I sindacati sbottano contro la Azzolina: "Si assuma le sue responsabilità"

Il ministro accusa i sindacati: "C'è chi rema contro la riapertura delle scuole". Arriva la dura replica: "Azzolina imbarazzante, vuole fare il comandante modello Schettino"

Banchi monoposto, trasporti, aule mancanti, organici e riapertura delle scuole: Lucia Azzolina finisce nuovamente al centro di infinite polemiche. A provocare una durissima reazione questa volta sono state le pesantissime dichiarazioni rilasciate nelle scorse ore: il ministro dell'Istruzione ha puntato il dito contro il sindacato, parlando di un atto di sabotaggio "da parte di chi non vuole che la scuola riparta". E la sua posizione pare sia chiara: il 14 settembre si torna in aula. Ma i momenti di tensione sono ancora costanti e la possibilità di un nuovo lockdown non è ancora stato del tutto escluso.

Ecco perché Lena Gissi ha invitato la titolare del dicastero di Viale Trastevere a lavorare di più e apparire di meno, lanciando una netta stoccata nei suoi confronti: "Da sempre abbiamo imparato a remare per portare la nave in porto, ci rendiamo conto che la ministra vuole fare il comandante modello Schettino". Le parole della grillina non hanno fatto altro che infuocare nuovamente la situazione, che già era diventata difficoltosa prima dell'emergenza Coronavirus a causa della questione concorsi. "I sindacati non hanno alcun interesse a sabotare l'apertura della scuola, anche perché ci stanno già pensando i ritardi della gestione burocratica e amministrativa del Ministero nonchè le difficoltà che ha rappresentanto il commissario Arcuri descrivendo i tempi di consegna dei banchi richiesti dalle scuole", ha voluto precisare la segretaria della Cisl Scuola.

"Azzolina imbarazzante"

Le ha fatto eco Francesco Sinopoli, che non ci sta e denuncia un "fatto grave" che ha scaturito "fastidio e sconcerto": a suo giudizio la Azzolina, nonostante la gravità del momento, continua a scaricare sugli altri le proprie responsabilità e quelle del governo. "Ma questo tentativo imbarazzante di attribuire la colpa al sindacato non funzionerà", ha tuonato il segretario della Flc-Cgil. Tutto ciò viene visto come l'ennesima operazione politica: l'aumento dei contagi certamente rappresenta un campanello d'allarme, ma è sotto gli occhi di tutti che "i ritardi accumulati sino ad ora sono difficilmente recuperabili, che le risorse stanziate, faticosamente recuperate grazie alla spinta dei sindacati e dei movimenti, non bastano". Per Sinopoli è lampante "di chi sono le responsabilità" e pertanto ha invitato il ministro dell'Istruzione a "fare il suo lavoro, nel tempo ristretto che rimane, per la riapertura scuola".

Non si è fatta attendere la reazione del Partito democratico, che ancora una volta ha risposto a muso duro alla posizione della pentastellata. "Si tratta di dichiarazioni sbagliate e irresponsabili", ha accusato il parlamentare dem Matteo Orfini. Sulla stessa linea Francesco Verducci, che parla di un tentativo di scaricabarile "grottesco e fuori dalla realtà". Il vicepresidente della Commissione Cultura e Istruzione del Senato ha invitato il governo a "perseguire il massimo di condivisione" piuttosto che soffiare "sul fuoco della tensione sociale su un fronte delicatissimo come quello della scuola", ritenendo "grave e sbagliato" questo atteggiamento.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

agosvac

Ven, 21/08/2020 - 12:35

Lotta tra titani dell'intelligenza, pardon, della poco intelligenza. Da una parte i sindacati che non vogliono assolutamente perdere potere su una scuola che hanno sempre dominato. Dall'altra la signora Ministro Azzolina che non sa più che pesci pigliare tra un Governo che la usa come possibile causa di lockdown futuri e le opposizioni che insistono che le scuole devono assolutamente riaprire per dare alle famiglie la possibilità di ricominciare a vivere. Come tutti gli scontri dove compare la CGIL finirà in un grande casino!

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Ven, 21/08/2020 - 12:38

Sinopoli, Re David e gli altri sindacalisti "italiani" hanno qualcosa da dire sulle deliranti misure di sicurezza ideate dal governo o sono favorevoli a infliggere violenze psicologiche e fisiche ai bambini in età scolastica con amenità quali "tamponi" (ossia sonde infilate su per il naso), "distanziamento sociale" (ossia isolamento forzato), "quarantena" (ossia reclusione senza processo di persone sane)?

Ilsabbatico

Ven, 21/08/2020 - 12:40

...ahahahah allora non sono l'unico a pensarla imbarazzante

antoniopochesci

Ven, 21/08/2020 - 12:49

Che Salvini abbia sbagliato ad evocare i lager per descrivere certe scuole è fuor di dubbio, anche perché ha fornito un assist alla Azzolina che non segnerebbe neanche a porta vuota: un ministro oggettivamente imbarazzante, palesemente incompetente, solennemente ignorante( epica la sua confusione tra INFRAZIONE ed EFFRAZIONE ) e proprio per questo ridicolmente arrogante. Se poi pensiamo che la signora è stata colta con le mani nella marmellata a "copiare" passi della sua tesi, non possiamo non dedurre in che mani la nostra scuola e soprattutto i nostri figli sono caduti. Se poi pensiamo ai commenti dei sindacati e soprattutto a quello, ipocrita e di facciata, del PD, compagno di banco con gli Azzoliniani al Governo, siamo alle comiche. Soprattutto perché, pur di non farsi bocciare dai voti del popolo sovrano, i lorsignori ingoierebbero anche una lavagna

oracolodidelfo

Ven, 21/08/2020 - 12:53

M.me Azzo!Lina?!assumersi responsabilità?

Giorgio1952

Ven, 21/08/2020 - 13:09

Ieri sera ho visto la Azzolina dare l'ennesima lezione a Salvini, lo ha definito "gaglioffo" un vocabolo desueto tanto che Salvini forse non sa neppure cosa significhi, in risposta alla accusa di trasformare le scuole in "lager"! La Azzolina è preparata avrebbe dovuto solo parlare meno e agire di più presentando un piano definitivo senza rispondere di continuo alle polemiche, così non avrebbe prestato il fianco a critiche, va detto che gestire una popolazione scolastica di 8 milioni e mezzo di studenti non è comunque semplice. Germania e Francia hanno gli stessi problemi di aule e di insegnanti, in Germania 9 lender su 16 hanno riaperto le scuole mentre notizia di oggi su La Stampa c’è una ripresa del virus in Francia ed hanno chiuso alcune scuole. I sindacati sicuramente remano contro il ministro, mia figlia che ha conseguito la maturità a giugno ha vissuto i “rischi” del blocco per mancanza di presidenti e l’ostilità dei sindacati.

frapito

Ven, 21/08/2020 - 13:12

Chi è che doveva studiare?

nino49

Ven, 21/08/2020 - 13:18

"carinuccia" ma come quell'altra che presiede il Campidoglio "completamente inadeguata" al suo ruolo! I 5S sono la rovina dell'Italia!

savonarola.it

Ven, 21/08/2020 - 13:19

Tra la ministra ed i sindacati è una bella gara a capisce di meno.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Ven, 21/08/2020 - 13:24

@Giorgio1952 A Salvini devono aver dato al cervello le "conferenze sull'antisemitismo" organizzate dalla Lega dopo il suo viaggio di investitura vassallatica in Israele. Gli avranno promesso una forma di pecorino per ogni allusione che fa. Detto questo, non ha torto. Il governo sta cercando in tutti i modi di traumatizzare la popolazione (bambini inclusi) nel nome della sicurezza.

frapito

Ven, 21/08/2020 - 13:33

I dem al governo? Sempre pronti a sostenere l'innocenza di CAINO.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 21/08/2020 - 13:38

Ministro Azzolina una volta per tutte se le vuole assumere le sue responsabilità da parlamentare o vogliamo continuare con questa farsa. Se non è in grado si dimetta e buonanotte! Le ricordo che rinviare ancora le date d'inizio anno scolastico e tentennamenti vari equivale a mettersi contro non solo i sindacati ma anche tutto il corpo dei genitori. I Genitori hanno già disotterrato l'ascia di guerra.

Duka

Ven, 21/08/2020 - 14:05

Ma come fa ad assumersi delle responsabilità un soggetto di natura IRRESPONSABILE oltre all'incapacità, presunzione supponenza e via di questo passo. Rendiamoci conto che ogni mese buttiamo dalla finestra 1Mln. di Euro per mantenere una banda di ignoranti in materia.

Giorgio1952

Ven, 21/08/2020 - 14:39

Quintus_Sertorius il governo che vantaggio avrebbe nel traumatizzare la popolazione bambini compresi, quello di rimanere attaccato alle poltrone? I faccio questa semplice constatazione l'avv.Giuseppe Conte prima di fare il premier a poco più di 100mila euro lorde, nel 2018 dichiarò 1milione e 100mila euro di reddito, Renzi circa 800mila e quello a cui non interessa la poltrona ma voleva i pieni poteri giusto un anno fa, dichiarò 70mila euro a fronte di mensilità da parlamentare da 15mila euro al mese e per il secondo semestre 2018 ministro!

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Ven, 21/08/2020 - 14:59

@Giorgio1952 Mi fraintende. In Italia l'opposizione è talmente evanescente e collaborativa da escludere che la "pandemia", o meglio la sua gestione, sia finalizzata a influire sulle elezioni. E i salari dei nostri amati leader non dimostrano niente, dopotutto RAPPRESENTANO interessi, non li incarnano fisicamente. Se tuttavia ha osservato i movimenti finanziari degli ultimi 6 mesi (pacchetti di "ripresa" da centinaia o migliaia di miliardi, massimi storici delle azioni di certe aziende alle quali la quarantena non è stata imposta, aumento del 20-25% dei patrimoni dell'1% più ricco della popolazione, etc), saprà che la c.d. "crisi" è tale solo per i meno abbienti e che tra "insider trading", finanziamenti, distribuzione degli "aiuti", gli stessi che si sono arricchiti nel 2008 si sono ingozzati anche quest'anno. Nulla di strano che trovino qualche tirapiedi che faccia il loro volere, specie se basta qualche centinaio di migliaia di euro e un vitalizio a comprarne la fedeltà.

ST6

Ven, 21/08/2020 - 15:05

nino49: "I 5S sono la rovina dell'Italia!". Sono il baratro, la fine del Sistems Paese. Dopo di peggio c'è solo Mr.Salvini, Dio Onnipotente ce be scampi ora e sempre.

Ritratto di Candidoecurioso

Candidoecurioso

Ven, 21/08/2020 - 15:07

Egregio Presidente Mattarella: Lei che ha trovato modo di bloccare un profilo come quello di Savona per il MEF, è proprio così sereno nell'aver avallato questa nomina, come quella di un ministro degli esteri che non parla una lingua straniera e molte altre ? Un pochino, ma solo un pochino, non sente un minimo di responsabilità nel continuare a lasciare il Titanic (= questa nostra povera Patria) in mano a questi sprovveduti ? Rettifico: Inetti. Gli sprovveduti sono ingenui, mentre qui il dolo e la malafede sono evidenti...

Popi46

Ven, 21/08/2020 - 15:18

Io credo che,in quanto a responsabilità sul caos scuola, Azzolina e sindacati vari potrebbero fare un testa o croce e la moneta rimarrebbe sospesa in aria.....

Santorredisantarosa

Ven, 21/08/2020 - 15:28

AZZOLINA FONTE DELL'INTELLIGENZA E CULTURA. E' DAL 1978 CHE DICO CHE QUESTO MINISTERO E' IL MINISTERO DELLA (D)ISTRUZIONE ED HO RAGIONE.

ST6

Ven, 21/08/2020 - 15:40

CICERONE24: loro ponderano, valutano, studiano, s'informano, leggono, surfano il Web, fanno viaggi, pranzi, cene, gazzebo, sagre, feste di piazza e di paese, vanno a Lampedusa, insomma fanno cose, vedono gente cit. Un'opposizione fluida, 2.0, twitterina... Siamo in ottime mani oh

IlCazzaroNero

Ven, 21/08/2020 - 15:51

Giorgio52, Azzo...lina addirittura L ENNESIMA lezione a Salvini. Fai controllare il televisore evidentemente ti dà notizie falsate. Non è Salvini che si deve vergognare ma è questa incapace che a pochi giorni dalla riapertura le scuole si ritrovano nel caos più totale. Ancora non ha approntato nemmeno le linee guide, ha cercato solo di scaricare le eventuali responsabilità sui Presidi. La tua soddisfazione è pari alla sua incapacità

Ritratto di abutere

abutere

Ven, 21/08/2020 - 15:55

Una gara interessante tra intelletti elevatissimi

diegom13

Ven, 21/08/2020 - 16:34

@giorgio1952: in Germania il calendario scolastico prevede da sempre riaperture differenziate, perché sono scaglionate le vacanze. E in Francia nessuna scuola ha chiuso per Covid perché non hanno ancora aperto. Rientrano tutti il primo settembre. E non mi stupisce che lei trovi competente la Azzolina.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 21/08/2020 - 16:39

Le responsabilità le assumono quelli che almeno capiscono se sono o meno al mondo.

Fjr

Ven, 21/08/2020 - 16:45

Ma i banchi monoposto con le rotelle vengono forniti anche di squadra ,team manager, e paddock?

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 21/08/2020 - 16:46

ST6 15:05- Peggio di quelli che ora ci sgovernano, non ci sarà nessuno! Salvini è almeno una spanna sopra il tuo caro avvocaticchio! Almeno lui, l'invasione nera l'aveva rallentata...a differenza dei tuoi amati governanti.

exsinistra50

Ven, 21/08/2020 - 16:53

condivido il commento di "agosvac"

Calmapiatta

Ven, 21/08/2020 - 17:08

Ma quali responsabilità volete che si assuma la povera signora Azzolina.....

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 21/08/2020 - 17:08

Deve avere un fotografo personale. Oggi vedo la Ministra Azzolina riprodotta con varie espressioni. Come faremo senza di lei se e quando il governo in carica giungerà al traguardo? Soprattutto mi preoccupa come faranno i professori e le maestre?

Marcbe

Ven, 21/08/2020 - 17:14

Sindacato della scuola Vs.ministra istruzione:uno scontro di cervelli..di gallina

amicomuffo

Ven, 21/08/2020 - 17:40

ma quando? Ma dove? Prendersi le sue responsabilità?

Ritratto di illuso

illuso

Ven, 21/08/2020 - 18:02

@Marche...parole sante, ma non offenda le galline, se lo vengono a sapere gli animalisti per lei saranno cavoli amari.

Morion

Ven, 21/08/2020 - 18:04

Ma i sindacati non sono quelli brutti e cattivi? Oppure vengono citati in base a delle geometrie che variano come più ci è comodo?

ST6

Ven, 21/08/2020 - 18:30

tomari: "mio" avv.to? Ma se non mi ha mai difeso. Bah stai già 'mbriago e la noche è ancora giovane...

paolinorispondi

Ven, 21/08/2020 - 18:34

Assumersi delle risponsabilità' questa qua? si è già assunta essa stessa ed è a posto.

Ritratto di Aulin

Aulin

Ven, 21/08/2020 - 18:46

Gli unici imbarazzanti sono i pidioti, che da sempre usano le loro truppe cammellate nei sindacati per controllare la scuola. Azzolina è meglio di molti altri pentasellati, ed ha la colpa di aver detto le cose come stavano sui sindacati, e lei lo sa bene, essendo stata una sindacalista non allineata con la triade.

jaguar

Ven, 21/08/2020 - 18:58

Abbiamo già i peggiori studenti d'Europa, con la Azzolina ci giocheremo il titolo mondiale.

Iacobellig

Ven, 21/08/2020 - 19:33

Azzolina prendi e incassa. Sei immatura e incapace per il ruolo di ministro!

Giorgio1952

Ven, 21/08/2020 - 19:49

diegom13 forse mi sono spiegato male, mi riferivo alla riapertura dopo il lockdown. notizia del 20 maggio "Una settimana dopo la riapertura progressiva delle scuole e la fine del lockdown, la Francia ha dovuto chiudere 70 istituti per la presenza di casi di covid-19. La conferma è arrivata dal ministro dell’Istruzione Jean-Michel Blanquer". Non mi sono posto il problema della Germania, ho sentito un corrispondente da Berlino dire che non tutti i lender hanno riaperto le scuole e che c'è carenza di insegnanti. La Azziolina deve gestire una popolazione di 8 milioni e mezzo di studenti non è proprio così semplice.

Giorgio1952

Ven, 21/08/2020 - 19:56

IlCazzaroNero alias il cazzaroverde fa controllare tu il televisore evidentemente ti dà notizie falsate. Salvini si deve vergognare per aver paragonato la scuola a un lager, la Azzolina è così incapace che deve gestite 8 milioni e mezzo di studenti, quanti sono stati i cassa integrati del mondo del lavoro ed è del tutto evidente che siano i presidi ad avere l'ultima parola. Io non provo alcuna soddisfazione in merito a quanto fa la Azzolina, Salvini invece dei banchi con le ruote, che personalmente non condivido vorrebbe aule che certo costerebbero meno e sarebbero pronte prima!