Lerner: "Calpestare il pane destinato ai rom? Un gesto sacrilego"

Dopo le proteste a Torre Maura (Roma) per il trasferimento - poi scongiurato - di 70 rom nel centro di accoglienza del quartiere, con il pane destinato agli ospiti buttato per terra e calpestato, Lerner ha commentato: "Un gesto sacrilego"

La vicenda dei 70 rom trasferiti nella struttura di accoglienza di Torre Maura (Roma) che ha portato alle proteste degli abitanti e al frettoloso passo indietro dell'amministrazione comunale guidata da Virginia Raggi, non ha lasciato indifferente chi, come Gad Lerner, si batte per i diritti dei nomadi e più in generale dei migranti. A scatenare la reazione del giornalista è stato il gesto di una residente, colpevole di avere buttato a terra e calpestato il pane destinato ai nuovi ospiti della struttura al grido di "Le pagate le bollette? Le pagate le bollette? Avete rotto il c...". Lerner ha scritto su Twitter: "Chi ha calpestato il pane ieri notte a #TorreMaura, per giunta gridando "#zingari dovete morire di fame", ha compiuto un gesto sacrilego che tormenta le coscienze di tutti noi".

Martedì pomeriggio i residenti di Torre Maura, uniti nel comitato di quartiere, si erano radunati fuori dal centro di accoglienza non appena avevano saputo dell'imminente trasferimento tra le loro case di alcune decine di persone di etnia rom. "Una decisione calata dall'alto senza considerare le reali necessità degli abitanti del quartiere. Lottiamo da sempre per i diritti di tutti, soprattutto dei più fragili, ma l'ennesima decisione calata dall'alto la percepiamo come una ulteriore presa in giro nei confronti degli abitanti di un quartiere dove i problemi sono già tanti", aveva commentato la portavoce del comitato di quartiere, Maria Vittoria Molinari. Non è la prima volta che Gad Lerner prende posizione sulle tematiche relative a immigrazione e diritti delle minoranze. Il 28 marzo l'ex esponente di Lotta Continua aveva criticato l'ipotesi di revoca della cittadinanza italiana a Ousseynou Sy, l'autista del pullman di Milano che non aveva provocato una strage grazie all'eroismo di alcuni bambini ("La nostra Costituzione lo vieta in modo esplicito"). E proprio l'attentato sul bus, secondo lo stesso Lerner, sarebbe stato il risultato del "clima di odio contro i migranti".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mircea69

mircea69

Mer, 03/04/2019 - 11:55

Abbiamo il volontario: Subito il campo rom sotto casa Lerner!

Ritratto di sepen

sepen

Mer, 03/04/2019 - 12:05

Strano che non abbia speso nemmeno una mezza parola per i killer di Torino. Ma sono fiducioso che presto provvederà..

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mer, 03/04/2019 - 12:10

Lerner vive in zona di elite ,incluso tenuta in campagna .La vicinanza dei ROM non lo tocca proprio ,gli basta filosofeggiare da lontano.

Ogliastra67

Mer, 03/04/2019 - 12:11

Mah francamente io anche questa sera dormo tranquillo. Lerner non mi rappresenta. Certo su una cosa ha ragione il pane non andava calpestato, il cibo è una cosa sacra, soprattutto pensando che vi sono persone che non ne hanno a sufficienza.

Ritratto di akamai66

akamai66

Mer, 03/04/2019 - 12:34

Perchè riportate le farneticazioni di codesto squallido figuro? Perchè giornali non di sinistra e trasmissioni non di sinistra continuano ad occuparsi di brutti ceffi infernali? Hanno già teleKabul e la Pravda italiana, vadano lì ad esternare i loro poemi!

tormalinaner

Mer, 03/04/2019 - 12:43

Lerner vive in un lussuoso appartamento del centro ben lontano da rom e immigrati lontano dai problemi del popolo e quindi dall'alto della sua spocchia parla sulle spalle della gente che lavora.

Divoll

Mer, 03/04/2019 - 12:45

Facile pontificare dal comodo appartamento in quartiere residenziale. Lerner non potra' mai capire la disperazione e lesasperazione di chi, con certa gente, e' costretto a convivere - e sopravvivere! - giorno e notte. Non potra' mai capire la rabbia accumulata, la sofferenza, la paura che il quartiere vive da anni. Si vergogni, Lerner. Almeno una volta nella sua vita, vada a trascorrere una settimana nelle periferie romane, napoletane, milanesi. E dopo si vergogni di nuovo.

Ritratto di llull

llull

Mer, 03/04/2019 - 12:45

In questa circostanza, devo ammettere che Lerner abbia ragione. Non si può calpestare ma nemmeno buttare il pane. Vorrei però ricordare che diversi decenni fa alla stazione di Bologna i ferrovieri bolognesi organizzando uno sciopero spontaneo impedirono la fermata di un treno e rovesciarono a terra il latte che dei volontari (Caritas?) avrebbe distribuito ai bambini presenti su quel treno di disperati. Il treno trasportava degli italianissimi profughi giuliani, costretti ad abbandonare TUTTO ciò che avevano per salvare la propria vita e per continuare ad essere italiani ma anche per pagare il debito di guerra dell'intera nazione italiana.

Archimede37

Mer, 03/04/2019 - 12:50

GAD GAD SEI IL SOLITO: SEMPRE A DIRE SCEMENZE. MERITERESTI DI ESSERE MESSO IN CASTIGO DIETRO LA LAVAGNA.

i-taglianibravagente

Mer, 03/04/2019 - 13:03

...detto che GAD e' uno di quelli con piu' tempo da spendere, perche' da tanto non fa letteralmente una cippa...gli va comunque riconosciuto l'impegno e la tenacia che dimostra ogni volta, confermata anche questa volta....GAD vuole la LEGA oltre il 40%...ma non solo a parole come fanno tanti...lui lo dimostra con I fatti. Grazie GAD...

Ritratto di cicopico

cicopico

Mer, 03/04/2019 - 13:03

Perche a parole sono tutti con i rom e poi nessuno se li prende a casa loro?sinistroidi.

Ritratto di Walhall

Walhall

Mer, 03/04/2019 - 13:10

Il Dott. Lerner dimostra l'ipocrisia del falso filantropo. Egli si indigna di un gesto, senz'altro discutibile, dettato dalla disperazione e dalla paura di un cittadino italiano che si è ritrovato dinnanzi a una situazione estemporanea e cogente. Questo evento, il gettare il pane, è unico nel suo genere. Ma Lernen non cita quanto pane, pasta, carne, pesce, frutta e verdura le sue indifese risorse hanno gettato nei centri di accoglienza per non avere Sky, subito il poket money o altri servizi accessori, o solo perché non hanno gradito il pasto dell'ospitalità gratuito pagato dagli italiani. E questi non sono stati eventi unici nel loro genere.

Ritratto di navajo

navajo

Mer, 03/04/2019 - 13:15

Sacrilego è dover ascoltare le sue castronerie.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mer, 03/04/2019 - 13:18

Questo signore ogni settimana, per non dire ogni girono, ci propina qualche suo pistolotto. Ha la sindrome della ricerca di antipatia. Ha la sindrome dell'antitalianità. Sembra lo faccia apposta. Sembra ci goda ad esternare sentimenti contrari a quelli della stragrande maggioranza degli Italiani. E poi mi chiedo: perchè gli date tutto questo spazio? Chi è? Chi rappresenta? ... Destinatelo all'oblio.

ziobeppe1951

Mer, 03/04/2019 - 13:19

Ma lo stesso non disse quando le sue risorse colorate, buttavano il cibo pagato da pantalone, perché non di loro gradimento..questi sono gli ipocriti sinistri

tosco1

Mer, 03/04/2019 - 13:26

Ma che bella Italia, ma che bei rappresentanti.Non mi meraviglia Lerner che sappiamo che,abitualmente,parla come un libro strappato.Ho letto che la Procura ha aperto un fascicolo per odio razziale.Non so se sia vero, ma se lo fosse, renderebbe evidente che la Procura non e' al corrente delle valide motivazioni dell'opposizione dei cittadini all'obbligo di frequentazione residenziale dei Rom.Per quanto ne so io,semplice cittadino, pare che le motivazioni siano ampiamente dimostrabili e valide.

dredd

Mer, 03/04/2019 - 13:26

"tormenta le coscienze di tutti noi"? La mia no di certo

VittorioMar

Mer, 03/04/2019 - 13:38

..da quando è diventato CATTOLICO ??..il PANE E' SACRILEGIO perché simbolo del CORPO DI CRISTO...!!

vince50

Mer, 03/04/2019 - 14:16

Le coscienze di tutti forse,tranne la vostra in quanto totalmente assente.

carpa1

Mer, 03/04/2019 - 14:17

Mi hanno insegnato fin da piccolo che il cibo va rispettato, sempre, e per questo ritengo quel gesto incomprensibile e disgustoso. Per il resto non credo che quest'individuo abbia nulla da insegnare a chi, a differenza di lui, si vede costretto dall'amministrazione ad abitare in zone ridotte a discarica da chi ritiene un proprio diritto vivere in modo incivile.

lisanna

Mer, 03/04/2019 - 14:22

la mia coscienza non mi tormenta affatto. se la sua e' tanto tormentata , offra loro sistemazione a casa sua, avra' una villetta da qualche parte ,no? in fondo sono solo una settantina.

oracolodidelfo

Mer, 03/04/2019 - 14:33

Lerner adoperi affinchè i rom vengano collocati ai Parioli. A collocamento avvenuto....venga a riferire.....

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mer, 03/04/2019 - 14:38

Calpestare il pane non è un bel gesto, ma Lerner, non avendo altri argomenti, si aggrappa ad un fatto marginale per condannare in blocco la sacrosanta indignazione degli abitanti del quartiere.

venco

Mer, 03/04/2019 - 14:43

E qui ha ragione Lerner.

Ritratto di pao58

pao58

Mer, 03/04/2019 - 14:54

Interessante scoprire che anche lerner ritiene di avere una coscienza, deve essere bella nuova e fiammante visto che di solito si occupa delle coscienze altrui. Sulla faccenda del pane non c'è storia, è un simbolo ed è una porcheria sprecarlo ma detto da uno che fa dell'ipocrisia un'arma buona per tutte le stagioni è un commento più che ridicolo...

Malacappa

Mer, 03/04/2019 - 15:10

tormalinaner 12:43 quanti ne potrebbe ospitare il tal lerner nel suo appartamento e nella tenuta in campagna,buono solo a parole

Ritratto di Lissa

Lissa

Mer, 03/04/2019 - 15:12

Quando gli "i migranti" buttavano nei bidoni dell'immondizia i pasti che gli venivano dati, per il compagno moralista Lerner non era un sacrilego, visto che restava in silenzio come una mummia. Ma che se ne vada nel paese dei nomadi, cosi non rompe i marroni a noi.

Divoll

Mer, 03/04/2019 - 15:50

Ormai, se non e' Saviano a impartire lezioncine, e' lerner, se non e' Lerner e' la Boldrini, se non e' la Boldrini e' Strada, eccetera ecceteera eccetera. Non se ne puo' piu' di questo mare di ipocrisia.

paolone67

Mer, 03/04/2019 - 16:37

A Lerner, che è di religione ebraica, dovrebbero spiegare che il sacrilegio si prefigurerebbe solo nel caso che il pane fosse consacrato. Il che non pare.

Maver

Mer, 03/04/2019 - 16:37

Sofismi.

routier

Mer, 03/04/2019 - 16:39

"Calpestare il pane destinato ai rom? Un gesto sacrilego", ma nell'immediato dopoguerra quando alla stazione di Bologna arrivarono i treni carichi degli esuli dalmato/giuliani ed i "generosi" cittadini felsinei versarono sulle rotaie il latte destinato ai bambini profughi, allora cosa fu? Un gesto umanitario? Caro Lerner studi la Storia Patria prima di dare aria alle tonsille.

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 03/04/2019 - 16:42

Caro signore lei deve parlare per SE' STESSO ...non deve mai dire ''''...le coscienze di tutti noi...''' dica '''...la mia coscienza....'' io con lei non ho niente da spartire!

Gibulca

Mer, 03/04/2019 - 16:46

E' più sacrilega l'aggressione subito dal poliziotto a Roma da parte di un gentleman africano rispetto al pane. In ogni caso: grazie dell'indicazione, signor Lerner: ora il comune sarà autorizzato ad aprire un campo rom esattamente sotto casa sua

agosvac

Mer, 03/04/2019 - 17:07

Il pane è sacro perché Gesù lo ha benedetto per darlo agli apostoli dando origine al rito della Comunione". Ma solo l'ostia benedetta è oggi sacra. Pertanto non c'è alcun sacrilegio, solo un gesto di pessimo gusto.

Trinky

Mer, 03/04/2019 - 17:08

Proprio lui parla di coscienza?

umberto1964

Mer, 03/04/2019 - 17:16

Caro Gad fattene una ragione , posso essere d' accordo sul fatto che non si deve calpestare il pane ma dimentichi il fatto che più volte clandestini , migranti camminanti , fratelli(tuoi forse non miei) devastano le strutture in cui sono ospitati a nostre spese ma quello che conta è il che la gente non non può più di doversi barricare in casa per paura dei furti , spaccio in ogni dove 24 ore al giorno , senza contare la sfiducia nella"giustizia" , criminali di ogni genere e razza praticamente sempre a piede libero . parli al vento , puoi fare tutte le trasmissioni che vuoi ma le persone ragionano con il proprio cervello a differenza dei compagni che parlano per slogan. Con gli insulti Razzista , fascista ormai avete stancato.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 03/04/2019 - 17:30

Ma chi dà il diritto a questo sinistro individuo (di nome e di fatto) di parlare a nome di tutti gli italiani? La convinzione di essere nel giusto,forse? Il delirio di onnipotenza? L'ideologia komunistoide? O tutte e tre le cose assieme? Parli per sé stesso e non si mescoli coi savi....

kennedy99

Mer, 03/04/2019 - 17:48

quello che dice questo si signore si commenta da solo. patetico!!!

rokko

Mer, 03/04/2019 - 17:51

Anche a me il gesto di calpestare il pane per terra ha dato un tale fastidio da farmi spegnere subito la tv. Non potevano protestare in qualsiasi altro modo, senza calpestare il cibo ?

mozzafiato

Mer, 03/04/2019 - 18:36

A ME SEMBRA PIU' SACRILEGO CHE UN EBREO COME LUI, CONTINUI A SCHIERARSI SEMPRE E COMUNQUE DALLA PARTE DEI TERRORISTI ARABI CHE VORREBBERO UN NUOVO OLOCAUSTO OLTRE CHE LA CANCELLAZIONE DALLA FACCIA DELLA TERRA DI ISRAELE !Non dimentichero' MAI la sua vergognosa presa di posizione a favore dei terroristi e contro lo Stato di Israele quando lo stesso decise di edificare il muro per porro fine al massacro di innocenti israeliani . Questo scherzo della natura, DOVREBBE GIRARE STRISCIANDO LA FACCIACCIA PER TERRA PER LA VERGOGNA invece di continuare ad emettere peti orali !

jaguar

Mer, 03/04/2019 - 18:39

Qui l'unico sacrilego è Lerner, che con la scusa del pane calpestato intende difendere i rom.

killkoms

Mer, 03/04/2019 - 18:40

quando li poveri migranti (che scapperebbero per fame) lo gettavano loro?

Cheyenne

Mer, 03/04/2019 - 18:41

QUESTO SUBUMANO E' UN ESSERE SCHIFOSO

greg

Mer, 03/04/2019 - 19:54

NON PUBBLICATO - A me non tormenta per nulla la coscienza. Tanto sono soldi sempre buttati via. Lo sanno tutti che quella gente ha soldi quanti ne vuole, quindi nessuna necessità che gli si paghi anche il panino

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 03/04/2019 - 20:13

Gad, invece di parlare con il cxxo sprofondato nella tua poltrona, perché non vai a dialogare con i manifestanti? Se hai un minimo di coraggio, ovviamente..

giangar

Mer, 03/04/2019 - 21:17

Non capisco, la stessa cosa, con le stesse parole, l'ha detta Salvini "il pane è sacro", per condannare il gesto, come risulta da un altro articolo di questo stesso giornale e nessuno ha avuto niente da ridire. Ma perché non fate pace col vostro cervello?

Ritratto di Mona

Mona

Mer, 03/04/2019 - 23:36

~e vero che chi calpeggia il pane, commette un sacrilegio. Dunque tutti coloro arrivati d'altrove che passano una vita a calpestare l'Italia che li ha nutriti, salvati, e coccolati con molto più di pane commette più di un sacrilegia, COMMETTE UN OMICIDIO. Un uomo che perde giustamente pazienza,si arrabbia e fa un errore è perdonabile. Quelli che lo sfruttano,lo calpestato e lo insultano a ogni occasione finchè ne provocano l'esasperazioni, commettono il vero sacrilegio, e le loro parole rivelano la PRESUNZIONE DI UN PECCATORE RECIDIVO E NON PENTITO: LA FONTE DEL MALE.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 04/04/2019 - 06:23

Perchè non mettono un centro Rom nei dintorni della sua abitazione???

semelor

Gio, 04/04/2019 - 07:39

Personaggio becero indefinibile come gli altri suoi compagni fin dalla genesi, quando Lenin preparava la rivoluzione finanziata dai ricchissimi Krupp tedeschi, tra lussi, abbondanza di cibi mediterranei e partite a scacchi nella villa caprese Blaesus all’ombra dei faraglioni con Gor’kij Bogdanov e altri russi ammirando tutto il golfo di Napoli, da Monte Procida fino a Punta Campanella, dopo Sorrento. Un paradiso avulso dalle sofferenze del mondo, lontano dagli affanni del popolo russo affamato. Caro Lerner sei scaduto. Taci!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 04/04/2019 - 08:30

Beh, l'unica colpa della persona che ha gettato a terra il pane "per i poveri" è che avrebbe dovuto consegnarlo a quei poveri cittadini italiani che dopo anni di contributi pensionistici versati, o tasse pagate vita natural durante, e ripudiati dalla Caritas perché superati dai nuovi indigenti oltretutto raccolti in giro per il mondo si ritrovano a dover frugare fra i cumuli di risulta dei mercati per rimediare un tozzo di pane raffermo o un cespo di verdura buttato perché non hanno più un soldo di risparmio per comprarsi il necessario.

papik40

Gio, 04/04/2019 - 08:32

Se la sindaca Raggi, invece di dimostrare l'intelligenza da grillina, fosse una persona onesta intellettualmente e giusta dovrebbe trovare un collocazione per almeno 10 Rom davanti alla casa di Gad Lerner cosi’ questo FINTO difensore dei diversi potrebbe dimostrare nei fatti le sue capacita’ di accoglienza

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 04/04/2019 - 08:33

Fatevene una ragione ... Capalbio aprirà verso Pasqua per raccogliere la nomenklatura sinistrata ... nell'attesa i "boveri migrandi" e assimilati guarderanno le pecore dell'intervallo prima di "transumare" verso l'Eldorado capalbino.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Gio, 04/04/2019 - 09:03

Entrarti in casa e svuotarla di cose con un elevato valore affettivo , e' una cosa molto piu' sacrilega.

giangar

Gio, 04/04/2019 - 10:38

Non capisco. Salvini ha espresso lo stesso concetto dicendo "il pane è sacro" per condannare il gesto e nessuno ha avuto niente da ridire. Cercate di fare pace col vostro cervello Poi

fisis

Gio, 04/04/2019 - 11:08

Oh ma guarda che delicati! calpestare il pane è un gesto sacrilego per i radical chic, essere contrari all'aborto che sopprime feti umani invece chi se ne frega è roba da Medioevo.

poli

Gio, 04/04/2019 - 14:48

Mi auguro che il gad abbia visto il degrado che e' presente in tutte le borgate, tra spazzamento che non avviene da mesi , marciappiedi saltati ed alberi non potati!!,quando vieni a ROMA non andare solo ai parioli?

onurb

Gio, 04/04/2019 - 14:53

Gad Lerner ha poca memoria, come tutti i pagliacci. Qualcuno di noi, per caso, lo ha mai sentito parlare, scandalizzato, di atto sacrilego quando non una persona, bensì qualche decina e più di immigrati, e non in una sola occasione, gettava a terra il cibo che veniva confezionato e dato loro gratuitamente? Quando questo personaggio incomincerà a deplorare le azioni dei migranti clandestini, allo stesso modo in cui deplora quelle identiche degli Italiani, non sarà mai troppo presto. Ma questi sinistrati lo hanno un cervello che li aiuti a verificare la propria coerenza, prima di aprire la bocca o buttare giù i loro pensieri?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 04/04/2019 - 17:13

@carpa1 ore 14:17 - ottimo, il miglior commento, che condivido pienamente.

baio57

Gio, 04/04/2019 - 17:59

@ giangar Kompagno passiamo alle cose serie , magari commentando l'articolo sull'ennesima "risorsa" che gira con la scimitarra nel centro di Milano ,seminando il terrore tra i passanti ....

Scirocco

Gio, 04/04/2019 - 18:06

Lerner può sempre mettersi i rom nel giardino di casa sua intanto sono stranieri come lui.

nicangel

Gio, 04/04/2019 - 19:47

il libanese ci fa la morale

cesare caini

Gio, 04/04/2019 - 21:50

Vorrei vedere cosa ne pena degli Zingari dopo che è stato derubato per ben 14 volte nella sua vita ! Se non lo ha mai provato taccia !

giangar

Gio, 04/04/2019 - 23:32

@baio57 17:59 - Ehi, amico, innanzitutto le comunico che io commento quello che mi pare e non sarà certo lei a dirmi cosa devo commentare. Quindi il suo tono da bulletto lo usi con i suoi amici. Capisco che non le faccia piacere se qualcuno fa notare la palese contraddizione di certi commenti, per cui Salvini può dire "il pane è sacro" e qualcun altro non può dire che "calpestare il pane è un sacrilegio" e per questo si prende una sfilza di stupidi insulti.

baio57

Ven, 05/04/2019 - 09:33

@ giamgar Come sei suscettibile,ti capisco visti i tempi di vacche magre della tua parte politica.

dagoleo

Ven, 05/04/2019 - 10:22

Portiamogli il campo ROM sotto casa, vediamo quanto impiega a "sviveve che è una scovvettezza vazzista".

ziobeppe1951

Ven, 05/04/2019 - 12:45

giangar....non ti ho letto quando....una coppia di “migranti “ e una donna incinta gettano la busta della spesa portata loro dagli operatori dell’assistenza perché dentro NON CI SONO LE BEVANDE CHE VOGLIONO LORO E IL RISO NON È QUELLO DESIDERATO...ipocrita!

novi

Ven, 05/04/2019 - 19:05

scusate la mia ignoranza,ma non sapevo che lerner è un ex di lotta continua,quindi il vizio di contestare,il buon senso,è duro da morire e come tale non commento oltre i suoi interventi

sparviero51

Ven, 05/04/2019 - 20:00

PUPAZZO BAVOSO E SCEMO !!!

Ja'aqov

Ven, 05/04/2019 - 20:13

I rom hanno avuto più di mezzo secolo in Italia per mettersi in regola.Nessuno gli ha mai toccato la loro...diciamo cultura.dagli anni del boom fino ad ora.Invece,hanno fortificato veri e propri clan mafiosi.Quindi Sig.Gad e compari?Sacrilego ed illegale,è che si tartassano cittadini onesti per mantenere folle di clandestini,rom e delinquenti vari,più politici conniventi.

Falcon20

Ven, 05/04/2019 - 21:00

E che "c'azzecca" il pane con i rom?.......il forno?

Una-mattina-mi-...

Ven, 05/04/2019 - 23:00

HANNO PESTATO IL PANE, MA SE ARRIVA ANCHE LUI MI SA CHE PESTANO ANCHE IL SALAME, OTTIMO ABBINAMENTO! VERY KOSHER...

Stormy

Sab, 06/04/2019 - 10:56

Povero disadattato dotato di visibilità.