Renzi fa il gradasso: "La riforma del Senato si farà con o senza Forza Italia"

Il premier: "Stiamo lavorando per accompagnare il Paese fuori dalla crisi. Teniamo botta con entusiasmo"

Renzi fa il gradasso: "La riforma del Senato si farà con o senza Forza Italia"

"Forza Italia ha votato questa riforma in prima lettura in Senato con Romani, poi alla Camera con Brunetta ha cambiato idea: se ci staranno bene, se non ci staranno faremo senza di loro, l’importante è che si faccia una riforma per gli italiani". Mostra la solita sicurezza, Matteo Renzi, arrivato a sorpresa alla festa dell'Unità a Villalunga di Casalgrande (Reggio Emilia).

Parlando con i giornalisti, al termine della visita Renzi ha aggiunto che il governo sta lavorando per "per accompagnare il Paese fuori dalla crisi, a partire dall’abbassamento delle tasse, che faremo d da settembre con la legge di Stabilità".

"Volevo venire a ringraziare i volontari di questa festa regionale dell’Emilia-Romagna, straordinaria perchè il numero dei volontari è superiore a quello degli iscritti al Pd, ed è una dimostrazione di una festa di popolo", aveva detto Renzi arrivando alla festa, "Abbiamo colto l’occasione per dire grazie dal profondo del cuore a chi dedica del tempo ad una idea, con passione tenacia e orgoglio che poi è quello di questa terra, che sta facendo risultati straordinari dal punto di vista economico ma anche civile". Renzi ha poi annunciato che sarà alle festa di Reggio Emilia, Modena e anche Bologna.

"Quest’Italia ha voglia di futuro, non della palude degli ultimi anni. La frase ripetuta ieri come un mantra era ’tien botà, tieni botta. Certo che teniamo botta. Questo paese non merita dibattiti autoreferenziali ma entusiasmo e coraggio. Noi ci siamo", ha aggiunto poi su Facebook.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti