è lo scontro verbale, con il ministro Lamorgese che replica a Salvini («ha superato ogni limite») c'è quello a colpi di cavilli che da ieri è ufficiale. E c'è il dramma della situazione sul campo, che per gli hotspot siciliani è pessima.

La nave quarantena «Azzurra» ieri è attraccata a Lampedusa per far salire a bordo 200 migranti, tra cui i 70 contagiati e Lamorgese parla di 800 trasferimenti in tutto in vista, mentre era trapelata la notizia di una gara per nuove navi quarantena. Ma nell'isola di frontiera per ora restano altri mille migranti. E dei 33 nuovi contagiati scoperti ieri in Sicilia, tre sono nell'hotspot lampedusano. E sempre ieri è arrivata la denuncia dell'Usip: «Il personale dell'XI Reparto Mobile di Palermo, ha registrato il primo caso di positività tra gli operatori provenienti da Lampedusa». È la conferma della difficoltà di gestire un centro con un numero di ospiti quadruplo della capienza massima.

E l'accelerazione dei trasferimenti conferma quantomeno la valenza politica dello strappo del governatore siciliano con l'ordinanza che ordina di svuotare gli hotspot. Ieri è arrivato anche il ricorso del Viminale Tar della Sicilia contro l'ordinanza per l'invasione di competenza e «perché avrebbe effetti su altre regioni».Passo indispensabile per impedire che la mossa di Musumeci dispieghi i suoi effetti. Perché, nonostante il ministero avesse liquidato come «nulla» l'ordinanza, la questione giuridica è ben più complessa.

Ne è convinto Claudio Zucchelli, attuale presidente dell'equivalente siciliano del Consiglio di Stato ed ex direttore per dieci anni del Dagl, il dipartimento affari giuridici e legislativi di Palazzo Chigi. Il giurista ha messo on line un parere che liquida l'argomento della «nullità» dell'ordinanza: «È errato, oltre che scorretto, - scrive Zucchelli - sostenere che non ha alcun valore, essa ha forza e valore di provvedimento amministrativo». Se ne desume che «fino a quando il giudice amministrativo non lo annulli o sospenda gli effetti, è esecutivo ed esecutorio». Ed ecco perché il Viminale, che pure aveva subito tentato il dialogo, è stato costretto al ricorso. «Che -dice Musumeci- non ci fermerà».

Secondo Zucchelli del resto, l'ordinanza non solo è legittima perché su materia sanitaria, ma il governatore ha anche il potere di farla applicare, in forza dell'articolo 31 dello Statuto della Sicilia (regione autonoma), secondo cui «al mantenimento dell'ordine pubblico provvede il Presidente della Regione a mezzo della polizia di Stato, la quale nella Regione dipende disciplinarmente, per l'impiego e l'utilizzazione, dal governo regionale». E infatti sono in grave imbarazzo i prefetti dell'isola che si trovano a operare nel pieno di un conflitto tra poteri. Ieri i presidenti dei sindacati dei prefetti, Sinpref e Associazione prefettizi, hanno diramato una nota per esprimere «stupore» per la minaccia di Musumeci di denunciare chi non adempirà all'ordinanza. I prefetti, dicono i presidenti Antonio Giannelli e Antonio Corona, «nonostante le tante carenze in termini di risorse umane», continuano a operare, ma chiedono «che si definisca con chiarezza chi deve fare cosa». Un conflitto istituzionale in piena regola. Di fronte al quale il premier Conte continua a lasciare sola il ministro Luciana Lamorgese. Un silenzio talmente assordante da far sospettare addirittura una delegittimazione politica, visto che la poltrona di Lamorgese fa gola a molti. Anche nel Pd.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

cgf

Gio, 27/08/2020 - 10:28

Le gare dovrebbero essere pubbliche ed europee, questo è il Governo che secreta tutto è carbonaro? Non mi riferisco a Michael Carbonaro, magari facesse delle magie, e nemmeno alla pasta, anche in questo caso è il contrario perché "affama" ancor di più.

baio57

Gio, 27/08/2020 - 10:29

Gli OTTOCENTO CLANDESTINI dove andranno a finire ? Così, tanto per sapere ,userete sempre l'elicottero o Trenitalia in prima classe ?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 27/08/2020 - 10:31

ma si che ha ragione! non poteva che essere altrimenti cosi! il governo (composto da babbei comunisti del PD e da babbei grulli del M5S) hanno dimostrato di NON essere capaci di governare un paese come l'italia! figurarsi nei comuni come roma, dove virginia raggi ha dimostrato i limiti della politica :-)

aleppiu

Gio, 27/08/2020 - 10:40

2 governatori leghisti,si da sempre torto al governo, in lombardia perche' la regione non ha preso una decisione, in sicilia perche' l'ha presa.....ora mettetevi daccordo.......fate pace col cervello!!!

PassatorCorteseFVG

Gio, 27/08/2020 - 10:42

chi di giustizia ferisce ( salvini) di giustizia perisce?. non lo so vedremo, certo che la arroganza di chi non è in grado di regolamentare , gestire o limitare il problema clandestini, è solo pari alla sua ignoranza, credo chi i fatti mi diano ragione. se questo è il prezzo da pagare per aver i denari dall" europa, be chiedetelo prima al popolo italiano, con un semplice e giusto referendum( democrazia), e nel caso non volete il parere del popolo, credo che non siete degni di stare al governo. ciao a tutti.

Ritratto di pipporm

pipporm

Gio, 27/08/2020 - 10:44

L'Italia è piena di esperti. Ognuno dice la sua

Ritratto di Fanfulla

Fanfulla

Gio, 27/08/2020 - 10:50

I degenti d’un ospedale psichiatrico hanno più cervello e intelligenza dei governanti a Roma.......Povera Itali

zena40

Gio, 27/08/2020 - 10:56

Pare che non abbiamo un governo. Queste cose non dovrebbero succedere. Il Ministro dell'Interno dovrebbe tutelare la salute, la sicurezza e la integrità economica dei cittadini. Se consente gli sbarchi deve garantire la salute ed il rispetto delle leggi di questo stato. Se non fa tutto questo non è la persona adatta a coprire la carica, pertanto non gli resta che DIMETTERSI. Chiaro Lamorgese?????

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 27/08/2020 - 11:03

basta ZEKKE CLANDESTINE . blococ navale davanti alle coste Tunisine e Libiche . SI puo' fare , basta volerlo fare.

Antibuonisti

Gio, 27/08/2020 - 11:03

la cosa peggiore e' avere un governo che anziché' ascoltare il grido di allarme e risolvere i problemi si attacca a cavilli costituzionali per non fare nulla. Questo e' il peggior governo dal dopoguerra.

jaguar

Gio, 27/08/2020 - 11:11

In Italia accade che chi ha ragione qualche volta viene processato, per cui Musumeci deve stare molto allerta.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 27/08/2020 - 11:12

@Zena40....il suo post non fa una grinza,purtroppo noi non siamo in Giappone o in Irlanda,dove dignità e buonsenso hanno ancora un valore.E l'arroganza dei nostri politici lo dimostra pienamente.

honhil

Gio, 27/08/2020 - 11:21

La verità forse potrebbe essere più canagliesca: Conte da dietro il muro dell’io non c’entro proprio niente, quando invece lui è, come da Costituzione, il primo responsabile del governo che guida, prima incoraggia a strafare e poi, quando il flop di questo o quel progetto esplode tra le mani del ministro in questione, si tira indietro e punta l’indice accusatore. E così la gaglioffa di turno, secondo il pensiero contiano, adesso è la Lamorgese: che tuttavia è la principale responsabile dell’ingestibile situazione attuale.

apostata

Gio, 27/08/2020 - 11:22

Con i comunisti non serve aver ragione, le ragioni se le elaborano a tavolino con magistrati compiacenti, con facinorosi che scendono in piazza a spaccar tutto

bernardo47

Gio, 27/08/2020 - 11:22

Vi è un solo modo per risolvere! Cinturare il mediterraneo. Finiamola .,,,,

Totonno58

Gio, 27/08/2020 - 11:23

Bene, continuiamo questa sceneggiata nell'andare a cercare l'esperto che dice che Musumeci ha ragione...tanto ne abbiamo di tempo da perdere...

Santorredisantarosa

Gio, 27/08/2020 - 11:24

TRA LE RAGIONI CHE HA MUSUMECI E' DOVUTO AL FATTO CHE LUI NON SPECULA SUI SOLDI DEL TRAFFICO DI ESSERI UMANI, PUR ESSENDO PRESIDENTE DI UNA REGIONE A STATO SPECIALE, MA QUANTI SOLDI POTEVA AVERE IN MODO DRITTO O "STORTO". IN PRATICA E' ONESTO, OLTRE CHE RIGIDO NEL SUO INCARICO. DIFENDE TUTTA LA POPOLAZIONE CHE VIVE IN SICILIA, COMPRESI GLI STRANIERI LEGALI, QUESTO FA DI LUI ONORE. NON SONO PIU' SICILIANO, MA LO VOTEREI SIA LUI CHE DE LUCA SINDACO.

Santorredisantarosa

Gio, 27/08/2020 - 11:28

ZENA40 (SCRIVE DALLA BELLISSIMA GENOVA?) LEI HA PERFETTAMENTE RAGIONE, IL GUAIO PER L'ITALIA E' DOVUTO AL FATTO CHE NEGLI ULTIMI 40 NON VI SONO PIU' VERI PREFETTI, MA POLITICANTI. POTREI FARLE UN LUNGHISSIMO ELENCO, MA NON PENSO CHE VERREBBE PUBBLICATO. QUESTA LAMORGESE SI COMPORTA DA ISCRITTA E VERA ORTODOSSA DI SINISTRA DI UN QUALSIASI ISCRITTO ALLA SINISTRA.

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Gio, 27/08/2020 - 11:28

La soluzione non può essere spalmare i clandestini sul territorio, così da alleggerire la Sicilia; la soluzione deve essere bloccare l'accesso di chi non ha documenti e rimandare indietro le navi ONG; queste ultime hanno una bandiera e un porto di riferimento, che vadano là; inoltre devono essere rimandati a casa i sans papier che girano per il paese; possiamo certamente far entrare stranieri, ma devono essere lavoratori (o pensionati di altri paese) utili al paese, non persone senza professionalità buona solo per la delinquenza.

Korgek

Gio, 27/08/2020 - 11:29

@pipporm, un po' come quando tu fai l'esperto virologo su queste pagine.

Romolo48

Gio, 27/08/2020 - 11:31

@ aleppiu ...lo stesso vale per il governo: in Lombardia era responsabilità della regione, in Sicilia invece è prerogativa del governo. Governo a legislazione alternata secondo convenienza.

Enne58

Gio, 27/08/2020 - 11:33

Governo farlocco e incomprensibile. In Lombardia la colpa la danno a Fontana secondo loro per non aver fatto, qui la colpa è di Musumeci per aver fatto, certi governatori "amici" graziati per aver o non aver fatto. Troppo difficile tenere una linea coerente? Mi sembra che la cosa più importante per questo governo è cercare di non prendersi alcuna responsabilità

zena40

Gio, 27/08/2020 - 11:34

mbferno 11.12 infatti la grave mancanza di questa nazione è che si sono perse dignità, rispetto, correttezza e integrità morale. Quando arrivano alla poltrona non si muovono più. Non c'è uno che faccia un discorso logico completo finalizzato alla soluzione del problema. Parlano a vanvera e propongono fantasmagoriche soluzioni che poi si perdono nel tempo e vengono disattese. Non solo non si vede traccia apparente di chi dovrebbe far applicare le leggi e la costituzione. Siamo messi veramente male.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 27/08/2020 - 11:35

Chi è che manovra il movimento dall'Africa verso le coste meridionali della nostra Italia? Forse si punta al rilancio dell'accoglienza, per la quale alcuni anni fa ci fu chi arrivò a cambiare lavoro.

bernardo47

Gio, 27/08/2020 - 11:36

Dal pinto di vista sanitario ordinanza Musumeci non fa una grinza.......

bernardo47

Gio, 27/08/2020 - 11:37

Cinturare mediterraneo! Finiamola....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 27/08/2020 - 11:37

Tanto che gliene fregano a loro, non uno di meno, restano tutti in Italia a nostre spese. Se si pensa che stanno facendo pagare i ticket sanitari agli italiani, perchè non hanno soldi. Regalare a noi dicono che è uno spreco per i clandestini no.

Ritratto di niki 75

niki 75

Gio, 27/08/2020 - 11:52

Ulteriore conferma del fatto che i componenti di questo ""FAC-SIMILE di GOVERNO, NON NAZIONALE, MA OPPORTUNISTICAMENTE SETTORIALE"" sono semplici dilettanti allo sbaraglio.

Giorgio Mandozzi

Gio, 27/08/2020 - 11:52

Nel frattempo che questo sconclusionato e dannoso governo pensa inutilmente a cosa fare potrebbe utilmente eliminare l'inutile figura dei prefetti che sono la dimostrazione della pletorica casta della burocrazia elefantiaca di questo stato.

antonio54

Gio, 27/08/2020 - 11:54

Finché abbiamo questo governo di incapaci che si trova lì per caso, il problema sicurezza non verrà mai risolto...rassegnamoci. Per avere un sistema medievale ci ritroviamo un governo che è lontano anni luce dalla volontà degli italiani. E dire che abbiamo la costituzione più bella del Mondo, immagino quei paesi che non hanno questa fortuna...

vocepopolare

Gio, 27/08/2020 - 11:58

il paese dei finti tonti solo per ingannare i cittadini..... ma vi pare che musumeci nella sua posizione di parte attiva dell'opposizione all'armata brancaleone non abbia studiato e ripensato prima di emettere il decreto? cosa si aspetta il governo? che la solita cavalleria giunga a togliere le castagne dal fuoco? attenti, questo non è un parere vago, questa è materia costituzionale e chi sbaglia ,non solo rischia una figuraccia ma anche il ridicolo professionale.

savonarola.it

Gio, 27/08/2020 - 12:00

Magari tutti i governatori di dx fossero come Musumeci. Purtroppo non è così. Qui in Piemonte, governatore Cirio, gli scuri continuano ad arrivare. Periferie invivibili (e non parlo di Torino ) degrado che si espande a macchia d'olio, ultimamente contagi alle stelle.

agosvac

Gio, 27/08/2020 - 12:06

Possibile che il Ministro degli Interni non conosca lo "status" della Regione autonoma Sicilia??? Fu la prima ed unica Regione autonoma e l'unica che permette a chi la dirige di fregiarsi del titolo di Presidente e non Governatore( per questo ringrazio un lettore che tempo fa me lo ha fatto notare). La signora Lamorgese neanche sa in che guai si sta mettendo!!!!! Ciò che sta facendo il Presidente Musumeci è solo una parte di ciò che potrebbe fare! Tra l'altro la signora Ministro Lamorgese, a breve, avrà a che fare anche con le altre Regioni, nessuna delle quali vuole più questa invasione di fasulli, ammalati e nullafacenti!!!

ItaliaSvegliati

Gio, 27/08/2020 - 12:06

E adesso li portino in Emilia e Toscana dove li vogliono tutti!!!

ItaliaSvegliati

Gio, 27/08/2020 - 12:09

E poi dicono ai leghisti fascisti e razzisti... più razzisti e fascisti di questo branco di capre rosse non esiste!!!!

zena40

Gio, 27/08/2020 - 12:10

santorredisantarosa - in ZENA40 ci sono due dati importanti ZENA che è e sarà sempre nel mio cuore (rossoblu) anche se sono emigrato. La seconda parte è un dato anagrafico. Ciò premesso quello che mi fa male è che ho visto il decadimento dei valori nazionali. Il problema dei migranti si potrebbe risolvere facendo un discorso completo, senza andare a vedere la convenienza economica delle ONG, scafisti, COOP e chi più ne ha più ne metta. Il tutto senza speculare sulla povertà delle persone. Ma tutti guardano all'interesse personale o di casta quindi oramai è sicuro che NON NE FAREMO NIENTE, però mi sono stancato di mettere mano al portafoglio perchè la mia posizione me la sono costruita e non ho rubato nulla. Con tanta amarezza .....

fumonero

Gio, 27/08/2020 - 12:13

Altra gara per nave quarantena, e chi paga sempre pantalone....NOI E UN VERO SCHIFO.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 27/08/2020 - 12:23

i babbei comunisti grulli ormai non sanno piu cosa dire :-) sono alla frutta! anzi, sono al bagno....

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 27/08/2020 - 12:27

Ecco l'esperto ad orologeria , ad ogni cosa tirate fuori un esperto che dice il contrario , questo da dove è uscito , dall'uovo di Pasqua?

vocepopolare

Gio, 27/08/2020 - 12:31

c'era una volta l'ipocrisia ,oggi c'è veleno ,quel veleno che il governo intero giorno per giorno deve bere e cercare di non morire ovvero di procrastinare la morte fino alla scadenza elettorale. Si parla di ministri abbandonati,indifesi.qui nessuno vuole o è in grado di risolvere problemi,si detestano dopo la campagna elettorale e le ingiurie ed accuse che si sono scambiati:ricordate la veemenza con cui i grillini hanno attaccato giorno dopo giorno il pd? Certe fratture non si sanano quando in ballo ci sono poltrone importanti.. ed i pd ne hanno perse tante . Vi pare che i compagnucci abbiano rinunziato allegramente agli esteri ed all'interno e che non pensino alla rivalsa? E' una pace armata solo per interessi personali di ciascun componente della maggioranza; mentre vuolsi così colà dove si puote ma NON si vuole.

fjrt1

Gio, 27/08/2020 - 12:33

Il nostro ministro dell'interno si potrebbe accostare a don Abbondio però con una differenza fondamentale: il curato si rifiuta di celebrare il matrimonio fra Renzo e Lucia non perché lo ritiene un pessimo legame bensì perché il signorotto di turno ha detto che quel matrimonio non sa da fare. La Lamorgese invece obbedisce alle direttive dall'alto ma inoltre è convinta di fare le cose giuste.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Gio, 27/08/2020 - 13:12

cgf- Ha ragione! Litigano, però nel frattempo madame bontà fa spostare migranti dagli hotspot siculi. Mi auguro che altre regioni intraprendano la stessa via di Musumeci qualora dovessero constatare condizioni sanitarie inaccettabili per la dignità umana (dimenticando decine di migliaia di poveri "indigeni locali" che non hanno casa, che vivono anche sotto i ponti). Questo governo dovrebbe bloccare/limitare sbarchi e potrebbe anche proporre al Papa di ospitare migranti nelle circa 13mila case di proprietà del Vaticano attualmente sfitte, dotandole di wifi e di cuochi capaci di "offrire ad affamati migranti", cibi della località di provenienza. Serviti e riveriti nzomma..

Sempreverde

Gio, 27/08/2020 - 13:18

Perché NON siamo razzisti. Siamo ad una cena tra amici, la prima ed unica dopo il lockdown e ormai alla fine dell’estate, isolati e ben riguardati dall’essere vicino ad aree affollate (perché insistono a chiamarli assembramenti, da dove hanno tirato fuori tale sostantivo che denota ostilità?) I due sono grandi viaggiatori, rientrati da una lunga permanenza alle Seychelles. Buoni conoscitori di quel posto e di tantissimi altri luoghi dove povertà di massa e natura struggente si contrappongono davanti agli sguardi occidentali ci raccontano del viaggio. Noi non abbiamo granché da raccontare che sia paragonabile alla loro esperienza, ammirati della bellezza del luogo tentiamo un confronto verso la nostra minima esperienza mediterranea. Raccontiamo del nostro viaggio fatto a 26 anni in una famosa località costiera del nord Africa. Il villaggio era chiuso e si percepiva la grande povertà della gente. Appena scesi dal bus ti assalivano per venderti di tutto e proponendo vasellame e cose simili a prezzi assurdi. Ci siamo permessi di dire che dava fastidio. In viaggio di nozze ad ogni momento di disimpegno presi d’assalto da una dozzina di venditori. “... ma sono poveri, che cosa pensate che hanno lo stipendio tutti i mesi? Ma dove ca..o siete stati mai voi due, ma quando mai e che ca..o sapete del mondo? SIETE RAZZISTI ecco la verità!” Non siamo riusciti a rispondere, volevamo dire no, quelli non erano bambini poveri ma mercanti ben esperti e ben pasciuti. Bambini a frotte ci venivano incontro sorridenti e gli abbiamo regalato abbracci sorrisi monetine e dolcetti. E ci siamo portati via il loro affetto. Voi due alle Seychelles con quale rispetto siete andati? Verso i Bengalesi chiamati a fare il lavoro dei servi dei vostri ospiti? Posso farvi una domanda? Se io sono razzista voi che dite di essere in armonia col mondo senza Dio che amate, che cosa ne pensate della sofferenza dei luoghi che continuate a visitare? Si? La sofferenza esiste? Ma vi piace vederla dal vivo? Non vi va giù male il drink serale? E se li scandalizzate coi vostri corpi desnudi privi della gioventù che avevamo a 26 anni che ne pensate, forse che a casa loro potete fare quello che vi pare perché occidentali? Chi è il razzista?

antoniopochesci

Gio, 27/08/2020 - 13:36

Che tristezza, quando due Istituzioni, come Regione e Governo finiscono a carte bollate: comunque vada è una sconfitta per lo Stato di Diritto. Di fronte ad un problema oggettivamente grave di cui si fa carico un Presidente di Regione, eletto dal popolo, un Governo, non legittimato dal voto, ricorre al TAR, terrorizzato dal dover dare ragione ad un Presidente, oltretutto della parrocchia avversa. Se poi pensiamo a tal Boccia ( nomen omen ) che polemizza con un Governatore affibbiandogli l'insulto di essere "antiitaliano" ( sic! ) siamo alle comiche. Che squallore poi rimescolare la solita minestra fascista per cercare di infangare Musumeci, quando si pensi che all'epoca veniva bollato come sovversivo, traditore della patria, antiitaliano e via scomunicando chiunque non si allineasse ai DOGMI DOMINANTI'. Né più né meno del fascismo mediatico di Palazzo Chigi e dell'informazione di regime che bolla come fascista, razzista e negazionista chiunque osi non soggiacere al VERBO IMPERANTE

Iacobellig

Gio, 27/08/2020 - 13:37

Musumeci vai avanti denuncia i prefetti che non danno seguito all’ordinanza utilizzando la polizia di stato al servizio della regione. Lamorgese e Conte sono anche ignoranti per non capire che Musumeci si muove su regole di regione autonoma. Prenderete la legnata che vi meritate.

roberto010203

Gio, 27/08/2020 - 13:41

Fontana ci raccontava che la pandemia era di competenza del governo. Musumeci, dello stesso schieramento, ci dice che invece e' di competenza regionale. Mettetevi d'accordo tra di voi. Se no, non ci swi capisce piu' niente. In ogni caso, l'emergenza in Sicilia riguarda l'immigrazione, oltre che la salute, e l'immigrazione e' tema esclusivo del governo centrale. Di qui il conflitto di competenze.

Malacappa

Gio, 27/08/2020 - 13:45

Quando uno vuole cacciare invasori ha sempre ragione,ora visto che sono in sicilia e vicini all'africa non sarebbe meglio mandarli in quella direzione.

Calmapiatta

Gio, 27/08/2020 - 14:07

Mi domando cosa sarebbe successo se un governo di cdx avesse preteso di secretare tutta questa mole di documenti....

filder

Gio, 27/08/2020 - 14:12

Per baio57: Gli 800 presunti turisti illegali visto le continue litanie che i falsi buonisti spiattellano sulle TV e giornaloni di sinistra dovrebbero andare li dove il loro cuore batte cioè nelle regioni e comuni da loro governati e nelle curie dei preti rossi per vedere alle lunghe il comportamento di costoro.

Giorgio5819

Gio, 27/08/2020 - 14:14

Il cancro da combattere è il marciume comunista di questo governo di parassiti.

Ilsabbatico

Gio, 27/08/2020 - 14:21

Che Musumeci abbia le competenze o meno, non cambia niente. Perché è quasi tutta l'Italia , buonisti comunisti a parte, che non vuole più CLANDESTINI in casa....devono non farne più arrivare e devono rimpatriare anche tutti gli altri. Che facciano ordine finalmente una volta per tutte...

nunavut

Gio, 27/08/2020 - 14:35

@ aleppiù 10:40 non consigliare gli altri, rileggi l'articolo e capirai che lo status della Sicilia AUTONOMA e quello della Lombardia non sono uguali, soffermati soprattutto sull paragrafo nel quale si chiarisce che Musumeci ha dei poteri che Fontana non aveva tanto che i prefetti si trovano fra l'incudine e il martello.

timoty martin

Gio, 27/08/2020 - 14:51

Immigrati illegali e/o clandestini vanno rispediti al mittente. Punto basta. Gli Italiani non hanno l'obbligo di mantenere illigrati illegati xchè è una decisione del governo.

BEPPONE50

Gio, 27/08/2020 - 15:14

Potreste mettere per favore un esperto che dice cosa diversa per un CONTRADDITORIO L'informazione e' Plurale

antonio54

Gio, 27/08/2020 - 15:31

Sono 800 i clandestini che vengono trasferiti, bene. 6/700 in vaticano ci stanno che è una meraviglia. Tra l'altro, visto che sono loro fratelli, saranno stra-felici di accoglierli. Problema in parte risolto...

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 27/08/2020 - 15:59

la poltrona potrà fare gola a tanti ma il PD ha già ampiamente dimostrato di non essere all'altezza di questo ministero.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 27/08/2020 - 16:09

In altri termini, sorvolando sui fatti ben riportati nell’articolo, è chiaro che stiamo importando una ben nota malattia, di cui circa il 35% dei nuovi migranti sono portatori. E ciò ci costa caro, anche a causa dell’impiego di autentiche “navi”, su cui i migranti sono imbarcati per curarvi il pericoloso regalo che portano a noi. Non è un’accoglienza, ma una follia.

fjrt1

Gio, 27/08/2020 - 16:14

@Beppone50. Il problema oramai non è più di carattere giuridico e non serve un costituzionalista per sapere se ha ragione il Governo o Musumeci. È evidente che la stragrande maggioranza degli italiani sono totalmente stanchi di questi sbarchi di clandestini e chiedono a gran voce di farla finita. Allora a questo punto, o il governo mette fine a questa piaga oppure chiude bottega per evitare che gli italiani scendano in massa nelle piazze a protestare con modalità più o meno legali. Credo anche che se non vengono prese decisioni drastiche gli sbarchi settimanali siano destinati ad aumentare.

PassatorCorteseFVG

Gio, 27/08/2020 - 16:20

gentile sig. sempreverde, bel discorso descrittivo del mondo, ma non di tutto il mondo occidentale,in certe località esclusive ci vanno gli occidentali facoltosi, il ceto medio , ormai in via di estinzione, non se lo puo permettere, ed i poveri stanno a casa come sempre.il guaio , dal mio punto di vista, è solo questa globalizzazione selvaggia e senza regole,che non ha generato, come promesso, bene comune , ma ha amplificato la differenza sociale a livello mondiale,la dimostrazione? eccola, i poveri sono sempre piu poveri,il ceto medio sta sparendo, e la ricchezza sempre piu concentrata in poche mani, e questo ha generato migrazione bibliche, risolvere il tutto è possibile, ma se non si pone rimedio a tutto il danno fatto da questa dottrina letale , cambiando le regole,non prevedo un futuro felice per questo benedetto mondo. concordo con lei: i turisti devono rispettare i popoli che vanno a visitare,ma anche chi viene da noi deve fare altrettanto. ciao a tutti.

baio57

Gio, 27/08/2020 - 16:28

@ filder(14.12) Vero ,dovrebbero andare nelle regioni e nei comuni.....ma una cosa è certa ,di sicuro non andranno a Capalbio.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 27/08/2020 - 16:29

patetici. ora non sanno neanche distinguere tra ordinanza regionale e decreto del governo :-)

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 27/08/2020 - 16:31

Due problemi a monte: la nostra salute e la ripresa dell'immigrazione clandestina, quella che per altro il sistema fasullo adottato dallo pseudo governo sta rilanciando. Si voterà a settembre, ma per poche Regioni, mentre si dovrebbe andare a nuove elezioni nazionali, stante il fatto che un vero governo, votato e gradito al popolo, non c'è più. Ci vorrebbe un serio intervento dal Colle Quirinale, ma tutta Roma dorme.

storico53

Gio, 27/08/2020 - 16:38

Tutto questo fa comprendere i paletti messi dalla UE ai vari aiuti/prestiti, il governo deve capire che: o GOVERNA o addio ad aiuti di ogni forma ... per fortuna c'è la UE che controlla e decide la nostra salvaguardia.

Sempreverde

Gio, 27/08/2020 - 16:50

Si, sono d'accordo con lei gentile PassatorCorteseFVG, e le dico anche che mi sento sparire come ceto medio, da quando Prodi mi ha dimezzato il tenore di vita con l’Euro, per continuare con invasione costante ed incontrollata di gente che ci odia come se avessimo qualcosa senza avercelo sudato, potere che mi toglie papà e mamma, che rimuove i simboli del mio credo e che rifugge patria onore storia. Iconoclasti fino in fondo profondamente venduti per pochi denari alle elite extranazionali gestite da non più di qualche decina di individui. Ogni volta che osi dire non mi piace, non mi piace che non rispetti le regole come me, non mi piace che non ci rispetti, che non sopporti il modo in cui siamo da duemila anni, allora sei razzista fascista negazionista. Ma che vocabolario conoscono? Quali concetti si esprimono con questi vocaboli che vanno assembrando?

giovanni235

Gio, 27/08/2020 - 16:58

Secondo me non esiste alcuna possibilità che vi sia un solo giudice che non faccia questo ragionamento:MUSUMECI HA RAGIONE,MA DOBBIAMO DIRE CHE HA TORTO,ALTRIMENTI SIAMO GIA' A FINE CARRIERA.Qualcuno se la sente di scommettere????Vorrei guadagnare un bel malloppo senza faticare tanto.

PassatorCorteseFVG

Gio, 27/08/2020 - 17:52

la ringrazio sig, sempreverde, per la sua educata risposta,ma voglio un po ironizzare: credo che il suo primo commento, a capalbio si identifica in maniera perfetta, povera sinistra, come si è ridotta,da difendere il popolo a disprezzarlo, questa è la triste realtà dei nuovi intellettuali moralmente superiori , con la puzza sotto il naso.ciao a tutti.