Sondaggio-simulazione: ecco il nuovo Parlamento se si votasse oggi

Secondo la rilevazione di Demopolis per Otto e mezzo, qualora si tornasse alle urne, il centrodestra avrebbe la maggioranza sia col Rosatellum che col Germanicum

Come sarebbe il Parlamento se si andasse al voto oggi, o domani? Ci ha pensato Demopolis a rispondere a questa domanda, che rimbalza nella testa di molti italiani, oltre che nei palazzi di Roma. L’istituto demoscopico ha fotografato plasticamente quelli che sono i rapporti di forza tra i principali partiti del panorama politico italiano e nel corso della puntata di ieri sera di Otto e mezzo, nel consueto "Il Punto" di Paolo Pagliaro, ecco il contenuto del sondaggio.

La prima forza si conferma essere la Lega di Matteo Salvini: il Carroccio mantiene il primato col 31% dei voti. Alle spalle della compagine leghista ecco il Partito Democratico di Nicola Zingaretti, capace di toccare il 20,8% delle preferenze. Terza piazza per il Movimento 5 Stelle, impantanato al 14,5% dei consensi e ormai braccato da Fratelli d’Italia: FdI di Giorgi Meloni vola al 12,4%. Quindi ecco Forza Italia di Silvio Berlusconi al 5,1% e Italia Viva di Matteo Renzi al 4% tondo-tondo; infine, al 3,2%, troviamo Sinistra Italiana e Liberi e Uguali.

In questo contesto, il centrodestra la fa da padrone: sommando il 31% della Lega al 12,4% dei meloniani al 5,1% degli azzurro, la coalizione tocca il 48,5% e sia con l’attuale legge elettorale del Rosatellum, sia con la possibile futura del Germanicum, avrebbe la maggioranza assoluta sia alla Camera sia al Senato.

Camera dei deputati: Rosatellum

Qualora si tornasse al voto col Rosatellum (per due terzi proporzionale e un terzo maggioritario), il centrodestra avrebbe la bellezza di 265 seggi su un totale di 400 (il sondaggio-simulazione di Demopolis tiene conto del taglio dei parlamentari che porterebbe a 400 gli eletti a Montecitorio), in cui la maggioranza assoluta è 201. Pd, SI e Leu si fermerebbero a 78, il M5s ne avrebbe 43 e tutti gli altri 14.

Camera dei deputati: Germanicum

Con il proporzionale puro del Germanicum (o Brescellum), che prevede una soglia di sbarramento al 5% e il diritto di tribuna, il centrodestra otterrebbe comunque la maggioranza assoluta, superandola abbondantemente: 224 scranni. Questa legge elettorale avvantaggerebbe un po’ il centrosinistra, che salirebbe fino a 98 posti nell’emiciclo della Camera, e anche i pentastellati: 66. Per tutti gli altri, infine, sarebbero 12 i seggi.

Il sondaggio di Emg Acqua

Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad Agorà, il programma condotto da Serena Bortone su Rai Tre, se si votasse oggi la Lega sarebbe il primo partito con il 30,1%, seguito dal Pd al 21,5% e dal M5S al 14,4%. Poi Fratelli d'Italia all'11,9%, Forza Italia al 6,3%. Italia viva è al 5%, La Sinistra 2,6%, Azione al 2,2%, Più Europa all'1,9%, Europa verde all'1,7% e Cambiamo! allo 0,8%.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Gio, 20/02/2020 - 10:20

UN SONDAGGIO AL GIORNO LEVA IL SONDAGGISTA DI TORNO! NON SE NE PUO' PIU'!

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Gio, 20/02/2020 - 10:27

Lavoro assolutamente inutile. Piuttosto che farci votare questi morti di fame tireranno fuori tutte le scuse: Mussolini, Robespierre, Fra'Dolcino, Giulio Cesare che ha passato il Rubicone e altre stupidaggini simili. Tanto per noi itagliani ( anzi, voi itagliani ) l'importante è la partita alla domenica.

Abit

Gio, 20/02/2020 - 10:46

Se è vero : per forza che non vogliano nuove elezioni! Quanti non saranno più rieletti?

schiacciarayban

Gio, 20/02/2020 - 10:48

La maggioranza al CDX può anche andare, sempre che FI si allei con la Lega, è solo Salvini che fa paura. Racconta balle, parla di cose infattibili, litiga con l'Europa e ne ha dato ampia prova nel precedente governo. Non è adatto a fare il politico, dateci Giorgetti e voto sicuramente per il CDX, ma Salvini è invotabile.

Iacobellig

Gio, 20/02/2020 - 10:52

Fino a quando certi italiani continuano a votare partiti di sinistra questa Italia non uscirà dalla recessione economica.

baio57

Gio, 20/02/2020 - 11:13

Il rosatellum è un frizzantino della Franciacorta?

PassatorCorteseFVG

Gio, 20/02/2020 - 11:18

lo struzzo mette la testa sotto la sabbia per non vedere la realtà, be questo governo assomiglia molto allo struzzo, e lo puo fare,ma una cosa non puo fare: ignorare la volontà del popolo che la costituzione dice sovrano, e siccome questa parola è a loro invisa si eleggono loro a nuova nobiltà. si ricordano che siamo una democrazia? credo di no. ciao a tutti

jaguar

Gio, 20/02/2020 - 11:19

A cosa servono tutti questi sondaggi se non c'è la possibilità di tornare alle urne?

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 20/02/2020 - 11:26

Sono sempre troppi gli Italiani convinti che il PD serva a qualcosa.

DIAPASON

Gio, 20/02/2020 - 11:43

Se si votasse

bernardo47

Gio, 20/02/2020 - 11:44

Ci saranno tre anni per pensarci ! Stiamo sereni.

Ilsabbatico

Gio, 20/02/2020 - 11:51

...io mi chiedo come è possibile che ci sia ancora il 20% che voterebbe il PD!!! Allucinante...sono basito!

Calmapiatta

Gio, 20/02/2020 - 11:52

Non volgio sterili conteggi. Non voglio numeri o dichiarazioni di vittoria. Volgio lavoro e sudore, riforme e progetti. Altrimenti, che tanto Salvini, che la Meloni, se ne stiano pur buoni a casa loro.

maxfan74

Gio, 20/02/2020 - 12:03

La paura di tornare ad essere i signori nessuno li corrode...

Divoll

Gio, 20/02/2020 - 12:12

Capito perche' hanno il terrore che si vada alle urne?

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 20/02/2020 - 12:36

I ondaggisti, sno come i parlamentari attuali al governo, ogni giorno fc9se nuove, ma di veritiero non c`è nulla!!!

Ritratto di navajo

navajo

Gio, 20/02/2020 - 12:47

Schiacciarayban, sembra proprio che il tuo commento sia stato ispirato dal tuo guardarti allo specchio.

Paolo17

Gio, 20/02/2020 - 13:15

"EBBASTA!!!!! Di questi sondaggi drogati non se ne può più. La cosa che fa ridere è che: sia che si voti sia che non si voti, l'Italia, finchè rimane una Repubblica Parlamentare, con i Presidenti della Repubblica e i Premier non votati direttamente e con una legge elettorale Proporzionale pura o mista, non può cambiare ASSOLUTAMENTE NULLA. Ma è possibile che più di 70 anni di Repubblica non lo si sia ancora capito? Ma che cosa è che eccita tanto i sostenitori del voto? Ma cosa è che impaurisce tanto i non sostenitori del voto? Salvini, Meloni, Renzi, Berlusconi, Grillini, Conte, Destra, Sinistra. Chiunque vada al Potere, NON PUO' FARE NULLA DI CONCRETO se non si cambia la struttura dello Stato!

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Gio, 20/02/2020 - 13:28

Menono Incariola tranquillo non ascoltarli, quando sarete tornati al 4 per cento ti avverto io AHAHAHAHA

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Gio, 20/02/2020 - 13:33

I sondaggi prevedono il centrodestra al governo se si facessero le elezioni ora? Nessun problema, Giuseppi trascinerà questo aborto di governo il più a lungo possibile.

schiacciarayban

Gio, 20/02/2020 - 13:37

navajo - Bravo hai detto la caxxata delle 12:47! Ma qualche pensiero un po' meno stupido riesci a formularlo?

Libero 38

Gio, 20/02/2020 - 13:50

Che noia.Ogni giorno un nuovo sondaggio che rispecchia all 99% quello rilasciato le scorse settimane.Non credo che agli italiani interessano piu' i sondaggi.L'unico a essere interessato ai sondaggi e' mattarella il quale non chiamera' mai le elezioni fin quando i sondaggi dicono che sara' il centrodesta a vincere le elezioni.

Cosean

Gio, 20/02/2020 - 15:29

Però vogliamo andare ad elezioni ogni 2 anni! Non come ora ogni 5. E quando ci srà la legge per andare ogni 2 anni, vogliamo andare ogni...

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 20/02/2020 - 15:50

schiacciarayban,navajo si adegua a te, non lo hai capito?

d'annunzianof

Gio, 20/02/2020 - 16:47

Questi vermi infami sono foraggiati dai poteri occulti per favorire l'invasione, non gliene frega niente degl'Italiani, della democrazia o di chi e` la maggioranza. Sono pagati, dai vari 'Soros e Benetton' per rimanere incollati al governo e ci rimarranno con tutti i metodi e mezzi a loro disposizione per applicare la loro strategia

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 20/02/2020 - 17:03

Continuate a menare il torrone con queste elezioni , toglietevelo dalla testa a votare si andrà a fine legislatura. Fare i sondaggi adesso sono soldi e tempo sprecati , lo avete capito si o no ?

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 20/02/2020 - 17:05

Qualora si tornasse alle urne, il centrodestra avrebbe la maggioranza sia col Rosatellum che col Germanicum sarà proprio per questo motivo che di elezioni non se ne parla prima del 2023.

dredd

Gio, 20/02/2020 - 18:30

Sondaggi inutili ma Salvini premier sempre

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Gio, 20/02/2020 - 19:33

Purtroppo, se davvero ci vorranno altri tre anni, l'Italia l'è morta! Riusciranno a fare tutto quello che vorranno fare: già dichiarano che lo Ius Soli è alle porte e che basterebbero un paio di mesi in tutto, poi tentano di eliminare a colpi di accuse giudiziarie gli oppositori, indi hanno Bergoglio e il Vaticano fra i loro che lavora e lavora in stretta sintonia, poi c'è Soros coi suoi figli che foraggia e spinge per l'invasione libera, i banchieri sono con loro secondo i propri calcoli, l'Unione europea fa lo stesso, Trump non capisce un cxxxo dell'Italia, e via così. Tre anni sono più che sufficienti e loro lo sanno. Solo un miracolo ci può salvare.

gavello

Gio, 20/02/2020 - 19:37

Mattarella lo ha visto?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 20/02/2020 - 21:56

@marino biroccio - sempe che non vi rincorrano coi forconi , a furia d icreare dann iirreparabili. A quel punto non potrete più stare in Italia nei secooli dei secoli. Ci sarà una caccia implacabile.

ST6

Gio, 20/02/2020 - 23:02

Calmapiatta: la Meloni, pur con i suoi modi da pescivendola lr idee le ha. È Salvini che se oggi fosse al Governo, continuerebbe a svegliarsi la mattina chiedendo: "e oggi dove andiamo? Bari? Trieste? Roma? Torino? Ortona?"