Le sardine vanno ancora in piazza: "Contro l'odio del sovranismo"

I "pesciolini" di Roma annunciano una manifestazione in piazza Santi Apostoli contro "la tracotanza e arroganza sovranista"

L'appuntamento è fissato a domenica 16 febbraio, alle ore 17, in piazza Santi Apostoli, a Roma. Le sardine scendono (nuovamente) in piazza, lo fanno ancora nella capitale e lo fanno per manifestare ovviamente contro qualcuno e qualcosa. E quel qualcuno e qualcosa sono (tanto per cambiare…) i sovranisti e il sovranismo.

I "pesciolini"capitolini, infatti, hanno deciso di organizzare una contro-manifestazione in concomitanza con l'evento della Lega di Matteo Salvini lo stesso giorno proprio nella Città Eterna.

"Piazza San Giovanni andava arditamente riconquistata con entusiasmo e allegria, ma il ritrovo di quella comunità era solo un punto di partenza", scrive appunto il movimento ittico di Roma, ricordando la manifestazione di piazza del 14 dicembre 2019.

Nella nota, i "pesciolini" aggiungono: "Il tour nelle periferie romane iniziato l'11 Gennaio 2020 continuerà, ma in questo momento, un nuovo pericolo si profila per la capitale. Con tracotanza e arroganza, la parte sovranista del Paese, calerà a Roma, ma le Sardine sono pronte a scendere un'altra volta in piazza per contrastare l'ondata di odio".

Ecco qui, per l'ennesima volta, l'odio delle sardine contro il segretario della Lega e, appunto, i sovranisti. Che sarebbero dunque "tracotanti", "arroganti" e portatori "d'odio". E sarebbero talmente pericolosi che il loro compito – "con tolleranza e solidarietà" – è quello di "metterli in fuga". Oh, come sono democratiche le sardine…

I "pesciolini" di Roma, infatti, concludono così: "Con maggiore consapevolezza, sappiamo che l'ascolto, la tolleranza, la solidarietà sono potenti antidoti per metterli in fuga. Da più di due mesi nuotiamo in un mare grande, questa volta faremo rotta verso sud, dove ad attenderci, nel blu profondo, tante altre Sardine ci aspettano per cavalcare quest'onda tutti insieme".

Nella mattinata di oggi, venerdì 7 febbraio, sulla pagina Facebook delle 6mila sardine (quella che fa capo a Mattia Santori & Co. per intenderci) ha fatto capolino il seguente messaggio: "Una grande vittoria per le sardine di Milano! Ieri il Comune di Milano ha approvato con 24 voti favorevoli e 4 astenuti la mozione proposta da '6000 sardine lombardia': #incomunesenzaodio per il contrasto dell'odio, razzismo e xenofobia". Il post, dunque, chiosa con queste parole: "Il Comune di Milano, come il comune di Marchirolo (Va) qualche giorno fa, si unisce a coloro che avvertono la necessità di tracciare un solco netto tra chi strumentalizza le nostre paure e chi vuole, invece, che questo clima di odio diffuso giunga al capolinea".

Commenti

amedeov

Ven, 07/02/2020 - 12:23

E basta con queste stupidaggini. Mandiamoli a lavorare

giovanni235

Ven, 07/02/2020 - 12:51

Seminano odio spacciandolo per lotta contro l'odio.Non arrivano neanche a che l'odio che spacciano ricadrà inevitabilmente su di loro.

venco

Ven, 07/02/2020 - 12:53

Spesso in piazza, chissa chi li mantiene.

Maura S.

Ven, 07/02/2020 - 13:02

Ma finitela di romperci con questa storia infinita, oramai vi siete mascherati. Invece di andare in piazza a fare gli stupidi, andate a lavorare oppure a studiare che purtroppo come universitari siete considerati gli ultimi in Europa, se non oltre.

27Adriano

Ven, 07/02/2020 - 13:07

..E' una nuova ricetta per cucinare le ...sardine?? Mi sa che questi macrocefali bipedi hanno il cervello da sardina..con tutto il rispetto per i pesci, s'intende.

Korgek

Ven, 07/02/2020 - 13:19

Avete decisamente fracassato i cosiddetti. Ma lo avete un lavoro, una famiglia, un'occupazione, un hobby? Avete dei buoni propositi? Avete il senso di utilità sociale? Sapete cos'è il PIL?

amicomuffo

Ven, 07/02/2020 - 13:30

si vede che siamo a Carnevale! Ogni sparata per loro vale!

Littorino64

Ven, 07/02/2020 - 13:35

Questi c.d. pesciolini oltre a fomentare odio verso chi non la pensa come loro, ossia sinistroide, con il dovuto rispetto a me sembrano tante scatole vuote.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 07/02/2020 - 13:48

Ridicoli e patetici.

Gatto Giotto

Ven, 07/02/2020 - 14:07

Sono solo odiatori seriali antidemocratici. Rigorosamente di sinistra e per questo motivo privi di qualunque cultura democratica. L'anticamera del neo fascismo italiano.

ginobernard

Ven, 07/02/2020 - 14:12

questi qua vivono in un mondo tutto loro ... non sanno che milioni di italiani fanno fatica a finire il mese. Che cosa offrono loro invece a queste persone ? mica lo si è capito bene ...

Anticomunista75

Ven, 07/02/2020 - 14:12

è surreale. Siamo, credo, l'unico paese al mondo, in cui un manipolo di giovani nullafacenti ed eterodiretti continua a stalkerare chi non è al potere ma alla opposizione. Ma chi può dare ancora credibilità a questi pupazzi, oltretutto dopo che si sono fatti beccare in compagnia di Benetton?

Lucmar

Ven, 07/02/2020 - 14:13

Veramente cocchi belli gli unici che manifestate odio siete voi. Io da sovranista e populista, non vi odio, penso solo che abbiate idee diverse dalle mie.

ItaliaSvegliati

Ven, 07/02/2020 - 14:16

Quanti saranno 29?

Giorgio Colomba

Ven, 07/02/2020 - 14:26

"Contro l'odio del sovranismo" meglio restare uniti. Anzi, United Colors...

Ritratto di peppi55

peppi55

Ven, 07/02/2020 - 14:37

Le sardine e il pd da soli nn possono mai vincere le prossime elezioni. Vogliono convincere quel 43% di astenuti a mettersi dalla loro parte per poi travasare i voti ai pdioti è questo il loro gioco.

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 07/02/2020 - 14:59

Ah!ah!ah!ah!......''.....contro "la tracotanza e arroganza sovranista"...'' e noi con Salvini manifesteremo contro il vostro odio verso una sola persona ...IGNORANTI! Non sapete neanche voi cosa volete .....

Ritratto di Francesco_Albertoni

Francesco_Albertoni

Ven, 07/02/2020 - 15:19

..l'odio delle sardine contro il segretario della Lega e, appunto, i sovranisti. Che sarebbero dunque "tracotanti", "arroganti" e portatori "d'odio". Quale migliore dimostrazione che le sardine sbagliano sarebbe se un ex Ministro dell'Interno chiedesse publicamente scusa ad un minorenne innocente per averlo ingiustamente accusato di spacciare droga. Passano i giorni ma nulla succede . Che abbiano ragione le sardine ?

tremendo2

Ven, 07/02/2020 - 15:30

come arroganza ne hanno da vendere

cecco61

Ven, 07/02/2020 - 15:43

Patetici, per non dire di peggio. No ai sovranismi quando, 15 anni fa, erano in piazza e si facevano chiamare No Global. Idee tante, chiara nessuna, tutto fa brodo ma l'importante e ottenere un po' di visibilità e soprattutto tanti quattrini.

anfo

Ven, 07/02/2020 - 16:14

Uhhh.......che paura!

Giorgio Rubiu

Ven, 07/02/2020 - 16:42

Del loro odio verso chi non la pensa come loro, non ne parlano affatto. Ancora una volta i sinistri si arrogano il diritto di odiare ma non vogliono essere odiati. E' la presunzione infinta di "essere nel giusto" solo perché si è di sinistra. Ma chi gliel'ha data la patente di "giusti"? Stalin o quelli delle foibe?

mimmo1960

Ven, 07/02/2020 - 16:42

Hanno fatto il loro cavallo di battaglia con razzismo, odio e sovranismo E' solo propaganda per distogliere gli italiani dai seri problemi che affliggono il paese (povertà, disoccupazione, sicurezza pubblica ect. ect.)

daniperri

Ven, 07/02/2020 - 16:51

Arroganza e odio vanno bene solo per chi tifa per loro & Co

frabelli1

Ven, 07/02/2020 - 17:01

Io sono contro l’idiozia, l’arroganza, i comunisti e chi semina odio come questi pesci che servono solo a sfamare altri pesci e noi. Io sono per la difesa dei confini quando si vuole entrare fregandone delle leggi o scavalcandole. Se si vuole arrivare in Italia si arrivi come fa tuta la gente.

poli

Ven, 07/02/2020 - 17:11

fermateve,piu' aprite la bocca,piu' Salvini cresce.

Italiano_medio

Ven, 07/02/2020 - 17:21

A me sembra che i veri portatori d'odio sono proprio loro. Poveri pesciolini, forse credono veramente che gli italiani siano tanto stupidi da crederci.

caren

Ven, 07/02/2020 - 17:23

Vogliono combattere il sovranismo. O sono ingenui, oppure tanto stupidi, da non capire che viviamo in una dittatura mascherata da democrazia, e che la loro libertà di movimento, gli è concessa solo perché in questo momento sono utili al progetto.

Maura S.

Ven, 07/02/2020 - 17:40

Francesco_Albertoni, se i suoi simili smettessero di insultarlo e, oltretutto di augurargli la morte.………. possibile oppure solamente i suoi simili hanno questa prerogativa!!!

sparviero51

Ven, 07/02/2020 - 17:56

GLI AMANTI DELLA DEMOCRAZIA PIENI DI BILE COL SORRISETTO EBETINO !!!

Ezeckiel

Ven, 07/02/2020 - 17:56

In pratica qualcuno li ha organizzati e li paga per fare manifestazione contro la lega,e fanno di tutto per farle nelle date e ore in cui le fa la lega cioè sostanzialmente intendono tappare la bocca dei leghisti, più o meno quello che facevano i centri sociali ma in maniera meno violenta . magari bisogna iniziare a controllare qualche telefono di questi qui

jaguar

Ven, 07/02/2020 - 17:57

Niente di nuovo, la solita manifestazione del PD.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Ven, 07/02/2020 - 18:14

Sardine odiatori di professione stigmatizzano altri presunti odiatori.

Ritratto di Fox2010

Fox2010

Ven, 07/02/2020 - 18:29

Mi sono letto il codice penale, tifare per il sovranismo non è reato, quindi? Non siamo forse in democrazia. Pf qualcuno faccia un disegnino ai fascisti del III millennio.... giusto per spiegare il concetto di democrazia.

gustinet

Ven, 07/02/2020 - 18:30

Questi ragazzi-sardine orientano l'odio dove vogliono loro e poi sono contro l'odio, ed è una bella cosa nel bel paese dove la gente si dà del bullo e del pagliaccio, sono contro i sovramismi ma non sanno cos'è la sovranità popolare fatta di numeri e non di piazze, vivono nelle piazze virtuali e hanno inaugurato il fenomeno del sardinismo, ma l'oceano è grande e piuttosto dispersivo. Auguriamo a loro poco odio e tanta cultura. La giovinezza è un male che passa con l'età.

Ritratto di apasque

apasque

Ven, 07/02/2020 - 18:34

Le sardine sono quell'assemblea di defixxenti che non teme di farsi riprendere col potere capitalistico più ignobile (i Benetton, quelli che festeggiavano a Cortina....) né si scusa per essere stati assieme e in compagnia col peggiore italiano di questi tempi (Toscani). Sono gli stessi che a trentatre anni dicono che "non pensavano che....". Ma buttatevi giù!

ST6

Ven, 07/02/2020 - 18:34

Ezeckiel: "In pratica qualcuno li ha organizzati e li paga" Ah ecco spiegato il flop di Scampia: sann futtut 'e sord primma d'arrivà!

caren

Ven, 07/02/2020 - 18:41

Sig. Albertoni, negli ultimi due anni, Salvini è stato il bersaglio incontrastato di offese, insulti e minacce di morte, solo perché porta avanti le sue idee, ma nessuno si è mai minimamente sognato di fare ammenda.

mcm3

Sab, 08/02/2020 - 07:02

Anche oggi un articolo contro le Sardine, ma non siete in grado di parlare d'altro o vi obbligano ?? Ridicoli