Il ritorno di Ciampolillo, chiede la parola ma la Casellati lo inchioda: "Sempre all'ultimo momento..."

Come un deja-vu, ecco che Lello Ciampolillo nel giorno della fiducia a Draghi ha chiesto di intervenire in dissenso al termine delle dichiarazioni

Lello Ciampolillo ci ha riprovato. L'ex senatore del Movimento 5 Stelle, ora nel Gruppo misto, è riuscito a distinguersi anche nella giornata del voto di fiducia a Mario Draghi per il suo scarso senso del tempismo. Stavolta, però, il presidente del Senato non è rimasto in silenzio e così Elisabetta Casellati ha ripreso l'ex grillino che per la seconda volta volta in poche settimane è arrivato in ritardo. Sembava un film già visto, con l'unica differenza che, stavolta, non è arrivato tardi al voto ma alle dichiarazioni di voto.

Non pago di aver coniato la zona Ciampolillo, che è andata a sostituire la zona Cesarini, il senatore del Gruppo misto anche stavolta ha voluto giocare con il tempo. Quando il presidente Casellati ha dichiarato chiuse le dichiarazioni di voto, ecco che Lello Ciampolillo ha preso la parola tra i brusii e i ridolini dei suoi colleghi. "Vuole intervenire per che cosa? In dissenso? Ma lei per la verità non era iscritto. Arriva sempre all'ultimo momento...", ha sbottato Elisabetta Casellati, evidentemente infastidita dal comportamento del senatore, che per la seconda volta ha dato vita a un siparietto sul ritardo. "Ogni volta arriva all'ultimo...", ha detto infine il presidente. Da qualche banco si è alzato perfino qualche grido di protesta nei confronti del senatore, che ha rivendicato il suo diritto alla parola, essendosi anche iscritto: "Presidente, io non sono arrivato all'ultimo, mi ero iscritto in dissenso...". Anche stavolta, Elisabetta Casellati ha ceduto: ""Va bene parli pure in dissenso ma ogni volta...".

Prima della sua dichiarazione di dissenso, Lello Ciampolillo è stato punto da Matteo Salvini: "La Lega c'è convintamente. Non vediamo il senatore Ciampolillo ma tanto ha tempo per arrivare in Aula prima del fischio finale...". Le parole del senatore, leader della Lega, non sono andate giù a Ciampolillo, che ha replicato stizzito durante il suo intervento: "Caro Salvini, che credo non abbia mai lavorato in vita sua, continua ad offendere la mia persona...". Lello Ciampolillo ha poi definito Salvini un "pagliaccio", ed è quindi stato invitato della presidente Elisabetta Casellati a mantenere un linguaggio consono.

Ma Lello Ciampolillo è stato al centro di un divertente scambio di battute tra Matteo Renzi e Andrea Orlando nel cortile del Senato, come riportato dall'Adnkronos. "Che giornata perfetta poi l'ultimo intervento di Ciampolillo...", ha detto il leader di Iv. Non ha fatto in tempo a finire la sua battuta, che vedendo arrivare Andrea Orlando gli dice: "Hai sentito Ciampolillo? Ci volevi fare la maggioranza insieme. Dai che ti ho salvato". Il ministro del lavoro ha ribattuto: "Ciampolillo ha fatto un bell'intervento... Se lo ascoltavi al contrario".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 18/02/2021 - 10:11

Personaggio penoso, che per farsi notare, utilizza mezzucci da fallito conclamato.

aldoroma

Gio, 18/02/2021 - 10:11

Almeno cosi si sente importante

27Adriano

Gio, 18/02/2021 - 10:14

A volte mi chiedo per quale motivo il popolo italiano debba stipendiare un personaggio "istituzionale" del genere e cosa fa un personaggio (??) del genere per il popolo italiano.

Ritratto di pipporm

pipporm

Gio, 18/02/2021 - 10:17

Ciampolillo questo sconosciuto salito agli onori della cronaca, che interviene dichiarando che Salvini non ha mai lavorato. E la Casellati, nemmeno lo richiama

ortensia

Gio, 18/02/2021 - 10:32

Ci tocca mantenere anche questo qui.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Gio, 18/02/2021 - 10:32

In un paese normale Ciampolillo non sarebbe senatore, e comunque andrebbe querelato, e in un paese normale verrebbe pesantemente sanzionato per aver insultato un collega. Sì, in un paese normale, non in Italia.

nerinaneri

Gio, 18/02/2021 - 10:49

...ha detto delle ovvietà stra-risapute...

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Gio, 18/02/2021 - 10:57

ridicola persona, non perda tempo in Senato ma, in accordo con le sue strampalate idee, vada a lavare con lo shampoo gli ulivi pugliesi.il suo intervento di ieri? penoso.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 18/02/2021 - 11:13

E' proprio vero," UN BEL TACER NON FU MAI SCRITTO " Poveretto, é da poco che ha l'uso della bocca per parlare. ahahahahahahah

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 18/02/2021 - 11:15

Siamo caduti proprio in basso.....ma vi rendete conto a chi diamo gli stipendi da nababbo? Solo in Italia possono accadere questa cose!

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 18/02/2021 - 11:19

Almeno ora i sinistrati la smetteranno con "il metodo Scilipoti", guardino in casa loro...

Ritratto di Smax

Smax

Gio, 18/02/2021 - 11:21

I circhi stanno chiudendo. Per divertirsi basta guardare i filmati del parlamento. Ed è gratis.

nerinaneri

Gio, 18/02/2021 - 11:32

tomari: il termosifone, lo tieni acceso fino al 30 giugno?...

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 18/02/2021 - 11:52

Spero che se ne ricordino chi l'ha votato.

carlo dinelli

Gio, 18/02/2021 - 12:21

Nerinaneri, tu, al contrario di Salvini, hai mai fatto qualcosa di buono per gli italiani? Tanto per sapere.....

carlo dinelli

Gio, 18/02/2021 - 12:23

Ciampolillo, è forse quello che Conte aspettava in gloria per avere un voto in più? Pessimo personaggio

Korgek

Gio, 18/02/2021 - 12:26

@nerinaneri, quello che Ciampy ha detto su Salvini è vero quanto le scemenze che diceva sulla xylella. Mi spiace per te, pur di sfogare la tua frustrazione vomitando odio e rancore ti aggrappi anche a gente come lui. Povera stella.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 18/02/2021 - 12:28

In compenso applica alla lettera una buona regola per mantenersi in salute serenità d'animo: la fretta è cattiva consigliera e quindi bisogna prenderla con calma ... tempo ce n'è anche dopo di noi.

Happy1937

Gio, 18/02/2021 - 12:38

Una persona veramente disgustosa.

nerinaneri

Gio, 18/02/2021 - 12:41

Korgek: salvini è l'ultimo dei miei problemi e lo sarà pure per gli italiani...questo, dai tempi del papete e dei pieni po(t)deri...gigi...

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 18/02/2021 - 13:37

E va bhe 5 minuti di notorietà non glieli toglie nessuno. L'importante che poi si rimette all'angolo.

ziobeppe1951

Gio, 18/02/2021 - 14:39

nerinaneri..oggi nessun pensionato da quelle parti?

WSINGSING

Gio, 18/02/2021 - 17:09

Spero che i suoi elettori abbiano visto la diretta in TV e si siano resi conto del loro rappresentante...

fabioerre64

Gio, 18/02/2021 - 17:38

Ho visto il video, mi sembrava parecchio agitato, ad un certo punto mi ha fatto anche pena, poi però ho pensato allo stipendio che prende e ha smesso di farmi pena. Il problema è sempre lo stesso, questo signore è li perché qualcuno ce lo ha messo votandolo, quindi la colpa non è sua ma di una parte degli italiani.