Sondaggi, il centrodestra svetta: quasi al 50%

Fratelli d'Italia continua a crescere e a sorprendere. I giallorossi si fermano al misero 36%; il centrodestra unito vola al 49,5%

La maggioranza degli italiani vuole il centrodestra al governo. È questo quanto emerge dagli ultimi sondaggi Ixè per Cartabianca su Rai3, che conferma la volontà da parte degli elettori di sfiduciare la sinistra alla guida del Paese. A comandare la classifica è sempre la Lega (31,5%, -0,4). Seguono poi Partito democratico (20,4%, -0,8) e Movimento 5 Stelle (16,4%, +0,1). Inarrestabile la crescita di Fratelli d'Italia (10,6%, +0,7) che precede Forza Italia (7,4%, -0,1) e Italia Viva (4,5%, -0,1). Chiudono la graduatoria +Europa (3,0%, -0,1), La Sinistra (2,2%, +0,5) ed Europa Verde (1,0%, -0,1). Il partito più quotato resta comunque quello degli astenuti/indecisi che si attesta al 43,9%.

Il presidente dell'istituto, Roberto Weber, ha commentato i dati: "Nel sondaggio si registra lo sfondamento di Fratelli d’Italia. Per un voto che FdI dà alla Lega di Salvini, 3 voti dal Carroccio si spostano sul partito di Giorgia Meloni. Quindi abbiamo questa radicalizzazione sulla destra e il centrodestra arriva a quota 49,5%". La crescita del partito della Meloni potrebbe essere dovuta "alla 'moderatizzazione' di Matteo Salvini. Ciò non toglie che la Lega resti solidissima e resti il primo partito, raccogliendo quasi un terzo delle intenzioni di voto degli italiani votanti".

Fiducia nei leader

Per quanto riguarda la fiducia nei leader il primo posto è occupato da Giuseppe Conte (40%), in crescita rispetto al 12 novembre. Sul podio Matteo Salvini (34%, in calo del 3%) e Giorgia Meloni (stabile al 33%). Seguono Nicola Zingaretti (26%, in calo di un punto percentuale), Luigi Di Maio (21%, in calo del 2%), Silvio Berlusconi (stabile al 19%) e Matteo Renzi (che si attesta al 12%, perdendo due punti percentuali). Nello specifico nei confronti del presidente del Consiglio il 29% non ha nessuna fiducia, il 31% ne ha poca, il 30% abbastanza e il restante 10% ne ha molta.

Regionali e sardine

Nei giorni scorsi il Movimento 5 Stelle, dopo avere effettuato una consultazione sulla piattaforma Rousseau, ha deciso di presentare i propri candidati alle prossime elezioni Regionali in Emilia-Romagna e Calabria: il 37% non condivide questa decisione; il 33% si dice d'accordo; il 30% non sa. Nel dettaglio hanno detto "sì" il 61% dei grillini e il 30% dei dem; il giudizio negativo è arrivato rispettivamente dal 23% e dal 44%; valutazione non espressa dal 16% e dal 26%.

Nelle ultime settimane ci sono state diverse manifestazioni di piazza organizzate dal cosiddetto movimento delle sardine, in opposizione alla Lega e a Salvini: il 41% non condivide l'iniziativa; il 37% è favorevole; il 22% non si schiera. Infine il 34% ritiene che siano ininfluenti per il Carroccio; secondo il 25% lo indeboliscono; per il 21% lo rafforzano; il 20% non sa.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di pinox

pinox

Mer, 27/11/2019 - 10:45

FORZA SINISTRA ITALIANA!!! AVANTI TUTTA CON IUS SOLI, PORTI APERTI, APOLOGIA DEL FASCISMO E VIA I CROCEFISSI DALLE SCUOLE.......AHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!

giancristi

Mer, 27/11/2019 - 10:56

Non ne possiamo più di PD e 5s! Il peggio del peggio! Il centrodestra è il male minore.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 27/11/2019 - 11:03

La migliore campagna elettorale per la destra è la campagna elettorale della sinistra. Gli italiani non sono tutti fessi...

Ritratto di massacrato

massacrato

Mer, 27/11/2019 - 11:13

W le sardine_!!! CDX _ RINGRAZIA!!! Un piccolo grazie anche da me.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 27/11/2019 - 11:15

Personalmente non mi fido granchè dei sondaggi, egregio dott. Sabione, però questo istituto (Ixè) lo trovo disallineato rispetto alle medie di altri istituti di sondaggio quali Emg, Tecnè, Noto, Swg, Euromedia. Opinione personale, naturalmente. Vive cordialità.

pallosu

Mer, 27/11/2019 - 11:15

La lega perde continuamente consensi,e nonostante tutto ,i tre ,che ,ricordo,cercarono di affondare l'Italia nell'ultima esperienza di governo ,non riescono neanche a superare la maggioranza assoluta

fergo01

Mer, 27/11/2019 - 11:21

più ne combinano a sinistra e più cresce la destra: grazie sinistri

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 27/11/2019 - 11:21

....."Il partito più quotato resta comunque quello degli astenuti/indecisi che si attesta al 43,9%".....questi sono quelli che ho sempre definito i "chissenefrega",quelli che da qualsiasi parte tiri il vento,la loro barca comunque a fine mese non ha problemi ad entrare in porto...!

Albius50

Mer, 27/11/2019 - 11:22

Il concetto SONDAGGI personalmente non sono attendibili, che poi la LEGA sia leggermente in calo però è importante che comunque confluiscano in FDL o FI

VittorioMar

Mer, 27/11/2019 - 11:26

...un consiglio non richiesto ai Sondaggisti : tenetevi sempre al di sotto del 50%...per non creare allarmismo...ma a spanne e a naso credo che siano al 52 % ad essere prudenti...!!!

ginobernard

Mer, 27/11/2019 - 11:27

"La migliore campagna elettorale per la destra è la campagna elettorale della sinistra" vero. Se al posto di Salvini ci fosse uno più diabolico ... uno tipo Letta con il programma di Salvini sarebbe al 70% La gente è esasperata da questo buonismo da milionari annoiati ... sono ormai degli snob che schifano il popolo. E non hanno il minimo senso dello stato. Questo è molto grave davvero.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mer, 27/11/2019 - 11:28

Mi raccomando quando arrivate a 99% fermatevi , vi prego.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mer, 27/11/2019 - 11:32

'Moderatizzazione' del salvinino? Meglio definire questa insulsa strategia come applicazione forzosa del verbo del moderatume a qualcosa che non è nato per essere tale. Lo dico da mesi che il salvinino ha intrapreso una brutta strada. Da quando si è abbassato a parlare col cavaliere senza cavallo, al quale ha promesso di non fare troppo il sovranista e il populista, il salvinino sta scendendo nei sondaggi. Normale che ci siano quelli che si rivolgono al partito della melonina la quale sembra volere forzare a dovere sulla retta via che conduce all'assumere opportuni atteggiamenti barbarici in una degenerata situazione generale che richiede ribellistiche manifestazioni. Invece il salvinino sta perdendosi dietro le inconcludenti, fumose apparenze del 'moderato'... Svegliati, salvinino! Ritorna a fare il barbaro.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Mer, 27/11/2019 - 11:35

Calmi, calmi, calmi! Siamo gente seria, perbacco: no si vende la pelle dell'orso prima di averlo abbattuto!

BUBUCCIONE

Mer, 27/11/2019 - 11:36

xxx pallosu (h. 11,15).........scusssaaaa tovarish, ma nel governo precedente a me sembra che fosse DUE i partiti di governo??? Non c'è che dire: già alle undici del mattino sei "bevuto".....figuriamoci ora di sera come sarai messo!!!!! p.s.- frequenta meno i centri sociali e vedrai che sarai sempre più lucido.

Iacobellig

Mer, 27/11/2019 - 11:37

Bene, avanti così. Anche gli italiani contrari beneficeranno dal governo di centro destra.

Pierluigi64

Mer, 27/11/2019 - 11:40

Ixè non monitora, nei sondaggi, Cambiamo!, di Giovanni Toti. Se consideriamo che per altri istituti in media tale movimento vale l'1-1,5%, il CDX è già maggioranza assoluta.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 27/11/2019 - 11:41

Ahahahahahah....che spasso. Ma mi sorge un dubbio:ma i sinistri lo fanno apposta? Perché più prendono sberle elettorali,e più insistono sulla loro strada. Proprio scemi.

Pierluigi64

Mer, 27/11/2019 - 11:42

Inoltre, teniamo conto che i sondaggi tendono a sottostimare, rispetto ai dati reali, le forze del CDX.

gneo58

Mer, 27/11/2019 - 11:48

marino-bi-sciocco - anche i tuoi post contribuiscono alla crescita del CDX - grazie.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 27/11/2019 - 12:15

Con la parruccheta stiamo al 7,4%. Non male

handy13

Mer, 27/11/2019 - 12:15

....tanto NON si vota, mica sono scemi i 5 stelle e democratici,...cmq quello che NON ha capito la sinistra è che conta solo la lotta alla immigrazione, con il sano patriottismo.....il resto molto meno.

frank173

Mer, 27/11/2019 - 12:20

Per evitare il male assoluto (la sinistra) ci tocca stare dietro al male peggiore (la destra). Sparisse la sinistra, si starebbe meglio in generale.

Ritratto di navajo

navajo

Mer, 27/11/2019 - 12:44

Ma chi volete che, oltre ai soliti trinariciuti, masochisti, e ai Ridicol Chic alla Capalbiese, abbia voglia di votare per il PD, Partito Dell'invasione e delle tasse?

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mer, 27/11/2019 - 12:44

Conte al 40%? Ma il sondaggista ha intervistato solo tifosi dell'Inter e quelli hanno capito male... come si fa a dare la fiducia a un voltagabbana come conte?

Xplr

Mer, 27/11/2019 - 12:53

Non appena ci saranno le politiche, Salvini rifarà esattamente quello che ha gia fatto nel 2018, cioè tradirà la coalizione. Quindi c è poco da stare felici

ghorio

Mer, 27/11/2019 - 13:00

Ma sino a ieri il centrodestra non superava il 60 per cento? Tutto questo per affermare basta con i sondaggi: semmai "IL Giornale" si batta per elezioni ogni 4 anni.

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 27/11/2019 - 13:00

Silvio !!! Silvio !!! Silvio !!!

bernardo47

Mer, 27/11/2019 - 13:05

i sondaggi vanno fatti sui parlamentari......e' il parlamento che decide,Costituzione alla mano. I numeretti al lotto, servono a poco.

jaguar

Mer, 27/11/2019 - 13:06

La sinistra deve fare i conti anche con le sardine apartitiche(?). Questo movimento ittico i consensi non se li procura certamente a destra.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 27/11/2019 - 13:09

Se e' vero che una buona squadra si muove col passo del suo elemento piu' lento, questo di solito si fa quando non esistono problemi da risolvere in fretta: in quest'ultimo caso, gli elementi "piu' lenti" si raggruppano in una "seconda ondata", lasciando ai piu' veloci e determinati il compito di risolvere i problemi nei tempi a disposizione. Salvini, ultimamente, sembra diventato un po' troppo "buddista", dimenticando che anche lo zen, dal quale si origina il WuShu (arti marziali, "azioni" piu' che riflessioni, volonta' che fluisce) lo e'. La gente si e' stancata di aspettare Godot.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 27/11/2019 - 13:13

Quando leggo che "Per quanto riguarda la fiducia nei leader il primo posto è occupato da Giuseppe Conte (40%)" mi chiedo se devo prendere sul serio il sondaggio, chi lo pubblica, o, PURTROPPO, GLI ITALIANI CHE L'HANNO VOTATO. Voglio sperare che sia un sondaggio taroccato, altrimenti NON C'E' LA BENCHE' MINIMA POSSIBILITA' DI VOLER, PRIMA DI POTER, CAMBIARE LE COSE.

GioZ

Mer, 27/11/2019 - 13:14

Ringraziamo tutti i sinistrorsi per la splendida campagna elettorale a favore della destra! continuate così, sardine, intellettuali, vignettisti e professori, tutti uniti contro Salvini e Meloni (perché non avete altri argomenti, e gli Italiani se ne stanno rendendo conto).

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 27/11/2019 - 13:15

Conte al 40 % dei consensi? Ma siete sicuri voi sondaggisti di quello che scrivete e pubblicate o avete fatto solo sondaggi di parte?

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 27/11/2019 - 13:23

Credo che quanti si affannano a tenere basse le percentuali della destra, s'inventano rimpalli e ritorni di fiamma a sinistra profumati di pesce fritto, non si rendano conto che, se Salvini e le forze che rappresenta non andranno al governo A BREVISSIMO, gli unici che gestiranno le prossime destre sarannno per forza di cose Forza Nuova e CasaPound, peraltro molto meno diabolici di come vengono abitualmente descritti. Si guardi a tal proposito, come paragone, il vero programma dell'AFD, che viene spacciato per partito nazista.

laval

Mer, 27/11/2019 - 13:44

Conte con il Mes si è giocato le mutande e le ha perse. Questo è un tradimento troppo grande perché passi sotto banco.

valerie1972

Mer, 27/11/2019 - 14:11

pallosu, la squadra vince 10 a 0? Che polli, non riescono nemmeno a fare 15 a 0!! Buon divertimento coi fumetti!

schiacciarayban

Mer, 27/11/2019 - 14:15

È da mesi che il centro destra è al 50% (sempre che FI possa essere considerato di questa destra), perchè continuano a propinarci titoloni come se ci fosse chissà quale crescita? Fra l'altro la Lega perde da settimane... ma questo ovviamente nessuno lo mette nei titoli. Poi se la destra è al 50% vuol dire che la sinistra ha l'altro 50%, quindi Salvini è pregato di smetterla con sto fatto che lui rappresenta tutti gli Italiani.

Arslan

Mer, 27/11/2019 - 14:21

ghorio (13:00)...."semmai "il Giornale" si batta per le elezioni ogni 4 anni"....ultime elezioni marzo 2018....quelle precedenti gennaio 2013...perchè il Giornale dovrebbe battersi per qualcosa che già è in vigore?

ROUTE66

Mer, 27/11/2019 - 14:22

Sarà contento RENZI il suo partito galleggia sul 5% ma a LUI credono il 12% se non è strano questo.

Gianni11

Mer, 27/11/2019 - 14:24

Onestamente, esiste un essere piu' vomitevole e allo stesso tempo ridicolo che un sinistroide itagliota? Andrebbero esclusi dal voto per insufficienza mentale e poi mandati in centri di rieducazione per il loro bene. I loro capi invece, coloro che fanno campagna elettorale per ius soli, invasione e sottomissione all'ue, meritano solo la galera per alto tradimento.

fisis

Mer, 27/11/2019 - 14:30

Eh no, così non vale! Salvini solo al 33%?. Ma ste toghe rosse che ci stanno a fare? quando è che indagano Salvini per omicidio plurimo, furto, magari serial killer? Vogliamo Salvini almeno al 40-50%. E le sardine rosse? Forza con le manifestazioni contro il capitano, forza con l'impedire a parlare con chi non la pensa come loro, vogliamo il centrodestra più forte, almeno al 60%.

antipifferaio

Mer, 27/11/2019 - 14:36

Da questi numeri si capisce solo una cosa...che i voti della lega al sud si stanno spostando, e anche rapidamente, su FdI. Chiedete anche a un certo Invernizzi il perché... In ogni caso la sinistra più sta al governo e più rischia di sparire per molti anni a venire. Ricordo ancora quando Cacciari, non uno di destra, disse che se avessero fatto un governo delle poltrone la destra avrebbe governato per almeno una generazione e mezza... Penso che alla fine di questo regime finanziario-comunista si verificherà esattamente questo.

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Mer, 27/11/2019 - 14:45

Un altro autogol del PD: pensava che mandando in piazza i suoi accoliti, sotto mentite spoglie, poteva disturbare la compagine avversa. Non ha calcolato le reazioni che avrebbe scatenato.

ST6

Mer, 27/11/2019 - 14:54

fisis: adesso lo indagano per gli Ospedali chiusi sabato e domenica.

Arslan

Mer, 27/11/2019 - 14:55

Gianni 11...bè, per il più ridicolo c'è l'imbarazzo della scelta...per il più farneticante hai tolto ogni dubbio con il tuo messaggio delle 14:24

ST6

Mer, 27/11/2019 - 14:57

giùalnord: e perchè mai Conte non dovrebbe stare _almeno_ al 40%? Chi dovrebbe essere il primo, quello degli ospedali chiusi al sabato e domenica?

Massimo Bernieri

Mer, 27/11/2019 - 15:02

Mi interessa di più contare i voti delle elezioni che leggere i sondaggi !

Libero 38

Mer, 27/11/2019 - 15:06

Brutte notizia per il centrodestra. mattarella non chiamera' mai le elezioni dopo aver visto i sondaggi fatti per cartabianca che dicono che se oggi si votasse il centrodestra vincerebbe con il 49.5%.

Libertà75

Mer, 27/11/2019 - 15:15

@schiacciamatematica, intanto la sinistra è variegata, comprende l'estrema destra ordoliberista di ItaliaViva, il PD, i pseudo socialisti (ma molto più liberisti) di SEL. E si fatica ad arrivare al 30%. Poi cosa vuoi aggiungere? i 5stelle? La sinistra comunista? I partiti centristi? I partiti autonomisti? In ogni caso, Salvini rappresenta anche te perché essendo un senatore rappresenta tutti gli italiani. That's all

schiacciarayban

Mer, 27/11/2019 - 15:38

libertà 75 15:15 - Perchè la destra non è variegata? Una fascistella di borgata, un bugiardo che fa solo propagande e un cdx moderato che non ha nulla a che spartire con i primi due.

schiacciarayban

Mer, 27/11/2019 - 15:49

Aggiungiamo pure che oltre il 44% non sa cosa votare, quindi i sondaggi hanno un valore quasi nullo.

Dordolio

Mer, 27/11/2019 - 15:54

Mah, il centrodestra potrebbe andare in vacanza - tutto, dirigenti compresi e per primi - tanto la campagna elettorale gliela stanno facendo le sinistre a forza di bischerate megagalattiche. Indigeribili e incommentabili.

pbellofi

Mer, 27/11/2019 - 16:12

Ma dove credono di andare o cosa pensano di fare?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 27/11/2019 - 16:14

ST6 Mer, 27/11/2019 - 14:57 Non ci credo assolutamente,Conte con tutte le castronerie che ha combinato in queste ultime settimane ,non ultimo il MES,si è giocato pure le mutande:quel 40% dei sondaggisti non è veritiero!

bernardo47

Mer, 27/11/2019 - 16:16

chi vive sondaggiando....muore.....ansimando; ....Il parlamento e' sovrano, mica i sondaggi su quattro gatti a voto bloccato.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Mer, 27/11/2019 - 16:31

Quinto calo consecutivo per la lega, fagocitata lentamente ma inesorabilmente da Fratelli d’Italia. PD+5S+IT+PiùEuropa = 45 percento. Aggiungendo il 15 percento delle “sardine” fanno 60 percento.

gianf54

Mer, 27/11/2019 - 16:38

Più aumentano le "sardine", più la destra avanza..!Ci dobbiamo arrivare al voto, checchè ne dica il "matterello", e allora finalmente l'Italia comincerà a cambiare !! Forza Salvini e Meloni, chè andate benissimo!

maurizio-macold

Mer, 27/11/2019 - 16:38

Signor schiacciarayban, e' innegabile che ad oggi se si andasse a votare la destra italiana vincerebbe facilmente. Questo perche' i partiti della destra pur di arrivare al potere mettono da parte le loro diversita' e contraddizioni. La sinistra invece e' capace di dividersi su ogni tema ed in piu' ha dei leader da barzelletta (Zingaretti, Bersani, Speranza, Franceschini, ecc) che remano contro, ad esempio insistendo su temi come lo IUS Soli e l'immigrazione che sono terreno fertile per Salvini & Co. L'unico che poteva contrastare questo trend sarebbe stato Renzi, ma la magistratura con alle spalle Bersani & co lo sta azzerando. Ho taciuto sul M5S perche' alle prossime elezioni sparira' o si ridurra' al livello del LeU. Insomma, carissimo schiacciarayban, a sinistra ci vuole davvero una rivoluzione per invertire la rotta, ma la rivoluzione non la puoi certo fare con Zingaretti e soci.

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 27/11/2019 - 16:39

Purtroppo abbiamo ancora un quinto degli italiani,comunisti, che hanno il cervello all'ammasso...Per i 5 Stalle non vale la pena neanche di menzionarli!

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 27/11/2019 - 16:46

schiacciaocchiali, si mette male per voi trinaricuti, anche se tu neghi di essere tale. Ma dai tuoi demenziali post, si capisce che pendi a sinistra...

ilrompiballe

Mer, 27/11/2019 - 16:58

Per Natale Salvini manderà qualche bottiglia a Zingaretti per ringraziamento. Quello che preoccupa è il gradimento al 40% dato al nulla.

schiacciarayban

Mer, 27/11/2019 - 16:59

maurizio-macold 16:38 - Concordo pienamente con la sua analisi. Abbiamo realtà ridicole sia a destra che a sinistra, il panorama politico è desolante. A destra racconterebbero qualsiasi cosa pur di arrivare al potere e a sinistra fanno un karakiri al giorno. Non a caso il 44% degli Italiani non sa assolutamente cosa votare. Siamo tutti in attesa di una classe politica seria e competente, destra o sinistra non importa, ma pare che sia merce rarissima.

Robertin

Mer, 27/11/2019 - 17:02

attenzione che salvini ha nostalgia di di maio .....

baio57

Mer, 27/11/2019 - 17:02

@ stamicchia ,sei un troll addetto al viral marketing Salviniano, di' la verità .

Libertà75

Mer, 27/11/2019 - 17:04

@schiaccia, e perché? e perché? Ma ad una domanda sai rispondere? Di matematica non sai fare, almeno di italiano hai competenza? il cdx seppur variegato si propone unito, il csx seppur variegato non comprende, al momento, m5s, partiti autonomisti e centristi. STOP. Se sai stare a tema parla pure, se non sei capace di capire di cosa si sta parlando, lascia perdere che fai sembrare un branco di analfabeti funzionali i fan del PD come te

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mer, 27/11/2019 - 17:09

Comunque... Inter nos... con sta sinistra e sta chiesa cattolica... è vincere facile...dai ammettetelo!

Libertà75

Mer, 27/11/2019 - 17:10

@maurizio-macold, capisco tu sia un nostalgico della gioiosa macchina da guerra, purtroppo son mutati i tempi. Ti ricordo che fu Napolitano a respingere gli albanesi e a tenerli pro-tempore nello stadio, sempre dietro alla motivazione che erano migranti economici. Quindi, la rivoluzione a sinistra è impossibile, perché la sinistra è quella che in questi ultimi 30 anni si è adoperata a ridurre il potere di acquisto, aumentare i poveri, ridurre le pensioni, aumentare l'età lavorativa, aumentare le liste di attesa in Sanità, ridurre i servizi sociali per gli italiani, frenare l'edilizia pubblica, privatizzare ogni azienda di stato, ecc... ti viene in mente qualcosa di sinistra fatto da questa tua preferita sinistra?

Ritratto di massacrato

massacrato

Mer, 27/11/2019 - 17:14

stamicchia - Mer, 27/11/2019 - 16:31 Cos'è? La nuova matematica INSIEMISTICA dell'ultima riforma della scuola? Ragionaci sopra un attimo, altrimenti è lo stesso. Ma chi se ne frega? CIAO_!!!

ilrompiballe

Mer, 27/11/2019 - 17:20

maurizio-macold :condivido, salvo la considerazione sull'azione dei magistrati ( meglio dire i PM). Fino a quando continuerà il clima di recriminazione tra dx e sx, continuerà un vuoto di potere nel quale i PM avranno buon gioco ad inserirsi. Occorre (sarebbe urgente) che la Politica ritorni ad essere tale. Ma la vedo dura, dati i toni da bande armate che anche qui si evidenziano

Giorgio Rubiu

Mer, 27/11/2019 - 17:25

Sorprende come si tenda a confondere il gradimento per l'individuo con le intenzioni di voto.Io potrei votare per FdI ma avere simpatia e fiducia nell'opera che svolge di Conte.Da cui abbiamo FdI intorno al 10% (intenzioni di voto) e Conte intorno al 40%! Quando andremo a votare non voteremo per Conte o per Meloni,voteremo per i loro partiti.Quindi io non voterò per M5* ma questo non mi impedirà di credere che Conte sia un bravo Presidente del Consiglio che preferirei vedere in FdI invece che dove è adesso.Sia ben chiaro che i nomi di partiti e persone li ho usati solo per chiarire il concetto ed essi non rispecchiano le mie preferenze e simpatie.

schiacciarayban

Mer, 27/11/2019 - 17:29

Libertà75 - Ti ricordo che Salvini si proponeva unito anche ai 5S, lui si proporrebbe unito a chiunque, anche alle sardine, pur di prendere il potere! Il suo unico obiettivo è prendere il potere a ogni costo. Avere un programma e governare poi è un optional.

Robertin

Mer, 27/11/2019 - 17:30

bene il CDX ma Salvini e Borghi meglio tenerli lontano dall'economia

baio57

Mer, 27/11/2019 - 17:32

@ schiacciapersol (16.59) Alle elezioni del 4 marzo 2018 la percentuale dei votanti si è attestata al 73 % . Stai tranquillo che semmai ci saranno elezioni a breve ,la percentuale sarà ancora più alta,e la sconfitta delle sinistre ancora più cocente.

maurizio-macold

Mer, 27/11/2019 - 17:51

Signor LIBERTA75, le ricordo che negli ultimi 30 o 40 anni la destra ha governato per lunghi periodi e se siamo nelle disastrose condizioni attuali lo dobbiamo ANCHE ai governi con Berlusconi e Salvini. Le mi chiede cosa ha fatto di positivo la sinistra negli ultimi decenni: beh, ad esempio ci salvo' dal default economico nel quale ci avevano portato Berlusconi & Bossi, e non e' poco perche' ci e' costato lacrime e sangue e perdita di voti per la sinistra. E se dovessero andare al governo Salvini & Co saremmo da capo.

Libertà75

Mer, 27/11/2019 - 17:59

@schiaccia, ti ricordo e ti sottolineo che non sai stare a tema e non sai rispondere alle domande. Le tue digressioni mentali sono pippe che dimostrano il vuoto culturale su cui poni la tua conoscenza. Il csx da te citato al 50% non è un csx al 50%. Se vuoi rispondere nel merito delle tue posizioni, chiedere scusa degli errori, ok... Se devi cambiare argomento perché non sei abbastanza uomo da rendere conto di ciò che tu dici ok. Saluti

DIAPASON

Mer, 27/11/2019 - 18:13

tutto questo perchè è facile essere di destra come dice il compagno corrado, l'ottusangolo dovrebbe inoltre proporre di dare un valore dimezzato ai voti di destra

Libertà75

Mer, 27/11/2019 - 18:14

@stamicchia ore 16.31, hai ragione, 45% csx con 5stelle, +15% sardine, +5% partiti comunisti chiamati alla responsabilità, +3% altri partiti centristi, +2% altri partiti autonomisti, fa 70%. A questi aggiungiamo il 44% di indecisi e siamo a 114, più schede bianche e nulle da recuperare... Tutto sommato il csx potrebbe arrivare al 120%, mentre il centrodestra si fermerebbe a massimo il 50%.

Piero52

Mer, 27/11/2019 - 18:20

Il mio dietologo me l'ha detto molte volte, ma io non lo credevo: "Le sardine fanno bene!"

Piero52

Mer, 27/11/2019 - 18:25

@Xplr Quando ci saranno le prossime votazioni Salvini non avrà bisogno di fare alleanze assurde per governare, governerà in coalizione con tutto il cdx.

vocepopolare

Mer, 27/11/2019 - 18:32

è il momento di dare una sveglia a coloro che sono adagiati in una deplorevole astensione . Bisogna far capire ai menefreghisti dichiarati che l'italia sta per diventare un paese straniero ,un paese dove agli italiani pian piano si sta negando il diritto di restare in casa propria. Due nuovi padroni ormai stanno prendendo in mano le sorti del paese: l'europa che ci accusa di fare solo debiti ,e con tale pretesto ha messo sotto una classe politica da far ridere , gli immigrati che forti del favore di sinistra , chiesa ed una giustizia inesistente assumono sempre più toni arroganti e padronali .

Ritratto di RedNet

RedNet

Mer, 27/11/2019 - 18:33

AL VOTO E ALLORA E DOPO SI PARLA ORA SONO TUTTE PAROLE AL VENTO

vottorio

Mer, 27/11/2019 - 18:35

Ma la volete smettere di rappresentare il centrodestra con quella foto in cui Berlusconi è rappresentato sempre in mezzo come se fosse una "Star del jet-set". Senza tenere conto che nella coalizione dei tre è l'ultimo, l'estetica vuole la donna al centro per tradizionale rispetto.

vocepopolare

Mer, 27/11/2019 - 18:43

un paese senza più politiche economiche ed industriali, devastato da alluvioni e terremoti, con una classe politica inetta ed impreparata buona solo ad occupare poltrone, giovani intelligenti che emigrano senza più ritorno e lasciano vuoti incolmabili,immigrati alla ricerca solo di sfruttare le inefficienze gravi del sistema. Signori, qui urge necessariamente di andare al voto e far decidere al popolo, non è più possibile rimandare ed aspettare che qualche gruppo abbia uno scatto di dignità e mandi a casa questa armata brancaleone. Lasciare così morire il paese è un atto sconsiderato e criminale: chi si assume questa responsabilità ne dovrà dar conto al paese intero nei modi e nei luoghi previsti dai codici e dalle istituzioni.

Marcello_451

Mer, 27/11/2019 - 18:50

Personalmente sono dispiaciuto nel vedere il calo di Forza Italia. Il problema, secondo me, è in parte di leadership: Silvio Berlusconi, al quale dovrebbe andare l’ infinita riconoscenza di ogni liberale, dovrebbe favorire però la crescita di una nuova classe dirigente capace di governare il paese. Forza Italia dovrebbe andare a pescare i suoi dirigenti nel mondo gestionale e imprenditoriale, dove lo spirito di organizzazione e innovazione è più sviluppato. Forza Italia dovrebbe anche, però, tornare alle origini, ad essere cioè una forza di denuncia, capace di proporre soluzioni alle inefficienze sempre più diffuse e taciute – ma perché ad esempio nessuno parla dei ritardi scandalosi che si verificano sull’ alta velocità? Infine, dovrebbe issare di nuovo la bandiera della meritocrazia, abbattuta dall’ assistenzialismo a pioggia e dai bonus

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 27/11/2019 - 18:51

"La sinistra ci salvo' dal default economico"... Con Monti, immmagino... Fermo restando che oramai sono parecchi i politici che quella volta si trovarono a vario titolo a gestire la cosa, che in tempi recenti hanno CONFERMATO L'IDEA CHE SI SIA PRIMARIAMENTE TRATTATO DI UN CASUS BELLI ATTO A CREARE IL GOLPE BIANCO CHE DISARCIONO' BERLUSCONI, provi a ripeterlo ai FAMILIARI DI QUANTI, DISPERATI, PER QUESTA RAGIONE SI SONO SUICIDATI. L'errore fu di farlo "alla buddhista", come Jan Palach, invece di fare i kamikaze contro qualcuno del "sistema", cosa che forse avrebbe risvegliato le coscienze e dato un "esempio" piu' costruttivo per lo Stato.

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 27/11/2019 - 19:11

schiacciarayban - Alle 14:15 scrive : "se la destra è al 50% vuol dire che la sinistra ha l'altro 50% - - - Alle 15:49 scrive : "Aggiungiamo pure che oltre il 44% non sa cosa votare" - - - Ergo, esimio scassasfere : Totale aventi diritto al voto 144%. - - - Si consideri respinto a ottobre con obbligo di silenzio nel frattempo.

Ritratto di michageo

michageo

Mer, 27/11/2019 - 20:18

L'unico che non lo vuole sentire è il canuto del Colle......che preferisce annebbiare il popolo con le sue chilometrate di frasi di circostanza pesanti come l'aria che frigge.....

lorenzovan

Mer, 27/11/2019 - 20:40

ma se una settimana fa avevano gia sfondato il 50?

19gig50

Mer, 27/11/2019 - 21:04

Il presidente con la sua staticità sta danneggiando il paese.

tomasmac1

Mer, 27/11/2019 - 21:38

Sì, sì ma senza Berlusconi

ST6

Mer, 27/11/2019 - 22:01

giùalnord: vediamo cosa riferirà in Parlamento. Almeno da lui mi aspetto non lo diserti...

Una-mattina-mi-...

Mer, 27/11/2019 - 22:31

FORZA MELONI! SEI LA MEJO!

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Gio, 28/11/2019 - 00:04

La massa che si astiene, a parte i neghittosi cronici, è gente sfiduciata, gente che vede che in fondo tutti i capi dei partiti e i politicanti sono troppo mediocri, troppo simili fra loro nonostante le parolone che dietro mostrano che prima desiderano la cadrega e poi, SE potranno, sistemeranno le tante cose che vanno messe a posto. Queste persone vedono che emerge e viene proposta da votare la gente più scafata e furba, NON il cittadino di alto valore che se ne frega dell'intrallazzo e del commercio dei voti, perché chi vale davvero si arrabbia o si disgusta di fronte a questa politica marcia e scadente e ai compromessi che impone!

salmodiante

Gio, 28/11/2019 - 01:09

Mi sembra che la settimana scorsa il cd fosse ad oltre il 50% secondo i sondagisti, quindi solo una permutazione delle percentuali ma il risultato non cambia. Indecisione al 49 %, che potrebbe trasformarsi in astensione o peggio. In caso di astensione massiccia si potrebbe arrivare quindi a "governicchi" con il solo 25% di voti effettivi dell' elettorato. Fantastico!

Erminio_Catena

Gio, 28/11/2019 - 03:59

AHAHAHAHAHAH Fiducia in Conte AHAHAHAHAHAH Esilarante!!! Viva Rai3!

kyser

Gio, 28/11/2019 - 08:31

Io sta cosa della fiducia dei leader non la capisco proprio....aldilà di Conte al 40%, me ne farò una ragione fosse reale, magari le persone hanno la tendenza a dare maggior fiducia a chi è già al potere (quando dovrebbe essere il contrario...chi è al potere deve essere sempre guardato con occhio critico) Ma Berlusconi al 19% con un partito che prende meno della metà? e anche altri, es. Renzi al 12% (ma lì parte del PD potrebbe dargli fiducia)

electric

Gio, 28/11/2019 - 08:32

Dovrebbero fare più trasmissioni con vauro, toscani, fazio ecc. Così il CDX arriverà al 70%

Libertà75

Gio, 28/11/2019 - 13:41

@maurizio-macold, ma perfavore... crisi economiche, lacrime e sangue... prova a spiegarlo in termini pratici. Immagino che aldilà dello slogan non troverai giustificazioni. Del resto, è proprio l'ultimo governo PD ad aver dato una bella crescita al nostro debito pubblico. La sinistra non solo non ha fatto niente di sinistra, ha persino peggiorato le cose e lavato il cervello ai suoi elettori che era la cosa giusta da fare. Sforzati a motivare le tue posizioni, ti accorgerai che non c'è realtà dietro a tali sciocchezze.