Salvini attacca Conte: "A lui lascio la poltrona, io mi tengo la dignità"

Il leader della Lega contro il premier: "In quindici giorni Conte ha fatto e detto l'esatto contrario rispetto agli ultimi 15 mesi. Da lui non comprerei neanche un gelato"

"Conte è cambiato completamente. In quindici giorni ha fatto e detto l'esatto contrario rispetto agli ultimi 15 mesi. Squallido passare da governo con la Lega ad un governo con LeU. Gli lascio la poltrona, mi tengo la dignità". Così ha tuonato Matteo Salvini dopo la fiducia della Camera al nuovo esecutivo giallorosso.

"Lascio volentieri a loro palazzi e inciuci, io mi tengo stretto l'Italia vera e l'affetto di milioni di Italiani. Sempre avanti, a testa alta", ha aggiunto Radio Rtr99 l'ex ministro dell'Interno.

Poi il leader della Lega ha fatto un bilancio degli ultimi giorni di governo. "In questo anno di governo abbiamo dimostrato che se si vuole le cose si fanno - ha spiegato Salvini -. Ma negli ultimi tempi era tutto fermo, e in Europa i 5 Stelle avevano scelto Macron e la Merkel invece dell'Italia". E proprio dall'Europa, nei giorni della crisi, Giuseppe Conte aveva ricevuto parecchi endorsement. Il governo targato M5S-Pd è nato con l'approvazione dell'Ue che non ha esitato a festeggiare apertamente.

"Ora hanno fatto questo Governo - ha continuato Salvini -, ma non durerà molto e prima o poi gli italiani potranno votare. Non penso che andranno lontano, lo hanno detto: questo Governo nasce per tenere lontano Salvini. C'è solo il collante delle poltrone. Noi vedremo di limitare i loro danni".

Infine la stoccata: "Da Conte oggi non comprerei neanche un cono gelato".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

aleppiu

Mar, 10/09/2019 - 10:32

la dignita' di chi ha avuto il coraggio di non presentare la sfiducia da conte, dopo averla calendarizzata con una gran fretta. la dignita' di chi era disposto a dare a dimaio il ruolo di primo ministro pur di tornare in sella. la dignita' di chi diceva che il governo sarebbe durato 5 anni alla faccia dei gufi, ed appena ha visto doppio a causa dei moijto ha pensato di provocare la crisi per prendersi tutto. caro salvini hai avuto l'occasione e l'hai sprecata per tua incapacita'....se avessi un minimo di dignita' te ne saresti dovuto andare dopo la sfiducia!

Reip

Mar, 10/09/2019 - 10:34

...E cosi avremo l’ennesimo Governo comunista mai votato dai cittadini!

Reip

Mar, 10/09/2019 - 10:40

Piuttosto che rimpiangere il passato, meglio pensare al futuro. A conti fatti, mi dispiace scriverlo e doverlo ammettere ma, l’unica speranza per vincere alle regionali e se mai ci saranno alle prossime future elezioni, e’ una solida alleanza Lega, F.lli d’Italia e Forza Italia! Da sola la Lega non andra’ da nessuna parte! Non c’e’ alternativa!!!

xgerico

Mar, 10/09/2019 - 10:51

Salvini attacca Conte: "A lui lascio la poltrona, io mi tengo la dignità"......La tua di dignità l'hai sotto la suola delle scarpe!

FreedomCarlo

Mar, 10/09/2019 - 10:53

AHAHAHAHAH La dignità!!! AHAHAHAHAHAH

rr

Mar, 10/09/2019 - 10:59

Salvini ha fatto cadere il governo... e poi si lamente perchè ora c'è un altro senza di lui. Un genio. Subito premiato dai sondaggi con un bel -5%

Ritratto di Jannis

Jannis

Mar, 10/09/2019 - 11:09

Qualcuno per cortesia spieghi a Salvini come stanno veramente le cose ...

Ora

Mar, 10/09/2019 - 11:39

Hai tradito il centro destra un anno fa e parli di dignità?

Ritratto di mina2612

mina2612

Mar, 10/09/2019 - 11:57

Noooo... non è possibile! A questo punto è proprio irrecuperabile! Perché non viene sostituito? Eppure ci sono persone preparate nella Lega!

Ora

Mar, 10/09/2019 - 11:57

X Reip : Se ragioni come Salvini il governo comunista di Renzi era legittimo perché aveva il consenso del popolo che gli ha dato piu del 40% alle europee del 2014 quindi più dei voti che ha preso il capitano. Altri governi comunisti non ne ho visti ,Monti e Letta erano governi delle larghe intese fatte da Berlusconi con il PD. Tra l’altro mi sembra che Berlusconi abbia fatto una finta opposizione a Renzi, il patto del nazareno di ricorda qualcosa? Dall’ultimo governo Berlusconi ad oggi non c’è stato nessun governo eletto dal popolo. Il governo non lo sceglie il popolo, il popolo sovrano elegge il parlamento e il parlamento sceglie il governo. Purtroppo questa è la costituzione,Berlusconi e Renzi hanno cercato di modificarla ma a furor di popolo non ci sono riusciti.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 10/09/2019 - 12:06

C'é chi ragiona e lo scrive, come oggi ha fatto "Reip", con cui concordo. Abbiamo subito l'invasione afro-islamica per oltre 6 anni, poi continuata anche sotto Salvini, malgrado la buona volontà di molti, ma con l'appoggio di tanti, cominciando da tedeschi ed olandesi, ma anche tramite manovre interne, in qualche caso con l'appoggio "giuridico" (ovviamente) di certa magistratura!

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 10/09/2019 - 12:29

Dai commenti c'è ressa di lettori del Fatto Quotidiano, o è questo Giornale che ha cambiato linea? Mah, saperlo.

mcm3

Mar, 10/09/2019 - 12:38

Spiegategli il significato della parola DIGNITA', ne e' completamente all'oscuro,

bernardo47

Mar, 10/09/2019 - 12:48

non dovevi farlo quel governo del cavolo caro salvini! invece ti sei sentito un grande, mentre ti sei dimostrato molto piccolino....

agosvac

Mar, 10/09/2019 - 13:00

Il problema di questo nuovo Governo di Mattarella non è Salvini, il vero problema sono gli italiani che non lo vogliono perché avrebbero preferito votare e scegliersi loro stessi da chi farsi governare. La storia insegna che non si può governare contro il popolo ma solo a favore del popolo.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 10/09/2019 - 13:03

No, Salvini, tu hai sfiduciato Conte perché, ignorante come sei dei meccanismi che reggono la nostra repubblica, volevi sederti sulla sua poltrona. Conte, ha mostrato dignità salendo al Quirinale e rimettendo il proprio mandato nelle mani del PdR. Si fa cosi. E non è scappato, quando si è discussa e votata la mozione di sfiducia contro di lui.

lorenzovan

Mar, 10/09/2019 - 13:23

credevo si temnesse il papeete e i mojitos...lololol

lorenzovan

Mar, 10/09/2019 - 13:25

gianky 53..bavcioni bacioni bacioni

cir

Mar, 10/09/2019 - 13:36

xgerico. condivido. Uno peggio di questo la lega avrebbe difficolta' a scovarlo , Cota a parte ...

Iacobellig

Mar, 10/09/2019 - 13:40

A cosa sarebbe servita la sfiducia quando Conte è andato a dimettersi?

Reip

Mar, 10/09/2019 - 13:40

X Ora.. Proprio perche’ il governo lo elegge il Parlamento e non il Popolo se la destra vuole andare al Governo, Salvini deve a conti fatti accettare una coalizione di larghe intese con F.lli d’Italia e Forza Italia... Non c’e’ alternativa. Basta andare andare a vedere i numeri. La Lega e’ ben lontana da avere la maggioranza. Poi considerando l’alleanza PD - M5S, perche’ la Lega non potrebbe allearsi a Forza Italia?

Longobardo72

Mar, 10/09/2019 - 13:41

Caro Salvini, alle europee potevi fare un blocco sovranista, insieme alla Polonia, Ungheria e 5S appoggiando la Von der leyer e modificare l'europa dall'interno, ma hai deciso di correre da solo (Putin?) senza una strategia!Poi ti fregi con la parola "dignità", quando hai tradito prima la DX moderata e poi i 5S!Inizialmente ti ho appoggiato, ora mi fai paura!

tommix

Mar, 10/09/2019 - 13:46

TOMMIX Salvini, sei proprio un pagliaccio, politicamente parlando e in quanto a dignità sei proprio sotto zero. Ma come: se addirittura volevi far fare il primo ministro a Di Maio, pur di restare al governo, che rispetto a Conte è come l'alunno col prof. Ed ora te ne esci con queste battute ad effetto ma solo per gli sprovveduti perché per le persone intelligenti sei solo un povero cristo che non sai più che pesci prendere.

Jack Sparrow

Mar, 10/09/2019 - 13:52

@aleppiu10:32 Nelle sue parole è evidente il livore verso chi la pensa diversamente da lei e forse è anche comprensibile: non è da tutti passare in un anno dal 17% al 35%. Questa evidenza in alcuni produce ammirazione, in altri sviluppa livore. Meno evidente è invece il suo ragionamento sulla sfiducia prima presentata e poi ritirata a Conte. Come certamente saprà Salvini ha ritirato la sfiducia quando Conte si è dimesso. E, francamente, non vedo cos'altro avrebbe potuto fare. Lei ha visto mai il parlamento votare la fiducia ad un premier che si è dimesso? Cordialità

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mar, 10/09/2019 - 13:56

Il fatto è che il potere dà alla testa e a lui non gli è più bastato essere ministro degli interni e PdC di fatto...dettare la linea politica con solo il 17 %, stare tutto il giorno al centro dell'attenzione, perennemente in giro tra feste, incontri istituzionali ecc e dire di tutto e di più anche su tutti gli argomenti di competenza di altri ministeri...voleva solo e soltanto che gli si rispondesse sì … ha cercato il pretesto di un NI per minacciare di far cadere il governo per ottenere di più o le elezioni per ottenere più consensi e i "pieni poteri"...e ora come i bimbi incapaci di assumersi le proprie responsabilità...le addossa agli altri...NON MI PIACCIONO QUELLI A CUI IL POTERE DÀ ALLA TESTA...votai contro la proposta di Renzi...contenta della caduta di chi reclamava i "pieni poteri".

oracolodidelfo

Mar, 10/09/2019 - 13:57

Etaducsum 13,03 - Rev.do cosa recita il cap.23 del Vangelo di Matteo?

Malacappa

Mar, 10/09/2019 - 13:58

capitano prima o poi andremo a votare e la dignita' la avremo tutti noi italiani

Jack Sparrow

Mar, 10/09/2019 - 14:02

Sono disorientato. E' incredibile leggere questi commenti..... Salvini, uno che in un anno passa dal 17% al 35%, ora diventa un fallito della politica mentre Conte - di cui non si hanno notizie di buona capacità amministrativa neanche di un condominio e al momento fermo allo 0,??% - diventa improvvisamente uno Statista? ma neanche su repubblica.......Lo ha detto bene De Benedetti: Conte non è un politico, men che meno è uno statista è solo un "manager della politica" e i manager, si sa, fanno gli interessi di chi li paga.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mar, 10/09/2019 - 14:06

Dignita'....perche' ha incaricato/lasciato/permesso a Conte di difenderlo al suo posto...dai fatti russi? Perche' non si e' presentato lui stesso a difendersi e difendere la Lega...perche' e' stato Conte a prendere le sue e della Lega difese...***incomprensibile...mi arrendo!!!

Libertà75

Mar, 10/09/2019 - 14:06

mamma mia quanti livorosi, incredibile... tutti estremamente privi di cultura democratica, ma tutti convinti di avere ragione... Aldilà dei demeriti di Salvini, la sua proposta di mettere Di Maio è una proposta di democrazia diretta, ossia nominare un uomo che era in prima linea nella campagna... invece vedo che lo stile PD di mettere una persona diversa ormai ha preso stile anche nei 5stelle... tristezza

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mar, 10/09/2019 - 14:09

Salvini deve legger di più, studiare, ampliare la propria cultura. Rileggere almeno Miglio.

lorenzovan

Mar, 10/09/2019 - 14:19

jack sparrow...tu si che te ne intendi....delle malesizioni della luna piena..lolololololololololololo

cir

Mar, 10/09/2019 - 14:39

Contenextus troppo difficile per lui leggere Miglio . La sua cultura spazia da papete a vasco rossi..

Ritratto di faman

faman

Mar, 10/09/2019 - 14:41

Jack Sparrow-Mar, 10/09/2019 - 14:02: il fatto di avere consenso non crea uno statista, statisti si è o non si è,e Salvini, può avere tutto il consenso che vuole, ma certamente non lo è.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 10/09/2019 - 14:52

lorenzovan 13:25. Contraccambio i bacioni, e aggiungo l'augurio che tu metta la testa a posto.

Alessio2012

Mar, 10/09/2019 - 14:54

CONSIGLIO ALLA LEGA DI CAMBIARE LEADER, CHE QUESTO E' FUSO!

Calmapiatta

Mar, 10/09/2019 - 15:11

"A lui lascio la poltrona....". E lui se la tiene....Vedo olti che criticano Salvini, e non a torto, Però, la questione, ora, è un'altra. Abbiamo unb governo che, anche se costituzionalmente corretto, è politicamente delegittimato. Abbiamo un ex movimento che ha rigettato in toto tutti i rpincipi sbandierati in anni. Abbaimo un aprtito, ormai svuotato di contenuti, che rappresneta una minoranza ma che, allos tato dei fatti, ha preso possesso del governo. Di salvini parlkeremo poi, ora i fatti incalzano.

Alessio2012

Mar, 10/09/2019 - 16:49

SE GLI ITALIANI AVESSERO VOTATO BERLUSCONI, INVECE DI FARE GLI ASINI, NON C'ERA BISOGNO DI CORRERE APPRESSO ALLE ASSURDITA' DI QUESTO GRULLO DELLA LEGA...

steffff

Mar, 10/09/2019 - 19:19

molti di quelli che criticano Salvini sono gli stessi che fino al 7 agosto gli strillavano un giorno si' e un giorno anche "questo governo non puo' stare in piedi, stacca la spina"

Jack Sparrow

Mar, 10/09/2019 - 19:52

@lorenzovan 14:19 gentilmente può tradurre in lingua corrente?

Jack Sparrow

Mar, 10/09/2019 - 20:11

@faman 14:41 gentile, probabilmente ha rivolto per errore il suo commento al mio indirizzo. Diversamente la invito a rileggere con minore superficialità i mie commenti. Non mi sembra di aver attribuito a Salvini la qualifica di statista. Diversamente da quanto lei avrebbe compreso, infatti, mi sono limitato a dire che Conte non è uno statista ma solo un "manager della politica". Quanto al consenso, di Salvini ne abbiamo una misura, di Conte invece no. Questo è un dato.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 10/09/2019 - 21:30

Mi soffermo su due particolari: il nuovo umanesimo di cui ha parlato in precedenza, ispirato alle tesi dell'ateo Edgar Morin che mette al centro l'uomo e non il Dio dei cristiani, dei cattolici, salvo poi presentarsi come un devoto di S. Pio e andare a fare l'inchino a Bergoglio che, fino a poco prima di diventare Papa, è stato affiliato al rotary club di Buenos Aires. É noto che i rotary sono da sempre l'anticamera della massoneria. Inoltre ad ottobre 2016 ha portato dentro il Vaticano la statua dell'eretico Lutero e ha pure ipotizzato uno scisma nella chiesa cattolica (secondo me già in atto). Ora Bergoglio è schierato con questo governo, però non è favorevole all'eutanasia. Bravo Conte: con tutte ste capriole in elenco diventerà un perfetto uomo per tutte le stagioni, un dossettiano doc alla Prodi, in ultima analisi uno dell'apparato di sx!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 10/09/2019 - 21:32

"E' tempo di grandi padri e di elevati maestri. Questo è il governo Grillo-Renzi. Quando Piero Piccioni fu accusato del delitto Montesi, il padre, il ministro Attilio Piccioni, si dimise. Quando invece il figlio dell'elevato Grillo è stato accusato di stupro, Grillo ha fatto Di Maio ministro degli Esteri, cercando la copertura del Pd che controlla i giudici, come si è visto bene con il caso Palamara". Lo ha detto il deputato Vittorio Sgarbi nel corso delle dichiarazioni in dissenso, al termine del dibattito sulle dichiarazioni programmatiche del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte."Grillo - ha aggiunto - si è agitato come un ossesso per fare un governo amico con il nemico Renzi, ha rinnegato il suo movimento, arroccandosi nel Palazzo con assoluta spudoratezza e con il sostegno dei parlamentari terrorizzati di perdere il seggio, dopo aver acceso il mutuo per comprare la casa. - 1 di 2

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 10/09/2019 - 21:35

Non c'è alcun rispetto per gli elettori ma su di loro pesa come un macigno, la riflessione di Paolo Borsellino: 'la rivoluzione si fa nelle piazze con il popolo ma il cambiamento si fa con il voto nelle cabine elettorali", ha concluso Sgarbi. - Orbene SE, e ripeto SE, tutto questo dovesse corrispondere al vero, visto il ritardo di quella denuncia peraltro occultata dai soliti quotidiani (soprattutto dal F.Q. che quando c’è da dare addosso ad avversari politici conosce tutto in anticipo, non in questo caso evidentemente...) e media salvinofobi, siamo veramente nella notte più cupa della nostra democrazia e del governo, scesa a livelli così infimi, tutto per salvare le chiappe di un rampollo d’antan, di un pluricondannato che detta la linea politica che gli comoda. 2 di 2