Sallusti contro J-Ax e Fedez: "Protestano contro Expo, ma sono due prodotti della globalizzazione"

Il direttore del Giornale a Piazza Pulita: "Protestano contro Expo, ma sono due prodotti della globalizzazione"

Sallusti contro J-Ax e Fedez: "Protestano contro Expo, ma sono due prodotti  della globalizzazione"

Il tema dei black bloc e dei manifestanti No Expo tiene ancora banco. Soprattutto nei talk show. Ieri sera, durante la trasmissione Piazza Pulita su La7, c'è stato un duro scambio di opinioni tra il direttore del Giornale, Alessandro Sallusti, e i rapper "antagonisti" come J-Ax e Frankie Hi-Nrg.

Il primo tuona contro il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, colpevole a suo dire di strumentalizzare le violenze di Milano. Poi rincara la dose spostando il tema sui rom: "Il crimine peggiore dei Rom è aver fatto fare carriera a Salvini".

A quel punto arriva la replica caustica di Sallusti che attacca J-Ax e Fedez definendoli "due prodotti della globalizzazione che contestano, uno è famoso grazie a Facebook, Twitter e Windows", l'altro è "uno che ha fatto i milioni come giudice di un programma della multinazionale Sky (X Factor, ndr)".

Sentendosi chiamato in causa, Feedez risponde su Twitter: "Qualcuno spieghi a Sallusti che io non ho mai attaccato le multinazionali ma solo l'indecente gestione di Expo. Servo di Murdoch!"

Commenti