Renzi provoca: "Cacciami". E Conte: "Non penso a un ter"

Il premier smentisce le voci su un terzo incarico: "Penso al programma". Ma con Renzi è ancora alta tensione

"Ho una responsabilità di governo, sono andato davanti al Parlamento e a cittadini per chiedere la fiducia per realizzare un programma. Secondo voi sarebbe normale lavorare a un Conte-ter?". Così Giuseppe Conte smentisce i rumors circa un possibile terzo incarico come presidente del Consiglio, sostenuto da una nuova maggioranza priva di Italia Viva e Matteo Renzi, ormai in rotta sia col premier sia con Partito Democratico, Movimento 5 Stelle e Leu.

A margine della presentazione del Piano per il Sud a Gioia Tauro, il premier ha aggiunto: "Sono qui per realizzare il programma per il quale ho chiesto la fiducia al Parlamento e ai cittadini. Un Conte-ter? Orizzonti futuri non mi appartengono". Dunque, ha così continuato: "La politica che ci piace offre un lavoro di squadra, un lavoro operoso ed un impegno sincero ed autentico che non si fa distrarre dalle polemiche, che offre leale e piena collaborazione". Parole che hanno un destinatario chiaro: l'ex rottamatore. Renzi ha infatti deciso di "rompere" con l'esecutivo sulla prescrizione, ma è sembrato più un pretesto che altro.

L'inquilino di Palazzo Chigi ha poi lasciato partire un'altra frecciata all'alleato: "Non personalizziamo, io non ho problemi con Renzi come con altri leader, ma non li avrò mai. Se devo lavorare per realizzare un programma di governo è una sfida così importante, una tale responsabilità politica e morale che lo realizzerei mettendo da parte personalismi, simpatie e antipatie. Con chiunque. Io sono portato a guardare il bene comune…". Difficile però credergli fino in fondo: non sembrano esservi più i margini per ricucire con i renziani.

Precedentemente, infatti, il fondatore e leader di Iv si era lasciato andare a una provocazione frontale, invitando sostanzialmente Conte a tagliarlo fuori dalla maggioranza: "L'Italia rischia una crisi economica devastante, il governo deve cambiare passo. Se il Premier vuole cacciarci, faccia pure: è un suo diritto! E Conte è il massimo esperto nel cambiare maggioranze. Se invece vogliono noi, devono prendersi anche le nostre idee. Alleati, non sudditi". Infine, Renzi aveva così rincarato la dose: "Trovo il tono di Conte sbagliato, ma ai falli da dietro del premier rispondiamo senza commettere falli di reazione". Non proprio parole distensive, ecco. E il governo giallorosso, ormai in tensione perenne, torna così a vacillare pericolosamente.

Commenti
Ritratto di illuso

illuso

Ven, 14/02/2020 - 16:35

Leggo: Il governo giallorosso in tensione perenne torna a vacillare pericolosamente. Balle... il migliaio di parlamentari non rinuncerà al lautissimo stipendio facendo cadere il governo, non sono scemi e tengono famiglia.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 14/02/2020 - 16:38

Quale fiducia chiesta ai cittadini? L'hai chiesta direttamente a Mattarella con l'avvallo della Merkel.

rr

Ven, 14/02/2020 - 16:41

Renzi + Salvini = capaci solo di giocare con Facebook, sono la rovina dell'Italia

fergo01

Ven, 14/02/2020 - 16:55

mi ricordo il fatidico "che fai? mi cacci?".... vediamo se va a finire uguale...

onurb

Ven, 14/02/2020 - 16:57

In riferimento all'ipotesi di sostituire i parlamentari di IV con alcuni "responsabili" di altri partiti per sostenere il governo, al TG ho sentito l'avvocato del popolo affermare che non rientra nel suo abito mentale saltare da un alleato all'altro. Ho sentito il bisogno urgente di mandare un accidente all'avvocato: costui ci piglia per fessi: è saltato da un governo gialloverde a uno giallorosso e non si è accorto di essere saltato da un alleato all'altro, cambiando in corsa qualche aspetto della politica seguita fino ad allora.

Klotz1960

Ven, 14/02/2020 - 17:05

Conte "non pensa a un ter" - come se fosse possibile..che risate! Vedremo quanti voti raccattera' alle prossime elezioni...

uberalles

Ven, 14/02/2020 - 17:08

Sottotitolo: C L O W N S . . . . .

bernardo47

Ven, 14/02/2020 - 17:11

renzi provoca e scende nei sondaggi.E' quello che sa fare meglio.Complimenti.

caren

Ven, 14/02/2020 - 17:16

rr, si vede che tu sei arrivato stamattina da altro pianeta, per non accorgerti che siamo già rovinati, con questo governo però.

APG

Ven, 14/02/2020 - 17:37

Ma di quale programma parla? "Uomini e Donne", "C'è posta per te", "GF Vip", ... ???

antipifferaio

Ven, 14/02/2020 - 17:39

Renzi sta pensando di collocarsi al centro e sostenere da esterno una futura maggioranza di centrodestra. Conte, cioè il nulla, il pd e la banda di falliti a 5 stelle sono ormai completamente a sinistra, cioè promigranti quindi contro gli italiani, il che li farà sparire nel giro di un paio d'anni. Renzi quindi annusa già la disintegrazione di questa accozzaglia e se ne vuole tirare fuori. Almeno ci conceda un favore, faccia cadere il governo a marzo e a giugno si voti.

oracolodidelfo

Ven, 14/02/2020 - 17:39

Se l'Azzeccagarbugli di Volturara Appula dice di non pensare ad un Conte ter, significa che...... ha già pronta la squadra anche per un eventuale "Conte quater"!

MALENNIO

Ven, 14/02/2020 - 17:47

Aspettate che Renzi abbia le poltrone che pretende,nelle 400 nomine alle aziende di stato , e che abbia garanzie sulle sorti giudiziarie dei genitori...scopriranno,nel governo, d essersi sempre amati!

Ritratto di llull

llull

Ven, 14/02/2020 - 17:49

Renzi dovrebbe prendere esempio da Fausto Bertinotti: nella veste di Segretario del Partito della Rifondazione Comunista nel 2008 fece sfiduciare il Governo Prodi. Il risultato fu TUTTI A CASA, con nuove elezioni politiche e stabilendo anche un record perché quella Legislatura (la XV) fu la più breve della storia repubblicana. Non pensò minimamente a conservare la sua prestigiosa poltrona (era infatti Presidente della Camera dei Deputati) ma con il suo gesto dimostrò una grande coerenza, ed io lo ammiro ancora oggi per questa scelta coerente e coraggiosa.

Ritratto di lurabo

lurabo

Ven, 14/02/2020 - 18:01

il solito teatrino di quart'ordine. Povera italia ma soprattutto poveri italiani.

Popi46

Ven, 14/02/2020 - 18:05

Costui non pensa a un ter? Di certo, lo da per già acquisito, di qui al 2023, e gli piace già proiettarsi verso il quater.... ah,i sogni di gloria!....

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 14/02/2020 - 18:07

rr Ven, 14/02/2020 - 16:41...Una curiositá, se mi permette: che film sta guardando? E.A.

Ritratto di Bob184

Bob184

Ven, 14/02/2020 - 18:19

Per la verità disse, nel corso del precedente governo giallo/verde, che finito quel governo si sarebbe ritirato. Per forza è in contrasto con il rignanese, fanno a chi è più bugiardo. Comunque stia tranquillo, senza la provvida mano mattarellata, lui con la politica ha chiuso, nessuno ce lo vorrà !

bernardo47

Ven, 14/02/2020 - 18:23

povero renzi, quanta fatica fa a prendere in giro,illudendoli, quei pochi che ora sono con lui.....La gran parte di loro il seggio e il 27 se lo scordino la prossima volta. Intanto Renzi scende.....

Ritratto di Bob184

Bob184

Ven, 14/02/2020 - 18:28

@ llull - Bertinotti chi ? Il coerente pro-proletariato ? Quello con i cashmirini da mille e più euro che la Signora Bertinotti dice di comprare sulle bancarelle di Porta Portese. Cribbio, peccato che abiti a centinaia di chilometri, se no un salto a comrprare sulle bancarelle lo farei anche io. Ammiri chi vuole, ma per carità non parli di coerenza perchè il kompagno Fausto non sa neppure dove stia. Vuole veramente governi duraturi a prescindere dalla parte politica ? Via l'assetto parlamentare, maggioritario secco, vincolo di mandato. Allora si che l'Italia potrebbe avere stabilità e, forse progresso. Magari, potrebbe sorprendermi una sinistra che, finalmente, agisse coerentemente e si prodigasse a favore dei Cittadini invece che dei trusts e della finanza.

sergian10

Ven, 14/02/2020 - 18:31

Ma quando mai hai chiesto la fiducia ai cittadini. Non hai preso un solo voto, sei lì per grazia ricevuta e ti credi un grande statista, Ricordo che dicesti no al secondo mandato e ti sei ancorato alla poltrona, ora dici che non ti interessa il Conte ter, ma sicuramente faresti carte false per rimanere premier (che significa essere il primo)ma tu nonlo sei

Ritratto di Fralabbate

Fralabbate

Ven, 14/02/2020 - 18:35

Conte: "sono andato davanti al Parlamento e a cittadini". COME? Davanti ai cittadini? Ma sei fuori? Ma se i cittadini non hanno mai saputo neanche chi eri.... O ma, la faccia come il ... divano. Mah!!

DRAGONI

Ven, 14/02/2020 - 18:41

E APPICCICATO ALLA SEDIA. GIUSEPPI A CASAAAAAAA!!

Tizzy

Ven, 14/02/2020 - 19:15

Adesso più che mai più che un parlamento sembra un asilo.... Solo che al contrario di loro anche i bambini sono più responsabili.. Ma quando è che se ne vanno e torniamo a votare??

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 14/02/2020 - 19:31

MALENNIO Ven, 14/02/2020 - 17:47 Lo affermo anch'io al 100x1000%

ST6

Ven, 14/02/2020 - 19:43

Gente seria.

MALENNIO

Ven, 14/02/2020 - 19:47

In questa vergognosa sceneggiata l'interesse dell'Italia non esiste: solo personalismi,carriere e prudenti riposizionamenti nel caso si andasse al voto. Per gli Italiani ci sono solo tasse,procedure cervellotiche e complicazioni della vita quotidiana,nel caso ci annoiassimo...

cgf

Ven, 14/02/2020 - 20:40

non pensa ad un ter perché è convinto di essere blindato

cgf

Ven, 14/02/2020 - 21:12

CMQ io ricordo benissimo quanti kompagni esultavano all'ascesa di Renzi, io li mettevo in guardia perché era troppo bello per essere vero. Ovviamente ero uno che non capivo un tappo, reazionario e faSSiSSta, non vedevo che finalmente l'Italia avrebbe trovato un vero leader (da leggersi come faSSiSSta, vale a dire con cadenza emiliano/romagnola)

bernardo47

Ven, 14/02/2020 - 21:26

renzi vada a casa sua...... finalmente!

diet

Ven, 14/02/2020 - 21:37

Ma ci ci crede. Non vuole il ter. Ma chi crede a questo signor Pataccaro per eccellenza. Venuto dal nulla (vedi curricula tarocchi) vivente nel nulla, futuro nel nulla. Ecco chi è questo signore: il nulla ter!

Ritratto di pulicit

pulicit

Ven, 14/02/2020 - 22:10

illuso: Condivido.Vergognosi si ma attaccati al 27 del mese.Regards

Tuthankamon

Ven, 14/02/2020 - 23:19

Lui non pensa a un ter? NEMMENO NOI!!