Zingaretti avverte il M5s: "Adesso serve una svolta"

Il segretario del Partito Democratico invita la maggioranza a svoltare: "Nessuna contrapposizione con Conte, ma adesso urge un salto di qualità"

"Siamo giunti a un momento cruciale in cui si giocano i destini di una legislatura". Così Nicola Zingaretti fa il punto sull’agenda di governo, intervenendo alla direzione nazionale del Partito Democratico. Quello del segretario dem è un invito alla maggioranza giallorossa a svoltare che attende ore la reazione dell’alleato pentastellato e del presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Ecco, a proposito dell’inquilino di Palazzo Chigi, il numero uno del Pd assicura a parole che non vi è alcuna frizione con il premier: "Non c'è nessuna contrapposizione, ma adesso vi è la necessità per tutti di un salto di qualità necessario dettato dal fatto che la crisi e le scelte europee richiedono uno sforzo programmatico del governo". "Lo scenario pretende scelte nuove e una decisiva svolta da compiere insieme ai nostri alleati", aggiunge il presidente della regione Lazio.

Zingaretti, dialogando con i suoi, parla di momento cruciale, dicendo in modo chiaro e netto che è in gioco la legislatura: "Ci sono nodi politici che abbiamo davanti e a cui dobbiamo dare risposta. Sul tavolo del governo ci sono dossier importanti, come le crisi aziendali o i decreti semplificazioni e sicurezza. Siamo giunti a un momento cruciale in cui si giocano i destini di una legislatura. Il mio giudizio è fiducioso e dobbiamo chiamare il Paese a costruire fiducia". È chiaro, insomma, il messaggio al Movimento 5 Stelle, con il quale le divergenze – su temi chiave quali, per esempio, quello della Giustizia – ci sono (state) eccome.

"So bene quali e quante difficoltà abbiamo dovuto affrontare nel rapporto con gli alleati, sulla giustizia, sul garantismo, sul valore della politica e delle forze che la rappresentano. Eppure nell'esperienza e nell'azione di governo si è evidenziato un approccio nuovo e certe barriere si sono incrinate permettendo importanti risultati". Ecco, la strategia del bastone e della carota da parte di Zinga. E infatti da Zingaretti arrivano parole al miele nei confronti dell’asse giallorosso: "Abbiamo fatto prevalere la necessità del rapporto con l'Ue, ci siamo mostrati uniti: abbiamo agito da squadra e comunque Questa coalizione non ha alternative".

Gli interrogativi sulle prospettive e sul futuro della maggioranza si sprecano e Zingaretti si dice disposto a tutto pur di tenere all’opposizione il centrodestra e soprattutto la Lega di Matteo Salvini: "Abbiamo dato vita al governo Conte, se non avessimo scelto quella strada di coraggio avremmo avuto anche durante l'emergenza un governo guidato dalla destra di Salvini. Prepariamoci nelle regioni ad alleanze larghe, progressiste e civiche. Lancio un appello: non ostacolate nei territori le alleanze che si potrebbero creare. Il Pd è disponibile ovunque per alleanze larghe, per combattere la destra".

Infine, Zingaretti ritorna per l’ennesima volta ad agitare il fantasma del neofascismo: "Senza una diversa prospettiva si rialimenterebbe la rabbia. L'agitarsi di inquietanti neofascisti si inserisce qui". "In questi mesi – puntualizza e conclude– la destra è stata neutralizzare dal nostro mantenere un ragionevole filo di dialogo con i cittadini".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 08/06/2020 - 12:37

Che teatrino. Con questa pseudo spada di Damocle sulla testa questi continuano a tirare a campare. Litigano, sono divisi, poi cedono a fasi alterne. Cosa hanno fatto di concreto? Nulla, nessuna riforma e quel poco che hanno fatto è un buco nell'acqua, vedi sanatoria migranti, vedi gestione della scuola, dove pensano a mettere il plexiglass e magari ci sono scuole dove viene giù il soffitto. Senza dimenticare i ponti e le gallerie che sono a rischio crollo e che nessuno ancora ha detto come vogliono sistemare.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 08/06/2020 - 12:40

la svolta la fanno gli italiani, non zingaretti o il PD :-)

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 08/06/2020 - 12:58

Chiacchiere al vento. Zingaretti parla molto, ma non dice niente, solo parole. Quanto al “salto di qualità”, ovvero una “svolta”, nulla cambierà, solo chiacchiere, almeno dallo scorso anno.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 08/06/2020 - 13:05

Un colpo di scena per rendere interessante lo spettacolo.

Ritratto di navajo

navajo

Lun, 08/06/2020 - 13:07

Mayday, Mayday, SOS, SOS. Aiuto, Aiuto!! I neofassisti vogliono farci colare a picco le poltrone.

Iacobellig

Lun, 08/06/2020 - 13:08

Andate via, nessun consenso avete ricevuto per governare il paese, ma solo gioco di palazzo con l’aiuto di Mattarella, che pur avendo l’opportunità costituzionale per nuove votazioni ha preferito aiutare la sinistra! Che schifo di paese.

Nicola48ino

Lun, 08/06/2020 - 13:25

Ha ragione da vendere il zinga bisogna fare il salto di qualità. Basta con le mascherine barelle mini adess ci sono da riaprira i cantieri i grossi appalti li si che si mangia in abbondanza, si possono gonfiare i palloni (i palloni x modo di dire) ah quanta fame compagni avete lo stomaco di una balena.

sbrigati

Lun, 08/06/2020 - 13:28

In parole povere dice ai 5S : il pd le poltrone le ha garantite, voi no, o fate quello che diciamo noi oppure ve ne andate a casa.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 08/06/2020 - 13:58

Il solito politichese che cozza con altro politichese. Cosa ne verrà fuori? Sono mesi che questi litigano in continuazione (tranne l'attaccarsi alla cadrega in qualsiasi modo possibile) e Conte, approfittandone, guarda "altrove", spalleggiato da certo Vaticano e da alte sfere politiche, intra ed extra moenia, inchinate ai soliti stati che dettano legge in Ue, ovvero accodarsi a quest'ultimi anche per vantaggi personali. Visti certi suoi recenti precedenti di tipo economico molto poco efficaci (lo stesso lo ha riconosciuto e si è scusato), poverino prova a recuperare consenso.

nonnoaldo

Lun, 08/06/2020 - 14:10

Altro bla bla bla. Lo sanno anche i sassi che il PD non farà cadere questo governo finchè i sondaggi diranno che sono in minoranza nel paese.

TitoPullo

Lun, 08/06/2020 - 14:16

"Iena ridens" e "lo scaldasedie"....ahahahahahahahahahahahaha!!Tutta da ridere se non fosse che fanno danni!!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 08/06/2020 - 14:26

Zingaretti e company sono di una ipocrisia impressionante,non gli interessano i metodi usati ma si arrogano di diritti che non meriterebbero affatto visto che sono disposti a tutto pur di non vedere il centrodestra al governo. E' evidente che all'interno di questo mandria di bufali impazziti i vigliacchi si sono resi manifesti e gli interessi dei cittadini passano per altre galassie.

machimo

Lun, 08/06/2020 - 14:39

Non devi avere paura zinga, il 5s va sempre a cuccia appena che pensa alla poltrona...

tormalinaner

Lun, 08/06/2020 - 14:40

Zingaretti è sicuro dell'appoggio di Berlusconi assetato di potere per cambiare il governo, per questo fà velate minacce. Intanto Forza Italia perderà voti per questo inciucio con i comunisti, avanti così cavaliere.

Yossi0

Lun, 08/06/2020 - 14:42

si ha ragione e ovviamente il salto di qualità lo debbono fare i grillini ... ma se non sono capaci, messi insieme, di camminare figurati se sarebbero capaci di salti ... infatti, il governo è sommerso dalle proposte e progetti di qualità pdioti e leu ...

yorkshire22

Lun, 08/06/2020 - 15:13

Ma a chi parla ? A dei parlamentari grillini legati con il mastice alla poltrona ? Zingaretti lo sa benissimo che deve trattare sempre e solo con il grande ciar1atano genovese. Il PD ha già preso tutto, ora vuole spazzare via anche le briciole.

gedeone@libero.it

Lun, 08/06/2020 - 16:12

Ma quale "Zinga avverte i grillini". Ma se questo pd fa cadere il governo, quanti anni passeranno prima che gli si ripresenti la possibilità di governare? Sono mica scemi. Resteranno ben abbarbicati sulle poltrone.

detto-fra-noi

Lun, 08/06/2020 - 16:13

sono loro stessi a dirlo... macchè volete di più?

Happy1937

Lun, 08/06/2020 - 16:20

Della serie “faccite ‘a faccia feroce” per guadagnare nella spartizione delle poltrone. Sembra proprio che Zingaretti sia andato a lezione da Renzi.

Ritratto di Trinky

Trinky

Lun, 08/06/2020 - 16:22

Ma piantatela di prendere per i fondelli la gente, l'unico che crede alle vostre balle è Nahum.......

agosvac

Lun, 08/06/2020 - 16:23

Egregio Zingaretti, è vero, serve una svolta, serve che ve ne andiate tutti a casa a ripararvi dal virus. Almeno si spera che a casa vostra non farete più danni.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 08/06/2020 - 17:06

Zinga... Giuseppi... ma siete un quotidiano nazionale oppure Topolino?

ITA_Chris

Lun, 08/06/2020 - 17:43

Già dovevano arrivare a fine lockdown con la strategia. Adesso si parte con questa riunione con tutti che creerà solo disaccordi. Conte ha parlato di 3 giorni. Il PD ha chiesto 3 settimane! Un mese fa! Servivano un mese fa! Muoversi!

Beatlesforever

Lun, 08/06/2020 - 18:12

Uno zero assoluto.ringrazia Salvini che ha abboccato e fatto cadere il governo.come diceva Confucio bastava aspettare lungo il fiume.pd ai minimi storici già ti avrebbero fatto fuori.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Lun, 08/06/2020 - 18:20

X tormalinaner 14.40: intanto i voti li sta perdendo Salvini, il quale senza Berlusconi non va da nessuna part. E pi scusa, il primo a mollare il cavaliere per fare il governo coi grillini è stato proprio lui, e poi è andata a finire come è andata. Te ne sei già dimenticato?

vinvince

Lun, 08/06/2020 - 18:27

TUTTE SCENEGGIATE !!!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 08/06/2020 - 18:49

Un avveduto detto arabo afferma: se non puoi combattere il tuo nemico ... fattelo amico. Questi invece che cercare alleanze vogliono inventarsi un nemico perenne ... e si ergono a paladini del popolo ... la falsità puzza indipendentemente se hai il fiuto fino o il naso tappato.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 08/06/2020 - 19:15

Si, serve una svolta, che andate a casa tutti quanti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 08/06/2020 - 19:17

@Dreamer_66 - de idilettant isiam orispetto a voi comunsiti. Voi mettete dentro Salvini in tutte le salse, lo insultate anche quando si parla d'altro. Come siete intelligenti, da insegnante di sostegno.

Iacobellig

Lun, 08/06/2020 - 19:19

Zingaretti da voltastomaco già solo sentirlo parlare. Di maio, una vergogna del paese, meglio non parlarne.