Quelle accuse dei grillini contro Conte: "Così ti sei piegato ai Benetton"

Accuse contro il premier per il risultato finale su Autostrade: "Altro che vittoria. Prima avevi promesso la revoca, questo è un arretramento"

I grillini fanno il loro gioco: sanno benissimo che il risultato finale sulla questione Autostrade è del tutto diversa da quella auspicata e promessa subito dopo il crollo del Ponte Morandi, ma nonostante ciò esultano e si spacciano per eroi nazionali. La revoca però non c'è stata: dopo una faticosa e turbolenta trattativa durata tutta la notte, il dossier Autostrade si è concluso con l'uscita graduale dei Benetton e l'ingresso di Cassa Depositi e Prestiti in Autostrade al 51%. Dunque la soluzione prevede la transazione della concessione, con l'uscita della famiglia Benetton dall'azionariato di Aspi. È evidente che i pentastellati non hanno avuto l'onestà intellettuale di ammettere il loro fallimento, ma nel corso del Consiglio dei ministri non sono mancati momenti di forte tensione specialmente ai danni del premier Giuseppe Conte.

Come riportato dall'edizione odierna de La Repubblica, a raggelare il presidente del Consiglio sarebbe stato Luigi Di Maio. La situazione si sarebbe scaldata in seguito alle parole pronunciate da Dario Franceschini: "Presidente, ti va dato atto che tenendo una posizione ferma hai portato a casa una vittoria per tutti". Una sorta di provocazione che avrebbe innescato immediatamente la reazione da parte del ministro degli Esteri: "Scusa, ma per noi non è una vittoria. Otteniamo un risultato importante, ma sembrerà un arretramento".

Base 5S delusa

L'ex capo politico del Movimento 5 Stelle avrebbe fatto notare che effettivamente nei giorni scorsi l'avvocato aveva pronunciato parole tanto dure quanto chiare, chiudendo di fatto ai Benetton: "Non saremo loro soci". Da qui sarebbe nata l'ira del titolare della Farnesina che, seppur senza nominarlo, avrebbe accusato di incoerenza il capo del governo giallorosso: "Solo due giorni fa il governo ha sostenuto pubblicamente la revoca. Io non ne parlavo da un po’, a dire il vero, ma voci autorevoli si sono espresse a favore. Abbiamo alzato l’asticella, poi la tiriamo giù".

Di Maio si sarebbe lasciato poi andare a un ulteriore affondo, preoccupato dal malcontento della base grillina a cui era stata promessa la revoca a tutti i costi: "Molti tra i nostri non capiranno. I Benetton restano soci, mentre ci eravamo impegnati con gli italiani per la revoca. Lo so che tra un anno usciranno, ma intanto noi dovremo sopportare le critiche". Pertanto ha chiesto un favore: "Da domattina cercheremo di spiegare noi al nostro mondo cosa è successo, lasciateci fare". Come a dire: Giuseppe, fatti da parte che a risolvere i problemi in casa nostra ci pensiamo noi.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

hectorre

Gio, 16/07/2020 - 10:05

un piccolo appunto per i grullini e i pidioti, giusto per far capire quanto sono fessi e boccaloni...ieri, dopo l’accordo, sventolato come un grande successo di giuseppi e il bibitaro, il titolo di atlantia ha fatto registrare un +26,6....meditate, anche se dubito possiate comprendere....

APPARENZINGANNA

Gio, 16/07/2020 - 10:12

Chiaro è che se Benetton esce di buon grado vuol dire che non ci perde ma ci guadagna. Solo ora i 5stelle si accorgono che Conte è flessibile? Lo sapevano benissimo e lo hanno messo loro lì, sapendo che era ben gradito al Pd. Non facciano i "verginelli"!

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 16/07/2020 - 10:21

Conte si è piegato ai Benetton? Ai posteri l’ardua sentenza. Però io non penso che Conte si sia “piegato”, mentre credo che si siano messi d’accordo.

IronHandIronHead

Gio, 16/07/2020 - 10:23

Tanto stupidi non sembrano. Quale giudice sta indagando sui movimenti di borsa degli ultimi 15 giorni su Atlantia? Chi ha venduto e chi ha comprato? Seguire il denaro è sempre buona cosa per capire cose altrimenti incomprensibili. Ad esempio: perché ad oggi le concessioni sono ancora segretate? Sono forse i codici di lancio degli ICBM? Se si voleva fare chiarezza bastava de-segretarle e si sarebbe scoperto chi ha mangiato nella greppia che ha ucciso sul ponte di Genova e che sta massacrando l'economia di Liguria, Lombardia e Piemonte per manutenzioni pagate dai pedaggi e mai effettuate. C'è un giudice a Berlino?

Libertà75

Gio, 16/07/2020 - 10:24

Lo vendono come un successo, in realtà è un acquisto di azioni e la famiglia Benetton incassa la liquidazione della propria posizione.

BRAMBOREF

Gio, 16/07/2020 - 10:25

gigi91 Quello che dice il Signor Di Maio è al solito una str......a Di Maio si vada a vedere il successo del reddito di cittadinanza e prticolarmente dei NAVIGATORI. Lavoro trovato 2 %!!!!!! Reddito di C. + nero????? Speriamo vada a casa presto.

schiacciarayban

Gio, 16/07/2020 - 10:29

Niente paura, adesso la gestione verrà presa saldamente in mano da Toninelli e il suo gruppo di esperti 5S che rivolteranno ASPI come un calzino, la apriranno come una scatoletta di tonno! Da domani le tariffe saranno dimezzate, le gallerie saranno meglio di quelle Svizzere e non ci saranno più code.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Gio, 16/07/2020 - 10:30

hectorre - 10:05 Oltre quanto da lei scritto Conte, Gualtieri e la De Micheli hanno rifilato ai 5s una sonora fregatura non concedendo la revoca. E pare che in questa faccenda, ripeto pare, che ci sia anche lo zampino del toscanuccio di Rignano. Sti 5s, oltre ad essere sempre più polli in senso politico, quelli che dovevano aprire i palazzi del potere come una scatoletta di tonno diventando loro stessi ad oggi tonni, sono attaccati alla cadrega con quintali di cianoacrilato di metile. Sempre più piagnoni e il compagno Conte sempre più furbo (...) nel metterli nel sacco, conscio che se si torna a breve ad elezioni i 5s si riducono al prefisso di "Zena".

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 16/07/2020 - 10:31

in realtà, benetton non sono un problema, di per se! lo sarebbero, invece, se avessero una posizione di monopolio assoluto. ma in italia le autostrade si sono spacchettate, e ogni tratto è dato in appalto a diverse aziende, quindi il problema è puramente politico! vogliono mettere un amico al posto di benetton :-)

Lucmar

Gio, 16/07/2020 - 10:32

I 5Stelle hanno ragione: se ci fossero stati loro al governo, questo non sarebbe successo.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 16/07/2020 - 10:33

Non è che si è piegato..giuseppì ha la lingua come un formichiere con i compagnuzzi capitalisti!!

Duka

Gio, 16/07/2020 - 10:34

L'AFFAIR ha tutta l'aria di una combine per studiata. Possibile che a guadagnarci sia stato solo BENETTON? A RIMETTERCI siamo stati tutti noi, questo è certissimo.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Gio, 16/07/2020 - 10:42

L'avvocato del popolo dei miliardari.........

Ritratto di ierofante

ierofante

Gio, 16/07/2020 - 10:44

Libertà75 - Certo che è un successo. Si toglie "Autostrade Spa" ai Benetton, senza ricorrere all'istituto della revoca. E' vero che per acquisire il controllo di Autostrade CdP dovrà procedere ad un Aucap di 4 mld di euro, ma è pur vero che se fosse stata revocata la concessione lo stato italiano avrebbe dovuto corrispondere una penale che va da un minimo di 7 mld ad un massimo di 23 mld di euro.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Gio, 16/07/2020 - 10:46

Lucmar - 10:32 Da soli però e chissà cosa mai avrebbero combinato se fossero stati a maggioranza assoluta gli antisistema (rivelatisi tali solo a chiacchiere)! Invece si sono fatti buggerare dal loro capetto come degli emeriti pollastri. Tertium non datur! Se avessero steel balls dovrebbero ora mandare tutto gambe all'aria, invece si sono attaccati sempre più alla cadrega: come sempre come tutti!

baio57

Gio, 16/07/2020 - 10:47

Una vittoria per chi ha speculato in borsa ( magari un'inchiesta?) sul titolo che ha guadagnato il 26% ,una vittoria per Benetton che ottiene la mancata revoca ,ed incassa MILIARDI nonostante la pessima gestione delle infrastrutture ,ultimamente pure con morti sulla coscienza. In poche parole,lo (s)tato pagherà per acquisire quello che è già suo a quale costo non si sa , ma già il concetto ha dell'incredibile.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Gio, 16/07/2020 - 10:59

baio57 - 10:47 Non dica queste cose troppo in chiaro altrimenti a Di Maio e soci, compresi loro sostenitori "indefessi" in testa quelli del FQ, viene un supercoccolone da guinness dei primati..

antoniopochesci

Gio, 16/07/2020 - 11:00

Se son rose fioriranno. Non voglio avventurarmi su cose su cui altri sono più bravi di me, per cui non entro nel merito della questione. Mi limito soltanto a riflettere sulla comunicazione ed i messaggi pilotati e "velinati" che il Minculpop di Casalino ed affini tenteranno di propinare e far bere agli Italiani. Mi domando però: se un'ala del pollaio grillino si spertica in osanna verso l'avvocato del popolo, come mai l'altra ala fa il controcanto spernacchiando la presunta "vittoria"? O forse i vaffa boys credono veramente che la gente sia tanto sprovveduta? Mi dispiace ma tertium non datur

IronHandIronHead

Gio, 16/07/2020 - 11:17

Chi ha comprato a 11.36 per azione il 13/7? Chi ha venduto poi a 14.50 dopo il "mitico accordo"? Non c'era solo lo strumento della revoca. Per esempio bastava rendere pubbliche le gare e il testo delle concessioni del 1999 e del 2006. Bastava mandare ispettori della GdF in tutte le sedi della Sacra Famiglia del Golfino per fare sentire il peso dello Stato. Ma così ci guadagnavano gli Italiani e non la solita cricca dei Comunisti Onesti....

schiacciarayban

Gio, 16/07/2020 - 11:19

Leggendo questo articolo si ha la chiara percezione che il problema più grosso non è certo il bene degli Italiani, ma spiegare agli elettori, non alterare gli equilibri politici, vendicarsi contro Benetton, comunicare in modo che faccia gioco ai politici... Come sempre il bene degli Italiani passa in secondo piano, l'importante è mantenere poltrone ed elettorato. Questa è la politica schifosa, bugiarda e incompetente che abbiamo.

cgf

Gio, 16/07/2020 - 11:22

Conte non ha soldi per il rilancio, nemmeno per rinviare le tasse, ma 3,5 miliardi il novello Prodi li trova. Svenderà subito ai tedeschi o ai cinesi perché si è accorto di aver fatto il passo più lungo? Ho sentito dalla propria voce la gioia dell'ex-ministro grillino, come minino si prenderà una querela. Dovrebbe invece vergognarsi per aver paralizzato il MIT e la faccenda della Gronda non è ancora chiusa

gianf54

Gio, 16/07/2020 - 11:25

Allora, per una questione di COERENZA e di DIGNITA', fate cadere questo dannoso governicchio......NO????????

belo73

Gio, 16/07/2020 - 11:28

Mi domando come si possa parlare di successo e/o di insuccesso quando le condizioni economiche non sono chiare. Un governo serie dovrebbe spiegare ai propri soci, in qualità di cittadino mi sento difatti socio della Cdp, quanti soldi (stiamo parlando di miliardi) dovremo versare nelle casse di Autostrade. Dovrebbero spiegare quanti miliardi dovranno (giustamente) versare ai soci Benetton. Dovrebbero spiegare quali altri soci privati sono disponibili ad entrare nella compagine societaria. Dovrebbero spiegare come sarà la gestita la situazione debitoria della Società (larco circa 10 miliardi). Qui non si tratta di sinistra o destra, ma di una gestione alquanto farraginosa, gestita all'ultimo secondo e declinata con i soliti proclami. Non siamo tutti fessi come qualcuno pesa. Che comunichino tutti i dettagli e poi ognuno di noi potrà farsi un'opinione. Personalmente potrei già rilasciarla, ma prima preferisco vedere i numeri.

cgf

Gio, 16/07/2020 - 11:32

Piuttosto prepariamoci ad avere una gestione come quella precedente, autostrade piene di buche, perennemente sotto lavori in corso, addio asfalto drenante perché da qualche parte bisogna risparmiare e magari, COME GIÀ SUCCESSO IN PASSATO, 10 anni senza manutenzioni perché "la politica" aveva deciso che non ve ne era bisogno.

Calmapiatta

Gio, 16/07/2020 - 11:34

@schiacciarayban La gran parte (se non la totalità) di decisioni e provvedimenti prese dai governi (di vario colore e formazione) negli ultimi 20 anni, non hanno nulla a che fare con il benessere dei cittadini e il bene "supremo" del paese. L'unica cosa che conta è il benessere del partito e, in particolare, l'interesse "supremo" del politico di turno.

alberto_his

Gio, 16/07/2020 - 11:36

I risultati della negoziazione dipendono dagli accordi contrattuali sottoscritti, regali dei governi precedenti (ai quali hanno dato un valido e ben remunerato contributo anche FI e Lega)

Yossi0

Gio, 16/07/2020 - 11:39

Non capisco questo accanimento personale contro i Benetton. Una azienda inadempiente e uno stato latitante, debbono rispondere civilmente e penalmente, per la gravità dei fatti occorsi e suppongo vi siano delle persone fisiche responsabili. Mentre c’è una azione giudiziaria contro il gestore, non mi risulta che ci sia una contro il controllore rappresentato dai vari ministri che si sono succeduti; giustizia zoppa ?

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 16/07/2020 - 11:43

Sorvolando sullo spessore politico dei 5* (o polli?),direi che Conte non si è piegato ai Benetton soltanto,lui si piega sempre,anche alla Merkel,a Macron e a chiunque gli faccia ventilare uno "scambio" vantaggioso per entrambi. Potere della poltrona.

Iacobellig

Gio, 16/07/2020 - 11:45

Il M5S deve uscire a calci nel sedere. Ragazzi senza esperienze ignoranti e non all’altezza non possono gestire un paese come stanno facendo. I contratti si risolvono con norme giuridiche e non con odio giustizialista e invidia come sono soliti fare. Autostrade in mani dello stato significa altri carrozzone in apertura. Il contratto con Benetton andava semmai rivisto e aggiornato, ma non si può impedire a un’azienda di avere profitti. I danni invece seguono la via del risarcimento. Autostrade: mera vendetta del M5S per aggraziarsi i parenti dei deceduti nell’incidente. Questi incompetenti del M5S debbono fare altro e non stare al governo, speriamo che alle prossime votazioni spariscano col voto degli italiani.

moichiodi

Gio, 16/07/2020 - 11:48

La piegatura. Un termine che piace tanto qui. Devo dire che di questo complicato problema ho capito poco. Ne mi ha illuminato la proposta operativa del centro destra. Come avrebbero risolto il caso in concreto mettendo nero sui costi, sul mantenimento dell’occupazione sul non pagamento di penali sullo sventare fallimenti e crisi finanziarie. Nulla i soliti slogan che non si mangiano: di maio attacca Conte il pd si piega a ... eccc. Qui si campa d’aria.

rigampi1951

Gio, 16/07/2020 - 11:51

Quanto sono fessi questi grulli, prima mollano le braghe per difendere la poltrona, poi gioiscono per l'accordo, ora attaccano Conte, gentaglia senza orgoglio e un minimo di dignità

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Gio, 16/07/2020 - 11:51

Ma come, solo ieri Toninulla e Vito Criminal avevano esultato per il GRANDE risultato!.. (boh)

agosvac

Gio, 16/07/2020 - 11:55

I 5 stelle sono incomprensibili: se sono così scontenti di Conte perché non gli tolgono la spina??? Cadrebbe il Governo e si andrebbe a nuove elezioni.

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 16/07/2020 - 11:58

Mi pare che il M5S abbia fatto altrettanto. Se non volevano l'accordo bastava non votarlo.

kennedy99

Gio, 16/07/2020 - 12:02

conte nessun problema una bella foto delle sardine coi benetton e il problema è risolto.

fibonacci

Gio, 16/07/2020 - 12:16

"Cane non mangia cane". E così la plutocrazia, finora strisciante, si è appalesata. E poco importa che col crollo del ponte Morandi siano morte 43 persone, forse erano nel novero di un futuribile incidente; di certo con questo parto distocico la politica ha dato il meglio di sé per far riconscere il senso dello Stato e di sicurezza che deve trasmettere ai cittadini. Era pensabile che i "protetti" da Toscani non ne uscissero con le ossa rotte. In un anno, qualora tutto vada come è stato previsto, i Benetton continueranno ad avere il giocattolino che gli farà riempire le casse di denaro, pubblico e pedaggi estorti. Ciò, nonostante i soliti simpatizzanti si strapperanno le vesti nel tentativo di difendere l'indifendibile che, fra l'altro è sotto gli occhi du tutti.

ITA_Chris

Gio, 16/07/2020 - 12:20

Un teatrino per giustificarsi di fronte agli elettori

APPARENZINGANNA

Gio, 16/07/2020 - 12:24

I Benetton si 'liberano' di Autostrade con i lavori da fare e tenendosi i dividendi miliardari incassati. Con l'accordo del governo formato da 5stelle Pd e Leu!

GeoGio

Gio, 16/07/2020 - 12:29

certo mettere a fare trattative miliardarie un ex professorino con cv tarroccato che al massimo ha trattato gli orari degli esami ed i consigli di istituto,(fregando i colleghi ci scommetto), ed un ex bibitaro che non parla una parola di inglese, ministro degli esteri ah ah, ebbene fatemi capire, non la revoca, ma tu ti quoti in borsa ed io stato mi impegno a comprare il 51%. Ora, non ci vuole tanto a capire la portata della sopravvalutazione delle azioni atlantia... sono proprio tragicomici, cioe' se non fossimo nel reale dramma di un paese in difficolta' sarebbero anche comici...

Ritratto di saggezza

saggezza

Gio, 16/07/2020 - 12:33

i 5s sono dei polli perché inesperti ma morti di fame che hanno visto nella poltrona la loro vincita al lotto. E guai a perdere il biglietto della lotteria. E questo il pd lo sa bene eccome e ne approfitta alla grande ed il loro alleato è il conte. Nel governo giallo verde spadroneggiava Salvini, in questo giallo rosso spadroneggia l’ombra dei poteri anti italiani.

Ritratto di alejob

alejob

Gio, 16/07/2020 - 12:37

Si può capire se i Benetton sono fuori no dentro le Autostrade?. Nel Telegiornali si sente Finalmente i Benetton sono scaricati, ma in questo giornale sembra al contrario, ma che musica stiamo ascoltando.

kayak65

Gio, 16/07/2020 - 12:40

accuse si ma la poltrona vale di piu'. eppure crimi sostiene di aver vinto. si come il lotto per via dello stipendio che viene versato per ottenere il contrario di quello promesso ai boccaloni elettori dei 5 s

jaguar

Gio, 16/07/2020 - 12:41

Come ha detto un grillino, Conte il miglior Presidente del Consiglio degli ultimi 40 anni, fate voi.

quarantena

Gio, 16/07/2020 - 13:22

Francamente non capisco il contratto che lega Benetton alle autostrade in particolare sulla (evidente) mancanza di una clausola CHE PREVEDE LA RESCISSIONE IN CASO DI INADEMPIENZA.Anche all'asilo sanno che è dimostrata l'inadempienza dei Benettono RELATIVAMENTE ALLA CORRETTA MANUTENZIONE. Quindi mi chiedo come sia possibile che lo Stato debba pagare "la clausola rescissoria" in presenza di una grave inadempienza da parte dei Benetton. Chissà se qualcuno sa darmi una spiegazione?

roberto010203

Gio, 16/07/2020 - 13:39

A me sembra che si sia raggiunto un ottimo risultato, nonostante le pressioni dei Benetton e dei partiti al loro servizio, in primis Lega e FdI.

marc59

Gio, 16/07/2020 - 13:53

Giocano con le parole ma i risultati sono altri. Sconfitta su tutti i fronti. E a pagare sempre noi.

quarantena

Gio, 16/07/2020 - 14:04

ROBERTO 010203....069 sicuramente tu sei uno degli innumetevoli provocatori rossi che infestano questo blog e che puntualmente si riciclano con altro nick. Visto il contenuto della tua scatola cranica, ora sicuramente ti senti felice per aver scritto la scemenza quotidiana pure pubblicata nel blog dei fasisti! Ti senti a posto ora kompagno? Bene! Allora accatta la zappa e avviati all'orto: c'è parecchio lavoro da fare

quarantena

Gio, 16/07/2020 - 14:17

MOUCHIODI questa volta sono d'accordo con te! Ma il mio non capire, lo ripeto, si concentra sulla "penale" da pagare ai Benetton. Mi chiedo come può essere steso e firmato hn contratto CHE NON PREVEDE LA CLAUSOLA RESCUSSORIA IN CASO DI INADEMPIENZA GRAVE da parte del concessionario ! Oltre la quasi totale assenza di manutenzione perpetrata dai Benetton, IL CROLLO DI UNA STRUTTURA CON CONSEGUENTE MICIDIALE STRAGE DI INNOCENTI, NON RAPPRESENZA UNA INADEMPIENZA CHE "PIÙ MACROSCOPICA" NON SI PUÒ? Dunque : ma di quale risarcimento rescissorio da pagare ai Benetton stiamo parlando!? Se non puoi rescindere un contratto in un caso tragico come questo, quando lo rescindi?

COSIMODEBARI

Gio, 16/07/2020 - 14:32

Gli unici che si sono piegati ai Benetton, e pure a novanta gradi, siete stati voi del M5S. Il perchè è facile, facile, siete la componente maggioritaria all'interno del Consiglio dei Ministri. Bastava dire no a Conte/Benetton e votare, sempre dentro il Consiglio dei Ministri a favore della revoca. Ma siccome voi siete onesti non siete riusciti a imporre con votazione la revoca. Ma perché non vi chiedete, anzi perché non indagate se per caso c'era già in atto una sottoscritta tacita combine Conte, Benetton, Allianz/Merkel (l'avvocato del nulla era appena ritornato dalla Merkel, che in un video chiede, con tono ammiccante e sorriso, a Conte di informarla su come procederà poche ore dopo con Autostrade).

carlo dinelli

Gio, 16/07/2020 - 15:25

Tranquilli: ora Conte ricorderà al suo amico Giggetto la sedia su cui immeritatamente siede, poi tornerà tutto a posto

moichiodi

Gio, 16/07/2020 - 15:28

@quarantena. Io non ho elementi per dire in merito. Più semplicemente mi chiedevo solo quale proposta concreta ha fatto il centro destra a soluzione del complicato caso. Molti più per il fatto che qui al giornale deridono Conte di maio e zingaretti ma non dicono come avrebbero fatto loro.

carlo dinelli

Gio, 16/07/2020 - 15:31

Vince 50_19 d'accordo con lei: Conte ricorderà, ancora una volta, a Giggetto cosa succederebbe in caso di elezioni, perciò "o' guaglione", abbasserà di nuovo la testa, pensando alla seggiolina d'oro regalategli da Mattarella

carlo dinelli

Gio, 16/07/2020 - 15:46

Bravo Quarantena, che hai trattato come si merita un IMB.....E come tal Roberto 010203.....colpa di Salvini anche in questo caso, vero? Eppure mi risulta che il Leader della Lega non sia, attualmente, al governo

COSIMODEBARI

Gio, 16/07/2020 - 16:02

@moichiodi il centrodestra non aveva titoli a fare proposte alcune a mezzo web, tv o giornali cartacei. Aveva invece titoli a farli in forma scritta qualora fossero stati chiamati attorno ad un tavolo istituzionale, proprio perchè le Autostrade sono state costruite e pure mantenute, ancora oggi, dai soldi degli Italiani tutti, di destra, di sinistra, di sopra e di sotto. Forse lei ignora che non sono mai stati convocati dall'avvocato del nulla. Leggevo qualche giorno fa che a seguito di una propagandistica ventilata chiamata orale attorno ad un tavolo istituzionale, che non riguardava Autostrade, ma che poteva pure riguardare se introdotta dal cdx, il cdx aveva espresso la richiesta orale che tale tavolo fosse in streaming. Ma i Re a 5 stelle pare abbiano per Onestà declinato l'invito ben sapendo che sarebbero stati sputtanati in Italia e nel mondo intero.

schiacciarayban

Gio, 16/07/2020 - 16:47

Sono tornato oggi da Bologna e non ho notato il dimezzamento del pedaggio, devo essermi sbagliato... o forse l'annuncio della drastica riduzione delle tariffe fa il paio con l'annuncio e l'esultanza per avere sconfitto la povertà? Ma quanto sono ridicoli questi?

schiacciarayban

Gio, 16/07/2020 - 16:54

Una cosa è certa: sicuramente lo stato gestirà molto peggio dei Benetton, semplicemente perchè vorrà entrare nella gestione piazzando i propri uomini totalmente incompetenti in posti chiave, come stanno facendo adesso con le aziende a partecipazione statale

routier

Gio, 16/07/2020 - 17:50

È superfluo chiedersi chi esce vincitore nella "vexata quaestio" Conte V/S Benetton. La Borsa Valori (che è una infallibile cartina di tornasole) con un + 26,6 % delle azioni di Atlantia, ha decretato senza alcun dubbio che il Governo ne è uscito con le ossa rotte. Ecco un altro fiasco dei "giallo/rossi". (L'ennesimo)

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Gio, 16/07/2020 - 18:09

Giggino, ti si allunga il naso: non eravate vopi grillini quelli che volevate aprire i palazzi del potere come una scatoletta di tonno, invece alla fine siete diventati voi grillini il tonno, sia in Italia che in Ue (avete votato la Von Der Leyen, pupilla di Merkel)? Poi vediamo come si organizzerà lo stato nel gestire la rete autostradale, visto che l'Anas non è in grado di farlo: darete appalti a .. tedeschi e cinesi oltre le quote etc.?

maxfan74

Gio, 16/07/2020 - 18:40

Siamo stanchi di ascoltarlo...libero di parlare da solo.

Papilla47

Ven, 17/07/2020 - 10:31

Toninelli è l'espressione a 360° del M5*. Parla sempre del nulla.