Come riconoscere le macchie della pelle

Le macchie della pelle sono un problema estetico molto diffuso nelle donne che aumentano a causa dell’esposizione eccessiva al sole. Scopriamo insieme come eliminarle o attenuarle

Macchie della pelle, cause e rimedi naturali

Le macchie della pelle sono aree cutanee che presentano una concentrazione di melanina differente.

Note anche come “discromie cutanee”, sono molto diffuse tra le donne che spesso le considerano un problema estetico. In genere sono localizzate sul volto, sulle mani e sul décolleté. Presentano una forma ovale o arrotondata con un contorno spesso ben definito. Cominciano a formarsi già a partire dai vent’anni. Molte di esse sono ereditarie e legate al tipo di pelle. È questo il caso dei nei e delle famigerate efelidi. Invece altre sono acquisite e dovute ad un’eccessiva esposizione ai raggi del sole. Alcune segnalano un precoce invecchiamento dell’epidermide.

Tra i fattori che comportano la loro formazione vi sono anche degli squilibri ormonali. Difatti durante la gravidanza o a causa di terapie ormonali per la menopausa, la loro formazione cresce considerevolmente. Ci sono anche delle terapie farmacologiche che ne facilitano la comparsa come l’utilizzo della pillola anticoncezionale, alcune tipologie di antibiotici e anti-infiammatori.

Come prevenire le macchie della pelle

[[fotonocrop2043695]]

Le macchie della pelle non comportano un problema grave per la salute della pelle. I dermatologi consigliano però di tenerle sempre sott’occhio sottoponendosi a visite regolari per monitorare la loro comparsa o crescita. La prevenzione gioca un ruolo importante. Pertanto per evitare la loro formazione, soprattutto durante la stagione estiva, è indispensabile esporsi con molta attenzione e in maniera graduale al sole.

Occorrerebbe innanzitutto acquisire la sana abitudine di utilizzare una crema protettiva con alto fattore di protezione da cospargere sul viso, collo e décolleté non solo quando si va al mare o in montagna ma anche in città. Inoltre bisognerebbe evitare di esporsi al sole durante le ore centrali, quelle che vanno dalle 12 alle 16 che risultano quelle più calde e ad alto rischio per la salute cutanea.

In particolare dopo i trent’anni bisogna dedicare alla pelle una cura mirata e attenta per prevenire l’invecchiamento precoce cercando di creare una beauty routine mirante all’esfoliazione della pelle in modo da garantirle un ricambio cellulare costante e rigenerante. La prevenzione delle macchie si pratica senza dubbio anche attraverso un’alimentazione sana ed equilibrata assumendo alimenti ricchi di polifenoli, flavonoidi, vitamina E e vitamina C. Via libera quindi ad agrumi, uva, frutti rossi, mandorle, olio d’oliva. Sono quest’ultimi alimenti alleati della pelle e contribuiscono a mantenerla sana e giovane, più a lungo.

Quali sono i rimedi contro le macchie della pelle

[[fotonocrop2043694]]

Le macchie della pelle possono essere rimosse con la laserterapia a luce pulsata che risulta un trattamento di ultima generazione indolore e mirato a correggere le ipepigmentazioni di melanina che sono alla base della loro formazione. Il laser è consigliato quando le macchie non sono molto profonde e circoscritte. Ci sono però iperpigmentazioni che non possono essere trattate col laser che non dà i risultati sperati. In questo caso si fa ricorso all’esfoliazione chimica a base di acido tricloroacetico che è in grado di agire più o meno in profondità dando vita ad un rinnovamento cutaneo generale.

Ci sono anche dei rimedi naturali che non le eliminano completamente ma che contribuiscono ad attenuare il loro colore. Molto utilizzato è il succo di limone che grazie alla vitamina C in esso contenuta contribuisce a rendere più luminosa ed elastica la pelle. Basta cospargere sul viso alcune gocce prima di andare a letto per ottenere un risultato soddisfacente.

Anche l’aceto di mele è utilizzato per schiarirle e per rendere più omogeneo il colorito dell’epidermide. Basta applicarlo sulle zone interessate e lasciarlo agire per una ventina di minuti e in seguito risciacquarlo con l’acqua. Un prodotto naturale consigliato e diffuso è il gel di aloe vera soprattutto quando la formazione delle macchie è causata dall’esposizione eccessiva al sole. Basta applicarlo per alcuni giorni di seguito per vederle attenuare.

Commenti