Il mercato delle toghe: indagato l'ex presidente Anm Palamara

Luca Palamara accusato di corruzione: un patto per controllare la procura di Roma. L'inchiesta che fa tremare il Csm

L'ex presidente dell'Anm, Luca Palamara, sarebbe indagato per corruzione. Come racconta oggi Repubblica, infatti, la procura di Perugia ha aperto un fascicolo sui veleni scoppiati per la successione alla carica di procuratore generale di Roma dopo il pensionamento di Luigi Pignatone e avrebbe scoperto un vero e proprio "mercato delle toghe".

Al centro ci sarebbero i rapporti che legano Palamara - consigliere del Csm fino all'anno scorso - a Fabrizio Centofanti, lobbista arrestato nel febbraio 2018 per reati fiscali ed ex capo delle relazioni istituzionali di Francesco Bellavista Caltagirone. Si parla di "viaggi e regali galanti" che vengono ritenuti "al di là dell'opportuno". L'inchiesta coinvolgerebbe anche altre persone di spicco alla quale la procura di Perugia sta lavorando.

E questo proprio mentre al Csm si gioca la battaglia delle nomine con la decisione del successore di Giuseppe Pignatone. Battaglia che vede protagonista proprio Palamara, che - di concerto con il renziano Cosimo Maria Ferri - non vorrebbe appoggiare il procuratore di Palermo, Franco Lo Voi, ma quello di Firenze, Marcello Viola, "ritenuto dalla coppia caratterialmente controllabile". Proprio per questo la corrente Unicost guidata proprio da Palamara avrebbe appoggiato la nomina a vicepresidente del Consiglio di David Ermini, laico del Pd ed ex responsabile giustizia del partito, che risponderebbe - riporta sempre Repubblica - a Luca Lotti, ex ministro e braccio destro di Matteo Renzi coinvolto nell'inchiesta Consip.

Sul caso ora la Prima Commissione del Csm aprirà una pratica "perché c'è un automatismo in questi casi". Ma il fascicolo "si sospende in attesa dell'esito dell'indagine", come spiega il presidente della Commissione, il laico di Forza Italia Alessio Lanzi.

"Apprendo dagli organi di stampa di essere indagato per un reato grave ed infamante per la mia persona e per i ruoli da me ricoperti", dice intanto lo stesso Palamara, "Sto facendo chiedere alla Procura di Perugia di essere immediatamente interrogato perché voglio mettermi a disposizione per chiarire, nella sede competente ad istruire i procedimenti, ogni questione che direttamente o indirettamente possa riguardare la mia persona".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 29/05/2019 - 08:25

ma toh.... gira e rigira, la sinistra c'entra sempre! allora non è più vero che la magistratura è indipendente! quindi ben vengano le riforme della giustizia di Berlusconi! ma che tristezza vedere ancora babbei comunisti regalare voti alla sinistra e poi vederli lamentarsi della magistratura!

adal46

Mer, 29/05/2019 - 08:28

Beh, qualcosa doveva pur esserci; come fanno a sostenere certe teorie con pretesa di GIUSTIZIA... il paese delle banane è proprio qui.

rudyger

Mer, 29/05/2019 - 08:34

Non credo che una notizia del genere sia un falso. Troppo pericolosa. verrà sbugiardata dai capi supremi ? se vera, qualcuno dovrà ricredersi e lasciare che venga fatta una riforma dalle fondamenta del sistema giudiziario.

GUARDACOMEDONDOLI

Mer, 29/05/2019 - 08:39

GIUSTIZIA TARDIVA O " A OROLOGERIA " TUTTE LE IPOTESI DI LAVORO SONO POSSIBILI DI SICURO C'E' CHE IL CSM FA POLITICA E BRUCIA LE CARICHE PROPRIO COME FA LA POLITICA

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mer, 29/05/2019 - 08:44

EX PRESIDENTE DELL'ASM CIOE' QUELLI CHE COME NON SINISTRO MALEFICO VIENI INDAGATO. CHE SCHIFO MA DOVE VOGLIAMO ANDARE CON QUESTI IMPIEGATI STATALI

DRAGONI

Mer, 29/05/2019 - 08:50

LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA INSIEME CON LA CORRUZIONE ESTESA AD OGNI LIVELLO SONO I MALI DELL'ITALIA!!TRATTASI DI UN CANCRO CHE DISTRUGGERA' L'ITALIA E QUINDI COME TALE DEVE ESSERE ESTIRPARLO IMMEDIATAMENTE CONTRATTO O NON CONTRATTO VIGENTE!SALVINI SE CI SEI FANNE IL PRINCIPALE ED URGENTE PROBLEMA DA RISOLVERE USCENDO DALLA TRATTAZIONE FORMALE E GIACOBINA CON CUI I 5* DICONO DI VOLERLO RISOLVERE.

Albius50

Mer, 29/05/2019 - 08:51

Andrà a finire come al solito solo notizie ma saranno certi solo proscioglimenti se i personaggi navigano in acque COMPAGNI e aggiungo M5S, sotto l'aspetto MAGISTRATURA siamo a livello dei più arretrati STATI di questo mondo.

Antibuonisti

Mer, 29/05/2019 - 08:53

Sono marci fino al midollo e lo hanno palesemente dimostrato negli ultimi anni

beowulfagate

Mer, 29/05/2019 - 08:53

"Ma lei chi è,una scatoletta di tonno? Palamara o Palamaruzza?" (F.Cossiga).

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 29/05/2019 - 08:54

Per la miseria ma questo non è quello che quando qualcuno osava contestare la magistratura piombava nelle tv a bacchettare gli incauti contestatori......speriamo ne esca bene.........

antipifferaio

Mer, 29/05/2019 - 08:57

Chissà perché la cosa non mi meraviglia...e chissà se mai si saprà qualcosa delle ultime "inchieste" pre-elettorali...

VittorioMar

Mer, 29/05/2019 - 09:02

..e come disse qualcuno : C'E' DEL MARCIO(e tanto !) ANCHE LA'!!

giancristi

Mer, 29/05/2019 - 09:04

I giudici sembrano essere persone immacolate che operano per il bene della giustizia. Intrallazzano come gli altri. I giudici di sinistra poi sono al servizio del PD. Dopo questo scandalo, questo superpotere avrà le mani legate.

Aegnor

Mer, 29/05/2019 - 09:04

E questi sono quelli che fanno il bello e il cattivo tempo in Italia

Oraculus

Mer, 29/05/2019 - 09:04

La magistratura in Italia gode di immunita' che le permette agi con sentenze assolutamente indiscutibili e cio' grazie alle discutibili assunzioni di ruoli , come giudici , in personaggi non appropriati per quelle mille ragioni che si tramandano clienteralmente...

Yossi0

Mer, 29/05/2019 - 09:04

Non so quanto sia vero quello che riportate, però un fatto è certo in un Paese corrotto sino all'osso, come purtoppo è stato ed è il nostro, sino ad oggi ha una magistratura invidiabile fatta solo da elementi incorruttibili nella sostanza, che sbaglia sì ma solo in buona fede e mai per ragioni ideologiche, personali o per protagonismo, e sopratutto quando sbaglia non paga malgrado gli errori non sono di poco conto. Mi chiedo sommessamente se possa essere credibile questa istituzione così pura.

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Mer, 29/05/2019 - 09:05

Non è mica una novità

lappola

Mer, 29/05/2019 - 09:07

Tutti i NODI VENGONO AL PETTINE. Però è strano che alcuni nodi, (quelli che danneggiano Salvini), vengono al pettine PRIMA DELLE ELEZIONI, altri nodi vengono al pettine DOPO LE ELEZIONI, quando Salvini ha già vinto anche con i nodi. Non è un tentato colpo di stato, NOOO . Comunque la fregatura ve la siete presa lo stesso; che siete dei buffoni lo immaginavamo, ora lo sappiamo.

glasnost

Mer, 29/05/2019 - 09:08

E' medioevale (ed assurdo) che esistano queste organizzazioni autoreferenziali che non rispondono a nessuno. Se si creano "caste" nella politica, dove almeno si risponde al popolo alle elezioni, figuratevi cosa accade dentro queste "sette" incontrollabili. Quella di cui parla l'articolo è nulla rispetto a quello che vede chi ha a che fare col sistema giustizia tutti i giorni.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 29/05/2019 - 09:12

«.. Si parla di viaggi e regali galanti..» Mancherebbero all'appello "cene eleganti".. "Cari" grillini adesso come la mettiamo? Certi teoremi cari ai 5s vacilleranno? Il loro guru de vu-autri avrà l'ennesimo super coccolone? Se questa vulnus si dimostrerà in tutta la sua gravità, M5s dovrà rivedere certe sue regole "INTERNE" armonizzandole con il dettame dell'art. 27 della costituzione. Uh .. mala tempora currunt!

Ritratto di massacrato

massacrato

Mer, 29/05/2019 - 09:16

I predicatori sono meglio di chi ascolta? I controllori sono meglio dei controllati? I politici sono meglio dei rappresentati? I sacerdoti (di qualsiasi religione) sono meglio dei fedeli? SIAMO TUTTI UMANI e soggetti a sbagliare, soprattutto, se convinti di appartenere a zone franche.

Boxster65

Mer, 29/05/2019 - 09:16

In galera senza passare dal via. E buttate via le chiavi!

pinuzzo48

Mer, 29/05/2019 - 09:18

sie toccato il fondo o l,italia e da riformare tutta ma------------

DaniPedro

Mer, 29/05/2019 - 09:23

...ooooppssss...quelli onesti...mattarelloooo, non sei il capo di questi qui...??? niente da dire...???

Trinky

Mer, 29/05/2019 - 09:24

Stranamente il capo del CSM è il presidente della repubblica e il vice ermini....che targa politica hanno?

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 29/05/2019 - 09:24

resa dei conti tra le toghe rosse...si accettano scommesse sulle superstiti!XD

routier

Mer, 29/05/2019 - 09:32

Poi qualcuno dice di aver fiducia nella giustizia che, a parte alcune rare e lodevoli eccezioni, non pare così degna di apprezzamento.

un_infiltrato

Mer, 29/05/2019 - 09:34

...ma allora "quello", già oltre venti anni fa, aveva proprio ragione ad apostrofarli come "metastasi"...

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Mer, 29/05/2019 - 09:34

Ma nemmeno immaginate il livello di corruzione che regna nei Tribunali. Le connivenze tra giudici e avvocati in grembiulino, le strane nomine ad incarichi giudiziali, lo strano “nepotismo” con intere famiglie che piazzano i parenti in magistratura e che poi vengono “inspiegabilmente” assunti a ruolo....

giovanni951

Mer, 29/05/2019 - 09:36

che strano....non sono i duri e soprattutto i puri?

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Mer, 29/05/2019 - 09:38

ovviamente tutto questo è di conforto per chi dall'estero vorrebbe venire ad investire in Italia!!!! e se qualche italiano esprimesse dubbi sulla credibilità della magistratura si sentirebbe rispondere: BISOGNA CREDERE NELLE ISTITUZIONI !!! (anche chi donava all'UNICEF) ci credeva !!!

AloisiusUrbinas

Mer, 29/05/2019 - 09:38

Palamara, chi è quello che ha il nome del tonno?

Amazzone999

Mer, 29/05/2019 - 09:40

Non era già stato Cossiga a denunciarlo e sbeffegiarlo pubblicamente, giocando con le assonanze del cognome (faccia di tonno Palmera-Palamara)?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 29/05/2019 - 09:46

Questo LUCA PALAMARA mi è sempre stato sospetto. -9,46 - 29.5.2019

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 29/05/2019 - 09:48

Mica serviva questo scandalo per capire e sapere che la magistratura è in moltissima parte marcia, ma marcia fino al midollo. Basta guardare le sentenze che emette per capire da che parte arriva il vento. Ovviamente va riformata profondamente, messa in condizione di lavorare e pretendere l'applicazione delle leggi esistenti non che fanno quel che vogliono, tanto nessuno li può indagare.

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Mer, 29/05/2019 - 09:49

evidentemente Cossiga aveva le sue buone ragioni per non sopportare questo tonno Palamara (come lo chiamava lui).

Mogambo

Mer, 29/05/2019 - 09:50

Però, che sguardo da intelligentone...Rido ancora adesso da quella volta che in un dibattito TV, Cossiga l'aveva definito una scatoletta di tonno.Ahahah, che monellaccio che era il picconatore.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mer, 29/05/2019 - 09:50

Buona scoperta con 20 anni di ritardo. Mattarella da Presidente che dice?

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 29/05/2019 - 09:52

ricordo quando cossiga lo apostrofò "tonno" e lo zittì, lui terrorizzato non osò aprire bocca !

diesonne

Mer, 29/05/2019 - 09:56

diesonne IL PESCE PUZZA DALLA TESTA.DOMANDA:MA I DISONESTI SONO IN CARCERE'O IN LIBERTA' NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE?

frabelli1

Mer, 29/05/2019 - 09:57

Come già scritto più volte in passato:”c’è del marcio nella magistratura” non possono fare pulizia gli stessi che sono all’interno ma vi vuole una terza persona. Cane non mangia cane.

Dordolio

Mer, 29/05/2019 - 10:01

Ricordo di averlo visto in tv e di esserne stato impressionato. Non posso dire nè come nè quanto nè perchè. Che volete, Cossiga poteva, io - che sono un nessuno - evidentemente no....

Jon

Mer, 29/05/2019 - 10:07

Il Pesce puzza dalla Testa..L'ANM va chiusa subito...Deve terminare la gestione partigiana della Giustizia in Italia..

Mborsa

Mer, 29/05/2019 - 10:10

Nella magistratura ci possono essere membri indagati per ragioni economiche, politiche e di potere interno all'ordine. Non possiamo delegittimare tutta la magistratura, i media devono tenere un profilo basso e garantista, ma devono osservare la stessa regola anche quando sono indagati i politici. Invece assistiamo a due pesi e due misura: le procure che sono permeabili/impermeabili quando si tratto di politici o magistrati; i giornali che fanno titoli in prima pagina o articoletti di spalla. In realtà tra magistrati e giornalisti talvolta si verifica un concorso di interessi a magnificare o minimizzare le inchieste, strumentalizzando gli uni la giustizia e gli altri il diritto di informazione.

Giorgio Rubiu

Mer, 29/05/2019 - 10:12

Forse questo è il cuneo da inserire nella fessura per smantellare il monolito giustizialista che, pur non essendo ufficialmente politico ne eletto, sta governando il Paese da decenni grazie alla propria intoccabilità ed autoreferenza. Riforma della giustizia deve essere fatta!

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Mer, 29/05/2019 - 10:13

Trattasi di una CASTA ignobile , poi non vogliono la riforma della giustizia ora sappiamo il perché.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Mer, 29/05/2019 - 10:17

Dopo le dovute indagini e le legittime conclusioni, interessante sarà conoscere chi sono i "padrini" politici di Palamara. Se le "toghe rosse" sono coinvolte in casi di corruzione devono essere trattati come tutti gli altri cittadini e la loro associazione deve essere sciolta e dichiarata illegale. Come appare ai più.

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Mer, 29/05/2019 - 10:20

Se i magistrati inquirenti fossero del tipo "democratico", non starei neppure a seguire la cosa: si tratterebbe solo di un episodio del gia' iniziato regolamento di conti tra zingarettiani e renziani. Se invece fossero di "Magistratura Indipendente" e volessero davvero scoperchiare un pentolone di manovre sporche targate PD, mi aspetterei un "deja vu" del caso Necci/PDS: il CSM li dichiarerebbe "giovani ed ancora inesperti" ed affiancherebbe loro un pool di giudici di sicura fedelta' ideologica "per supportarli". Non passerebbero due mesi che il caso verrebbe insabbiato, ed i giudici inesperti sarebbero trasferiti alla procura di Tarvisio o di Castrovillari ad indagare su furti di caciocavallo o di galline.

19gig50

Mer, 29/05/2019 - 10:21

Metteteli tutti in galera. Pulizia nella Magistratura.

Ritratto di Walhall

Walhall

Mer, 29/05/2019 - 10:33

Ora sono proprio curioso di sentire se pronunceranno la famosa frase di circostanza: "seno sereno, ho fiducia nella Giustizia italiana". Il Diritto italiano oltre che da riscrive e da ripulire sullo stile tabula rasa.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 29/05/2019 - 10:48

Premesso che dai cognomi, questi signori, siano tutti nativi nel Comune di Predoi, quando si dice che il più pulito ha la rogna...............

Ritratto di michageo

michageo

Mer, 29/05/2019 - 10:53

...toh, uno dei giustizialisti duri e "puri"....quanti altri attendono di essere scoperti?

SPADINO

Mer, 29/05/2019 - 10:54

SBAGLIO O QUESTI INDIVIDUI SONO GLI STESSI CHE INQUISIVANO BERLUSCONI . VERGOGNA

Happy1937

Mer, 29/05/2019 - 10:55

Le "Mani Pulite" della Magistratura italiana!

giovanni235

Mer, 29/05/2019 - 10:57

Nel frattempo,in attesa di sviluppi,il capo della magistratura ormai esausto dopo aver parlato della strage di Brescia è tornato a riposare nel suo sarcofago.Si sveglierà a Luglio per la strage di Borsellino e ci dirà "bisogna cercare la verità".

routier

Mer, 29/05/2019 - 10:59

"Non fate prigionieri". Se al mondo ci fosse un buon Istituto di "parassitologia sociologica", in Italia troverebbe la sua Patria!

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mer, 29/05/2019 - 11:09

il + "pulito" di questi c'ha la "rogna".....

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 29/05/2019 - 11:11

Ecco, poi si scagliano sempre contro i "populisti e il giustizialismo", loro sono la vera vergogna di questo Paese.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 29/05/2019 - 11:14

Dovresti essere l'esempio della RETTITUDINE e della GIUSTIZIA: fai SCHIFO!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 29/05/2019 - 11:18

zanzara tigre, sono tutti tuoi paesani patani, o forse credi che nascondendoti dietro il nick da insetto molesto qualcuno possa credere che sei di "predoi"? quale è il tuo cognome, celentano, teocoli, calà, damascelli, porro, pisapia, abbateantuono? in lombardia il 75% della popolazione è nata in puglia o è di origine pugliese, il 24% è sarda, abruzzese, calabrese e siciliana e campana l'1% sono lumbard!

antiom

Mer, 29/05/2019 - 11:25

Se è Repubblica a darne notizia, proprio perché sorprendente: è sicuramente vero ciò che purtroppo si conosce da tempo, circa la Magistratura non propriamente onesta, illuminata, equidistante e immacolata! Come giusto che fosse un: "gradino sotto il Signore"

Albius50

Mer, 29/05/2019 - 11:25

Comunque la parola VERGOGNA non esiste nei tribunali dello stato.

Giorgio Mandozzi

Mer, 29/05/2019 - 11:30

Il PD non era quello che vantava la "supremazia morale" nel mondo? Una volta venuto a mancare il "male assoluto" (Berlusconi) che fungeva da catalizzatore di tutta l'attenzione mediatica, ci accorgiamo che il PD e satelliti, sono sempre al centro di inchieste (tenute spesso sottotraccia dal mainstream dell'informazione) come in Calabria, Umbria e nelle fantastiche correnti del CSM. A quando la riforma di questa mefitica magistratura?

ARNJ

Mer, 29/05/2019 - 11:33

Aveva ragione quel tale signore che diceva che parte della magistratura è un cancro per il paese......

APG

Mer, 29/05/2019 - 11:40

Eccoli qua, gli eletti, i super partes, semidei in terra, i magistrati che tutto il mondo ci invidia, eccoli qua che li hanno beccati con le mani nella marmellata! Non mi stupisco piu di tanto!

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mer, 29/05/2019 - 11:40

X giovinap: c'è da crederti, per questo l'Italia va a rotoli ....

Arslan

Mer, 29/05/2019 - 11:51

Fantastico! I gentili utenti di questo pseudo-giornale considerano normalmente pari a zero la credibilità di Repubblica in quanto giornale "comunista"...che poi diventa magicamente di assoluta attendibilità quando riporta notizie che possono supportare il proprio tifo politico (mi rifiuto di parlare di idee con voi).....efficacia di anni e anni di lavaggio del cervello e lobotimizzazione!

il veniero

Mer, 29/05/2019 - 12:11

ricordo quando il mitico Cossiga in una confronto televisivo gli disse +/- "...uno che ha il nome di un tonno ..." e lui zitto con deferenza...fosse stato un altro questo valente giudice l'avrebbe asfaltato e punito . Nessuna fiducia .

VittorioMar

Mer, 29/05/2019 - 12:15

...sempre che sia vero!...come si " VILIPENDIANO" da soli...poi si lamentano per la PERDITA di PRESTIGIO e CONSENSO..un altro con la GIUBBA indosso ...!!!

africano

Mer, 29/05/2019 - 12:17

Ragazzi sveglia. L'attacco di Repubblica è dettato dalle frange eversive delle procure che nominando Lo Voi a Roma vogliono proseguire la via dell'attacco alla politica di destra e centrodestra. Una strategia golpista ed eversiva. Da qui l'attacco a mezzo stampa ai magistrati che si stanno opponendo, cercando un rappresentante che a ROma chiuda la stagione della guerra civile dei magistrati politicizzati.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 29/05/2019 - 12:21

arslan, ma chi ti ha chiamato? fino a lunedì avevo il piacere di non conoscere il direttore di repubblichella 200, lunedì l'ho visto a porta a porta e ho capito ancor di più chi siete i lettori di quel verminaio, vi consiglio barbara d'urso come direttore è più accettabile!

kayak65

Mer, 29/05/2019 - 12:32

se lo scrive repubblica chissa' quanto altro non e' stato scritto o nascosto dai compagni sui compagni...

sony111

Mer, 29/05/2019 - 12:45

La magistratura e indipendente e libera...si libera di vendersi al miglior offerente...che vergogna

agosvac

Mer, 29/05/2019 - 12:47

Vuoi vedere che in magistratura hanno capito che, se vogliono sopravvivere, devono fare pulizia al loro interno?????

Ritratto di drazen

drazen

Mer, 29/05/2019 - 13:09

RIFORMA URGENTE E RADICALE DELLA MAGISTRATURA E DEI SUOI CAUDATARI!

Ritratto di Juan Carlos

Juan Carlos

Mer, 29/05/2019 - 13:12

Sono coloro che ogni due minuti gridano per il rispetto che non meritano. Comunque tra di loro non si toccano quindi finerà come al solito.......indagheranno Salvini o Berlusconi

hectorre

Mer, 29/05/2019 - 13:14

Arslan...e che ci fai su queste pagine?????...io repubblica manco la uso per incartare il pesce, figuriamoci leggerla!!!!!....torna da dove sei venuto, delle tue pseudoidee farlocche possiamo farne ameno....stranamente queste indagini e notizie, arrivano sempre quando i sinistri sono ex...ex pres. anm...ex ministro renzi....chissà perchè.......@giovinap, anch'io ho avuto il "piacere" di ascoltare il direttore di repubblica da vespa, che tristezza e non aggiungo altro..............

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Mer, 29/05/2019 - 13:17

Alla faccia degli onesti ed integerrimi difensori della Legge! Ma è proprio vero:Chi controlla i controllori ,Liberiamoci della Casta o questo bel Paese sarà rovinato,se non lo di già...

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Mer, 29/05/2019 - 13:21

Se io passo col rosso mi multano,se faccio un giorno di malattia falso,mi ammoniscono,se rubo in azienda mi licenziano;come mai questi galantuomini in toga rossa ed i loro giannizzeri non PAGANO MAI.?

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 29/05/2019 - 13:55

^(*@*)^ CHE SCHIFOOOOOOOO !!!!!!! OH esso vuole essere interrogato subito è altro che storie !!! la plebe può aspettare, prima tocca lui che appartiene alla casta !!! Casta non mangia casta perciò esso al massimo rischia una promozione.

fenix1655

Mer, 29/05/2019 - 14:40

Forse qualcuno in magistratura comincia ad essere stufo dello strapotere e delle consuetudini di certe "correnti". Chissà che il coraggio non contagi altri magistrati!!! In fondo che senso avrebbe combattere la mafia correndo il rischio di crearne altre?

Arslan

Mer, 29/05/2019 - 15:46

giovinap rispondimi però...secondo te è attendibile la notizia fornita da Repubblica?

Ritratto di navajo

navajo

Mer, 29/05/2019 - 16:02

Ah, ce ne fossero ancora di Cossiga!!

Arslan

Mer, 29/05/2019 - 16:20

Hectorre ma non ci sono dubbi che tu non vada a verificare la notizia su altre fonti che non siano "il Giornale" perchè questo lo farebbe chi è abituato a farsi una propria idea....gli altri si accontentano di ciò che viene loro detto e risparmiano così il tempo per incartare il pesce.....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 29/05/2019 - 16:51

Ho un presentimento, come al solito si ridurrà in nulla.

antiom

Mer, 29/05/2019 - 17:24

Arslan, lei non capisce, forse perché non è in grado: per una volta che repubblichella 2000 si mette contro i magistrati, ribadisco con totale sorpresa, ne avrà avuto ben donde. Molto, ma molto sicuramente. La sua gratuita denigrazione a IL GIORNALE non ci fa nessuno effetto, ben sapendo l'etica di chi la promuove. Noi sappiamo, e ne siamo convinti, che un solo giornalista e intellettuale di destra vale per 100 scorticati di sinistra.

Gianni&Pinotto

Mer, 29/05/2019 - 17:32

1- ora che fa il magistrato Palamara, si dimette come Siri? 2- niente misure cautelari? "Si parla di "viaggi e regali galanti" che vengono ritenuti "al di là dell'opportuno".

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mer, 29/05/2019 - 17:57

Un altro puro INPURO.

Trefebbraio

Mer, 29/05/2019 - 18:06

C'è del marcio in Danimarca, e la puzza si percepisce chiaramente fin da qui.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mer, 29/05/2019 - 18:07

ma quali sono le novità ?

Arslan

Mer, 29/05/2019 - 18:14

antiom, quindi mi conferma che Repubblica questa volta ( solo per questa volta si badi) ha dato una notizia attendibile? Del resto lo dice lei...se questa volta si mette contro i magistrati, non ne avrà potuto proprio fare a meno, quindi, con il dolore nel cuore, è stata costretta a diffondere la notizia di innegabile veridicità...sottoscrive questa mia affermazione?...la prego di rispondermi.....per quanto riguarda giornalisti e intellettuali di destra.....MA PERCHE'...ESISTONO?

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mer, 29/05/2019 - 18:22

Ma guarda un pò solo adesso Repubblica e Corriere della Sera si sono accorti degli intrallazzi tra imprenditori, politici e magistrati. Forse perché prima era più godereccio guardare chi si infilava nel lettone di Putin regalato a Barlusconi?

sparviero51

Mer, 29/05/2019 - 18:57

QUALCUNO HA SEMPLICEMENTE APERTO UN TOMBINO DI UNA FOGNA LUNGA KILOMETRI !!!!!!!!!!!!!!!

baio57

Mer, 29/05/2019 - 19:05

Arlsan finita la merenda lì al cesso asociale ? Pure oggi infuso di mescalina ? Almeno gli altri cocomeriotas sinistrati del forum hanno avuto il pudore di non commentare,invece tu zecca rossa sei qui a pontificare dall'alto della tua saccenza :"mi rifiuto di parlare di idee con voi..." Ma pensi proprio di poter sviscerare delle idee ,con quel poco di materia grigia rimasta ?

Italianocattolico2

Mer, 29/05/2019 - 19:10

Toh !!! Un altro magistrato indagato per corruzione ??? Ma non sono loro quelli onesti ed imparziali per definizione ??? Comunque è già scritta la fine della storia dal CSM, indagine interna che porterà alla totale assoluzione del fedele Palamara, ovviamente di area sinistrorsa !!! E il Presidente della Repubblica che ancora non ha capito perché la gente non ha fiducia nella magistratura. !!!!

Arslan

Mer, 29/05/2019 - 21:15

Baio57....eccolo il tifosetto di partito....il capetto ultras....quello che sa solo sparare slogan imposti dal lancia cori.... zecche rosse....drogati....comunisti....ma almeno prova a dire cosa pensi dell'articolo! Ah, scusa...ti ho chiesto di pensare....colpa mia....

hectorre

Mer, 29/05/2019 - 22:16

Arslan.....somaro sinistro, non ho detto che non leggo altri giornali, mi rifiuto di leggere il giornale dell'ingegnere e ricettacolo di giornalisti faziosi e ideologicamente ammuffiti, come sempre e da buon comunista da due soldi, mistifchi o forse non capisci quel che gli altri acrivono....vai sul forum del tuo giornaletto, troverai i tuoi simili per condividere il vuoto pneumatico.

Arslan

Gio, 30/05/2019 - 10:52

hectorre....siccome però la notizia riportata da Il Giornale è ripresa da Repubblica, uno se si vuole fare una idea sua dovrebbe andare a vedere di cosa si tratta....e magari capirebbe che la notizia è ripresa da Il Giornale solo in parte....quella che fa più comodo....scusa parlavi di faziosità?....no, ma tu continua ad incartare il pesce...ci pensano gli altri ad incartarti il cervello!