La Regione approva la legge anti diesel

La Regione approva  la legge anti diesel

Il Consiglio regionale ha approvato ieri, quasi all’unanimità, il progetto di legge anti smog che vieta l’immatricolazione in Lombardia (a partire dal 2007) delle auto diesel e delle moto a 2 tempi in Lombardia. Un modo per spronare le case automobilistiche a non produrre auto diesel se non dotate di filtro antiparticolato. Il provvedimento licenziato dall’assemblea lombarda verrà ora esaminato dal Parlamento per l’indispensabile via libera definitivo per trasformarlo in legge: una corsa contro il tempo, poiché l’11 febbraio si scioglieranno le Camere.
«Mi auguro che le Camere approvino l’iniziativa seppur in questo tempo brevissimo - auspica il governatore Formigoni -. Non credo ci sia nessuna opposizione di principio. Le auto diesel in commercio sono già euro 4, noi chiediamo che siano anche dotate di filtri antiparticolato poiché in queste condizioni inquinano 30 volte di più rispetto ad un’auto a benzina».