La Toscana non fa controlla su chi torna dalla Cina. E la Lega prepara l’esposto

Volano stracci tra Enrico Rossi, governatore della Toscana, e la Lega. Carenze contro il Coronavirus, ma per il dem si tratta di “fascioleghisti”

Volano stracci tra il governatore della Toscana, Enrico Rossi, e la Lega. Sale la tensione. La paura da Coronavirus c’è, inutile ignorarlo. Ed è sempre più difficile distinguere il terrore dalla psicosi. Ma in Toscana qualcosa si rompe. Migliaia di cinesi tornano dal capodanno festeggiato a Pechino e, stando alle dichiarazioni della classe dirigente del Carroccio, nella regione non c’è un piano adeguato per evitare contagi.

“Valutiamo un esposto verso il presidente della regione Toscana e l’assessore regionale alla Sanità, Stefania Saccardi, per il loro comportamento”. Sotto la lente le misure adottate per contrastare il diffondersi del virus cinese. Potrebbero essere tacciati di comportamenti gravemente omissivi riguardo alle azioni di contenimento di un ipotetico diffondersi della polmonite anche nella regione. Lo annunciano, con una nota, i parlamentari toscani e i consiglieri regionali della Lega.

Sotto osservazione anche un post pubblicato su Facebook dallo stesso governatore. In poche righe Rossi definisce "fascioleghisti" le persone che lo attaccano sul rischio contagio. Al centro della polemica, in soldoni, la superficialità con cui il governo della regione agisce su questo problema. Si parla di querela. Ed è lo stesso Matteo Salvini che, sul social network, scrive:“Basta! Anche dopo le numerose segnalazioni ricevute da voi, abbiamo deciso di denunciare il presidente della Toscana (Pd) che, non facendo tutti i controlli necessari su chi rientra dalla Cina, mette a rischio la salute dei cittadini. E accusa chi lo critica, scienziati e medici compresi, di essere un “fascioleghista”!

Insomma, si sparigliano le carte nella città di Firenze e non solo. Si arriva ai ferri corti su un tema, quello del Coronavirus, che in queste ore fa paura più del solito sul territorio italiano, dopo l’annuncio delle sei persone contagiate in Lombardia. “Riteniamo doveroso - affermano nella nota tutti i parlamentari e i consiglieri regionali della Lega eletti in Toscana - che nell’affrontare la delicata tematica relativa al Coronavirus non si debbano usare due pesi e due misure” (il caso dei contagi a Lodi, testimoniano ulteriormente il potenziale rischio in essere anche per il nostro Paese).

Si riferiscono a un fatto preciso: “I nostri connazionali sono stati sottoposti a una giusta quarantena presso il centro sportivo militare della Cecchignola, alle porte di Roma. In Toscana non è così. E alcune migliaia di cinesi di ritorno dal loro capodanno sono solo invitati (e non obbligati) a presentarsi presso un ambulatorio allestito nella zona industriale di Firenze. Messo in piedi in fretta e furia, tra il giusto sconcerto di chi lavora nei paraggi”.

Apprezzano lo sforzo che sta facendo la Cina sul suo territorio, ma ribadiscono la loro forte perplessità riguardo alle misure adottate dal presidente Rossi e dall’assessore Saccardi. “Per noi assolutamente non idonee allo scopo che si prefiggono”. Per questo motivo i parlamentari leghisti stanno verificando l’opportunità di produrre un esposto nei confronti dello stesso governatore e dell’assessore alla Sanità. L'obiettivo del Carroccio è dimostrare i comportamenti gravemente omissivi che riguardano le azioni di contenimento del virus.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Reip

Ven, 21/02/2020 - 14:59

Beh del resto i TOSCANACCI COMUNISTI predicano bene e razzolano male... I nostri ricchi aristochic di sinistra votano comunista da sempre, sostengono le coop sociali, l’Anpi piu’ che in qualunque altra regione, centri sociali, case del popolo, coop rosse e per lo meno in teoria eguaglianza, partecipazione sociale, socialismo, statalizzazione, immigrazione e comunanza dei beni... Bene, bene dividetevi il coronavirus, adesso godetevi questa “comunanza”...

Cosean

Ven, 21/02/2020 - 15:01

E la Lombardia?

Mr Blonde

Ven, 21/02/2020 - 15:20

quindi per i casi in lombardia dovremmo prendercela con Maroni?

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 21/02/2020 - 15:27

Ahahhaahh il loro unico pensiero sono i finti naufraghi

fabiotiziano

Ven, 21/02/2020 - 15:31

No Mr Blonde, con Fontana... ma è la stessa parrocchia!

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 21/02/2020 - 15:35

come ho già scritto su altro articolo, la settimana scorsa sono stato a prato per lavoro e transitando davanti a due scuole di mattina presto, ho faticato a individuare un non cinese nei vari gruppi di ragazzini che dovevano entrare a scuola, al 90% erano cinesi!

bernardo47

Ven, 21/02/2020 - 15:36

Rossi, non scherziamo su queste cose e la lega non faccia la cialtrona come al solito.

Brutio63

Ven, 21/02/2020 - 15:37

Questo è un cialtrone! I toscani hanno venduto Prato e l’anima ai cinesi ed ora devono fare gli splendidi buonisti. Ci sono rischi seri e non vanno sottovalutati. La Cina ha mentito e dato l’allarme tardi ed adesso ci si preoccupa più dei danni all’economia che della vita delle persone! Hanno chiuso 3.5 milioni di imprese italiane ma Prodi e Mattarella si preoccupano se gli italiani non vanno nei negozi o ristoranti cinesi e in tv si starnazza di un fantomatico razzismo, ciarlatani!

Reip

Ven, 21/02/2020 - 15:42

E chi, dove, come e quando fanno questi controlli e in quali aereoporti di quali regioni italiane? In quali porti e in quali stazioni? Visto che la gente erriva dal cielo, dal mare e dalla terra! Chi controlla cosa in Italia? Il web se ne cade di testimonianze di centinaia di persone rientrate dalla Cina in che entrando in Italia non sono stati minimamente controllati, dalle “autorità italiane”! Fermo restando che di questo virus se ne sa poco e nulla, da anni permettiamo l’ingresso nel nostro Paese anche ai malati di ebola africani... Ma non temete italioti noi abbiamo persone preparate come di Maio oppure Librandi!!! E poi, c’è il campionato di calcio! Tranquilli siamo in una botte di ferro! ...Quella di Attilio Regolo pero’!

Ritratto di babbone

babbone

Ven, 21/02/2020 - 16:00

è sempre lo stesso: svejabambocci.

timoty martin

Ven, 21/02/2020 - 16:02

Bravi questi comunisti e PD Toscani che di cinesi in casa ne hanno pure tanti.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 21/02/2020 - 16:34

Misterblonde,Guardi che in Lombardia c'è già un piano di emergenza; eventuali casi verranno gestiti verso i maggiori centri imfettivologici presenti sul territorio,i quali sono già allertati.

delenda_carthago

Ven, 21/02/2020 - 16:37

ma la Lega non potrebbe costringere ad elezioni per motivi sanitari mala gestio questa epidemia ?

nerinaneri

Ven, 21/02/2020 - 16:49

delenda_carthago: sì, mal gestio di fontana...

Giorgio5819

Ven, 21/02/2020 - 16:56

La spocchia dei comunisti é seconda solo alla loro ignoranza. Del resto il virus é partito dalla Cina, regime facilmente definibile con tutto quello che ne consegue, compresa l'iniziale omertà. Ora i sinistroidi si sfoghino quanto vogliono a blaterare la loro supponenza, l'evidenza della loro sporcizia intellettuale é inconfutabile.

hectorre

Ven, 21/02/2020 - 16:57

mi raccomando pidioti i sinistrati vari, difendete a prescindere i vostri idoli...anche di fronte a simili pericoli!!!!!.....da fonti attendibili ho saputo che i controlli sono pressoché inesistenti e se i voli fanno scalo in altri paesi, entrano senza problemi...SVEGLIA!!!....qui non conta la banderuola o il partito!!!!

jaguar

Ven, 21/02/2020 - 17:00

Per Rossi la priorità è combattere l'ignoranza, il pregiudizio e il razzismo nei confronti dei cinesi, parole sue di questa settimana.

Ilsabbatico

Ven, 21/02/2020 - 17:02

Tranquilli...calma...noi abbiamo diMaio, abbiamo Conte, e soprattutto da noi c'è Speranza. Annienteremo il "vairus"!

toni175

Ven, 21/02/2020 - 17:02

ITALIANI non vi preoccupate il coronavirus sara vinto con bandiera rossa e bella ciao :-))

Nick2

Ven, 21/02/2020 - 17:18

Ironia della sorte, l'unica regione ad avere un gran numero di contagi è la Lombardia. E' pronto l'esposto al presidente della Regione Lombardia e all'assessore regionale della Sanità? Siete peggio di "Oggi le comiche"!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 21/02/2020 - 17:26

Vogliamo sconfiggere il virus, bene, ma prima bisogna sconfiggere la sinistra. Finchè sarà al potere questa piaga le cose andranno sempre peggio, lo si vede in ogni sua azione: porti aperti, tentativo di eliminare i decreti sicurezza, continua accoglienza da tutte le parti del mondo e specialmente dall'Africa con nessun controllo sanitario e, dulcis in fundo, la Cina che è un Paese comunista ha tenuto nascosto per molto tempo il Coronavirus infettando il mondo intero. Più piaga di così...........

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 21/02/2020 - 17:35

non è ironia della sorte ma calcolo di probabilità! ecco dove stanno i cinesi in italia e questi sono i numeri ufficiali, in nero ce ne sono almeno il doppio! Milano 29 001 - attorno a Via Paolo Sarpi (Chinatown di Milano) Prato 23 217. Roma 19 600 - concentrata nel Quartiere Esquilino. Torino 7 560. Firenze 6 130. Napoli 5 411. Campi Bisenzio 5 270. Bologna 3 759.

toni175

Ven, 21/02/2020 - 17:43

Nick2 almeno ci hanno tentato.

Ritratto di gbbyron2007

gbbyron2007

Ven, 21/02/2020 - 17:59

Difficile credere oggi che sia stata la culla del Rinascimento

cecco61

Ven, 21/02/2020 - 18:15

@ Mr Blonde e fabiotiziano: il governatore della Lombardia propose fin da subito isolamento e controllo su tutti i passeggeri di ritorno dalla Cina, in particolare sui bambini nelle scuole. Voi assieme ai vostri kompagni lo accusaste di fascismo, razzismo e fu fatta una campagna mediatica contro di lui. Anziché imporlo fu lasciato tutto alla libera scelta del singolo e il risultato lo si è visto. Quando dovesse accadere anche in Toscana cosa direte? Sarà dura dover ammettere che i fascisti e razzisti avevano ragione.

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 21/02/2020 - 18:18

Firenze è invasa da cinesi e da extracomunitari di ogni razza, CONTROLLI ZERO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

lawless

Ven, 21/02/2020 - 18:30

mi ero seduto sulla riva del fiume, tra poco li vedrò passare!

maurizio50

Ven, 21/02/2020 - 18:34

Scherzate?? Il virus colpisce solo i fascisti, i moderati, i salviniani. Come insegna l'ultra Compagno Governatore i Comunisti non temono la malattia, perchè la loro ideologia è più forte del virus!!!!O NO????

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 21/02/2020 - 18:38

In Toscana non hanno paura di nulla, sono comunisti! Quanto alla loro “assenza” nel controllare e prevenire il Coronavirus se ne assumo tutta la responsabilità, quanto meno politica.

jaguar

Ven, 21/02/2020 - 18:57

Nick2, le ricordo che quando i governatori chiesero la quarantena anche per i bambini cinesi, avete alzato le barricate gridando allo scandalo.

Giorgio5819

Ven, 21/02/2020 - 18:59

Nick2, amici vostri, comunisti come voi, somaro.

oracolodidelfo

Ven, 21/02/2020 - 19:39

nerinaneri 16,49 - illustrissimo/a: VERGOGNA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Ven, 21/02/2020 - 20:04

I Toscani avranno solo da ringraziare le loro giunte rosse rossissime se li avranno buttati allo sbaraglio con lo stesso cinismo che aveva Mao verso i suoi cinesi.

Nick2

Ven, 21/02/2020 - 20:09

Giovinap, non prendiamoci per i fondelli. I cinesi in Italia c'entrano nulla. Qui si tratta di un italiano tornato dalla Cina che non ha preso precauzioni ed ha contagiato colleghi e amici.

bernardo47

Ven, 21/02/2020 - 20:57

Rossi, i 2500 cinesi vanno messi in quarantena! non scherziamo! mettiamoli su una nave da crociere! o da qualche altra parte e sotto controllo! non possono fare autoisolamento da soli! non scherziamo!

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Ven, 21/02/2020 - 21:09

Codogno ,provincia di Firenze, Padova in Emilia.......

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Ven, 21/02/2020 - 21:13

Cerchiamo di essere seri. Il governo cinese non è fascista e non lo è il governatore della Toscana – lo dice persino i suo cognome, Rossi, fosse fascista lo avrebbe già cambiato – Coronavirus, è l’ultima della false notizie, come le malefatte dei partigiani rossi, le foibe, i gulag di Stalin ecc, ecc, ecc. Un vano tentativo dei fascisti d’infangare il bel sol dell’avvenire comunista. Ma non ci riusciranno mai. Basterà cantare «bella ciao» e le bufale si dissolveranno come nebbia al sole...No?! Uomini di poca fede!

albyblack

Ven, 21/02/2020 - 22:08

senta nick2, si da il caso che 1) la Lombardia sia di gran lunga la regione col maggior numero di abitanti. Le è chiaro il concetto ? Statisticamente è più facile che accada qui piuttosto che da altri parti. Ovvio. 2) Codogno e Casalpusterlengo si trovano all'incirca ad una decina di km dall'Emilia (regione che magari le è più congeniale, n'est pas vrai?) Sono in terra lombarda, certo, ma il Po è li a due passi. Con questo voglio dire che se fosse capitato a Piacenza, che è Emilia ma a due passi dalla Lombardia, io mai e poi mai avrei pensato quello che lei ha scritto. 3) In Lombardia , da quel che leggo, e non solo su questo foglio, i protocolli dell'emergenza sono stati attuati tempestivamente e correttamente. E quindi ? Ha un senso ciò che lei ha scritto?

buonaparte

Sab, 22/02/2020 - 09:01

ma di cosa parla questo vergognoso governatore ,,ma se basta leggere giornali locali per vedere che in passato la guardia di finanza ha trovato centinaia di clandestini cinesi dentro i capannoni.. questi andranno alla asl=? pagliaccio..a prato ci saranno almeno 2000 clandestini ..andate a stanarli invece di farci vedere nelle tv di regime sinistrati rai3 e la7 i soliti che sono qua da 50 anni e sono gli unici che parlano italiano ..vergogna media di sinistra.

maurizio50

Sab, 22/02/2020 - 11:40

Nick 2. Povera Italia. Con gente come Lei tra vent'anni ci sarà la Repubblica Islamica d'Italia e gente come Lei alzerà il didietro per omaggiare i Muslim!!!!

Cosean

Sab, 22/02/2020 - 14:11

albyblack Ven, 21/02/2020 - 22:08 Il problema è in Toscana! Il capo dei leghisti l'ha dimostrato ampiamente. E poi c'è l'Emilia, come dice giustamente albyblack! Sono loro che sono vicini alla Lombardia che è la regione più popolata d'Italia, vi è chiaro il concetto? La Toscana e l'Emilia sono davvero governate dai Rossi! Il vero problema Italiano

Scirocco

Sab, 22/02/2020 - 15:29

Credo che il comportamento di Rossi porterà molto danno alla Regione Toscana. Per esempio io avevo già programmato con altri amici una vacanza l'ultima settimana di febbraio alle Terme di Rapolano ma abbiamo immediatamente cambiato destinazione ed andremo alle Terme in Slovenia. Sicuramente a uno come Rossi al quale lo stipendio arriva comunque non importerà nulla, ma il proprietario dell'Hotel dove avremmo dovuto soggiornare ed i ristoranti dove avremmo pranzato e cenato subiranno dei danni visto che in tutto eravamo una dozzina di persone.

europe1

Sab, 22/02/2020 - 17:25

La sinistra italiana, da anni autoreferenziale, scomparirà sconfitta da un virus cinese? Neanche Edgar Alan Poe avrebbe mai partorito un finale horror del genere.

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 24/02/2020 - 10:08

nick2 20,09 come al solito non ti riesce di ragionare con il cervello, tu sai ragionare solo con la "tessera"! ti sfugge che il 25 gennaio è stato il capodanno cinese e la maggioranza di quelli che stanno in italia lo vanno a festeggiare nel loro paese, e poi sono rientrati portandoci "il regalo" voialtri neanche in situazioni drammatiche riuscite a "separare" la vostra ideologia dalla, realtà!