Continua il viavai dei migranti. FdI: "Multe alle cooperative"

Nel VI Municipio continua il viavai dei migranti ospitati nelle strutture di accoglienza. Fratelli d'Italia chiede "multe alle cooperative" e "controlli mirati"


"Non è cambiato nulla, gli ospiti dello Sprar continuano a fare come gli pare". Riccardo è sconfortato, si sfoga per telefono, non riesce a trattenere la rabbia. "La gente è stanca, questa disparità di trattamento rischia di scatenare una guerra tra poveri", ci dice. Lui è uno dei residenti del VI Municipio, alla periferia est della Capitale, che nelle scorse settimane hanno denunciato il viavai di migranti da alcune strutture di accoglienza presenti sul territorio. Prima dallo Sprar di via di Tor Vergata, poi da quello di via della Riserva Nuova. In entrambi i casi le scene erano le stesse. Ed i cittadini le avevano documentate con fotografie e video. Immagini che hanno fatto il giro dei social network, lasciando davvero poco spazio alle congetture. L'emergenza coronavirus è arrivata anche a Roma, la città è praticamente deserta, eppure gli stranieri si allontanano indisturbati dai centri di accoglienza. Si muovono in gruppo, senza rispettare la distanza interpersonale e senza mascherine.

Il caso era presto salito agli onori della cronaca, aveva fatto parlare i giornali per qualche giorno. Dopodiché si sono spenti i riflettori, ma il problema non è stato risolto. Una vera beffa per quei romani che da settimane se ne stanno chiusi in casa, e per chi ha abbassato la saracinesca e adesso rischia il baratro. Ma anche uno schiaffo all'intero Paese, che lotta senza quartiere contro un nemico terribile come il Covid-19. "Anche oggi - prosegue Riccardo - gli ospiti del centro di via della Riserva Nuova erano a spasso". "Quel posto è un porto di mare, li vediamo andare e venire a tutte le ore del giorno e della notte, il cancello è sempre aperto e non c'è nessun tipo di vigilanza, neppure ora che spostamenti e assembramenti sono vietati". "Passano le giornate nel parchetto vicino al centro, cucinano, bivaccano e nessuno gli dice niente", denuncia Riccardo.

Sulla questione è intervenuto anche Nicola Franco, consigliere di Fratelli d'Italia in VI Municipio. "Sul nostro territorio insistono i due terzi degli Sprar romani, stiamo parlando di una ventina di strutture che ospitano circa duemila persone", spiega il consigliere. "Se non si mette un freno ai continui spostamenti - avverte allarmato - rischiamo un picco di contagi, il quartiere è in subbuglio e ogni giorno arrivano nuove segnalazioni". "Abbiamo provato a chiedere chiarimenti alle cooperative che gestiscono i centri, ma è stato un buco nell'acqua - annota con amarezza - dicono che non possono sequestrarli". Una risposta pilatesca per l'esponente di centrodestra. "Il governo ha inasprito le sanzioni per chi aggira le misure restrittive, bene, propongo che a pagarle siano le cooperative".

Il fenomeno è stato anche oggetto di un'interrogazione parlamentare presentata dal vicepresidente della Camera Fabio Rampelli. "La scorsa settimana ho scritto al premier Conte e ai ministri Lamorgese e Speranza - ci racconta il deputato - ma ancora non ho ottenuto risposta". "Domani stesso chiamerò il questore per chiedere controlli mirati e soprattutto che vengano presi provvedimenti contro chi gestisce gli Sprar in una maniera così scriteriata, in ballo c'è la salute pubblica", chiarisce. Il sospetto, aggiunge Rampelli, è che "all'interno dei centri non venga fatta nessuna attività di informazione, se gli ospiti fossero messi a conoscenza dei rischi che corrono, probabilmente, ci penserebbero due volte prima di uscire".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

GINO_59

Gio, 26/03/2020 - 10:13

Mi chiedo se segregare il popolo italiano e nel contempo chiudere gli occhi di fronte a ciò non sia un atto discriminatorio, razzista nei nostri confronti.

unofratanti22

Gio, 26/03/2020 - 10:14

Non si capisce perchè per controllare gli Italiani altre alle forze dell'ordine hanno mandato l'esercito e questi fanno quello che gli pare, non possono essere controllati come tutti noi ?

maxfan74

Gio, 26/03/2020 - 10:15

Questa è la loro integrazione, il non rispetto delle regole in un paese dove sei ospite. A Roma dovranno cambiare molte cose e vedano di muoversi.

Adespota

Gio, 26/03/2020 - 10:16

La proposta di addebitare eventuali sanzioni ai gestori delle cooperative non ha solo basi logiche molto condivisibili, ma anche salde basi giuridiche ( concetto di responsabilità oggettiva, senza se e senza ma).

venco

Gio, 26/03/2020 - 10:18

Di traditori italiani ne abbiamo troppi, vanno combattuti.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 26/03/2020 - 10:22

i clandestini se ne fregano delle leggi italiane.

Antenna54

Gio, 26/03/2020 - 10:24

Noi siamo bloccati in casa e multati a dovere se sgarriamo, questi escono impavidi anche a portare in giro chissà quali problemi di ordine sanitario e tutti taciono o li lasciano fare. Siamo proprio governati da un circo equestre.

ondalunga

Gio, 26/03/2020 - 10:31

Multe alle cooperative ? CHIUDETELE TUTTE ! Tutti a casa per cause di forza maggiore. E noi non possiamo neanche andare a sgranchirci le gambe pena multone e/o denuncia ? Che paese farlocco.

tiromancino

Gio, 26/03/2020 - 10:38

Il virologo dell'ospedale Sacco cosa ha detto? Gli africani stranamente sono pochissimi con il coronavirus, quindi

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Gio, 26/03/2020 - 10:43

Egregio GINO_59, lo e' sicuramente; ma nessun sincero democratico politicamente corretto antirazzista ed antifascita se ne cura... Anzi...

Tom758

Gio, 26/03/2020 - 10:50

L'Italia e' sempre stata un porto sicuro per tutti, se ne accorto anche il virus.

gneo58

Gio, 26/03/2020 - 10:52

multiamo ? CHIUDIAMO !

killkoms

Gio, 26/03/2020 - 10:55

Come diceva Totò "loro può "!

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 26/03/2020 - 10:58

Mi sembra giusto, le cooperative o chiunque altro sia responsabile dei migranti dovrebbe assicurare la loro permanenza in "casa", in caso contrario sanzioni ai responsabili, trasferimento in carcere di chi si è sottratto alle disposizioni ed espulsione immediata senza ulteriori pratiche appena l'emergenza sanitaria sarà terminata.

kayak65

Gio, 26/03/2020 - 11:00

La volontà degli incapaci al governo è proprio questa. Rinchiudere e controllare gli italiani e lasciare liberi i clandestini. L'opposto della democrazia. Anzi porti aperti per completare il loro gioco malefico

jaguar

Gio, 26/03/2020 - 11:12

Multe alle cooperative? Meglio di no, poi dobbiamo pagarle noi.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Gio, 26/03/2020 - 11:41

Gli italiani devono soggiacere (e lo ritengo giusto) alle restrizioni, mentre i clandestini hanno porti e cancelli aperti! Possibile che le autorità siano a conoscenza di questo bighellonare e non facciano niente? Questo è razzismo e crudeltà beddu confronti degli italiani!

Scirocco

Gio, 26/03/2020 - 11:44

Per quale buon motivo non vengono controllati gli immigrati e i rom? Da tutte le parti girano come se niente fosse ed andando avanti diventeranno sicuramente un pericolo per quelle persone che magari devono rientrare dal lavoro da soli alla sera in città completamente deserte. Se c'è un ordine devono rispettarlo tutti Italiani e stranieri e chi non lo rispetta deve essere punito allo stesso modo In più per gli stranieri si dovrebbe aggiungere l'espulsione dal nostro territorio ed il rientro immediato al paese da dove sono venuti.

Giorgio5819

Gio, 26/03/2020 - 11:54

BUTTATE FUORI DAll'ITALIA QUESTI PARASSITI, NON HANNO NESSUN DIRITTO DI RESTARCI.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Gio, 26/03/2020 - 11:55

Gli italiani devono soggiacere (e lo ritengo giusto) alle restrizioni, mentre i clandestini hanno porti e cancelli aperti! Possibile che le autorità siano a conoscenza di questo bighellonare e non facciano niente? Questo è razzismo e crudeltà nei confronti degli italiani!

ROUTE66

Gio, 26/03/2020 - 11:56

Ci sarà un responsabile della gestione del sito,bene si DENUNCI QUESTO, Magari non si otterrà niente MA UN Pò DI FASTIDIO AL SIGNORE lo porterà ad assere più attento a quello che succede nella SUA STRUTTURA

Ritratto di navajo

navajo

Gio, 26/03/2020 - 12:20

Le tre scimmiette sinistre non vedono non sentono non parlano.

machimo

Gio, 26/03/2020 - 12:36

Rispediamoli indietro a africa e basta. Abbiamo tanti problemi e questi problemi non toccano a noi. Se l‘ue li vuole se li prenda e li porta in germania, francia ecc. bastaaaaaaaa

White_Pride

Gio, 26/03/2020 - 12:43

Per provare schifo per il proprio (ex) Paese non occorre molto. Anzi bastano due cose. Il senso di sé e l’essere italiano

machimo

Gio, 26/03/2020 - 12:43

Per loro non vale la legge. Anche se lì multati se ne fregano paghiamo noi...

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 26/03/2020 - 12:48

Non sono le cooperative che ssi devono multare, na tutti i parlamentari che con il loro falso buonismo hanno fatto di tutto, per dare il via all`assalto delle Ong ai migranti verso le coste Thaliane, solamente, per fare uno sgarbo a Salvini e alla lega!!!

uberalles

Gio, 26/03/2020 - 12:50

Come afferma la boldrini: gli Italiani dovranno abituarsi al loro stile di vita...La avete voluta, votata, quindi adeguatevi!

Ritratto di filospinato

filospinato

Gio, 26/03/2020 - 12:55

italiani "furbetti" clandestini "protetti"

Giorgio5819

Gio, 26/03/2020 - 13:07

uberalles- 12:50, ...già, a proposito, che fine ha fatto quella tizia ?.....é in crociera con qualche ong ?

antonioarezzo

Gio, 26/03/2020 - 13:34

CHE SCHIFO.

ziobeppe1951

Gio, 26/03/2020 - 13:42

I sostenitori dello spritz..non hanno nulla da dire?

lawless

Gio, 26/03/2020 - 14:01

ma la lamorgese è in quaratena? zingaretti e la raggi sono diventati muti? la bonino e la boldri dovrebbero brillare nel trovare rimedi visto che si sono sempre stracciate le vesti per il valore aggiunto ed ora invece fanno "il pesce in barile" proprio alla stregua delle "sardine" del "bisconte"

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 26/03/2020 - 14:03

governo? INESISTENTE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 26/03/2020 - 14:04

##### ^(*@*)^ Che ci vuoi fà sanno benissimo di essere arrivati in un paese degli SCICCHETTI così si comportano di conseguenza. FANNO SEMPRE QUELLO CHE GLI PARE E PIACE MA CON UN SACCO DI PRETESE. Un famoso detto recita: LA COSA PIÙ DIFFICILE AL MONDO È TROVARE UNA BELLISSIMA DONNA CON POCHE PRETESE , bene PURE LORO DI PRETESE NE HANNO TANTISSIME , non è difficile trovarli (hanno invaso l’Italia ) , non gli basta mai quello che gli dai, ti deridono, ti picchiano, TI AMMAZZANO. A mio parere il “ bello “ deve ancora venire, sono convinto che moltissimi di noi 10anni fa non avrebbe immaginato come ci saremmo trovati oggi.

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Gio, 26/03/2020 - 14:04

Basterebbe fare dei controlli sui mezzi di trasporto. Son tutti loro, viaggiano gratis e infettano, come pericolosi zombie dei film horror. Grabrielli datti da fare!

Divoll

Gio, 26/03/2020 - 14:14

Multe si, ma di milioni. O non avranno impatto.

mimmo1960

Gio, 26/03/2020 - 15:16

Sono migranti e non profughi?? chi li ha voluti devono risolvere il problema.

toby111197

Gio, 26/03/2020 - 15:25

bisogna eliminare i buonisti hanno rovinato , speculato depredato e ammazzato l'Italia e gli Italiani

Vince71

Gio, 26/03/2020 - 15:36

Non è concepibile che venga permesso a queste cavolo di coop di fare quello che vogliono anche quando in gioco c'è la salute di un'intera nazione. Dovrebbero far capire alle preziose risorse che la pacchia è finita. Ora l'Italia non può più essere un parco giochi dove tutto gli è dovuto e concesso. Ottima l'idea del consigliere FdI di addebitare proprio alle coop accoglione le sanzioni...se mai qualche onesto tutore dell'ordine osasse sanzionare qualche preziosa risorsa.

gianf54

Gio, 26/03/2020 - 15:45

Rimandiamo a casa loro i parassiti, cosiddetti "migranti"...

Trinky

Gio, 26/03/2020 - 16:03

Portateli in Vaticano, a Santa Marta Franceschiello li accoglierà volentieri, tanto il tampone se lo è già fatto......

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Gio, 26/03/2020 - 17:05

"Multe alle cooperative"?? E questa sarebbe l'opposizione? La "destra"? Proporre l'espulsione degli stranieri no, vero? Farebbe arrabbiare i padroni?

Ritratto di cicopico

cicopico

Gio, 26/03/2020 - 17:19

a noi ci chiudono in casa e il governo continua a fare business con i clandestini.la legge con i nemici (gli italiani)si applica ,con gli amici si interpreta.

caren

Gio, 26/03/2020 - 17:21

Appello: oggi tutti presenti? No, manca qualcuno.

aldoroma

Gio, 26/03/2020 - 17:42

Buonisti e signori della sinistra GRAZIE

caren

Gio, 26/03/2020 - 18:27

Eg. Quintus, per proporre qualcosa, è necessario che l'interlocutore sia disposto ad ascoltare, e poi essere favorevole alla proposta. Tu come la vedi? Chi ascolta sarebbe favorevole ad una proposta del genere?

Ritratto di draff61

draff61

Gio, 26/03/2020 - 18:41

Fuori tutti i migranti giunti in Italia per bighellonare per le strade. In questo momento non abbiamo bisogno di altri problemi. Veramente non ne avevamo bisogno anche prima, ma adesso è il momento di stringere e cacciare fuori gli irregolari. Prima gli Italiani!!!!! Perché dobbiamo mantenere quella gente che arriva qui con l' idea di pesare soltanto sulla nostra comunità??? PERCHE'???

savonarola.it

Gio, 26/03/2020 - 18:51

Ma non é una novità. Questi vengono in Italia proprio perché sanno che qui possono fare quel che vogliono. E non smetteranno mai. Non c'è emergenza che tenga.

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 26/03/2020 - 19:28

Le leggi e le norme non sono uguali per tutti...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 26/03/2020 - 19:39

@Quintus_Sertorius - si multe, questa è la legge e vale per tutti. Se l ifann ouscire, loro è la responsabilità. Potrebber oinfettare centinaia d ipersone. Ora difendi i clandestini, fino a ieri dicevi il contrario. E se difendi ora le cooperatve, dovresti essere al contrario, visto che hanno parecchi migranti/clandestini.

roxi2

Gio, 26/03/2020 - 19:46

Ora basta davvero , Mattarella si svegli dal letargo o abdichi se non si sente adeguato o all'altezza della situazione . Questo governo va sostituito immediatamente con gente competente determinata e che abbia a cuore le sorti di questo povero paese , se non è già troppo tardi .