Il ministro francese paragona ​Salvini a Ponzio Pilato

In un'intervista radiofonica, il ministro francese agli Affari Europei Nathalie Loiseau ha aspramente criticato Matteo Salvini per la sua gestione dell'emergenza migratoria, paragonandolo a un Ponzio Pilato che preferisce guardare da un'altra parte

Persiste il braccio di ferro a distanza tra Francia e Italia sulla questione migranti, acuitosi in queste ultime ore anche a causa della vicenda dei 58 migranti presenti sulla rediviva Aquarius 2. Dopo che nella giornata di ieri il Primo Ministro Emmanuel Macron aveva messo in guardia sulla presunta crisi politica in corso tra l'Italia ed il resto d'Europa, oggi è il ministro francese agli Affari Europei Nathalie Loiseau a puntare il dito contro il governo di Roma ed in particolar modo contro il capo del Viminale Matteo Salvini. In un'intervista rilasciata ieri all'emittente transalpina Rtl il ministro Loiseau lo accusa infatti di lavarsene biblicamente le mani di fronte alla tragedia dei profughi nel Mediterraneo, dichiarando: "Il diritto internazionale è ormai violato da mesi. Oggi nel Mediterraneo vige la legge della giungla, con gli scafisti che mandano consapevolmente al naufragio i migranti e i richiedenti asilo a bordo di imbarcazioni incapaci di sostenere traversate di quel tipo. Queste imbarcazioni non possono peraltro neanche raggiungere i porti più vicini, cioè i porti italiani, perché essi sono stati chiusi a causa decisione di un uomo, Matteo Salvini. Questa decisione è anche ciò per cui oggi Salvini è indagato dalla giustizia italiana per sequestro di persona. Il signor Salvini oggi è come Ponzio Pilato, è osceno. Quando ci sono persone che rischiano di affogare, il signor Salvini preferisce guardare da un’altra parte".

Successivamente, la Loiseau ha altresì ribadito come la Francia stia facendo da mesi la sua parte nell'accoglienza dei profughi, coordinando le operazioni per il loro ricollocamento tra i vari paesi europei:"Lo scorso anno sono state ricevute dalla Francia circa centomila domande d'asilo. Io è da giugno che lo dico, la Francia è il paese che sì è sempre fatto carico della sua parte di migranti ogni volta che la navi delle Ong arrivavano al largo delle coste europee, oltre ad essere il paese che accoglie più rapidamente." - aggiungendo poi una contestualizzazione del fenomeno migratorio in merito agli sbarchi avvenuti quest'estate - "Circa 250 migranti sono stati complessivamente accolti dalla Francia quest'estate, una manciata di persone. Questo vuole dire che durante l'estate non c'è stato nessun flusso migratorio senza precedenti ma piuttosto il contrario, abbiamo avuto un numero di arrivi verso l'Italia che è stato dieci volte inferiore rispetto all'anno precedente".

Affermazioni quelle del ministro che tuttavia si scontrano con l'atteggiamento intransigente tenuto dello stesso presidente Macron, il quale proprio nella giornata di ieri non ha esitato a blindare i porti francesi sul Mediterraneo, manifestando esplicitamente la volontà di non accogliere nessuno dei migranti presenti sull'Aquarius 2 in attesa che venisse trovata una soluzione europea al problema - in seguito raggiunta con la spartizione dei 58 migranti tra Francia, Germania, Spagna e Portogallo - e dichiarando per bocca del suo portavoce Benjamin Griveaux: "L'umanità significa lasciare attraccare la nave nel porto più vicino e più sicuro. È attraverso la cooperazione con i nostri partner europei che forniremo una soluzione. Non cadiamo nella trappola che alcuni ci tendono". Il caso dell'Aquarius 2 sta pertanto mostrando in questi giorni le preoccupanti contraddizioni della classe politica europea, che trinceratasi - qui sì pilatescamente - dietro il principio del porto più vicino assomiglia sempre di più agli acerrimi nemici populisti da essa sempre condannati.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

agosvac

Mer, 26/09/2018 - 13:39

Forse i francesi non riescono a capirlo ma il problema italiano è solo con la Francia di Macron non con l'Europa. Direi che è più un problema di Macron contro di noi perché noi di Macron ce ne freghiamo allegramente!!!

Ritratto di blackcat51

blackcat51

Mer, 26/09/2018 - 13:47

ma cosa vuole questa faccia di rana?

ziobeppe1951

Mer, 26/09/2018 - 13:49

Le zecche rosse d’oltralpe hanno capito che la pacchia finirà presto anche per loro..adesso che se li dovranno cuccare tutti (perché loro sono buoni e accoglienti) il popolo comincerà a storcere il naso..ecco lo starnazzare delle oche dalla penna rossa

maurizio50

Mer, 26/09/2018 - 13:52

Questa cre .. tina potrà dire qualcosa quando la Francia arriverà ad avere in casa settecentomila beduini, quanti ne ha, purtroppo, raccolto il governo dei catto comunisti. Non prima. Ma fino ad allora, STIA ZITTA!!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 26/09/2018 - 13:55

"Passeremo alla Storia" si vantava il tronfio Sarcò prima di ammazzare il buon amico dell'Italia Gheddafi. Allora la diplomazia dell'eletto Governo Berlusconi-Lega governava ottimamente il fenomeno migratorio a vantaggio dell'Europa e dell'Africa stessa, grazie alle aziende agricole di Gheddafi, irrigate a goccia con acqua fossile che impiegavano la migrante mano d'opera, per le quali il Governo italiano si era impegnato a costruire infrastrutture, in cambio di materie prime... Secondo il principio di aiutarli a casa loro.

Una-mattina-mi-...

Mer, 26/09/2018 - 13:58

POVERETTA: BASTA GUARDARLA PER CAPIRE CHE HA BISOGNO DI AIUTO

dariap

Mer, 26/09/2018 - 14:06

Che verme di persona. Ma i compagni sono tutti cosi'?

Ritratto di vkt.svetlansky

vkt.svetlansky

Mer, 26/09/2018 - 14:07

Nathalie Loiseau con quello aspetto da educanda sarebbe più adatta per occuparse de ornitologia. Il cognome tenuto le da una garanzia L oiseau.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mer, 26/09/2018 - 14:08

Ma lasciatela perdere, ricordategli solo di quello che accade ed è accaduto a Ventimiglia

timoty martin

Mer, 26/09/2018 - 14:10

Politici francesi con due seri problemi: sono maleducati e intellettualmente limitati. Non ci preoccupano, pero' si facciano i propri cav...i!!

27Adriano

Mer, 26/09/2018 - 14:11

Scusate, ma da Italiano non mi va di farmi insultare gratuitamente da nessuno, tantomeno da un o una lurida francese.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 26/09/2018 - 14:17

brutta com'è,loiseau, se lo può sognare solo quando dorme!!!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 26/09/2018 - 14:18

salvini è come ponzio pilato, tu invece sei solo racchia!

Gianni11

Mer, 26/09/2018 - 14:22

Lo sappiamo gia' che i sinistroidi sono malati mentali. Vanno compatiti. Povera Francia in mano a malati mentali come quella li' e Macron. Sono come la Boldrini. Meno male che noi ci siamo liberati dai sinistroidi. La sinistra non deve MAI tornare al potere in Italia. Sarebbe la nostra distruzione. Basta vedere la Francia. Stanno perdendo Parigi agli africani come gli inglesi hanno perso Londra.

stopbuonismopeloso

Mer, 26/09/2018 - 14:27

invece di affamare i popoli africani, allo scopo di rubargli le materie prime, dovrebbe costruire un isola artificiale con porto al largo della libia, che faccia da base di partenza e attracco per tutte le ong francesi e non, e poi da lì, traghetti verso la francia carichi di clandestini a sfinimento, sarebbe un schiaffo morale a tutto il mondo ...ma molto gradito agli italiani

alex_53

Mer, 26/09/2018 - 14:29

Chi è questo rospo? il cognome Loiseau che staccato l'oiseau vuol dire l'uccello...ecco proprio una faccia di...uccello.

Marguerite

Mer, 26/09/2018 - 14:31

leggendo la stampa internazionale e in altre lingue, vi posso dire che tanti paesi Europei danno ragione a Macron! Ma visto che gli Italiani malapena leggono la stampa italiana....non mi meraviglio! Le leggi nautiche impongono di’accogliere la gente in difficoltà nei porti PIÙ VICINI !!! Dopo se un paese come l’Italia che ha un ultra destra al governo....INCAPACE DI FARE PASSARE LE LEGGI CHE INPAESI DI SI ISTRA HANNO FATTO PASSARE....NON È COLPA DEGLI ALTRI !!! Il rinvio immediato dei falsi profughi e degli delinquenti stranieri esiste in FRancia e in Svizzera !!! Senza che sia u. governo fascista di estrema destra !!!

beale

Mer, 26/09/2018 - 14:35

Nathalie Loiseau ovvero Natalina Luccello (la cornacchia?)

Marguerite

Mer, 26/09/2018 - 14:41

La Francia come la Svizzera da anni che applica, il rimpatrio dei clandestini falsi profughi e dei stranieri delinquenti....mica come Salvini che fa solo rumore sui social! Visto che Salvini NON È CAPACE DI RIMANDARLI ....trova la scusa che è colpa degli altri...eppure la Francia e la Germania accolgono più veri profughi che l’Italia....senza parlare di tutti i veri migranti italiani che possono mangiare solo andando a lavorare all’estero.... Salvini sei la risata dell’Europa....con Di MAIO !!! Tu dici essere di destra che non sei neanche capace di applicare le leggi che Francia e la Spagna hanno votato in tanto che socialisti ( Hollande e Mariano Rajoy)

timba

Mer, 26/09/2018 - 14:42

Fantastico. I Francesi che dicono a noi che ci giriamo dall'altra parte... Solo Carla Bruni poteva decidere di andare a vivere là e ripudiare le sue origini. E tenetevela pure.. Noi ne abbiamo accolti 750.000. La Francia ci ha chiuso Ventimiglia, ha manganellato addirittura donne incinte, respinto donne e bambini... e ci viene a dire che sull'immigrazione ci siamo comportati come Ponzio Pilato. Credevo che solo i sinistrati fossero cosi ipocriti e falsificatori della realtà. Ma vedo che c'è chi li supera (anche se poi che siano Gauche Caviar o Comunisti col Rolex... poco cambia).

Marguerite

Mer, 26/09/2018 - 14:45

Jonhy, Guarda che Ventimiglia adora i Francesi, perché sono buoni clienti e vanno a fare molto spesa e perché tanti liguri vanno a lavorare come frontalieri in Francia....al posto di fare pidocchi in Italia....

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mer, 26/09/2018 - 14:50

LEI E' PIU ' BELLA CHE INTELLIGENTE.......... la battuta è di un vecchio politicante oramai mummificato....ma stà a pennello a questa.....

petra

Mer, 26/09/2018 - 14:50

E' anche grazie ai nostri solerti magistrati se la Francia, forte di questo assist, ci dà addosso un giorno sì e l'altro pure. Dovremo farci l'abitudine temo.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 26/09/2018 - 14:51

La dice giusta Gianfranco Robe… Lo pensano in tanti, ma la "massa" lo ignora o lo ha dimenticato. La verità é che i Francesi, sempre ben vestiti, ma moralmente sporchi, hanno fatto Guerra a Gheddafi essenzialmente perché non sopportavano il nostro successo economico e commerciale in Libia. Però i quattrini Gheddafi non li diede mai ad un "politico" italiano, ma guarda caso li prestò proprio a Sarkozy, a cui erano necessari per poter vincere le elezioni in Francia. Quindi proprio colui che poi gli mosse guerra per due motivi: per tacitarlo e per togliere a noi Italiani il controllo sull'allora montante sviluppo economico di quel paese. Sono passati parecchi anni, Gheddafi é morto per mano francese, la Libia é politicamente ed economicamente distrutta, ma i "francesi" sono sempre i soliti: l'aggettivo adatto lo lascio al lettore. Amen

Ritratto di babbone

babbone

Mer, 26/09/2018 - 14:51

stia zitta, forse con la racchia parliamo solamente se: PARLA ITALIANO......mna quando si è sciaquata bene la bocca.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mer, 26/09/2018 - 14:57

Guardatevi la schifezza che avete a casa vostra.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 26/09/2018 - 15:05

L'esecutivo di governo attuale -nella fattispecie per merito di Matteo SALVINI per quanto riguarda il tema MIGRANTI CLANDESTINI- stà dimostrando che DIRE NO alla UE si può, basta solo VOLERLO. Se Salvini viene paragonato a Pilato, Macron Francia e francesi sono da ritenere IPOCRITI più dei farisei che fecero crocifiggere CRISTO, dato che approfittano della vicinanza geografica dell'ITALIA all'africa (più di quella della Francia) come comodo serbatoio di accoglienza CLANDESTINI per mantenerli in territorio Italiano, blindando le proprie frontiere per impedire loro di entrare in Francia. Da un simile "paese amico" l'ITALIA deve iniziare a guardarsi, perchè non promette nulla di buono. E lo dimostra la destabilizzazione operata dalla Francia nei paesi africani -ex colonie francesi- dai quali provengono molti dei clandestini diretti in EU.

CALISESI MAURO

Mer, 26/09/2018 - 15:17

margarito.. l'Italia non ha una ultra destra credimi, se l'avesse avuta... non avremmo alcun problema... e tu caro mio non esisteresti su questo blog

Ritratto di Lissa

Lissa

Mer, 26/09/2018 - 15:20

Ma questa compagna, in quale mare è stata pescata?

antonioarezzo

Mer, 26/09/2018 - 15:26

basta guardarla in faccia.

sibieski

Mer, 26/09/2018 - 15:27

marguerite legge lastampa europea..play boy

Ritratto di Trinky

Trinky

Mer, 26/09/2018 - 15:30

Ma le scelgono tutte racchie quelle del governo francese? Ok, tutte a piangere dalla nonna, pardon moglie, di macron.......

kallen1

Mer, 26/09/2018 - 15:34

Meglio essere Ponzio Pilato che re Erode come il suo capo....

antonio54

Mer, 26/09/2018 - 15:36

Questi francesi sembrano avere la memoria come lo smemorato di Collegno. Loro bloccano i confini sia terrestri che marittimi per bloccare l'ingresso di clandestini nel loro paese, e poi vogliono dare lezioni a noi. Il solito trucco della sinistra, dare la colpa agli altri. Ma noi non abbiamo l'anello al naso... ci sappiamo difendere.

Ritratto di Frankdav

Frankdav

Mer, 26/09/2018 - 15:53

E quindi come intendono risolvere la questione i francesi? Tirando qualche missile o bombardando?

sibieski

Mer, 26/09/2018 - 16:17

..ma dove l'hanno trovata così' brutta?

sibieski

Mer, 26/09/2018 - 16:19

marguerite legge il vaduz times e pensa sia il new york times..basta vedere la TSi per capire che la svizzera è un paese di contadini governato da banchieri

Aegnor

Mer, 26/09/2018 - 16:36

Basta guardarla in faccia e tutto si spiega

Macrone

Mer, 26/09/2018 - 19:12

Embè, può anche essere, Ponzio Pilato era un nostro parente, abbiamo il medesimo DNA.

lappola

Gio, 27/09/2018 - 07:50

Ma chi si crede di essere questa beota? Ora si crede una eroina solo perché Mardon ha detto (per ora solo detto) che prenderà 18 dei 51 clandestini cioè il 35% - Quando ne arrivavano 2000 la sua francia ne ha presi 700 ? NOOO Tutti e 2000 l'Italia. E poi Salvini é Ponzio Pilato? sia chi vuole, ce lo teniamo così perché è meglio un solo capello di Salvini che tutta lei con il suo presidente.