È lotta al contante, ma pagano i più deboli

Pur di accaparrarsi il bottino, il governo dimentica chi non usa il bancomat

Un'azione decisa del governo, ha fatto i conti il Politecnico di Milano, farebbe recuperare un gettito mancato, dovuto ai pagamenti in contanti, di circa 24 miliardi di euro all'anno. Ecco perché il Conte Bis, sfruttando l'alibi della lotta all'evasione, vuol far diventare i pagamenti elettronici e cashback le nuove variabili dell'Iva. Come? Abbassando l'imposta per i pagamenti con le carte, alzandola se si usa il contante.

Chi incassa quindi è chiaro: lo Stato. Ma chi pagherà il prezzo della lotta al cash? Non solo gli evasori ma anche le persone anziane che hanno difficoltà a usare le carte di credito e quindi pagano in contanti, come le persone meno abbienti e meno sofisticate dal punto di vista finanziario. Per cui la misura inventata dal governo rischia di creare più disuguaglianze di quante ne riduca. In pratica si sta alzando l'Iva e aggiungendo uno sgravio fiscale a favore di chi ha più capacità di spesa e quindi ha redditi più elevati.

Analizziamo i numeri dell'Italia e raffrontiamoli con gli altri vicini di casa in Europa. Ad oggi, i pagamenti a mezzo carta rappresentano, in valore, non più del 35% della spesa delle famiglie. Nonostante nel 2018 il numero di pagamenti digitali sia cresciuto nel nostro Paese del 6,8%, con un primato di più di 80 miliardi, l'Italia resta fanalino di coda nel Vecchio Continente per l'uso delle carte di credito. Nel rapporto tra il valore delle transazioni e Pil si posiziona infatti al 24° posto su 28 Stati europei, secondo l'osservatorio di Assofin, Nomisma e Ipsos. Al contrario, i migliori della classe sono Gran Bretagna, Portogallo e Francia con un rapporto più elevato della media europea. Se in Italia il contante in circolo rappresenta circa l'11,6% del Pil, in Germania è il 9,4%, in Francia il 10,1%. Il peso sul Pil scende ancora nel Nord Europa, e nei Paesi Bassi è all'8,7 per cento.

Ma ci sono altri dati da considerare. Secondo il Cashless Society Index 2018, che effettua ogni anno la classifica sull'utilizzo delle carte di pagamento, il contante non è quasi più utilizzato in Paesi come Danimarca e Svezia dove c'è un terminale Pos ogni 5 abitanti, contro uno ogni 30 dell'Italia dove pesa considerevolmente lo squilibrio tra Nord e Sud oltre a quello tra capoluoghi e piccoli comuni sparsi sul territorio. Dove le big del credito nei loro piani di riorganizzazione, stanno continuando a chiudere sportelli. Lo scorso anno in Italia sono state effettuate in media 31 operazioni pro capite con carte di pagamento, contro le 140 della Francia, le 54 della Germania, le 175 del Regno Unito e le 93 dell'Europa.

«È vero che si evade spesso pagando il contante», ha sottolineato Lorenzo Bini Smaghi, economista e presidente di Société Générale, in un dibattito alla Wired Next Fest di Firenze, facendo l'esempio dell'idraulico che viene a casa, e dice che pagando in contanti non paghi l'Iva. «Ma l'Iva è al 20%: se faccio un piccolo sconto, un incentivo del 2% se pago con la carta, in realtà il vantaggio di pagare in contanti rimane. Peraltro ha ricordato Bini Smaghi - in Germania si usa molto cash, ma l'evasione è più bassa, stessa cosa in Svizzera. Bisogna colpire l'evasione lì dove emerge, indipendentemente dal come si paga».

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 30/09/2019 - 08:30

Ma pagano anche chi lavora in nero. Che poi "pagano", è da vedere. Chi usa il contante se non in un supermercato che non può scappare, continuerà a spenderli senza ricevuta, anzi ora saranno di più. Ma ve lo immaginate in un banchetto di frutta e verdura in certi luoghi, se danno lo scontrino? Ma quando mai!

Beaufou

Lun, 30/09/2019 - 08:36

Bini Smaghi una volta tanto ha ragione. La pretese di fare la lotta all'evasione con la penalizzazione del contante è il solito trucchetto all'italiana per cui si crede di fare le cose serie con dei provvedimenti idioti, che lasciano come minimo il tempo che trovano. Questi "economisti" sono solo degli sprovveduti ignoranti che fanno il gioco delle banche e di chi sulle transazioni che escludono il contante ci marcia.E non c'è dubbio che fra i cosiddetti "poteri forti" e costoro c'è molto in comune.

pv

Lun, 30/09/2019 - 08:47

Ultimi in tutto. Bah. Per difendere gli evasori si scrive male pure dei "vecchietti": gli ottantenti di oggi che hanno fatto la rivoluzione sessuale, il '68, Woodstock, che giravano il mondo in autostop e giravano il mondo sulle barche strimpellando assieme a Cconfalonieri. Poveracci: intantro per la destra ladra e' disfatta in austria e in tutta europa. Comunque: "Oltre 111 milioni tra carte di credito, debito e prepagate. Oltre tre milioni di terminali Pos sparsi in studi e negozi (i primi in Europa). "

cgf

Lun, 30/09/2019 - 08:50

Non ultimo andrebbe considerato che esistono diverse fasce di popolazione che non possono avere accesso al credito, quindi nessuna possibilità di pagamenti elettronici. Di queste fasce di popolazione non fanno parte solo i protestati, chi è fallito, chi non ha alcun reddito, ma anche la stragrande maggioranza dei pregiudicati, quelli in carcere poi come pagheranno i colleghi di Conte? Infine le 'risorse', quelle che non solo per mangiare, non vorranno fare a meno di avere i gadgets migliori, i capi firmati. In quel scenario oltre al nero aumenterà la delinquenza, avremo anche mercato nero di valute parallele. Mi ricorda la manovra bolivariana di certo Hugo, l'inizio della fine del Venezuela.

Jon

Lun, 30/09/2019 - 09:05

E chi ti fa piu' lo scontrino..!! E chi lo chiedera'.. Non incasseranno nulla in piu', fanno solo un "servizio" alle Banche ma il cittadino si difendera'...

Jon

Lun, 30/09/2019 - 09:07

Bini Smaghi..il servo di Bruxelles, non dice che se in Germania evadono di meno e' solo perche' hanno tasse piu' basse...

timoty martin

Lun, 30/09/2019 - 09:26

Niente illusioni, gli evasori sono più furbi dei governanti.... Sopravviveranno sempre, ed anche bene.

flip

Lun, 30/09/2019 - 09:35

e come fanno i politici a campare senza il "contante" quotidiano??

Jon

Lun, 30/09/2019 - 09:43

Con tutti i politici corrotti che abbiamo, mica si fanno fare un bonifico!!?? Alla richiesta fatta agli Usa, come potessero avere tanto consenso tra i politici nel mondo, risposero che li convincono con valigie zeppe di dollari..!!!

portuense

Lun, 30/09/2019 - 09:53

PIU'aumenta l'iva piu' aumenta l'evasione...abbassiamo l'iva e stangare chi evade, galera e sequestro fino a 10 volte l'evaso.....e basta sconti ai vip che hanno evaso le tasse....devono pagare fino all'ultimo cent

cecco61

Lun, 30/09/2019 - 09:57

Al Nord l'evasione è, secondo dati del Ministero, attorno al 20%, mentre al Sud tra il 70 e l'80% ma i controlli si fanno solo al Nord. Anche qui, comunque, sempre 2 pesi e 2 misure. Al mercato comunale della mia città, su 50 bancarelle, 40 sono di extracomunitari i quali non rilasciano scontrini e, non si sa perché, sono pure esentati dai controlli. Diverso il discorso per gli italiani. E' imbarazzante vedere i vigili che fanno le pulci agli italiani e passano oltre ai banchetti dei diversamente bianchi come se non esistessero.

Gattagrigia

Lun, 30/09/2019 - 10:05

Ben venga la lotta all'evasione con qualunque mezzo, anche se ancora troppo blanda. Possibilità per tutti di scaricare tutte, ma tutte le spese, compreso il caffè al bar, e tutti chiederanno scontrini, poi paghi le tasse su quello che ti rimane, anche con aliquote più basse delle attuali. Rendere privata la sanità, così i medici saranno costretti a fare fatture ed essendo le assicurazioni enti privati diminuiranno notevolmente gli sprechi garantendo prestazioni migliori. È assurdo che un medico di famiglia stia due ore al giorno in ambulatorio e venga papato ad assistito e non a visita. Bisogna far diventare le tasse convenienti per tutti.

fifaus

Lun, 30/09/2019 - 10:06

Perché nessuno legge più le opere di Luigi Einaudi? perché non ci spiegano che ormai il denaro lo vogliono solo virtuale? con tutto quello che ne consegue...

wrights

Lun, 30/09/2019 - 10:08

Penso che si creerà un "mercato nero" del contante, quasi una moneta parallela, molta proveniente dall'estero che non passerà più attraverso le banche e le imposizioni fiscali. Ovvero ci sarà un incrimentero dell'illecito in molti settori, oltre a quello già esistente.

Gattagrigia

Lun, 30/09/2019 - 10:16

Jon,in Germania il sistema fiscale è completamente diverso dal nostro, per i dipendenti esiste quello che da noi viene definito quoziente familiare, per gli autonomi le tasse sono ad induzione, la sanità è privata, come gran parte della previdenza. Si possono scaricare molti acquisti, come computer, mobili ,ed altri beni e sono messi subito in detrazione, non in 10 anni. C'è la patrimoniale sulla casa, da quella che si usa come abitazione a quella che viene affittata, che viene girata all'inquilino, e per non pagarla non affitti in nero. Soprattutto in Germania ci sono i tedeschi

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Lun, 30/09/2019 - 10:16

Chicchirichì, chicchirichì.....(((L’Ue porterà l'Italia all’inferno))): in questo modo parlò Bettino Craxi, circa 20 anni fa.UE equivalente: degradamento, per l’Italia, la prima oppressa dell’euro, tanti ringraziamenti a un certo Romano Prodi. E il quadro è palese: si mette nero su bianco integrazione (globalizzazione), ma si declama depauperamento della nazione e scomparsa di egemonia e autogoverno.

titina

Lun, 30/09/2019 - 10:28

Non è certo lotta all'evasione: supermercati, negozi rilasciano sempre lo scontrino, chi non lo rilascia sono certe categorie di persone ( idraulici, certi medici, elettricisti, fabbri, ecc ecc ). allora si paga in contanti quasi tutto ma costoro prima menzionati vogliono i contanti, che lotta all'evasione è? In più vengono penalizzate le persone di cui parla l'articolo e premiati i più abbienti.

Ritratto di ReMinore

ReMinore

Lun, 30/09/2019 - 10:35

La disponibilità sui conti non è uguale al contante disponibile. Basterebbe poco a mandare in crisi il sistema. L'evasione fiscale non c'entra nulla. Inversamente in caso di default della banca i nostri soldi fanno da garanzia .. con buona pace di qualcuno.

Ritratto di adl

adl

Lun, 30/09/2019 - 10:43

Grandi affari per le banche dalle commissioni da ESTORSIONE sui micro pagamenti elettronici, zero tassazione per i giganti del web, zero lotta al DUMPING FISCALE ED AI PARADISI FISCALI INTRA UE ED EXTRA UE, NULLA per LE MEGATRANSAZIONI ESTERO SU ESTERO e per i GRANDI DEFLUSSI di capitali verso l'estero, ZERO restrizioni per LE MUTINAZIONALI DEL CRIMINE E DEL TRAFFICO DI DROGA E DI ESSERI UMANI.....chi pagherà in definitiva più IVA CHE AUMENTA nonostante la SPARTIZIONE POLTRONIZIA del M5PDmeno ESSE ???? I poveracci che non usano il BANCOMAT perchè non vogliono sottostare AL LADROCINIO delle commissioni bancarie E CHE PAGANO CON IL CONTANTE che è diventato CORPO DEL REATO !!!!!! UN GOVERNO DI INCAPACI, tranne in fatto di POLTRONE.

flip

Lun, 30/09/2019 - 10:51

i rimbambiti politucoli da strapazzo si accorgeranno a proprie spese che cosa vuol dire "eliminare il contante"! i komunisti e loro associati sempre più imbecilli. giorno dopo giorno! finiranno male. molto male!

Claudio da Legnano

Lun, 30/09/2019 - 10:58

Proprio l'ultimo sabato nel mio negozio, dove si paga al 70% con pos (i clienti che pagano con pos, a maggioranza hanno il bancomat, non la carta di credito, ma grazie a quella che io chiamo "truffa" del contacless, per gli esercenti il circuito è sempre carta di credito) la macchinetta ha smesso di funzionare per problemi di connessione del gestore del pos (non della mia linea). L'alternativa è stato il contante...se poi lo si penalizzerà....

Ritratto di adl

adl

Lun, 30/09/2019 - 10:58

Il valore del denaro, per chi lo detiene in surplus E' ZERO. Le Banche commerciali pagano 0,5% alla BCE per depositarlo, quindi ci rimettono, lo STATO ITALIANO, grande debitore paga lo 0,80% l'anno SUL BTP DECENNALE. Se un POVERACCIO paga con il BANCOMAT, quindi non chiede alcun prestito ma paga con i suoi soldi, il costo totale per l'esercente e per il pagante NON E' MAI INFERIORE AL 2% se questa non è un TASSO USURAIO come altro vogliamo chiamarlo ???!!!!

flip

Lun, 30/09/2019 - 10:58

come faranno i komunisti con i soldi degli sparchi? si farannno accreditare il malloppo su conto estero?. faremo controllare da bankitalia.

Ritratto di lurabo

lurabo

Lun, 30/09/2019 - 11:00

VOGLIONO FARCI SPARIE IL DENARO!!!!

flip

Lun, 30/09/2019 - 11:16

il contante sarà svilito? chi lo usasse sarà condannato? saremo tutti OBBLIGATI ad avere un conto corrente? le banche lo devono concedere obbligatoriamente anche senza garanzie? Per TUTTI I RISCHI CHE NE POSSONO DERIVARE? CHI NE RISPONDE SOLIDALMENTE IN CASO DI TRUFFA? il PC/PD & co a 5 stelle?? stron-zetti valutate bene tutti i rischi. L'evasione fiscale si può eliminare SOLO se i politici si comportano onestamente! "E' SEMPRE IL MANICO CHE FUNZIONA MNALE. MAI La scopa che si consuma e basta!!"

Ernestinho

Lun, 30/09/2019 - 11:22

Molti diranno: i soldi sono miei e li spendo come voglio! Come non dar loro ragione?

Massimo Bernieri

Lun, 30/09/2019 - 11:34

Nel bolognese alcuni mesi addietro durante lavori stradali è stato tranciato cavo fibra ottica.Per 3 gg telefoni e bancomat ko.Allora se succederà in futuro,pagheremo tutti di più se per guasti si dovrà pagare in contanti?Se magari andrai in ristoranti esercizi dove ti conoscono,chiederai di pagare in contanti senza ricevuta o con ricevuta con importo dimezzato così limiterai i danni.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 30/09/2019 - 11:37

Provvedimento GROTTESCO! Direi addirittura un LATROCINIO di STATO! Una legge sporca e confusa, che vuole favorire i furbi ed i ricchi, colpendo i pensionati e i lavoratori poveri, quelli che incassano il dovuto per il loro lavoro e lo spendono rapidamente per acquisti necessari, urgenti, PER VIVERE. Un'ennesima PORCATA! VERGOGNA!

gpetricich

Lun, 30/09/2019 - 11:38

Riducano le tasse al 15% complessivo e non ci sarebbe più evasione.

Ritratto di adl

adl

Lun, 30/09/2019 - 12:16

L'Agenzia delle Entrate, ha tutti gli strumenti per seguire il denaro, come diceva Giovanni Falcone, ma continua a procedere con metodologie statistiche di accertamento solo e soltanto per le microimprese quali STUDI DI SETTORE ED ISA, che dopo decenni di implementazione si sono rivelate FALLIMENTARI. L'idraulico, che secondo loro non fattura, tiene in casa tutti i suoi risparmi con il rischio che entri un ladro extracomunitario o italiano e gli sottragga tutto ??? Sicuramente li fa riaffluire in qualche modo nel sistema. HANNO I CERVELLONI ELETTRONICI, perchè non li usano ???!!!!Forse non vogliono usarli o forse non li sanno usare ???!!!

MassimoGa

Lun, 30/09/2019 - 12:16

nessuno dice che con queste variazioni di IVA e guerra al contante alcuni proveranno ad aumentare i prezzi di beni e servizi con ulteriore danno per i cittadini

ricktheram

Lun, 30/09/2019 - 12:18

il sig. valentino rossi ha evaso il fisco, per milioni di euro. pavarotti pure, per milioni di euro. cercano gli evasori tra la gente comune, ma i soldi, vanno dove ci sono i soldi. che li cerchino tra i redditi sopra i 200/300 mila euro annui. poi ne riparliamo.

Ritratto di adl

adl

Lun, 30/09/2019 - 12:24

E nessuno ha parlato ancora nè ha valutato IL DEVASTANTE IMPATTO BUROCRATICO ed il COSTO IPERBOLICO, che avrebbe sulle MICROIMPRESE questa a mio avviso ILLEGALE MISURA DI ALIQUOTA FISCALE DIFFERENZIATA che oltre ad essere PALESEMENTE DISCRIMINATORIA ED INCOSTITUZIONALE, violerebbe il principio della progressività ex art. 43, non essendo affatto detto che chi non usa il BANCOMAT è PIU' RICCO DI chi lo usa. SOLO LE MENTI MALATE DELL'ALLEGRA CONFEDERAZIONE DEL NULLA potevano escogitare L'ULTIMA ABERRAZIONE FISCAL BUROCRATICA degna di 14 GIORNATE DEDICATE DI TELEFIASCO.

bernardo47

Lun, 30/09/2019 - 12:46

va inserito il conflitto di interessa tra prestatore d'opera e committente! se la ricevuta o fattura, puo' essere scaricata dal cittadino nel 730, traendone un buon beneficio che col nero, il committente non avrebbe in ugual misura, il giochetto del nero finisce in men che non si dica!

maurizio-macold

Lun, 30/09/2019 - 12:53

Io sono anziano ed uso da parecchio tempo il bancomat. E' ora di finirla con questa storia degli anziani rimbambiti che bloccano l'ammodernamento dello stato, si adeguino e facciano funzionare il cervello.

rawlivic

Lun, 30/09/2019 - 13:00

lotta al contante ... perche' cosa fa di male il contante, oltre a rendere I popoli liberi dai tiranni? E' lo Stato che batte moneta e vincolare la tassazione all'uso della moneta elettronica, e' eversivo!

rawlivic

Lun, 30/09/2019 - 13:02

poi questa Guerra indotta "contanti-carta elettronica" gioca molto sull'invidia sociale degli italiani, male endemico del Paese. L'evasione vera ed ad alti livelli, dove non si usa il contante, ma ingegneria fiscale.

bernardo47

Lun, 30/09/2019 - 13:04

maurizio macold.....caso mai sono i giovani, che sono rimbambiti da celluaalri e i pad......che li sconnettono dalla realta'! li ha visti bene? li riguardi di nuovo!io mi guardo intorno e vedo solo giovani che trafficano in continuazione con cellulari e simili! anche sul lavoro! E' piu' il tempo che perdono di quello che fanno! INCREDIBILE!

rawlivic

Lun, 30/09/2019 - 13:05

la migliore protesta e' quella di non usare piu' le carte di pagamento. Tutti uniti nel mandare un segnale a questi criminali al governo. Tutti uniti in Italia...mmmm...se non gioca la nazionale la vedo difficile...

fifaus

Lun, 30/09/2019 - 13:08

maurizio-macold: anch'io sono anziano ed uso carte di credito bancomat bonifici, ma il furto di Stato rimane. Il nostro sistema fiscale è iniquo: un vero e proprio latrocinio

flip

Lun, 30/09/2019 - 15:14

i cosiddetti "controllori" cercassero di capire perché c'è "evasione" ed in quali particolari settori e perché. Comunque da sempre hanno dimostrato la loto ottusità mentale, (vedi studi di settore (sic). non capiscono un'acca di contabilità e di finanza. Con tutti gl "strumenti" che avete creato siete sempre con le chiappe per terra! cambiate mestiere è meglio per tutti!!

flip

Lun, 30/09/2019 - 18:26

l'idea di abolire il contante mi piace perchè gli accidenti che manderemo mi auguro che gli arrivino tutti| di maio! tira fuori i santini e gli amuleti che hai in tasta. forse ti possono servire contro il malocchio!!