Perché Donald se la ride degli altolà di Federica

Perché Donald  se la ride degli altolà di Federica

«Dall'accordo sul clima al commercio, dalla piena e completa realizzazione dell'accordo con l'Iran sul nucleare alla condivisione della responsabilità globale sui flussi migratori: il nostro interesse è garantire che gli europei abbiano a Washington interlocutori su cui lavorare, ma sulla base di queste priorità molto chiare».

Mogherini dixit. «Mogherini chi?», avrà chiesto ai suoi consiglieri Donald Trump. Mogherini Federica, Mr. President, l'alta rappresentante della politica estera Ue. «Perché, ne esiste una?», avrà replicato Trump. Certo, ma ha i suoi tempi. Ad esempio, come ha ricordato proprio ieri Mogherini stessa, «esattamente un anno fa ci eravamo ripromessi come europei di rafforzare il nostro lavoro comune sulla sicurezza dei nostri cittadini». Ok, avrà concluso Trump, allora non c'è fretta di risponderle...

Commenti