Politica

Salvini prega per Buonanno: "Ci aiuta da lassù". Poi abbraccia la madre in lacrime

A Pontida Salvini dedica un momento di raccoglimento a Gianluca Buonanno, eurodeputato della Lega scomparso lo scorso 5 giugno 2016 in seguito ad un incidente stradale

Salvini prega per Buonanno: "Ci aiuta da lassù". Poi abbraccia la madre in lacrime

Quelle note celtiche che volano verso l'alto. Si perdono là, lungo il pratone di Pontida, dove decine di migliaia di leghisti sono accorsi per partecipare alla tradizionale kermesse del Carroccio. E, prima di iniziare a parlare di politica, Matteo Salvini ferma i comizi per dedicare un momento di raccoglimento a Gianluca Buonanno, l'eurodeputato scomparso il 5 giugno 2016 in seguito ad un incidente stradale. Il leader leghista ha invitato la madre di Buonanno davanti all'albero della vita e qui i due hanno pregato in silenzio, stretti in un intenso abbraccio (guarda il video).

"Sono convinto che lassù ci sia qualcuno che ci sta aiutando e che ci aiuterà ancora a lungo". Davanti all'albero della vita, a pochi passi dal palco allestito a Pontida per la tradizionale festa della Lega, Salvini ricorda tutti gli amici che non ci sono più. In primis, Buonanno. E proprio accanto alla madre dell'eurodeputato morto due anni fa il leader del Carroccio ha alzato una preghiera al cielo per rocrdare "tanti fratelli e tante sorelle che hanno condiviso anni di battaglia in quello che non è un partito ma una famiglia".

Quando Salvini ha smesso di parlare, la madre di Buonanno non ha più trattenuto le lacrime. E così i due si sono stretti in un lungo e intenso abbraccio. Da lontano si sono quindi alzate le note delle cornamuse. E il popolo leghista ha ricordato così Buonanno.

Commenti