Cadono calcinacci da cavalcavia autostradale: paura in A12

La caduta di calcinacci all’altezza di Santa Marinella. Gli automobilisti in transito non hanno corso particolari pericoli in quanto il giunto danneggiato si trova sulla scarpata del cavalcavia esterna rispetto alla carreggiata autostradale

Questa mattina la carreggiata nord dell’autostrada A12 all’altezza del chilometro 48,6 è stata chiusa temporaneamente dopo che alcune parti di calcestruzzo del cavalcavia di via Poggio Bellavista a Santa Marinella, vicino a Roma, si sono staccate cadendo vicino alle corsie.

Per fortuna nessun automobilista è rimasto ferito. Gli ingegneri dei vigili del fuoco sono intervenuti sul posto nella notte tra sabato e domenica. Dalle prime verifiche effettuate è emerso che si era verificato un leggero dissesto in prossimità di un giunto. Dopo la momentanea chiusura della carreggiata, al fine di limitare i disagi il traffico è stato spostato e regolato a senso unico alternato sull’altra corsia.

La direzione di Tronco di Fiano Romano di Aspi, Autostrade per l'Italia, attraverso una nota ha precisato che il danno è avvenuto a un giunto sulla pavimentazione sopra il cavalcavia in gestione all'amministrazione comunale di Santa Marinella. L’amministrazione ha, a sua volta, assicurato un intervento per il ripristino dell’infrastruttura entro il prossimo mercoledì. La stessa Aspi ha sottolineato che nessuna caduta di calcinacci si è verificata sull'autostrada A12 in quanto il giunto si trova sulla scarpata del cavalcavia esterna rispetto alla carreggiata autostradale.

La direzione di Tronco di Fiano di Aspi ha provveduto ad inviare sul posto sia i propri tecnici che quelli di una società d'ingegneria terza per effettuare una verifica complessiva al cavalcavia. Dall’indagine non è stata rilevato alcun problema alla struttura mentre è stato confermato solo il danneggiamento al giunto posto sopra la pavimentazione in gestione comunale.

Aspi ha anche sottolineato che il transito in autostrada è stato sempre garantito in entrambe le carreggiate gestendo il flusso veicolare, limitatamente alle sole fasi di verifica, con una riduzione di carreggiata. Attualmente il traffico è regolare.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.