Gualtieri non piace e Letta punta allora su Sassoli

Alla fine il Partito democratico deciderà probabilmente di puntare su David Sassoli, anche perché Zingaretti sembra starsene bene in Regione, messa meglio della Capitale

Non c’è verso, Roberto Gualtieri sembra proprio non piacere, tanto da portare Enrico letta a puntare su un altro nome, quello di David Maria Sassoli, giornalista che dal luglio del 2019 ricopre la carica di presidente del Parlamento europeo. Quest’ultimo aveva già tentato di correre a sindaco di Roma quando il 7 aprile 2013 si era candidato alle primarie del Partito Democratico per le elezioni amministrative. Era però arrivato secondo con il 28% dei voti, davanti a Paolo Gentiloni, ma alle spalle del vincitore e futuro sindaco di Roma Ignazio Marino. Adesso potrebbe riprovarci con l’obiettivo di fare fuori Virginia Raggi, attuale primo cittadino grillino.

Gualtieri scelta improbabile

Chi potrebbe mettergli i bastoni tra le ruote? Gualtieri sembrerebbe proprio di no, perché dai sondaggi non sembra riuscire a far presa sui cittadini, forse anche per colpa del suo passato.

Ricordiamo infatti che è stato ministro dell'economia e delle finanze dal 5 settembre 2019 al 13 febbraio 2021, un posto che non è mai andato tanto giù agli italiani. La sua candidatura non era stata accolta con particolare entusiasmo neanche al Nazareno, alcuni sondaggi interni avevano infatti rivelato risultati "molto al di sotto delle attese". Il nome di Gualtieri sembrava quindi già essere stato accantonato in attesa di un altro nome. Nicola Zingaretti neppure, per ora si trova bene in Regione Lazio e non pare volersi accollare tutti i problemi della Capitale. Letta nipote starebbe quindi pensando di ritirare fuori dal cappello Sassoli, che attualmente è sì presidente del Parlamento europeo, ma che a breve vedrà il suo attuale mandato scadere.

Sassoli ripiega su Roma?

L’idea del Quirinale, a cui sembra aspirasse fino a qualche tempo fa, sarebbe ormai accantonata, anche perché sembra sempre più evidente che o resterà Sergio Mattarella oppure salirà l’adesso presidente del Consiglio Mario Draghi. Per Sassoli non c’è quindi possibilità di insediarsi. O si becca Roma con le sue grane, o rischia di restarsene a casa. Come riportato da Tpi, alcune fonti interne al partito avrebbero fatto notare che “va bene ai 5Stelle e in più Franceschini che sta perdendo tutto il potere all’interno del Pd (Enrico Letta sta facendo nomine su nomine interne in tutta fretta -vice e segreteria- proprio per neutralizzare le correnti e non dargli tempo e modo di riorganizzarsi dopo la “svolta” dell’assemblea) si prenderebbe Roma con Sassoli, e non è poco”.

Segui già la pagina di Roma de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Happy1937

Ven, 19/03/2021 - 10:30

Questo e quello per me pari sono.......

Popi46

Ven, 19/03/2021 - 11:47

Trovare un nome convincente, ad oggi, per la guida del PD è del tipo “mission impossible “

Ritratto di Italia_libera

Italia_libera

Ven, 19/03/2021 - 12:23

Di male in peggio!

gianf54

Ven, 19/03/2021 - 12:41

come dire :" da un inutile all'altro".....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 19/03/2021 - 13:05

Tanto non vinceranno.

Calmapiatta

Ven, 19/03/2021 - 13:56

Ha ragione Letta. Serve un uomo di immagine. Tanto lo scopo non è governare la capitale quanto "conquistare" tante poltrone di prestigio con tutti i vantaggi politici e finanziari che esse comportano. Detto ciò, l'uno o l'altro non potranno far altro che andarsi ad unire alla teoria degli inutili primi cittadini capitolini degli ultimi 30 anni.

carpa1

Ven, 19/03/2021 - 16:02

Sono a corto di jolly e stanno riciclando l'unico rimasto tra europina ed itaglietta (così le ha ridotte la sinistra). Poi sarà la fine ... non solo per loro ma, purtroppo, anche per noi ... se non si và subito ad elezioni per spazzarli via una volta per tutte.

vinvince

Ven, 19/03/2021 - 16:26

... fategli fare una plastica ... mettetegli una parrucca in testa ... datevi da fare ... forza !!!

vinvince

Ven, 19/03/2021 - 16:40

... sassoli mi sembra la iena ridens ...!!! È per questo che piace a letta ?

maurizio50

Ven, 19/03/2021 - 17:07

Sai che uomo d'acume e di carattere? Un tirapiedi di Frau Merkel; giusto per non cambiare!!!

sparviero51

Ven, 19/03/2021 - 17:30

È INIZIATA LA SAGRA DEL BACCALÀ !!!