"I nostri soldi per un sondaggio": Conte e Casalino nella bufera

Il Fatto quotidiano rivela di un sondaggio commissionato dalla presidenza del Consiglio su Conte e gli altri leader: Michele Anzaldi grida allo scandalo

In questo periodo di crisi di governo che sembra non avere fine e che potrebbe aprire allo scenario delle elezioni anticipate, i sondaggi sul gradimento dei leader e dei partiti politici sono all'ordine del giorno. Li commissionano i media, ma anche gli stessi partiti politici, per avere il polso della percezione degli italiani della politica. Ma tra tutti i sondaggi che in questi giorni hanno invaso giornali, programmi televisivi e siti internet, uno è stato più di altri al centro della polemica, non per i suoi contenuti ma per il committente. Il Fatto quotidiano in edicola oggi ha svelato che "secondo un sondaggio commissionato dalla Presidenza del Consiglio a Ipsos, tra il premier dimissionario e il leader di Iv non c'è partita: il gradimento di Conte è al 58%, seguito dal ministrodella Sanità Roberto Speranza (39%) e Giorgia Meloni (33%), mentre Renzi è fanalino di coda tra ileader politici". Al di là del risultato, a saltare all'occhio è il fatto che Giuseppe Conte e Rocco Casalino abbiano commissionato un sondaggio.

Se quanto riportato dal Fatto quotidiano dovesse trovare un riscontro, sarebbe quanto meno ardito da parte del premier dimissionario commissionare un sondaggio di paragone con i leader politici, soprattutto perché si tratterebbe di una spesa effettuata con i soldi pubblici, visto che il committente sarebbe la presidenza del Consiglio. A sollevare la questione è stato Michele Anzaldi, deputato di Italia viva ma anche segretario della Vigilanza Rai: "Se fosse confermato quanto scrive Il Fatto Quotidiano, ovvero che la presidenza del Consiglio ha commissionato e pagato un sondaggio sul gradimento di Conte e il confronto con i leader dei partiti, saremmo di fronte ad un gravissimo abuso che sconfina nel danno erariale". La sua nota colpisce dritto al punto e rivela l'intenzione del deputato di andare fino in fondo in questa vicenda.

"A che titolo Palazzo Chigi spende i soldi dei cittadini per testare il gradimento personale di Conte come leader politico? A che titolo Palazzo Chigi, a maggior ragione in piena crisi di governo da oltre due settimane e con il presidente del Consiglio dimissionario, rileva il consenso dei singoli partiti?", prosegue Michele Anzaldi. Il Fatto quotidiano, con un goffo tentativo di tirare la volata a Conte, potrebbe aver involontariamente rivelato un presunto abuso da parte di Palazzo Chigi, sul quale Michele Anzaldi non vuole sconti: "Mai nella storia della presidenza del Consiglio si era assistito ad un tale uso personalistico di risorse pubbliche, è urgente che se ne occupino il presidente dell’Anac Busia e la Corte dei Conti, presenterò un esposto".

In chiusura, Anzaldi tuona: "La presidenza del Consiglio, però, non può commissionare sondaggi politici e partitici ma solo sull’attività di governo. Qualcuno ora ne risponderà". Ci saranno smentite o rettifiche da parte di Palazzo Chigi?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

rudyger

Dom, 31/01/2021 - 17:23

a forza di indicare come PREMIER Conte, il desso sta agendo da PREMIER e non Da Presidente del Consiglio. Sono due cose diverse. Idem con i Presidenti di Regione che agiscono da GOVERNATORI che erano tutt'altra cosa. Tutti questi si convincono di essere tali.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 31/01/2021 - 17:25

Credo che la magistratura politicizzata,per l'ennesima volta, interverrà ad insabbiare il tutto.

APPARENZINGANNA

Dom, 31/01/2021 - 17:30

Se è vero, è molto grave. Ma immagino che i soloni onestoni della sinistra e dei 5stelle farebbero comunque finta di niente.

Scurbatt

Dom, 31/01/2021 - 17:31

Non avete ancora capito che questi hanno messo le tende, pensano di essere i padroni e non se ne vanno più? come i rom

Ritratto di I-dare

I-dare

Dom, 31/01/2021 - 17:31

Egregi Signori di Italia Viva. Ora gridate allo scandalo nei confronti del Presidente del Consiglio dimissionario perché , pare, avrebbe usato fondi pubblici per un sondaggio sulla sua persona. Ma chi, se non Italia Viva, ha voluto far nascere per forza il governo Conte 2? Il senatore Renzi, di ciò, se ne è sempre vantato. Una lungimiranza politica degna di veri statisti. Complimenti vivissimi. l'Italia ha veramente una classe politica che tutto il mondo invidia.

Triatec

Dom, 31/01/2021 - 17:32

Soldi nostri per avere sondaggi compiacenti. E vogliono continuare a governarci, ci ritengono davvero stupidi.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 31/01/2021 - 17:46

L’avvocato Conte è arrivato alla fine del suo servizio. Non va lasciato al comando per il terzo anno dato che gli Italiani non lo vogliono più al malgoverno.

Ritratto di filospinato

filospinato

Dom, 31/01/2021 - 17:48

La pazienza ha un limite. Non per gli italiani. Avanti popolo (irrilevante).

cgf

Dom, 31/01/2021 - 18:00

Prassi comune nei… comuni rossi. Nel mio il sindaco, chiunque esso sia, "regala" a tutti la PROPRIA PROPAGANDA

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 31/01/2021 - 18:03

Cash back serve per monitorarci dove siamo e dove andiamo.

Iacobellig

Lun, 01/02/2021 - 10:08

Questo soggetto va cacciato a calci subito insieme a tutto il m5s.

Duka

Lun, 01/02/2021 - 10:12

Questi sono pazzi da legare altro che reincarico. Ma la “saggezza” dove vive? Si è accorto mio nipote di 14 anni che siamo governati da una banda di squinternati e, aggiungo io, truffatori.

Ritratto di pendra

pendra

Lun, 01/02/2021 - 10:44

Effettivament c'é proprio gente che nasce con la camicia. a cui é permesso tutto e concesso tutto. Basta solo stare dalla parte (In) GIUSTA. Se il Personaggio Giuseppi avesse un briciolo di dignità per questa azione miseranda e miserevole avrebbe dovuto lasciare la politica. DIGNITA' appunto questa sconosciuta.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 01/02/2021 - 11:10

I sondaggi sui ministri e pdc durante la loro carica sono una cosa, appena si dimettono, tali percentuali sono sempre diventate nefaste per loro. Ve ne accorgerete al prossimo voto.

Calmapiatta

Lun, 01/02/2021 - 11:44

Ma tutta questa crisi è finanziata con i nostri soldi.

gianf54

Lun, 01/02/2021 - 12:03

E cosa dicono i 5poltrone?

agosvac

Lun, 01/02/2021 - 12:37

Il vero scandalo non è che Conte abbia richiesto e pagato con soldini nostri un sondaggio, ma che questo sondaggio sia palesemente fasullo. Un gradimento del 58% a favore di Conte, con milioni di italiani morti di fame a causa dei suoi continui DPCM, è una balla grossa quanto il più alto dei grattacieli di New York!!!

ItaliaSvegliati

Lun, 01/02/2021 - 12:49

Chissà se si indaga?

hectorre

Lun, 01/02/2021 - 12:53

troppo credito a questi personaggi, troppo credito!!!!.....ovviamente sono sotto l’ala del pd, possono dire e fare ciò che vogliono, fino a quando saranno utili!!!!....sorrido quando vedo il partito che si auto definisce portatore sano di intelligenza e moralità(se la suonano e se la cantano), alleato con bonafede, di maio, azzolina, fico e al servizio di giuseppi e il gieffino!!!....tutto per il bene degli italiani, ovviamente!!!!

batpas

Lun, 01/02/2021 - 12:55

Non ci credo. come non credo che sia stato il suocero a pagare.

Indifferente

Lun, 01/02/2021 - 13:24

Posso proporre un nuovo sondaggio? Chi è il più bel parlamentare in carica? E chi la più bella? Poi, per non subire gli attacchi del gender-power, aggiungerei anche quesiti simili per LBGTQ+KKZMNTFG (e qualunque altra lettera/variante si sia aggiunta negli ultimi 20 minuti..). Carino anche: chi mettiamo in nomination? Ho già il titolo del programma: la poltrona che scotta! Dai portavoce, pensaci. A reti unificate, naturalmente..

silvano45

Lun, 01/02/2021 - 13:25

Fanno quello che vogliono nell'interesse primario della poltrona se finiscono la legislatura i peones prenderanno 360 mila euro gli altri molto di più con questi soldi si potrebbero aiutare migliaia di cittadini più bisognosi ma a loro non interessa e poi decide il burocrate agente Z tutto dai palazzi tutto in segreto.

HappyFuture

Lun, 01/02/2021 - 13:34

A me risulta, da media in inglese, che il 60% degli Italiani vuole che Conte rimanga in carica, tra vuoi ME, non intervistato!