Primo gruppo ma invisibili in Aula: la resa dei 5 Stelle

Né alla Camera né al Senato hanno parlato i big. Il sarcasmo social sul discorso della fotosintesi

Per una giornata, la più importante, il M5s è tornato il partito dell'uno vale uno. Dove i parlamentari sono intercambiabili, allora uno vale l'altro. Tanto i leader del grillismo, Giuseppe Conte e Luigi Di Maio, in Aula al Senato non potevano parlare perché seduti tra i banchi del governo. L'altro volto simbolo, Alessandro Di Battista, non si è fatto eleggere e ha guardato il dibattito in Tv. Mentre Paola Taverna, vicepresidente del Senato, è stata lasciata in panchina. Troppo forti nel Palazzo gli echi dei suoi attacchi feroci contro il Pd, sfoderati in Parlamento negli anni scorsi. Quindi rimane Ettore Licheri, che è capogruppo a Palazzo Madama, eppure sostanzialmente ignoto al grande pubblico. Un intervento onesto, in cui il climax si è raggiunto nel momento in cui Licheri ha detto: «Fino a qualche mese fa Salvini pensava che il Covid fosse poco più che una influenza». Invece Andrea Cioffi, ex sottosegretario gialloverde, senatore di Salerno, è uscito per una giornata dal limbo della notorietà ai soli addetti ai lavori. Il giorno dopo il discorso di Cioffi diventa virale.

E non c'è da meravigliarsi. Dato che il grillino è ricorso alla metafora della fotosintesi clorofilliana per spiegare l'azione politica del M5s. Il tutto con un tocco new age. «Basta pensare al ciclo del glucosio. Il sole, motore della vita, quando il verde della primavera esplode e ricopre la terra di fremito, di potere, di energia vitale», questo è uno dei passaggi dell'intervento lisergico. Peccato che il canale youtube dei Cinque stelle lo abbia pubblicato omettendo dal filmato la parte sul glucosio e la fotosintesi. «Avete tagliato la parte più imbarazzante dell'intervento. Vi vergognate dei vostri stessi rappresentanti tanto da censurarli?», commenta un utente su youtube. Altri utenti chiedono a gran voce: «Vogliamo la versione integrale, imbarazzante».

Uno dei più conosciuti della formazione stellata schierata nel giorno decisivo è Gianluca Perilli, ex capogruppo. Poi c'è Agostino Santillo, ingegnere casertano tra i più strenui oppositori del Mes, che però ha parlato per esprimere il suo appoggio al progetto europeista del premier Conte. Interviene Barbara Floridia, insegnante di Messina, che conia il termine «esterefazione», come fatto notare ieri dal Giornale. Quindi Alessandra Maiorino, Arnaldo Lomuti, Vincenzo Santangelo e Gianluca Ferrara. Schema speculare il giorno prima, durante il dibattito sulla fiducia alla Camera, tra Antonio Federico, Nicola Provenza e Maria Soave Alemanno. Tanto ormai uno vale l'altro, tutti per Giuseppe Conte.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

upwithrich

Gio, 21/01/2021 - 10:09

Salvini invece è molto avanti, lui in parlamento non si presenta nemmeno (tasso di assenteismo al 90%)

CICERONE24

Gio, 21/01/2021 - 10:12

Licheri ha detto: «Fino a qualche mese fa Salvini pensava che il Covid fosse poco più che una influenza»: ecco, questo è il livello dei 5 stalle, offendere l’avversario politico. Ieri maledicevano il PD, oggi il centrodestra. Sono dei poveracci senza arte né parte che al massimo possono fare i bibitari. In Senato hanno toccato il ridicolo con la dissertazione della fotosintesi clorofilliana. Se penso che sono stati votati dal 32% degli italiani mi viene il sangue al cervello, ma non per loro, ma per il masochismo degli italiani.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Gio, 21/01/2021 - 10:25

Invisibili? Direi che non ci sono mai stati, soprattutto di testa. Quello che mi sorprende, invece, è il comportamento del Pd: dalle dichiarazioni di tutti i maggiorenti di partito si evince che non va bene niente, bisogna rilanciare, occorre un progetto ... in ultima analisi è tutto da rifare. Parafrasando quello che si dice dalle mie parti, "vai a casa a vedere se sei a casa" dico al Pd "vai al governo a vedere se sei al governo".

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Gio, 21/01/2021 - 10:30

X upwithrich 10.09: forse non hai letto bene l'articolo, comunque ti dico che se anche i grillini seguissero l'esempio di Salvini e si assentassero dal parlamento per il 90% del tempo, sarebbe una benedizione per l'intero paese.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 21/01/2021 - 10:40

@upwithrich - sempre a dire bugie. Per lavorare siete incapaci. Vivete col rdc?

Calmapiatta

Gio, 21/01/2021 - 10:45

@upwithrich queste repliche (a proposito non vi fermate al titolo leggete l'articolo) mi fan venire in mente la gag di Totò con l'On. Trombetta "se io le faccio il tocco lei perchè mi fa il ritocco?". A me di Salvini interessa il giusto, mi interessa più il fenomeno di un movimento che, a tempi di record, si squagliato come neve al sole.

upwithrich

Gio, 21/01/2021 - 10:55

@ Scimmietta 10:30 @ è difficile rovesciare un Governo se non ti presenti nemmeno in Senato per votargli conto. Ma in fondo a Salvini va bene così, se diventa PdC gli tocca lavorare sul serio

Scurbatt

Gio, 21/01/2021 - 10:55

Considerando che il 98% del lavoro che dovrebbe fare il Parlamento lo fa conte con dpcm (illegali ma i costituzionalisti tacciono o vengono silenziati) mi pare che non serva a nulla presentarsi in parlamento ed avallare scelte di un non eletto

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Gio, 21/01/2021 - 11:24

X upwithrich 10.55: questa risposta ti qualifica per quello che sei. Ti consiglio, oltre che leggere meglio gli articoli (e capirli), di rileggere anche quello che scrivi.

Duka

Gio, 21/01/2021 - 11:25

Sono primi solo nella classifica degli SCAPPATI DI CASA

barbarablu

Gio, 21/01/2021 - 12:19

@scimmietta al governo ci sono i tuoi 5poltrone, le stelle se le sono vendute per comprare voti! i danni li vediamo ogni giorno noi che non viviamo di sussidi statali o di stipendio statale pagato senza lavorare....scusate sono smartworking: il mio vicino AE dichiara tranquillamente che da feb 2020 ha lavorato in totale 20 ore prima no pc poi no connessione poi no docs etc etc etc, ma si lamente perchè lo hanno messo in ferie ma non può andare da nessuna parte perchè siamo in zona rossa! al governo ci sono 5poltrone + pd i danni li stanno facendo loro parlateci di questo senza tirare in ballo chi non comanda al momento!

Tizzy

Gio, 21/01/2021 - 12:24

Con questo, hanno fatto il contrario di ogni loro proposito politico....Gli elettori dei "5?" hanno votato un partito e se ne trovano un'altro, praticamente l'esatto contrario....Solo per questo si dovrebbe tornare a votare, loro non rappresentano più, ciò che quegli Italiani volevano...Solo dei poltronari quaquaraqua al cubo...

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Gio, 21/01/2021 - 12:48

X brbarablu 12.19: probabilmente hai sbagliato indirizzo, altrimenti rileggiti i miei post. Con comprensione, da giustamente incavolato col governo forse sei stato troppo precipitoso. Ciao

signorrossi1

Gio, 21/01/2021 - 12:52

Va ben,e con la pietosa sceneggiata della fiducia, anche questo mese arriva il bonifico..........tiriamo a campare

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 21/01/2021 - 12:56

Hanno stravinto le ultime elezioni grazie alla promessa del “Reddito di cittadinanza”, che ha sfondato soprattutto nel meridione. Una grande vittoria, seguita da numerosi imbrogli, ben conosciuti, ma di cui si parla poco. Per ora non vogliono tornare a votare e tirano a campare.

Ritratto di Civis

Civis

Gio, 21/01/2021 - 12:57

Veramente, anche adesso Salvini pensa che il Covid sia poco più di un'influenza e non ha alcuna strategia per contrastarlo, se non dire agli anziani di stare a casa, come fa, su sua indicazione, il mio Presidente di Provincia. E mi spiace anche che non abbia mai mostrato le competenze in Economia che gli consentano di fare proposte articolate e lungimiranti, da poter entrare nel tema dell'uso dei duecento e passa miliardi europei con un Piano serio, concretizzabile e alternativo al fluido Recovery Plan di Conte. Basta chiacchiere, il centrodestra deve dimostrare di fare proposte all'altezza della situazione.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Gio, 21/01/2021 - 13:21

X Civis 12.57: chiedi un piano serio all'opposizione? Ma bravo, pensa un po' che io sto ancora aspettando il piano del governo .... P.S.: quali sono le competenze in economia che caratterizzano il nostro "caro leader" giuseppi?

Ritratto di Civis

Civis

Gio, 21/01/2021 - 14:34

scimmietta 13:21, non farmi andare completamente in depressione, perché, dovunque si guardi, di politici competenti a far risalire un po' l'Italia non se ne vede proprio. Ci vorrebbero le scuole di politica di una volta, che non si occupavano solo di vincere le elezioni con l'assistenzialismo e di andare a prendere a caso le persone, perché 1 vale 1 e chi comanda è uno. Non per nulla, chi ha esperienza cerca di starne lontano.