Politica

Il pm che ha indagato le agenzie di rating

Il pm che ha indagato le agenzie di rating

Non è la prima volta che la procura di Trani è sotto i riflettori per inchieste sulla finanza mondiale. Il pm Michele Ruggiero, titolare dell'inchiesta su Deutsche Bank, è lo stesso che nel 2011 mise sotto inchiesta le agenzie di rating Moody's e Standard&Poor's, ipotizzando che con i loro giudizi negativi fossero parte di un complotto contro l'Italia. Il processo ancora in corso vede manager e analisti delle agenzie imputati per manipolazione del mercato. Sul banco dei testimoni è passato il gotha dell'economia e della politica italiana, a cominciare dagli ex premier Romano Prodi e Mario Monti. Un pallino, quello di portare alla sbarra Wall Street, degno di un sequel de «La grande scommessa», il recente film sulla bolla immobiliare. Tra i casi più noti di cui si è occupata la procura di Trani i casi Agcom e American Express. E la competenza territoriale? I consumatori denunciano e il pm Ruggiero dà seguito al volo.

Commenti