La sfuriata di Formigoni in aeroporto: "Testa di c..., figlio di put...."

Il motivo del litigio non è chiarissimo: da quello che si sente pare di capire che il gate del volo su cui doveva salire Formigoni fosse stato cambiato diverse volte

La sfuriata di Formigoni in aeroporto: "Testa di c..., figlio di put...."

Non è certo che sia lui. Anche se dalla voce e soprattutto dalla'atteggiamento, in molti non hanno dubbi. Un utente di Facebook ha pubblicato un video che sembra mostrare l’ex presidente della regione Lombardia e ora senatore Roberto Formigoni mentre perde le staffe al gate di un aeroporto italiano. Nel video si vede un uomo con un completo grigio che sbrocca al telefono con quelli che si presumono essere i responsabili della compagnia aerea.

Anche se il motivo della scenata del senatore non è chiaro, dalla telefonata, tolte le parolacce, pare di capire che il gate del volo su cui doveva salire Formigoni fosse stato cambiato diverse volte e che alla fine lui non fosse riuscito a salire in tempo sull’aereo, partito senza di lui. E giù una valanga di insulti, poi addirittura la minaccia del senatore: "ho il suo nome, la denuncio".

Commenti