"Questa estate il governo ha dormito". Ecco tutti i ritardi sulla seconda ondata di Covid

Il governo Conte ha presentato il piano autunnale anti-covid solo il 12 ottobre, quando ormai la seconda ondata di Covid era già iniziata. Ecco tutti i ritardi dei giallorossi

“Il governo la scorsa estate non è mai andato in vacanza”. Il premier Giuseppe Conte lo ha ripetuto più volte in queste settimane anche di fronte a critiche provenienti da giornali non eccessivamente ostili come Repubblica.

Il governo, secondo quanto sostiene il premier, ha lavorato tenacemente per cercare di prevenire ed eventualmente affrontare la seconda ondata della pandemia. A ben guardare, però, gli esiti non sono stati quelli sperati. Sicuramente qualcosa non è andata come l’esecutivo aveva previsto. Con l’ultimo Dpcm, le venti Regioni italiane sono state ‘colorate’ di giallo, arancione e rosso, in base ai diversi livelli di restrizioni alle quali sono state sottoposte. Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta e Calabria sono state le prime a fermarsi, seguite a ruota dalla provincia di Bolzano e, infine, dalla Toscana e dalla Campania, con l’inevitabile strascico di polemiche tra l’esecutivo giallorosso e i governatori. A queste, a breve, dovrebbe aggiungersi anche l’Abruzzo. Sette Regioni su venti sono attualmente in zona rossa, mentre altre 9 in zona arancione. Dalle restrizioni si salvano solo la provincia di Trento, Sardegna, Veneto, Molise e Lazio. In pratica, un lockdown nazionale mascherato che evidenzia il fallimento e l’inerzia di un governo che in estate si è cullato sugli allori, forte degli elogi ricevuti per il “modello italiano” impostato nella prima fase della pandemia. Un modello che dubitiamo fortemente possa essere preso come esempio, soprattutto alla luce delle evidenti mancanze degli ultimi mesi.

“Se alla prima ondata c’era la giustificazione del fatto che tutti siamo stati presi alla sprovvista dallo tsunami, adesso questa scusa non regge più”, dice a ilGiornale.it la deputata forzista Giusy Versace, membro della commissioni Affari Sociali della Camera. “Si sapeva che sarebbe arrivata questa seconda ondata e da giugno a ottobre si poteva fare prevenzione. Si potevano aprire altri Covid-hospital, seguendo l’esempio di Bertolaso, e dare così la possibilità a chi è affetto da altre patologie non legate al Covid di curarsi, ma non si è fatto”, aggiunge la deputata forzista che, poi, si domanda: “Perché non abbiamo chiesto il Mes? Perché solo oggi si sono resi conto che, per evitare il collasso degli ospedali, era necessario mettersi d’accordo con le strutture alberghiere dove ospitare i malati di Covid? Perché dobbiamo sempre rincorrere il virus?”. Tutte domande che portano ad un’unica conclusione: il governo ha sottovalutato l’imminente arrivo della seconda ondata.

La conferma ci arriva da un altro membro della commissione Affari Sociali, il meloniano Marcello Gemmato che attacca: “D’estate non si è proprio lavorato sul Covid e il fatto che in commissione non sia arrivato nulla di attinente alla strutturazione dei posti letto, al trasporto pubblico o alla riapertura delle scuole ne è la prova”. “Probabilmente si è voluto allontanare il problema del Covid, ma anche un report della Gimbe chiarisce molto bene che il governo d’estate ha dormito”, aggiunge l’esponente di Fratelli d’Italia. L’istituto di Nino Cartabellotta, infatti, ha denunciato la “non strategia” del governo che ha inseguito il virus emanando un Dpcm dopo l’altro, cercando così di porre rimedio ai suoi innumerevoli ritardi. “Il bando per l’individuazione del personale per il contact tracing è partito il 24 di ottobre, mentre quello per l’attuazione dei piani di organizzazione della rete ospedaliera nazionale il 2 di ottobre. E la gara per ottenere 5 milioni di test rapidi è stata bandita solo il 19 di settembre”, si legge sul sito startmag che riporta una sintesi dell’analisi fatta dalla fondazione Gimbe.

Tutti i ritardi del governo Conte

Ma non è tutto. Massimiliano Romeo, capogruppo del Carroccio in Senato, ci elenca tutta una lunga serie di altri ritardi. “Noi come Lega il 7 luglio scorso abbiamo fatto un’interrogazione in cui chiedevamo se il governo si stesse dotando di un piano per la seconda ondata. L’abbiamo riproposta varie volte ma non ci hanno mai risposto e il piano è arrivato solo il 12 ottobre, quando ormai eravamo già dentro nella seconda ondata”, rivela Romeo che aggiunge: “I fatti dimostrano che non è vero che Conte abbia lavorato questa estate. Questa è la prova provata che questi hanno sottovalutato tutto”. Tralasciando l’ormai noto fallimento dell’App Immuni, “Nel Cura Italia si prevedeva assunzione di 3000 tracciatori, ne sono arrivati solo 341, mentre agli ospedali mancano ambulanze ma il bando è uscito solo a ottobre. Tardi”, sottolinea Romeo. Poi c’è il capitolo del trasporto pubblico al quale il governo, con un decreto emanato solo l’8 settembre, ha destinato appena 300 milioni. “Di questi 300 solo la metà sono subito utilizzabili dalle Regioni (ne hanno usati 120) mentre per gli altri 150 il decreto di riparto tra le regioni è stato fatto solo a fine ottobre, quando ormai era già tardissimo”, attacca Romeo che, infine, fa notare come il protocollo per i medici di base che devono assistere i malati di covid a casa sia stato aggiornato solo a novembre. “Si è fatto tutto maledettamente tardi”, conclude il leghista secondo cui “se, come dice il presidente di Assolombarda che la credibilità di un paese si misura con la sua capacità di agire, allora per il governo Conte credibilità zero”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Gianca59

Dom, 22/11/2020 - 12:16

Gente che non ha mai lavorato e che gestisce una PA che non conosce: cosa ci si poteva aspettare ? Visti i tempi con cui la PA agisce, il giorno dopo la fine del primo lockdown bisognava pianificare la reazione alla seconda ondata....e invece questi l' hanno preparata come se si dovesse affrontare un mal di testa.

Ritratto di Smax

Smax

Dom, 22/11/2020 - 12:18

E la magistratura? Muta.....tre scimmiette, non vede, non sente, non parla.

Helter_Skelter

Dom, 22/11/2020 - 12:22

A queste letture a senso unico degli errori, attribuendoli tutti al governo, non ci crede nessuno a parte un manipolo di faziosi commentatori. Se provate a cimentarvi nel giornalismo d'inchiesta lasciate da parte ogni pregiudizio politico. Tutti gli errori delle Regioni ? Per ultimo, la comunicazione di dati non aggiornati (eufemismo) non ne parliamo ?

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 22/11/2020 - 12:23

Conte ha dormito. Accompagnato dal nostro beneamato (!) Pdr....

ItaliaSvegliati

Dom, 22/11/2020 - 12:24

Più che ritardi direi fallimenti...buttati già più di 100 miliardi con questi risultati...debiti e tutti insodfisfatti!!! Peggio di così..

silvano.donati@...

Dom, 22/11/2020 - 12:37

se Conte fosse stato leghista ci sarebbero oggi almeno una dozzina di procedimenti penali a suo carico. Ma la beffa e' che dopo aver strapalato di MES, fondi speciali da 700 miliardi ecc ecc, non ha saputo far predisporre uno straccio di programa (obbligatorio per la CEE) di impiego dei fondi.... cioccolataio....

nerinaneri

Dom, 22/11/2020 - 12:40

...aprite tutto...chiudete tutto...i pieni poderi...

xgerico

Dom, 22/11/2020 - 12:40

@Helter_Skelter-Dom, 22/11/2020 - 12:22- E sufficiente leggere il titolo dell'articolo e i varii commenti e ti rendi conto il nostro futuro come si presenta! Altro che 6 politico! Io pensavo con la mia ignoranza, di esser la persona meno adatta nel commentare, ma qui neanche rispondono a domande dirette e/o ad un perchè.

silvano.donati@...

Dom, 22/11/2020 - 12:41

Heltyer: quello che scrivi si applica proprio a te ! "lasciate da parte ogni pregiudizio politico" e tu li lasci da parte o trovandoti spiazzato ricorri agli insulti ? "tutti gli errori delle Regioni" ? le Regioni dipendono dal Governo, quindi sono "tutti gli errori del Governo" !!!

marcoda

Dom, 22/11/2020 - 12:48

Ma non era tutto il Centro destra, di quelli che il virus era clinicamente morto, aprite le discoteche, e i Briatori e le Santachè, ecc ? Adesso fate la giravolta ?

Ritratto di Gabriele184

Gabriele184

Dom, 22/11/2020 - 12:54

L'avevamo capito tutti.. ED E' QUESTO IL PRINCIPALE MOTIVO PER CUI NON SONO ACCETTABILI ULTERIORI RESTRIZIONI! Mattarella.. dove sei? Dove vivi? Stiamo perdendo la pazienza!

maurizio-macold

Dom, 22/11/2020 - 12:56

La malafede di alcuni forumisti (MBFERMO, SILVANO.DONATI, ecc) e' solamente dovuta a servilismo di partito. Purtroppo la nostra costituzione e' stata violentata da uno pseudo federalismo di stampo Bossi & Berlusconi che ha prodotto solo confusione di ruoli e poteri, e cosi' si puo' verificare che un governatore di regione possa infischiarsene del decreti governativi come e' accaduto spesso soprattutto in Lombardia (ma anche in Veneto, Liguria, Piemonte, Sicilia, Calabria). Se poi ci aggiungiamo l'opportunismo del leader dell'opposizione che soffiano sul fuoco del malcontento il quadro e' completo.

Ritratto di mavalala

mavalala

Dom, 22/11/2020 - 12:56

silvano.donati....la sanità è a responsabilità regionale, i presidenti di regione possono tranquillamente chiudere paesi ed esercizi commerciali autonomamente, come ampiamente dimostrato in pandemia. Proprio lei parla di pregiudizio politico? Lei mi ricorda il detto "piove Governo ladro!"

Gianca59

Dom, 22/11/2020 - 12:57

@helter_skelter: perchè le regioni da chi dipendono ?

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 22/11/2020 - 12:59

Hanno dormito? A me sembra che non si siano ancora svegliati. Guardate e sentite il supercommissario, ma a voi pare sia uno sveglio?

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 22/11/2020 - 13:02

X xgerico 12.40: "....Io pensavo con la mia ignoranza...." ecco bravo, ci sei arrivato da solo, un punto a tuo favore.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 22/11/2020 - 13:06

I colpevoli del disastro mondiale si chiamano Cinesi, molto presenti in Italia per lo svolgimento di attività varie. Sarebbe ora che ci decidessimo a fermare l’invasione, sempre attiva, di gente proveniente sia dalla Cina che dal nord Africa, Tunisia e dintorni, abbandonando il buonismo vigente, soprattutto a sinistra.

Zecca

Dom, 22/11/2020 - 13:15

Strano che a bocciare Conte siano tre personaggi (peraltro minori) di FI, FdI e Lega. Mi sarei aspettato invece grandi complimenti da loro. Voi no?

pallosu

Dom, 22/11/2020 - 13:18

La destra italiana ha passato l'estate a demonizzare il mes, a boicottare l app immuni, a fare disastri nell'organizzazione degli ospedali,a riaprire le discoteche. Il capitano negazionista a neanche indossare la mascherina,e hanno il coraggio di giudicare l'operato del governo,

machimo

Dom, 22/11/2020 - 13:23

Il virus c’è l’hanno portato i cosiddetti migranti che arrivavano alle nostre coste positivi, scappavano e lo distribuivano in tutto il paese. Grazie mattarella che hai creato il conte bis. Faccio come Lino Banfi, il bis significa non solo distruggere l’Italia una volta ma due volte.

lorenzovan

Dom, 22/11/2020 - 13:26

loro avranno dormito..voi invece in iperattivita' a difendere quelli del "il virus e' morto..Tutti liberi"..i negazionisti..complottisti er timorosi del golpe sanitario..Memoria corta vero?? alla buona maniera bananiera

Gianca59

Dom, 22/11/2020 - 13:29

@02121940: questo è poco ma sicuro. L' Europa dovrebbe usare il recovery fund per rendersi indipendente dalla Cina, altro che buttare soldi in iniziative sterili buone sole per aumentare i debiti pubblici....

Helter_Skelter

Dom, 22/11/2020 - 13:36

@Gianca: le regioni godono di ampia autonomia gestionale e di di indirizzo in molte materie tra cui la sanità come previsto dalla costituzione. Se come suggerisce lei dipendessero in tutto e per tutto dallo stato centrale allora tanto vale eliminarle.

aleppiu

Dom, 22/11/2020 - 13:50

Troppo comodo dire che il governo ha dormito, e l'opposizione cosa ha fatto??? Quest' estate lega e compagni si lamentavano perche' dicevano che le misure adottate erano troppo restrittive, che bisognava consentire alla gente di viaggiare e di divertirsi, cosi si contestava la volonta' di chiudere le disco, e le misure adottate per i ristoranti. Direi che il governo ha fatto fin troppo, con un opposizione che gli remava contro, con un leader felpato che diceva che lui la mascherina non la portava, che non avrebbe mai mandato la figlia a scuola a quelle condizioni, e che partecipava ai convegni dei negazionisti. Sicuramente il governo poteva fare di piu', ma visto cosa ha fatto' l'opposizione c'e' da accendere un cero che non ci fosse salvini e soci al comando di questa gestione della pandemia!

cirrone

Dom, 22/11/2020 - 14:01

Il "Governo ha dormito" e l'opposizione esattamente cosa ha fatto (oltre ad andare contro il governo per fini elettorali e coccolare i nagazionisti (ancora una volta solo per fini elettorali). Quanto ci vorrebbe una destra vera e responsabile .... e non pagliacci ....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 22/11/2020 - 14:06

@halka Seltzer - e prenditi sta pastiglia. Caso mai è il contrario, nonostante errori macroscopici, vo icontinuate e giustificare i lgoverno abusivo incapace. Si vede che siete a loro immagine e somoglianza. Che sfiga essere comunisti! Vi sentite inferiori?

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 22/11/2020 - 14:07

X Helter_Skelter 13.36: dai una ripassatina alla costituzione, in particolare l'art. 117. Nel campo della profilassi sanitaria internazionele (leggi pandemia) la nostra bellissima costituzione assegna i compiti sanitari esclusivamente allo stato, ne deriva che le regioni possono solo adeguarsi ed eseguire le direttive del governo sovrano,che ne è anche il pieno responsabile. Ti basta?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 22/11/2020 - 14:10

@maurizio-macold - appunto. Oltre a te, il servilismo di partito lo vediamo nella pastiglia ossia @Halka Seltzer, @Aleppiù, @lorenzovan,@pallosu (un nome un programma),Zecca rossa, xgenerico, @nerineri. Una bella e sinistra compagnia. Commenti infantili a giustificare un operato da principianti.

maxfan74

Dom, 22/11/2020 - 14:12

Il Governo non ha dormito, e che proprio non hanno la benché minima capacità ne di governare ne di comunicare. Quando si capirà effettivamente cosa hanno fatto tutto sarà più chiaro. La politica deve decidere nel bene o nel male, ed a Roma per tenere unite alleanze unite dallo scotch non sanno decidere, non ci sono politici forte, ed il popolo annega nella povertà economica e sanitaria.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Dom, 22/11/2020 - 14:17

Direi dormito però con un occhio aperto..

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 22/11/2020 - 14:17

X aleppiu 13.50: il compito del governo è quello, appunto, di governare, se dorme, giustamente come dici tu, il compito dell'opposizione è quello di "svegliare il governo" e richiamarlo alla sua esclusiva responsabilità. Se, purtroppo, l'opposizione ha fallito nel gravoso compito assegnatogli dalla costituzione non puoi imputarle nessuna responsabilità, non è colpa sua se il sonno era talmente profondo che .... P.S.: ti sovviene la differenza tra il verbo "agire", compito del governo e "parlare", compito dell'opposizione? Troppo comodo mischiare le due cose.

Ritratto di fergo01

fergo01

Dom, 22/11/2020 - 14:19

un governo talmente infimo per il quale non vale la pena spendere parole. dobbiamo aspettare, purtroppo, fino al 2023

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 22/11/2020 - 14:23

X cirrone 14.01: eccone un altro che mischia le carte sperando che qualche allocco ci caschi. Vale anche per te quello che ho già detto: troppo comodo tentare di addossare colpe di chi ha il solo compito di "parlare" in vece di individuarle nel solo soggette che ha il compito di "agire", cioè governare e, per rimanere in tema, se l'opposizione dorme, buon proi le faccia, se invece il governo dorme sono guai e i risultati si vedono. Dimmi un po', chi sono i veri pagliacci? Quelli che ballano nell'arena del circo o gli spettatori?.

steluc

Dom, 22/11/2020 - 14:26

Due anni fa gli elettori han dato alle attuali forze al governo il 54% , così decretando la fine, ad ora, di 50.000 connazionali, il crollo dell economia e l'allungamento delle code alla Caritas. Questi i fatti. Il resto, fuffa.

BEPPONE50

Dom, 22/11/2020 - 14:30

E' Tutto vero il nostro Governo ha dormito e Ha Sbagliato Pero' noi Italinai in due mesi estivi siamo stati molto molto svegli Inoltre in tutti i paesi DEL MONDO DESTRA SINISTRA sono piazzati come noi L'unico paese Australia che si sono fatti QUATTRO MESI CHIUSI ora stanno bene ma loro se lho potevano permettere

Nick2

Dom, 22/11/2020 - 14:34

Chi, questa estate, negava la possibilità di una seconda ondata del virus? VOI! Chi dichiarava clinicamente morto il Covid? il vostro guru Zangrillo!Chi insultava il governo per la chiusura delle discoteche? VOI e il vostro eroe, l'evasore totale Briatore. Chi si faceva vedere perennemente senza mascherina? Il vostro statista Salvini! Siete delle facce di bronzo senza vergogna!

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 22/11/2020 - 14:34

X mavalala 12.56: rileggiti l'art. 117 della costituzione e poi dimmichi si deve occupare di sanità in caso di profilassi internazionale (pandemia), per non parlare di articoli più specifici riguardo alle limitazioni dei poteri delle regioni, soprattutto riguardo alle limitazioni individuali delle persone. Avete tanto sbraitato perché la Lombardia non ha decretato in forma autonoma le Zone Rosse di Azano Lombardo e Nembro, senza domandarvi come mai non lo ha Fatto De Luca per la Campania dopo averlo chiesto al governo e sbraitato a gran voce, cosa di questi giorni, Prova a riflettere, se ti riesce.

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Dom, 22/11/2020 - 14:37

Con la prima ondata ci sono stati 36000 morti con picchi di 700 al giorno, il governo era impreparato (?); nello stesso periodo in Germania i morti son stati circa 5000, 70 al giorno (più o meno). C'è stata la seconda ondata, i morti son saliti a 49000 con picchi di 700 al giorno, in Germania sempre 70 al giorno. Quindi il governo non è neppure stato in grado di copiare i paesi virstuosi. Ha però speso milioni per monopattini, sedie a rotelle e immigrati. C'è altro da aggiungere?

Fjr

Dom, 22/11/2020 - 14:38

Sentite basta con sto menone vogliamo soluzioni,risposte,gente che lavora e non pensa solo a magnare,MATTARELLA SVEGLIA!!!!!Finisca di giocare e tagliare nastri o a fare i soliti avvisi ai naviganti,vogliamo un vero Presidente e un vero governo,se volevamo vedere una puntata della Corrida chiamavamo Gerry Scotti,finitela con i giochetti per tirare a campare siamo stanchi di essere presi per il cxxo è CHIARO!!!!!!!

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 22/11/2020 - 14:40

X maurizio-macold: 12.56: ... hai dimenticato il fulgido esempio della regione Campania, dove il governatore ha sbraitato in lungo e in largo ma sene è guardato bene dall'istituire alcuna Zona Rossa nella sua regione, nemmeno a Napoli e dintorni. Ti ho già invitato a scollegarti dal microchip che i tuoi burattinai ti hanno impiantato nel cervello.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 22/11/2020 - 14:42

X vince50_19 14.17: si con un occhio aperto ... al portafoglio.

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 22/11/2020 - 14:44

Nel futuro delle prossime generazioni non verranno ricordate le opposizioni, ma solo quelli che governavano, Conte in testa che gli hanno rovinato il loro futuro

stefano.f

Dom, 22/11/2020 - 14:47

Mi guardo bene dal diffendere questa gente purtroppo al governo senza essere stata votata,ma tutto il mondo nella stessa situazione. Hanno dormito tutti i governi di questo mondo? Non credo. Appena la crisi economica sarà al punto giusto il virus sparisce. E' un virus molto particolare...sembra abbia il radiocomando a distanza))). Si possono anche prevedere con precisione chirurgica le nuove ondate. E come da programma non si fa nulla per evitarle.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 22/11/2020 - 14:52

X Nick2 14.34 "....Chi, questa estate, negava la possibilità di una seconda ondata del virus? VOI! Chi dichiarava clinicamente morto il Covid? chi ..." frignacciate dici? Bene, e allora chi e il frescone che ci ha creduto visti i risultati? Il governo, ovvio, sempre intento a dormire salvo, ovviamente, molto attento alle discoteche aperte su esplicita richiesta della riviera romagnola.

lorenzovan

Dom, 22/11/2020 - 14:53

the red pill..ancora con al bufale delle milionate spese per monattine e compagnai bella..sono fondi UE che se non usati tornano all'UE..e noi siamo campioni in Europa per il NON USO dei fondi struttirali..e poi ci lamentiamo..I portoghesi sono all'80% dell' uso dei fondi ..noi al 35 ..e chioccherate e trombettate !!!!

ziobeppe1951

Dom, 22/11/2020 - 14:57

Nikkione2... hai dimenticato il kompagno ZINGA

marzo94

Dom, 22/11/2020 - 15:03

Terribile. Terribile che di fronte a tali fallimenti epocali, che incidono sulla VITA e la MORTE di migliaia di cittadini, il governo possa fare spallucce e cavarsela con le battutine di Conte / Casalino. Nella vituperata prima repubblica per mooolto meno i governi cadevano e le persone erano costrette alle dimissioni, e la stampa faceva il suo mestiere di denuncia. Ormai in questa repubblica da barzelletta, tra bibitari e pataccari, niente sembra poter scalfire questo obbrobrio al governo.

Helter_Skelter

Dom, 22/11/2020 - 15:09

@Scimmietta: la piena attuazione dei poteri da parte del governo per contrastare la pandemia avrebbe significato esautorare completamente le regioni privandole delle loro competenze in materia. Capisci anche tu che non è stato possibile farlo per evidenti ragioni. Si è così proceduto sulla strada della collaborazione lasciando le competenze in materia sanitaria alle regioni mentre il governo ha esercitato fondamentalmente una funzione di coordinamento, supporto e di finanziamento. Quindi è inutile che continui a tirare in ballo la costituzione quando le prime a negarla sono state proprie le Regioni non volendo cedere il proprio potere. Basta vedere cosa è successo con le discoteche.

cgf

Dom, 22/11/2020 - 15:15

il piano il 12 ottobre perché prima "io speriamo che me la cavo", guardavano i vicini che crescevano nei contagi e pensavano di aver già fatto abbastanza. Io spero di espatriare prima della prossima primavera perché questi incollati della poltrona non li muovi visto che per febbraio/marzo dove vorrei andare si dovrebbero aprire le frontiere

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Dom, 22/11/2020 - 15:27

Lorenzovan carissimo, se il governo ha usato i fondi UE per stupidaggini (i monopattini e i banchi a rotelle) e non li ha usati per creare una struttura sanitaria in grado di sostenere la seconda ondata, non è solo inadeguato è da mandare a processo. Ma sicuramente è da mandare a casa, perché i nuovi 13000 morti (da capire come li contano) sono al 90% sul groppone del governo.

silvano45

Dom, 22/11/2020 - 15:51

Sono talmente pieni di se di arroganza e di scarse capacità che non sanno neppure copiare quello che fanno i paesi più seri e più organizzati ma sono orgogliosi del bonus monopattino che ha risolto i problemi di covid

Iacobellig

Dom, 22/11/2020 - 15:52

Gli italiani rinchiusi e le attività in fallimento per unica colpa dei cialtroni al governo che non hanno creato durante l’estate posti letto, aumento delle terapie intensive e ospedali che la sinistra ha chiuso e/o accorpato ad altri centri. Nelle mani di un incapace Speranza, Conte, Arcuri e altri, cosa ci si poteva aspettare?

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Dom, 22/11/2020 - 16:04

stefano.f, è falso dire che tutti i governi si sono comportati allo stesso modo: in Svezia non hanno fatto lockdown, hanno 633 morti/mln e non hanno distrutto l'economia; in Danimarca e Norvegia hanno fatto il lockdown con 187 e 56 morti/mln, ha sofferto solo l'economia; in Germania hanno 14000 morti totali (come li contano?) e 169 morti/mln e un'economia in affanno. Noi abbiamo 49000 morti, 815 morti/mln e l'economia a pezzi. Abbiamo fatto il peggio degli altri e non siamo stati capaci di copiare chi ha fatto meglio nella prima ondata, sperando forse nel vaccino.

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Dom, 22/11/2020 - 16:13

Helter_Skelter, non era necessario esautorare le regioni; il governo doveva semplicemente chiedere alle regioni quanti soldi servissero per realizzare le strutture per fronteggiare la seconda ondata, e poi darli. In questo modo sì che le colpe sarebbero ricadute sulle regioni. Ma il governo se ne è ben guardato, per voler essere la sola entità a gestire i soldi, cioè il potere. Parlo di quei soldi che l'UE mette a disposizione e il governo non è in grado di utilizzare. La tragedia covid è l'ennesima evidenza del disastro del centralismo.

caren

Dom, 22/11/2020 - 16:17

stefano.f 14.47, sul virus le do ragione a piene mani, sembra proprio un tecnovirus.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 22/11/2020 - 16:40

X Helter_Skelter 15.09: certo che in fatto di arrampicata sugli specchi ... sei un campione. Dici che le regioni non hanno ceduto poteri, guarda che a norma di costituzione, in caso di pandemia, i poteri sono in capo al governo, la profilassi è compito suo. Poi che senso ha decretare lo stato di emergenza e poi esercitarlo solo per mantenersi incollati alla poltrona e non esercitarlo se di dovere? Se il governo non lo ha fatto evidentemente è perché ha voluto scaricare sulle regioni tutte le sue mancanze. Da ultimo, ti rammento la richiesta a gran voce da parte del Pd regionale lombardo del commissariamento della Lombardia. Perché, se la Lombardia "ha toppato su tutto", come sostenete voi sinistri, il Governo non l'ha commissariata? Nel caso lombardo delle due l'una, il governo ha giocato allo scaricabarile (gravissima colpa), o la Lombardia ha agito per il meglio, tertium non datur.

Helter_Skelter

Dom, 22/11/2020 - 16:46

@TheRedPill: ma quando la regione Lombardia comprava camici dal cognato del presidente della regione o quando sbagliava per ben tre volte la gara per i vaccini antinfluenzali, tu dormivi ? Ma davvero ti sembra che le regioni abbiano dato prova di capacità gestionale ? La lista degli errori delle regioni è infinita. Errori sono certamente stati fatti da più parti, ma tu accecato dalla tua faziosità vorresti attribuirli interamente al governo. È davvero poco credibile se uno è minimamente obiettivo.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 22/11/2020 - 16:48

X Helter_Skelter 15.09: con le discoteche è successo che il governo, su pressione delle regioni rosse che volevano tenerle aperte lungo i litorali romagnoli, laziali e toscane, ha giocato, come suo solito, allo scaricabarile demandando la decisione alle regioni pensando che, alla brutta, avrebbe sempre potuto dare la colpa a Briatore ..... come poi si è puntualmente avverato.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 22/11/2020 - 17:05

Carissimo sig Maurizio 12e56. Io saro anche un INDOTTRINATO, come mi ha scritto Lei Venerdi scorso. Ma lei lo stesso giorno ha dimostrato di essere un po IGNORANTELLO, andando sul SITO del Parlamento Europeo a cercare Salvini senza trovarlo (come lei stesso ha scritto) senza sapere che Salvini al parlamento Europeo NON c'e piu da 2 anni e mezzo!!! Saludos.

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Dom, 22/11/2020 - 17:05

Helter_Skelter, io non sono affatto fazioso, io guardo i fatti. Se la regione Lombardia ha commesso degli illeciti allora sarà da gestire dalla magistratura. Ma se il governo non ha dato alla Lombardia i fondi necessari per combattere il covid la colpa è del governo. Se avesse dato quei fondi e la regione non li avesse usati sarebbe colpa della regione, ma non è andata così. I soldi UE sono andati in utilissimi monopattini. A Milano è stato costruito un reparto ospedaliero con fondi privati, grazie all'iniziativa di Chiara Ferragni e all'attività del dottor Guido Bertolaso.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 22/11/2020 - 17:09

E di nuovo a proposito di IGNORANZA caro Sig Maurizio le ricordo che la modifica del TITOLO V che conferisce piu potere alle regioni e quindi ai da lei citati Governatori che si permettono di superare le disposizioni del governo centrale, fu fatta nel 2000 da un certo S/governo Dalema!!! E non da Berlusconi e Bossi!!!Saludos.

Helter_Skelter

Dom, 22/11/2020 - 17:11

@Scimmietta: il primo a dichiarare di volerle aprire con largo anticipo è stato Zaia e così ha fatto. Quindi per favore non raccontare balle. Ti ricordo che il tuo capitano per tutta l'estate si è messo a capo negazionisti partecipando a convegni, girando senza mascherina, raccontando a tutti che non ci sarebbe stata nessuna seconda ondata. E le regioni di centrodestra, con poche eccezioni, dietro a lui. Vedi Sardegna.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 22/11/2020 - 17:12

X Helter_Skelter 16.46: non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. La costituzione assegna allo Stato Centrale il compito della profilassi sanitaria in caso di pandemia, su questo non ci piove. Orbene, come il governo, decretato lo stato di emergenza, ha posto nelle mani di un "Commissario straordinario per l’attuazione e il coordinamento delle misure sanitarie di contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID-19il" appunto con il compito di approvvigionarsi dei materiali di contrasto alla diffusione del virus, camici, mascherine ecc., perché non ha provveduto per tempo e ha costretto le regioni ad arrangiarsi? Lo ha fatto apposta o per insipienza? Guarda che le responsabilità ultima è sempre di chi è più in alto nella scala del comando, soprattutto se ha il potere costituzionale di "commissariare", come ha fatto in Calabria, dove dopo anni di commissariamento governativo i risultati sono sotto gli occhi di tutti, tranne di quelli che non vogliono vedere.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 22/11/2020 - 17:43

X Helter_Skelte 17.11: tipico da parte tua, le colpe sono solo e sempre degli altri. Comunque ti sfido a fare un esercizio di fantasia, di fervida immaginazione: supponi solo per un attimo che tutto quello che è successo quest'estate, fino all'arrivo dirompente della seconda ondata della pandemia, si colpa e solo colpa di quanto e uscito dalla bocca dell'opposizione durante l'estate ...., supponi che sia vero, ma allora, di rimando, quelli al governo sono solo dei gran fessi creduloni e incapaci se hanno seguito alla lettera il diktat dei loro oppositori. Tertium non datur.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 22/11/2020 - 17:48

X Helter_Skelter 17.11: "... e le regioni di centrodestra dietro di lui ..." ma va? Non sapevo che Emilia-Romagna, Lazio e Toscana fossero di "centrodestra" ...

Helter_Skelter

Dom, 22/11/2020 - 17:52

@Scimmietta: certo come dici tu. Doveva fare tutto Arcuri. Recarsi personalmente presso gli ospedalin ed attrezzarle, provvedere agli ingressi separati nei pronto soccorso per malati Covid e non per evitare che gli ospedali diventassero focolai, sigillare le rsa ed impedire che a qualche assessore venisse la cattiva idea di metterci dei pazienti malati di covid, implementare sistemi di monitoraggio regionali che tuttora fanno acqua da tutte le parti comunicando nei migliori dei casi dati in ritardo, aprire Covid hotel, organizzare il contact tracking delle regioni spiegandole come usare l'app Immuni, convincere le regioni che aprire le discoteche non è una buona idea, e così via. Tutto questo mentre presidenti e assessori di regioni continuavano a dormire.