Il centrodestra in coro: "Bce? Lagarde va rimossa. Non è stata una gaffe"

La leader di Fratelli d’Italia contro la presidente della Banca centrale europea, che ieri ha dichiarato: "Non spetta a noi ridurre lo spread"

"Christine Lagarde va rimossa. Ieri pomeriggio la presidente della Banca centrale europea ha fatto una gaffe, che probabilmente non avrei fatto io che non faccio il suo lavoro". Così Giorgia Meloni va all’attacco frontale del numero uno della Bce, che nella giornata di ieri si è resa protagonista di uno scivolone che ha affossato ulteriormente l’Italia in Borsa, in piena emergenza coronavirus.

Facciamo un passo indietro e spieghiamo. In una conferenza stampa, la francese che siede sulla poltrona più prestigiosa della Banca centrale dell’Unione Europea, ha dichiarato: "Non siamo qui per chiudere gli spread, ci sono altri strumenti e altri attori per questi problemi". Un’uscita che tradotta, in soldoni, significa che l’organo di cui è numero uno non avrebbe intenzione di cavare fuori il coniglio dal cilindro, proponendo una soluzione per la crisi economica che si è innescata per colpa della pandemia da Covid-19.

Il risultato? Impennata dello spred che ha fatto crollare le Borse, in primis quella di Milano, facendo fare "boom" al differenziale di rendimento tra i nostri Btp e i Bund tedeschi (di riferimento). Insomma, nel momento più difficile per il Belpaese, tutto fuorché un aiuto. Poi la transalpina ha corretto il tiro e ci ha messo una pezza. E almeno questa mattina Piazza Affari ha aperto mettendo il turbo. Ma l’errore marchiano non si cancella

Questa mattina, ospite della trasmissione Radio Anch’io su Radio Uno, il capo politico di Fratelli d’Italia se l’è presa con la diretta interessata, rimpiangendo l’ex presidente Mario Draghi: "Una gaffe che il nostro Draghi non avrebbe mai fatto e che comunque non avrebbe fatto nemmeno una persona che non ha le competenze di Christine Lagarde". Ma non è tutto. Già, perché la leader di FdI si è detta non così sicura che lo scivolone del presidente della Bce sia stato non voluto: "Ma siamo proprio sicuri che quella sia stata una gaffe? Perché è talmente incredibile che la governatrice della Bce possa dire una cosa così cretina, in un momento così tragico, che a me francamente viene anche il dubbio. Siccome tutti sappiamo che spesso l'Italia viene vista non dico come il nemico ma come un problema, che non vorrei che ci siano dei riferimenti non esattamente europei ma magari nazionali…".

La sparata della Lagarde è stata duramente criticata anche dal leader della Lega Matteo Salvini, che ne invoca le dimissioni in quanto responsabile del crollo di Piazza Affari. Sulla stessa linea anche il vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani: "Per carità, ridateci Mario Draghi. Di fronte a una crisi peggiore di quella del 2008, non abbiamo bisogno di un Don Abbondio come presidente della Banca Centrale Europea…".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di pinox

pinox

Ven, 13/03/2020 - 10:40

ha ragione, non è stata una gaffe, non è dilettantismo è che la lagarde non è super partes....le tempeste provocate in questo modo arricchiscono i grandi speculatori e lei ha gia' sul groppo il precedente del "salvataggio" della grecia che la inchioda: prima mandata di proposito a fondo mentre qualcuno faceva il pieno di titoli di stato e poi "salvata" per far ritornare quei titoli solvibili.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 13/03/2020 - 10:51

class action degli italiani veri, non quelli che votano per il partito distruggi italia.

savonarola.it

Ven, 13/03/2020 - 11:07

Non se ne andrà, statene certi. I poteri forti sono con lei.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 13/03/2020 - 11:11

Una burocrate tra burocrati. L'Europa è governata da Burocrati, la razza peggiore.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Ven, 13/03/2020 - 11:15

Il "centrodestra" critica e critica, ma è un vassallo di UE e BCE quanto il PD. "L'Italia viene vista come il nemico"? E allora perché leccate la mano che ci bastona? Quanto siete falsi e ipocriti?

Ritratto di sergioantoniocesarelaterza

sergioantonioce...

Ven, 13/03/2020 - 11:29

la Lagarde è francese e TANTO BASTA.-Ricordo che Mussolini a proposito dei francesi diceva"che cuginanza che fratellanza quelli sono.......oggi abbiamo giuseppi e....TANTO BASTA!

TitoPullo

Ven, 13/03/2020 - 11:37

PRENDIAMO ATTO DEL TIPO DI "FIGURO" CHE SIEDE ALLA BCE ED AGIAMO DI CONSEGUENZA INVECE D PROSTRARCI SEMPRE AGLI ORDINI!!INOLTRE E' FRANCESE FINO AL MIDOLLO...ERGO....

Scirocco

Ven, 13/03/2020 - 12:11

Questa Signora Lagarde che tanto somiglia ad ET (telefono casa...) ha fatto più danno in dieci minuti all'economia mondiale che lo tsunami del 2004! Dovrebbe essere immediatamente rimossa dall'incarico perché non è assolutamente all'altezza di guidare la BCE.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 13/03/2020 - 12:19

è stata messa li dai poteri forti e sapete chi sono per distruggere l'italia. adesso hanno l'attenuante del coronavirus per ridurci come la grecia e l'argentina

killkoms

Ven, 13/03/2020 - 12:54

ha dimostrato di essere telecomandata!

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 13/03/2020 - 16:27

Bene Meloni! Sempre coerente e precisa, in un mondo di poco capaci che stanno per crollare politicamente.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 13/03/2020 - 16:41

Gli Inglesi non sono usciti a caso dalla UE, ma perché stufi della strafottenza tedesca e dintorni.

FedericoMarini

Ven, 13/03/2020 - 18:05

SI E’ SEMPRE SAPUTO CHE CHRISTINE LAGARDE NON HA IL TOCCO MAGICO DI DRAGHI.

scurzone

Sab, 14/03/2020 - 14:31

Lagarde non ha fatto un favore a nessuno, visto che tutte le borse sono crollate (per la sua uscita alquanto infelice). Ma Draghi non era stato criticato duramente dalla Lega?? Forse per quello che è stato bravo e capace.