L'ultimo sondaggio: centrodestra al 48,4%. E il Pd torna a crescere

Il sondaggio di Swg per il TgLa7 registra una piccola flessione della Lega. Bene il Pd e stabile il M5s. Ecco tutti i numeri

Cambia qualcosa nel panorama politico italiano. Nulla di clamoroso, ma secondo l'ultimo sondaggio realizzato da Swg per il telegiornale di La7, ci sono delle novità. Andiamo a raccontarle.

Il primo partito italiano è sempre e comunque la Lega di Matteo Salvini, che si mantiene saldamente in testa nelle intenzioni di voto degli italiani con il 32,3%. Ma l'istituto demoscopico registra una piccola flessione del Carroccio rispetto alla scorsa settimana: la compagine leghista perde l'1,1% e scende dal 33,3% al 32,2%.

Alle spalle dei leghisti ecco il Partito Democratico. Per Nicola Zingaretti & Co ci sono buone notizie: per la prima volta dopo diverso tempo – almeno per le rilevazioni di Swg – il Pd torna a navigare sopra la soglia del 20%. I dem, infatti, prendono un punto in sette giorni e salgono al 20,7 (dal 19,7% dell'ultima analisi),

Terza piazza per il Movimento 5 Stelle, che almeno in questo sondaggio sembra essere riuscito a tamponare l'emorragia di consensi. I pentastellati attualmente guidati dal reggente Vito Crimi riescono a guadagnare un decimo di punto, arrivando al 14% tondo-tondo delle preferenze.

Ottime indicazioni, invece, per Giorgia Meloni. Già, perché Fratelli d'Italia continua a salire negli indici di gradimento: rispetto alla stima di inizio febbraio, FdI prende lo 0,6% e sfiora l'11%: 10,8%.

Dall'indagine demoscopica condotta da Swg vi sarebbe una flessione (-0,9%) di Forza Italia, che calerebbe al 5,4%. Ciò detto, sommando la dimensione elettorale degli azzurri di Silvio Berlusconi ai numeri di Fratelli d'Italia e della Lega, il centrodestra "a tre punte" sarebbe capace di sfiorare il 50% dei consensi: la somma aritmetica dei tre partiti dà infatti come somma il 48,4%.

Non ci sono invece "grandi" notizie per Italia Viva, visto che il partito fondato e guidato da Matteo Renzi non riesce proprio a convincere l'elettorato italiano: i renziani, infatti, seppur in crescita di un decimo di punto percentuale, non vanno oltre il 4,2%. Si tratta di un dato che non permetterebbe a Iv di entrare nel Parlamento alle future elezioni politiche, qualora fosse approvata una legge elettorale con una soglia di sbarramento del 5%.

Alle spalle della compagine dell'ex presidente del Consiglio, chiede strada Azione di Carlo Calenda: il partito europeista, progressista e centrista guadagna qualcosina (per l'esattezza lo 0,2%) e si porta al 2,8% delle intenzioni di voto. Stessi numeri per Sinistra Italiana-Articolo Uno. I Verdi si mantengono sopra il 2% (2,1%), mentre +Europa di Emma Bonino è esattamente al 2. Quindi, Cambiamo! di Giovanni Toti: +0,1% e 1,2% dei fanta-voti.

Ultimo, ma non per importanza, il dato – in crescita del 3% (non poco…) – di chi non si esprime: chi non risponde, è indeciso o dice che non voterà rappresenta il 39% del campione.

Commenti

maxxena

Mar, 11/02/2020 - 10:27

...se Renzi riuscisse a far cadere il governo, Italia viva andrebbe al 20%.....anche solo per gratitudine.

Jon

Mar, 11/02/2020 - 10:43

Statistiche settimanali, che non CONTANO NULLA. Dipendono dal campionamento, dalle ore di intervento, e molte altre cause che se ben utilizzate portano al risultato che il mandante paga. La 7 non dira' mai che Salvini cresce, ma vuole dimostrare che perde. Propaganda dei media, che mai rappresentano la volonta' del popolo...

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Mar, 11/02/2020 - 11:07

I tradiori unionisti che amano l'Articolo 117, il genocidio europeo e la Banca d'Italia in mano a stranieri restano oltre il 90%. Mala tempora currunt.

Cosean

Mar, 11/02/2020 - 12:13

Ma quanto centro c'è nel centro destra? Non sarebbe più onesto chiamarlo DESTRA? (pieni poteri, si faccia eleggere, compiere reati per scopi Politici)

Giorgio Rubiu

Mar, 11/02/2020 - 12:27

Seguo (senza particolare ansia!) i sondaggi giornalieri e l'impressione che ne riporto è di virtuale immobilità.Le variazioni sono minime e non vedo stupefacenti cadute salvo quella del M5* rispetto ai successi di marzo 2018 che,finita la sperata "mancia" del RdC,è tornato al livello di sempre,tra il 14 ed il 15%. I soli successi degni di nota sono quelli di: Lega che dal 4% dei tempi di Bossi è arrivato a numeri di grande rispetto che anche i sondaggi ostili fanno aggirare intorno al 30%, e quello di FdI che,partendo da un 4% scarso,è arrivato intorno alle due cifre,cioè dal 10% in su.

mcm3

Mar, 11/02/2020 - 13:04

Caro Giorgi, cambia molto invece, se i sondaggi fossero veri indicherebbero e confermerebbero l'inutilita' e l'ininfluenza di Forza Italia nel Centrodestra, Lega e FDI possono farne tranquillamente a meno e sicuramente avrebbero piu' consensi

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 11/02/2020 - 14:10

Per un partito delle dimensioni attuali della Lega, che perde l'1% in una settimana, questo calo va considerato un tonfo non 'una piccola flessione'...

Libero 38

Mar, 11/02/2020 - 14:30

Preso atto chi sondaggi rispecchiano al 99% la fede politca di chi li rilascia non credo che a tanti italiani interessano come si vuol far credere.Fin quando i sondaggi dicono che la triade Lega-Fdi-Fi vinceranno le elezioni mattarella non chiamera' mai le elezioni.

fergo01

Mar, 11/02/2020 - 14:54

MAXXENA 10,27 triste verità

fergo01

Mar, 11/02/2020 - 14:55

ALSIKAR preoccupati del tuo pd che in ER tra il 2014 ed il 2020 ha perso quasi il 50%

Giorgio1952

Mar, 11/02/2020 - 14:57

Questione di punti di vista. La Lega perde l’1,1% e l’articolista scrive “una piccola flessione del Carroccio rispetto alla scorsa settimana”; “Vi sarebbe una flessione (-0,9%) di Forza Italia, che calerebbe al 5,4%” perché il condizionale? invece FdI continua a salire negli indici di gradimento: rispetto alla stima di inizio febbraio, prende lo 0,6% e sfiora l'11%”. Il Cdx a “tre punte” continua a sfiorare il 50% ma la settimana scorsa i sondaggi la davano al 47% oggi che perdono l’1,4% arriva al 48,4%! Sul Pd si minimizza prende solo “un punto in sette giorni e sale al 20,7”.

glasnost

Mar, 11/02/2020 - 17:28

E' vero, con queste previsioni Mattarella impedirà sempre che si vada ad elezioni. Anche se questo governo fa disastri incommensurabili e comanda contro la maggioranza del paese.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 11/02/2020 - 18:03

Siete patetici, quando la lega guadagna lo zero virgola dite grande rimonta, quando perde oltre un punto in una settimana dite leggera flessione , contenti voi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 11/02/2020 - 19:38

I voti persi dai 5S tornano al PD. Sono la stessa cosa.

GINO_59

Mar, 11/02/2020 - 20:27

Il tumore rosso cresce? Poveri noi italiani.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 11/02/2020 - 22:19

@marino.biroccio - è brutto esser eal governo e sentirsi minoranza nel paese, vero?

Viewty

Mer, 12/02/2020 - 01:20

@Leonida55: È brutto essere all'opposizione perché il proprio capo politico è scappato di fronte ai problemi quando era al governo, vero?

Duka

Mer, 12/02/2020 - 09:33

La destra mi sembra quel somaro che non ha un filo d'erba da mangiare però vede in alto il fienile stracolmo e già si sente soddisfatto. Se non siete capaci di cavalcare la protesta portando milioni di persone in piazza ad oltranza CAMBIATE MESTIERE!!!